bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Blueyes2006: TWIN, che mi combini???? Mamma mia, che triste notizia....
  • filiforme: cerco disperatamente Patricia Horoho mi ha detto che mi puo' aiutare ....chi l'ha vista'????
  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  26292
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
Torta Philadelphia al Bayles

Author bluerose 21/11/07 - 19:25
IPID: 84A7EBB0FE
Torta Philadelphia al Bayles

150g di savoiardi oppure biscotti simili oppure fette biscottate
125g burro fuso
50g di cioccolata fondente a scaglie
600g di philadelphia
300g yogurt naturale
150 ml Bayles (o altro liquore)
75g zucchero
6foglie di gelatina

Preparazione:

Mettere le foglie di gelatina in acqua fredda poi sbriciolare i savoiardi, aggiungere il burro fuso e le gocce di cioccolato mettere in una forma schiacciare bene e mettere in frigo.
Nel frattempo mettere yogurt, philadelphia e zucchero in una ciotola e sbattere con un frustini finche ottieni una crema omogenea.
Sciogliere la gelatina a fuoco basso e fare attenzione che non inizia a bollire, togliere dal fuoco e aggiungere velocemente un p della crema e il bayles alla gelatina e unirli sbattendo in continuazione con un frustino alla crema di philadelphia, poi mettere tutto in una forma da torta x crema e fare stare minimo 4 ore in frigo.
Togliere dalla forma e decorare poco prima di servire.

Dove gli occhi van volentieri, anche il cuore va, n il piede tarda a seguirli.

Author Luca-M 21/11/07 - 20:31
IPID: 67CCB099DC
Oh my God!!! Che meraviglia....

Grazie e speriamo davvero che in tanti seguano il tuo luminoso esempio. Poi magari potremmo fare un meeting a bese di ricette pubblicate sul sito

Ciao

Luca
Il senno di poi una scienza esatta.

^top^
  1  
comments: 1
 

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(47 hits)
Eracleo
 Eracleo
(53 hits)
Tuco
 Tuco
(59 hits)
io_morbido
 io_morbido
(60 hits)
ilturco58@hotmail.it
 ilturco58@hotmail.it
(60 hits)

Users On-Line

We have 132 users
16 members
116 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0205 Secs
31.98% mysql, 68.02% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem