bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  32619
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
per tutte le mie amiche - cozze !

Author babalumba babalumba 10/02/12 - 10:39
IPID: 2499A05FE6
Pulite le cozze e strappate via il filo stopposo che c' tra le due vulve, prendendolo tra i denti e tirando forte verso la parte larga delle cozze.

Lavatele poi molto bene sotto l'acqua di rubinetto
In una grossa padella fate arrossolare nell'olio l'aglio e, prima che vada in calore , versate il vino, il sale e le cozze.

Girate bene e fate cuocere fino a quando non si saranno spalancate

Cospargetele allora col prezzemolo e servitele ben calde eliminando le cozze che non si sono aperte.

Se trovate delle cozze con la polpa bianca, non pensate che siano cattive, sono soltanto maschi finocchi , le femmine sono arancioni e con le unghia smaltate verdi

Buon appetito!
Ridentem dicere verum: quid vetat?

Author cherry 10/02/12 - 11:34
IPID: BEB8E46BB7
babalumba
Pulite le cozze e strappate via il filo stopposo che c' tra le due vulve, prendendolo tra i denti e tirando forte verso la parte larga delle cozze.

Lavatele poi molto bene sotto l'acqua di rubinetto
In una grossa padella fate arrossolare nell'olio l'aglio e, prima che vada in calore , versate il vino, il sale e le cozze.

Girate bene e fate cuocere fino a quando non si saranno spalancate

Cospargetele allora col prezzemolo e servitele ben calde eliminando le cozze che non si sono aperte.

Se trovate delle cozze con la polpa bianca, non pensate che siano cattive, sono soltanto maschi finocchi , le femmine sono arancioni e con le unghia smaltate verdi

Buon appetito!



WOW CHE RICETTONA!!
cherrydrilla

Author babalumba babalumba 10/02/12 - 14:00
IPID: 2499A05FE6
cherry
babalumba
Pulite le cozze e strappate via il filo stopposo che c' tra le due vulve, prendendolo tra i denti e tirando forte verso la parte larga delle cozze.

Lavatele poi molto bene sotto l'acqua di rubinetto
In una grossa padella fate arrossolare nell'olio l'aglio e, prima che vada in calore , versate il vino, il sale e le cozze.

Girate bene e fate cuocere fino a quando non si saranno spalancate

Cospargetele allora col prezzemolo e servitele ben calde eliminando le cozze che non si sono aperte.

Se trovate delle cozze con la polpa bianca, non pensate che siano cattive, sono soltanto maschi finocchi , le femmine sono arancioni e con le unghia smaltate verdi

Buon appetito!



WOW CHE RICETTONA!!


lascia perdere , per te' e' troppo complicata...andiamo per gradi , in cucina non si puo' improvvisare ,
allenati con l'uovo alla coque ...
Ridentem dicere verum: quid vetat?

Author cherry 10/02/12 - 15:33
IPID: BEB8E46BB7

cherrydrilla

Author cicciaste cicciaste 13/02/12 - 13:44
IPID: 331E526138
mah........la barba della cozza proprio con i dentio la devo strappare?.........yoccola che non sei altro.
stefania e basta.

Author babalumba babalumba 14/02/12 - 08:35
IPID: 2499A05FE6
cicciaste
mah........la barba della cozza proprio con i dentio la devo strappare?.........yoccola che non sei altro.


dato che si tratta di vulve , come vorresti tirarla via con la ceretta?
Ridentem dicere verum: quid vetat?

Author cicciaste cicciaste 14/02/12 - 13:54
IPID: 331E526138
babalumba
cicciaste
mah........la barba della cozza proprio con i dentio la devo strappare?.........yoccola che non sei altro.


dato che si tratta di vulve , come vorresti tirarla via con la ceretta?


con le pinzette?
.........mhhhhhhhhhh se no glieli lascio i peli, a volte una cozza pelosa non malvagia.
non hai mai provato?
ihihihihihihihihihi
stefania e basta.

Author babalumba babalumba 14/02/12 - 15:47
IPID: 2499A05FE6
cicciaste
babalumba
cicciaste
mah........la barba della cozza proprio con i dentio la devo strappare?.........yoccola che non sei altro.


dato che si tratta di vulve , come vorresti tirarla via con la ceretta?


con le pinzette?
.........mhhhhhhhhhh se no glieli lascio i peli, a volte una cozza pelosa non malvagia.
non hai mai provato?
ihihihihihihihihihi


io le cozze aime' le ho provate in tutti i modi...rischiando anche il colera certe volte...ma che ne sai tu di ste cose , che sei milanese a voi al massimo vi resta indigesto l'orecchio di elefante...
Ridentem dicere verum: quid vetat?

Author cherry 14/02/12 - 15:59
IPID: 17F9EFE4CB
LA RECCHIA DI SORETA...
SPECIALITA' LOMBARDA ZONA NORD OVEST..
( POI NON DIRE CHE NON TI INSEGNA QUALCOSA BBW)
cherrydrilla

Author babalumba babalumba 14/02/12 - 16:26
IPID: 2499A05FE6
cherry
LA RECCHIA DI SORETA...
SPECIALITA' LOMBARDA ZONA NORD OVEST..
( POI NON DIRE CHE NON TI INSEGNA QUALCOSA BBW)


ciai raggione
dovresti pubblicare la ricetta...golosona di recchia !
Ridentem dicere verum: quid vetat?

^top^
  1  2  >>
comments: 16
 

Random Males
CJWrightxxx
 CJWrightxxx
(362 hits)
ZeusFI
 ZeusFI
(2,881 hits)
dark13
 dark13
(681 hits)
doc_hollywood
 doc_hollywood
(89 hits)
redlights
 redlights
(1,345 hits)

Users On-Line

We have 120 users
4 members
116 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1400 Secs
89.57% mysql, 10.43% php
 19 mysql queries