bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  21153
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
PANI CUNZATU

Author Lilith 18/03/06 - 12:14
IPID: 8C5E1E12BC
In Sicilia, una delle merende pi belle in assoluto il cosiddetto "Pani Cunzatu":

Si prende una porzione a piacere di "Pani di casa" (cio il pane casareccio cotto nel forno a legna) ancora caldo di forno e lo si condisce con olio d'oliva, sale ed origano.

Un paio di varianti contemplano l'aggiunta di fette di pomodoro fresco, pepe, formaggio (meglio se caciocavallo) e, al limite, anche l'aroma dell'aglio ottenuto strofinando uno spicchio tagliato a met sulla superficie del pane, prima di condirlo.

E' di una bont strepitosa. Il segreto oltre che nel pane, che deve essere con la mollica ben fitta e morbida, sta soprattutto nell'olio che deve essere saporito e di buona qualit.

Ovviamente poi ci sono molte varianti locali e regionali. Come si prepara il pani cunzatu da voi?


"Chi ha coraggio fa anche a meno della reputazione", Rett Butler

Author siouxsie 18/03/06 - 16:14
IPID: 1AD9D055AF
qui nel profondo nord, la merenda che mi preparava la nonna era pane, burro e zucchero :)


http://spaces.msn.com/members/siouxsie27

Author Lilith 19/03/06 - 15:10
IPID: 8C5E1E12BC
Si anche quando ero bambina io, mamma preparava pane burro e zucchero.... oppure pane olio di semi e zucchero (che, non sembrerebbe, ma buonissimo lo stesso!).

Il "pani cunzatu" per una merenda salata... siouxie: dalle tue parti come lo condite il pane?

In altre ricette regionali viene usato per farne polpette condite con gli avanzi della dispensa (i "canederli" del Trentino) oppure, se raffermo, cotto con verdure e brodo.


"Chi ha coraggio fa anche a meno della reputazione", Rett Butler

Author Agostino 19/03/06 - 15:13
IPID: F6E220B5CF
Anche a me pane burro e zucchero

Il burro, la mia nonna lo faceva agitando la panna, ottenuta schiumando il latte della mucca, in un fiasco spogliato della paglia.

Lo faceva seduta nel fienile, una sorta di rito cui io assistevo (e a mio modo partecipavo) con grande trasporto. Mi piaceva l'odore del fieno, mi sorprendevano la nudit, la levigatezza e la trasparenza del fiasco, nel quale stentavo a riconoscere il ben noto recipiente impagliato.

E mi piaceva il pacato calore con cui la mia nonna mi accoglieva ogni volta, contenta di farmi contento.


Ago nostalgico.


"Arcana publicata vilescunt et gratiam profanata amittunt"

Author Agostino 19/03/06 - 22:20
IPID: F6E220B5CF
Il pane caldo con l'olio da noi usato dagli estimatori dell'olio d'oliva nostrano, soprattutto se di produzione propria, per esaltarne la fragranza e il sapore. In questo caso buona regola non aggiungere nemmeno il sale.

Una merenda salata a base di pane con ingredienti casarecci il pane con le acciughe salate, preventivamente diliscate e lavate, con l'aggiunta di un filo d'olio d'oliva ed eventualmente un pizzico d'origano, oppure qualche ricciolo di burro.

Il pane raffermo si grattugia, ad esempio, sul polpettone prima d'infornarlo. Ammollato, rientra nella composizione di svariati ripieni, come quello per gli ortaggi da cuocere in forno o quello da fare a palle, avvolgere in foglie di lattuga e cuocere nel brodo di carne.

Ago affamato

(mannaggia che ho fatto a non cenare... )

"Arcana publicata vilescunt et gratiam profanata amittunt"

Author persefone persefone 20/03/06 - 16:24
IPID: B91BE644DE
Al paese dei miei, ma credo sia di dominio almeno in tutto il sud, si chiama panzanella ed appunto pane, pomodoro crudo, sale e olio. Mia nonna ci faceva colazione e da lei ho imparato ad apprezzare questa cosa deliziosa con cui ho cenato ieri sera... :P
Per la stessa ragione del viaggio, viaggiare

Author malditesta malditesta 20/03/06 - 16:36
IPID: 37A1D9D3E5
Scusa ma Non ci andrebbero le sarde nel pane cunzatu? A s. vito lo capo me l'hanno fatto cos.
Meglio un giorno da George Best che 100 da Pessotto

Author Deborah75 20/03/06 - 17:50
IPID: 70FBE0E2A6
Ohhhh che bei ricordi!!! IL PANE CUNZATO!!
Allora dalle mie parti cioe' a Marsala il pane cunzato lo facciamo anche noi col pane appena caldo cotto nel forno a legna e specie che sia tassativamente di grano duro!!! stessa cosa per l'olio.. io ho sempre avuto la fortuna di avere un olio .d.o.c. cioe' quello degli ulivi del mio nonno...
La nostra procedura nel condirlo e':
Tagliamo il filone di pane a meta' ancora fumante...
(come si diceva prima deve avere un abondante mollica per fa' si che l'olio riesca a inzupparlo per bene) si incide la mollinca facendo dei piccoli tagli verticali o orizontali dipende dal senso artistico che si ha quel giorno ihihiii si scorparge d'olio abbondantemente e di sale si aggiunge qualche foglia di basilico e fette di pomodoro fresco... a piacere si possono mettere delle olive nere spezzettate e del grana... chiudere il filoncino dopo aver messo un ultimo tocco d'olio e comprime per tutta la sua grandezza delicatamente per un minuto circa per far si che l'olio impregni per bene il pane.....
Mettere tutte le bilancie kiuse in un armadio e proseguire nel mangiare questo ben di Dio hihihih mamma mia domani lo fo' ap ranzo mi avete fatto veni voglia.... Argh!
Cmq quan do vivevo a marsala usavamo spesse volte mangiarlo non tanto come merenda ma come pranzo o all'uscita dalla discoteca il sabato sera... cmq.. in ogni momento sempre delizioso e'!!

Ciao e buon Pane Cunzato a tutti!!

Deb
Il tempo come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne.

Author Strega 21/03/06 - 08:37
IPID: BE5062FE7D
Mamma mia il pane cunzato... ricordo che noi lo facevamo con le muffulette calde calde, mettevamo olio, acciughe e formaggio rigorosamente grattuggiato... mmmmmmmmmmm

Mi venuta voglia di quei sapori... e di quegli odori!!! Ma dove lo trovo il pane di rimacinato qui????? Appena vengo gi Lilith si va a mangiare il pane cunzato???? Io offro casa e olio


PS: le "muffulette" sono dei panini tondi, di farina di rimacinato, con molta mollica e cotte a legna ...sbavo...
La superbia non ha coscienza di s F.G.

Author Lilith 21/03/06 - 19:07
IPID: 8C5E1E12BC
Strega

Appena vengo gi Lilith si va a mangiare il pane cunzato???? Io offro casa e olio

HR]La superbia non ha coscienza di s F.G.



Cara Strega, ricordi come di dice da noi? " 'u voi si dici 'e malati" (""Lo vuoi" si dice ai malati!). E noi che siamo in buona salute, certo che ce lo mangiamo il buonissimo pani cunzatu! Famme sap!
"Chi ha coraggio fa anche a meno della reputazione", Rett Butler

^top^
  1  2  >>
comments: 18
 

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,030 hits)
Freeda
 Freeda
(337 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(851 hits)
poetica
 poetica
(2,248 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,401 hits)

Users On-Line

We have 105 users
4 members
101 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1261 Secs
88.27% mysql, 11.73% php
 19 mysql queries