bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Er_Padella: Daglielo molle,daglielo duro,falle tremare le chiappe del culo e daglielo molle e daglielo duro falle tremare le chiappe del culo
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F) pochi
  • Silver_Surfer: ...un cessimento 😂✌
  • TheSimon: Si dice spesso "meglio pochi ma buoni"... sar sempre vero? Di iscritti, su bibivu, ce ne sono migliaia. Ma quanti sono ancora attivi? Ci vorrebbe un censimento... :-)
  • rosabianca: Buongiorno a tutti/e. :) Il problema del sito che siamo pochi iscritti e anche poco attivi, gli utenti on line raramente superano la decina. Ci sono troppi social e gruppi pi attivi di questo...
  • cerco_TE: Buongiorno bibivuine
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • Er_Padella: "ldil del tema fondante, il gruppo un'occasione di incontro, di dialogo e di divertimento per centinaia di ragazzi e ragazze in Italia e nel Mondo" (cito dalla homepage).
  • Er_Padella: Per chi vuole incontrare potrebbe essere un sito di incontri...
  • seasparrow: sito di incontri e' la battuta del millennio

Forums

Group: Visitors

  >  Forum Principale Forum Principale  >  34103
Please Login
Please Login
17,548 Topics
128,881 Posts
<< 1  2  
storiella: l' amore disse all' amicizia

Author assopigliatette assopigliatette 11/07/14 - 15:22
IPID: 3B208610DB
mi fa piacere non essere il solo a trovare triste questa cosa... ormai iniziavo a pensare di essere io strano...

non firmate mai un assegno a parole se non potete coprirlo col culo! (sucker punch)

Author assopigliatette assopigliatette 11/07/14 - 15:33
IPID: 3B208610DB
vedi il problema che tu parli di situazioni in cui gi le persone si conoscono...
il mio ragionamento parte da molto prima...
quando io mi collego a un social network e vado nei profili sardi, di gente che non conosco e non mi conosce, mando un msg privato e ricevo risposta almeno l' 80% delle volte... spesso chatto per minuti, anche ore, faccio amicizia don donne e chatto un po' di tutto. Ogni tanto capita anche che poi mi accorga che la mia interlocutrice in tutta la mezzora di chat non abbia nemmeno visitato il mio profilo per vedere che faccia ho.
Cos ho fatto varie amicizie, cos ho conosciuto e conosco donne straniere e nuove amiche sarde che magari non incontrer mai perch distanti, ma con le quali c' stato uno scambio. Qualcuna di queste l' ho conosciuta di persona, ci son andato a cena, al cinema, ci si scrive a babbo morto per parlare del pi o del meno.

Mi collego nello stesso social network, nei profili della citt dove vivo, o di roma, scrivo lo stesso messaggio di esordio, e ricevo risposta nel 10% dei casi se mi va bene. Spesso una icona o un monosillabo. Vedo che il mio profilo viene visitato, e non ricevo risposta... a quel punto penso "vabb, mi ha visto, mi trova non piacente, e non mi risponde" ... ma non posso non chiedermi "ma per fare amicizia, quando uno ti contatta, che cazzo di importanza ha se brutto o bello?".
Che giustificazione c' ad atteggiamenti del genere? L' unica che io vedo che qui nel lazio (ma non solo qui, purtroppo ho constatato lo stesso con altre region che mediamente non si creda nel' amicizia come rapporto su cui investire.

Alla fine appunto non si tratta di 'come mi pongo o cosa comunico all interlocutrice'. Se io son sempre io, mi pongo alla stessa maniera, il problema l' interlocutrice e il suo concetto di amicizia, se non di educazione.




non firmate mai un assegno a parole se non potete coprirlo col culo! (sucker punch)

Author assopigliatette assopigliatette 11/07/14 - 15:34
IPID: 3B208610DB
abbidubbi
s, avevo capito bene. e ripeto, farsi domande un buon inizio.



no avevi capito male ma trattandosi di te normale.

non firmate mai un assegno a parole se non potete coprirlo col culo! (sucker punch)

Author Amadis 11/07/14 - 17:30
IPID: A6273CAC6D
assopigliatette
L Amore disse al Amicizia: ... cosa esisti a fare tu se ci sono gi io?
E l' Amicizia rispose: "Che cazzo ne so?... Birretta?!"


In quasi 9 anni di vita nel lazio ho notato che l' amicizia quasi non esiste.
Quando c' limitata al virtuale, specialmente tra uomo e donna, e vincolata all' essere entrambi single o entrambi accoppiati. E con il vincolo di 'non vedersi mai da soli'.
Se ci si vede quasi sempre prima o poi uno dei due finisce per aspettarsi che la cosa evolva...
in genere o l' uomo si aspetta che la donna gliela dia, o la donna si aspetta che lui ci provi e che a quel punto diventi sua esclusiva... non potr fare amicizia con altre. Perch fondamentalmente non si tratta di intenzioni di amicizia ma solo di anticamera allo scopare o all' incarcerarsi a vicenda in una relazione amorosa, spesso malsana.
Un modo di pensare per me abominevole... tanto che le mie uniche amiche, quelle che vedo di persona, qui nel lazio, sono straniere.





La risposta gi in ci che hai scritto
Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

Author A.lice2 12/07/14 - 15:11
IPID: 2FFD806F6D
A me vien da sorridere, nuovamente.
Se on line "incontro" una persona (uomo/donna) che vive a 300/1000 km di distanza dal luogo in cui risiedo, so bene che conoscenza reale altamente improbabile, per cui mi limito a conversare o a salutare, se lo scambio comunicativo non vivo, interessante. Se invece mi imbatto in una persona vicina geograficamente, visiono il profilo. E se non mi "ispira", indipendentemente dal fatto che sia uomo o donna, lascio cadere la conversazione.
L'idea che il tuo profilo non sia interessante non ti tange?
Oppure che il tipo di approccio standard sia errato?
Che dirti?
On line non sono mai stata contattata da persone sconosciute per una eventuale amicizia.
Tutti gli uomini, in un modo o nell'altro, ci hanno "provato".
Non cerco fattori geografico- culturali.
Non credo sia questa la spiegazione.


Author A.lice2 13/07/14 - 12:50
IPID: 6410D55534
A.lice2
A me vien da sorridere, nuovamente.
Se on line "incontro" una persona (uomo/donna) che vive a 300/1000 km di distanza dal luogo in cui risiedo, so bene che la conoscenza reale altamente improbabile, per cui mi limito a conversare o a salutare, se lo scambio comunicativo non vivo, interessante. Se invece mi imbatto in una persona vicina geograficamente, visiono il profilo, dato che potrei finire con il conoscerla e frequentarla. E se il profilo non mi "ispira", indipendentemente dal fatto che sia uomo o donna, lascio cadere la conversazione.
L'idea che il tuo profilo non sia interessante non ti tange?
Oppure che il tipo di approccio standard sia errato?

On line non sono mai stata contattata da uomini per una eventuale amicizia.
In un modo o nell'altro, ci hanno "provato".
Non cerco spiegazioni riconducendoli a fattori geografico- culturali.
La spiegazione, per me, nella comunicazione utilizzata... ossia il virtuale..



^top^
previous topic  << 1  2    next topic

Least Visited Users
masy64
 masy64
(21 hits)
Bigman71
 Bigman71
(49 hits)
ilturco58@hotmail.it
 ilturco58@hotmail.it
(60 hits)
Markos
 Markos
(62 hits)
Tuco
 Tuco
(63 hits)

Users On-Line

We have 122 users
4 members
118 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.2456 Secs
93.76% mysql, 6.24% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem