bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac
  • poetica: Hi thank you
  • daddymaccadillac: Hello all. I'm a good friend of Fabrizio Parrella, the creator of this site. You may be aware that he passed away. I'm part of his IT team that is working to ensure this site continues to run forever.
  • mailto:gianluca.mast6ropieri@gmail.comgianluca80: Buon giorno a tutti e buona giornata!!!!! quanto tempo ciaoooo

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  33411
Please Login
Please Login
2,774 Topics
8,642 Posts
Pulcina Pia e Pulcino Pio
Moved From: Dibattiti e Polemiche (22/01/13 - 23:47)

Author seasparrow 06/01/13 - 13:09
IPID: 053AE6DC5B
seasparrow | last edit: Mon, 14 January, 2013 - 18:02 | total edit: 2
RIMINI Sofia, di 2anni, di Santa Maria del Piano, e' stata schiacciata lun31dic2012 dall'auto del padre(denunciato per omicidio colposo)

Author seasparrow 14/01/13 - 17:55
IPID: 053AE6DC5B
R: Pulcina Pia
seasparrow
RIMINI Sofia, di 2anni, di Santa Maria del Piano, e' stata schiacciata lun31dic2012 dall'auto del padre(denunciato per omicidio colposo)



http://www.leggo.it/news/cronaca/rimini_bimba_di_3_anni_muore_travolta_dalauto_del_padre_/notizie/208653.shtml

http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/2013/01/01/823908-bimba_anni_travolta.shtml

Pulcino Pio (Radio Globo)

http://www.youtube.com/watch?v=juqyzgnbspY

Il pulcino Pio e' un adattamento in lingua italiana
della filastrocca brasiliana O Pintinho di Erisvaldo Da Silva,
che aveva composto il brano negli anni ottanta.

L'adattamento in lingua italiana del brano e' stato effettuato
da Bruno Benvenuti, Lucio Scarpa, Alessandro Tirocchi, Maurizio Paniconi
e Morgana Giovannetti.

Il pezzo e' caratterizzato da una linea melodica semplice e lineare.

La struttura del brano e' simile a quella di molti canti popolari e filastrocche,
con una serie di strofe che, durante la loro enunciazione, riprendono parte delle strofe precedenti,
diventando sempre piu' lunghe e spesso difficili da ricordare.

Questa struttura, detta "filastrocca comulativa", e' tipica di molti canti popolari e filastrocche.

In Italia, Il pulcino Pio ha ottenuto grande successo di vendite,
debuttando al secondo posto nella classifica ufficiale dei singoli.

Riceve la certificazione di doppio disco di platino
dalla Federazione Industria Musicale Italiana
per avere venduto oltre 60.000 copie

http://it.wikipedia.org/wiki/Il_pulcino_Pio

La storia del "pulcino Pio" e' il tormentone dell'estate.
Ma tanti genitori protestano per come finisce la filastrocca
e per il modo amaro con cui parla della morte ai piu' piccoli.

Il pulcino Pio e' nato nel maggio scorso a Radio Globo (www.radioglobo.it),
un'emittente che copre Roma e provincia, come canzone per bambini sulla falsariga
di una filastrocca brasiliana che assomiglia alla nostra "vecchia fattoria".

Estremamente semplice e lineare nella linea melodica,
ha catturato piccoli e adulti che lo ballano da un capo all'altro della penisola
senza timore di essere giudicati troppo infantili.

Anzi sembra essere proprio questo ritorno all'eta' puerile il segreto del suo successo.

A differenza della storia originale brasiliana, pero',
"il pulcino pio" si conclude in modo estremamente cinico,
con un trattore che schiaccia il piccolo implume giallo.

Un finale dal sapore amaro che ha deluso molti tra i piu' piccoli
e suscitato la perplessita' dei genitori. Era necessario un finale splatter
per una canzone destinata all'infanzia o si poteva trovare un espediente migliore?

Non si tratta di fare del moralismo su una canzoncina leggera o di attaccarsi ad un cavillo.
E pur vero che i bambini possono assistere a scene raccapriccianti semplicemente accendendo la tv domestica,
anche in fasce orarie protette. Il desiderio e' solo quello di fermarsi per qualche istante a riflettere
su quanto sia delicato e complesso parlare ai bambini piu' piccoli della morte.

Un buon numero di genitori mi ha chiesto come fare per spiegare ai loro figli
la cruda realta' della morte in modo coerente con la fede cristiana. Non e' semplice,
e' bene muoversi in modo progressivo ma veritiero, senza inventarsi soluzioni troppo fantasiose,
altrimenti la morte rischia di essere una realta' accostata solo attraverso schermi e monitor,
lontana da ogni coinvolgimento personale. Proteggere ad oltranza un figlio dal contatto ravvicinato
con questa dolorosa realta' che tocca le nostre esistenze forse non e' la strada migliore.

Il pulcino Pio e il cinismo della morte. Famiglia Cristiana, 27 agosto 2012

http://www.famigliacristiana.it/famiglia/un-prete-in-rete/blog/un-prete-in-rete_180211084434/il-pulcino-pio-e-l-ide-sbagliata-della-morte.aspx


^top^
  1  
comments: 1
 

Last Modified Users
ghiacciolo
 ghiacciolo
(4,965 hits)
connemara
 connemara
(1,214 hits)
senapina
 senapina
(4,265 hits)
Ilary
 Ilary
(508 hits)
DOLCIOSO_83
 DOLCIOSO_83
(80 hits)

Users On-Line

We have 121 users
1 member
120 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0205 Secs
33.24% mysql, 66.76% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem