bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  16638
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
Trall Vs un laudo banchettero

Author TrallTheFAng 19/04/05 - 07:48
IPID: 4D89620F55
Vediamo un pò se nel campo culinarico riuscite a tenermi testa,ghghgh,mi rivolgo alle cuoche di questo canale,vediamo se riuscite a cucinarmi un laudo banchetto,si vediamo se riuscite a prendermi per la gola,ghghgh,su non siate timorose,non vi mangio micà,ghghgh.


P.S.
Dimenticavo e si che amo i cosciotti di cinghiale.....ma divoro anche altro.Dateci dentro?......ghghgh.
Io sono la Zanna e tu la Preda

Author Fragolina 23/04/05 - 06:25
IPID: 2FF4467BB8
Che significa questa proposta tony???
Della serie......invito a cena con delitto???
Eheheheheheehh!!! ,-)) LOL




.
FrAgOlinA

Author TrallTheFAng 23/04/05 - 20:50
IPID: 2F0A43028C
Fragolì era na provocazione,ma vedo che si cagano sotto anche in questo campo, insomma terra bruciata come al solito....ghghgh.
Io sono la Zanna e tu la Preda

Author Millamilla 24/04/05 - 06:15
IPID: 31F0E49A09
CINGHIALE IN SALSA

INGREDIENTI

2500 g cosciotto di cinghiale
150 g pancetta
burro
sale
pepe
per la marinata:
200 cl vino rosso
1 bicchiere aceto di vino
2 carote
2 cipolle
1 spicchio aglio
prezzemolo
1 rametto timo
1 foglia alloro
2 chiodi di garofano
3 cucchiai olio d'oliva
sale
pepe in grani

PREPARAZIONE

Preparate la marinata: tritate due carote, due cipolle, uno spicchio d'aglio, un po' di prezzemolo, un rametto di timo. Mettete questo trito in una pentola, aggiungete una foglia d'alloro, due chiodi di garofano, il vino, l'aceto, tre cucchiai d'olio, sale e pepe. Cuocete a fuoco basso per 15 minuti, ritirate e fate raffreddare. Soffregate il cosciotto con il sale, mettetelo nella marinata e lasciatelo insaporire, coperto e al fresco, 24 ore. al momento di cuocere la carne, sgocciolatela e asciugatela. Disponetela in un tegame con la pancetta tagliata a striscioline e fate rosolare. Quando ha preso colore copritela per metà con parte della marinata filtrata. Ponete il recipiente in forno preriscaldato a 200°C e girate il cosciotto di tanto in tanto. a metà cottura, calcolate 20 minuti ogni mezzo chilogrammo, coprite il recipiente. Quando la carne è cotta ritiratela dal tegame e tenetelo al caldo. Diluite il sugo di cottura con il resto della marinata filtrata. a fuoco vivo fate ridurre della metà e frullatela. Insaporitela con il pepe, ritiratela dal fuoco e mantecatela con alcuni pezzetti di burro rendendola soffice e vellutata. Servite il cinghiale con questa salsa a parte.
Vini di accompagnamento: Barolo Riserva DOCG, Brunello di Montalcino Riserva DOCG, Rosso del Conte IGT di Sicilia.

Porzioni: 12
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.

Author Millamilla 24/04/05 - 06:28
IPID: 31F0E49A09
Pappardelle con ragù di cinghiale

Ingredienti:
un pacco di pappardelle
pomodori freschi pomodori pelati
carne di cinghiale in proporzione minimo 1/3 del sugo
basilico
aglio, cipolla, sedano, carote ben tritate
olio e sale un po di peperoncino
formaggio di capra stagionato
vino nero
prezzemolo

allora si comincia.... tagliate a tocchetti il cinghiale e l'asciatelo almeno due giorni sotto il vino nero co un po di aglio e alloro
dormiteci sopra per un po..
passato questo periodo fate soffriggere le verdure e poi unite il cinghiale fate rosolare bene..intanto frullate i pelati i pomodori fresci e il basilico con un po di olio poco..
dopo circa 5/6 minuti di cottura della carne unite la salsa del pomodoro fare cuocere bene in modo che si insaporisca e restringa un po intanto fate cuocere le pappardelle in acqua salata ... appena saranno cotte fatele saltare un minuto condite con formaggio di capra stagionato e un po di prezzemolo
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.

Author Millamilla 24/04/05 - 06:37
IPID: 31F0E49A09
Sempre perchè stai nel bosco...

Crostini Al Tartufo


Ingredienti

1 Tartufo;
6 Fette Pancarrè;
1 Cucchiaio Burro;
1/2 Spicchio Aglio;
Prezzemolo;
3 Acciughe;
2 CucchiaiOlio D'oliva


Preparazione

Lavate, togliete le lische e tritate le acciughe con mezzo spicchio di aglio e prezzemolo.
In un tegame mettete 1 cucchiaio di burro e 2 cucchiai diOlio e fateci rosolare il composto che avete appena preparato.
Dopo 3 minuti di cottura aggiungeteci un tartufo a fette e lasciate cuocere per 5 minuti.
Tagliate a metà ogni fetta di pane in modo da formare dei triangoli, passateli nel burro e disponeteci sopra la salsa al tartufo che avrete preparato.
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.

Author Millamilla 24/04/05 - 06:42
IPID: 31F0E49A09
Crostata di farina di Castagne alla Ricotta -

Ingredienti

Per La Pasta Frolla:
100 g Farina Di Castagne;
100 g Farina Bianca;
100 g Burro A Temperatura Ambiente;
130 g Zucchero;
2 Tuorli D'uovo;
1 PizzicoSale;
1/2 Bustina Lievito;
Per Il Ripieno:
400 g Ricotta;
2 Uova;
100 g Zucchero;
6 Biscotti Secchi;
150 g Cioccolato Fondente A Scaglie;
2 Cucchiai Rum;
1/2 Bustina Lievito;
Per Lo Stampo:
Burro;
Farina;



Preparazione

Preparate la pasta frolla e mettetela a riposare 30 minuti in frigorifero.
Aggiungete alla ricotta lo zucchero, i tuorli di 2 uova, il lievito, il rum e il cioccolato fondente e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Montate gli albumi a neve e incorporateli al composto facendo attenzione a non smontarli.
Tirate la pasta frolla e rivestite una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata, ricoprite il fondo con i biscotti secchi sbriciolati e riempitela con il composto di ricotta.
Con gli avanzi di pasta formate un reticolato, infine cuocete la torta nel forno già caldo a 190 gradi per 50 minuti.
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.

Author Millamilla 24/04/05 - 06:47
IPID: 31F0E49A09
Liquore alle erbe (cento erbe)

Tritare o pestare finemente in un mortaio, gr.5 di foglie di ognuna delle seguenti erbe: alloro, menta, limone, basilico, cedro, mandarino, camomilla, rosmarino, salvia, 3 bacche di ginepro, 3 chiodi di garofano, gr.10 di fiori di malva, gr10 di radice di liquirizia tritata, gr.3 di semi di finocchio, gr.4 di semi di anice, gr.2 di cannella, gr.3 di fiori di timo serpillo, 2 bacche di pino o di abete.
Il tritato di queste erbe deve essere messo a macerare in 2 litri di alcole, in un apposito recipiente ben chiuso, per circa 20 giorni. Il recipiente, ogni tanto deve essere agitato. Dopo tale periodo, filtrare, aggiungere una soluzione composta da 1 litro d'acqua e gr.500 di zucchero e far riposare per altri 20 giorni
Per il mio cuore basta il tuo petto, per la tua libertà bastano le mie ali.

Author persefone persefone 24/04/05 - 15:51
IPID: E129AEF3CB
Non ti piglia' pena, Trall, e non peccare di egocentrismo che magari non era il coraggio a mancare, ma la voglia! Tze'!
Io comunque sarei andata su una classica amatriciana.
''

"Come la fortuna, sto in piedi su una palla, ma se ci resto troppo, comincio a vacillare"

Author TrallTheFAng 24/04/05 - 22:19
IPID: 105D584DDD
Persè parli propio te,vabbe dopo st'entrata sgasando come al solito......, ti conviene scende da quella motina sennò la matriciana vè troppo col pomo inacidito.Ghghgh.


P.S.
Che la forza del garelli 50 sia sempre con te.
Ghghgh...
Io sono la Zanna e tu la Preda

^top^
  1  2  >>
comments: 15
 

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,030 hits)
Freeda
 Freeda
(337 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(851 hits)
poetica
 poetica
(2,248 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,401 hits)

Users On-Line

We have 119 users
4 members
115 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1292 Secs
87.99% mysql, 12.01% php
 19 mysql queries