bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  26292
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
Torta Philadelphia al Bayles

Author bluerose 21/11/07 - 19:25
IPID: 84A7EBB0FE
Torta Philadelphia al Bayles

150g di savoiardi oppure biscotti simili oppure fette biscottate
125g burro fuso
50g di cioccolata fondente a scaglie
600g di philadelphia
300g yogurt naturale
150 ml Bayles (o altro liquore)
75g zucchero
6foglie di gelatina

Preparazione:

Mettere le foglie di gelatina in acqua fredda poi sbriciolare i savoiardi, aggiungere il burro fuso e le gocce di cioccolato mettere in una forma schiacciare bene e mettere in frigo.
Nel frattempo mettere yogurt, philadelphia e zucchero in una ciotola e sbattere con un frustini finche ottieni una crema omogenea.
Sciogliere la gelatina a fuoco basso e fare attenzione che non inizia a bollire, togliere dal fuoco e aggiungere velocemente un p della crema e il bayles alla gelatina e unirli sbattendo in continuazione con un frustino alla crema di philadelphia, poi mettere tutto in una forma da torta x crema e fare stare minimo 4 ore in frigo.
Togliere dalla forma e decorare poco prima di servire.

Dove gli occhi van volentieri, anche il cuore va, n il piede tarda a seguirli.

Author Luca-M 21/11/07 - 20:31
IPID: 67CCB099DC
Oh my God!!! Che meraviglia....

Grazie e speriamo davvero che in tanti seguano il tuo luminoso esempio. Poi magari potremmo fare un meeting a bese di ricette pubblicate sul sito

Ciao

Luca
Il senno di poi una scienza esatta.

^top^
  1  
comments: 1
 

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(342 hits)
Freeda
 Freeda
(332 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(327 hits)
LaMiki
 LaMiki
(261 hits)
micino
 micino
(107 hits)

Users On-Line

We have 149 users
11 members
138 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.0206 Secs
32.71% mysql, 67.29% php
 19 mysql queries