bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Er_Padella: Odi et amo,quare id faciam fortasse requiris. Nescio. Sed fieri sentio et excrucior.
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • https://www.youtube.com/watch?v=KBkThh0azrQEr_Padella: Godi popolo.
  • Aysha87: Ezanfi ci hanno lasciate sole... Me triste
  • ezanfi1980: Aysha ovviamente (come gi capitato in altre occasioni di pre-incontri, chiedi a Miss Dronio) il sito lagga e mi sconnette all'infinito!!
  • rosabianca: Grazie, Simon. Un bacio esclusivo per te... :*
  • TheSimon: Buongiorno, rosabianca! :-)
  • rosabianca: Navigatori e navigatrici, buongiorno a tutti voi con un mio sorriso! :)
  • seasparrow: salve
  • cerco_TE: Buongiorno donzelle

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  19260
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
Bistecca alla milanese

Author Condottiero 06/10/05 - 18:16
IPID: 6F7E087941
Sarà una domanda troppo semplice. Ma ditemi come voi fate la vera bistecca impannata.

Author lafatina 06/10/05 - 20:33
IPID: A9C9D0BBD2
[FONT=comic sans ms]
..certo che hai dei gusti ehh!
Cmq credo ci voglia mooolta mooolta panna!
</font></font></font>
morbidamente vostra

Author persefone persefone 06/10/05 - 21:31
IPID: F4F4BAB3A7
hihihi niente panna per la bistecca impanata... :D

Mia nonna era famosa per le sue cotolette infatti fra noi nipoti erano famose come "le cotolette di nonna", non alla milanese e nemmeno alla viennese. :)

Usava fettine di maiale, le batteva, le metteva in ammollo per qualche minuto nell'uovo sbattuto, nel quale metteva sale, prezzemolo e credo anche un po' di pecorino, poi le passava nel pane grattato e le lasciava là ad assorbirlo per qualche minuto. Poi le ordinava in una teglia, le condiva con olio abbondante e le cuoceva nel forno, anziché friggerle. Erano squisite e rimanevano morbide morbide... YUM!
"In moto stat virtus"

Author Clessidra Clessidra 07/10/05 - 02:30
IPID: 992063E944
... dunque ... te lo spiego io che sono una vera ... NON MILANESE!!

... devi prendere l'orecchia di elefante ... ovvero vitello con l'osso ... fare cik e ciak nell'uovo sbattuto con un po' di grana padano ... dopo di che lo passi nel pan grattato a cui hai aggiunto un pizzico di sale ... e gira che ti rigira ... scaldi del burro in un'ampia padella ... ci schiaffi l'orecchia ... aspetti che si formi una bella crosticina dorata ... e poi servi ...

... consiglio un ristorante a Milano dove la fanno deliziosa (me l'ha fatto scoprire Lora tempo fa) ... Tra di noi - Via Piero della Francesca ...
... ci ho portato la delegazione siciliana in visita a Milano ... e devo dire che hanno gradito!!!


Clessidra
... è tutto un equilibrio sopra la follia ...

Author Condottiero 09/10/05 - 07:12
IPID: AE92723617
Ma mia cara LA Fatina, quella che dici te" con la panna molta panna da cucina " è la bracciola alla brace....poi in un pentolino metti la tua panna da cucina, funghi triffolati, paprica, sale e mezzo bicchierino di Brandy. Servire sopra la bracciola bella calda. Con un buon vino " Marzemino "
Ciriciciao




^top^
  1  
comments: 4
 

Last New Users
viaggiatore080
 viaggiatore080
(50 hits)
masy64
 masy64
(16 hits)
Aysha87
 Aysha87
(355 hits)
Marshmellow79
 Marshmellow79
(352 hits)
Bigman71
 Bigman71
(36 hits)

Users On-Line

We have 128 users
2 members
126 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0223 Secs
37.54% mysql, 62.46% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem