bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo

Forums

Group: Visitors

  >  Forum Principale Forum Principale  >  34222
Please Login
Please Login
17,534 Topics
128,772 Posts
1  
Il calcolo delle calorie un imbroglio

Author Amadis 28/09/14 - 10:41
IPID: 77BABEE96D
L'ho preso da internet.....



Secondo il dottor Colgan, autore di Your Personal Vitamin Profile, alcuni degli atleti che lavorano con lui brucerebbero pi di 7000 calorie al giorno, mentre non ne consumerebbero che 3500. Secondo la teoria delle calorie, questi atleti avrebbero dovuto ormai essere evaporati nel nulla.
Uno studio condotto da Apfelbaum sulla popolazione del ghetto di Varsavia colpito dalla carestia durante la seconda guerra mondiale mette in evidenza un'analoga contraddizione.
Con una razione calorica media di 7-800 calorie al giorno, e un fabbisogno giornaliero stimato intorno alle 2500 calorie, nel giro di due anni si sarebbe accumulato un deficit di 1.241.000 calorie. L'individuo medio dispone di kg 13,620 di grasso da bruciare, che in cifra tonda equivalgono a 100.000 calorie. Ammettiamo che quel grasso fosse stato tutto utilizzato: che ne era stato del milione di calorie rimanenti?
Poich un chilo di grasso equivale all'incirca a 4500 calorie, 40.000 calorie in meno all'anno porterebbero a perdere 9 chili il primo anno, 22 chili al quinto, 44 chili al decimo, e a svanire completamente nel giro di quindici anni. Questo rinunciando a una mela al giorno. Una mela infatti fornisce 100 calorie. Se capovolgiamo l'equazione, mangiando solo una mela in pi al giorno si acquisterebbero circa 45 chili ogni sette anni.
Il calcolo delle calorie per quanto riguarda l'esercizio fisico porta a conclusioni altrettanto ridicole. Pedalando vigorosamente per un quarto d'ora al giorno si perderebbero cinque chili in un anno. La cosa pu sembrare verosimile: ma 45 chili in dieci anni? Impossibile. Eppure, secondo la teoria delle calorie, per ottenere risultati cos sconvolgenti sufficiente una mela in pi o in meno al giorno.
I problemi riguardo alla teoria delle calorie non sono soltanto aritmetici. I sostenitori di questa teoria, come Audrey Eyton, autrice di The F-Plan Diet, si sono resi conto che la difficolt principale per chi segue una dieta basata sul calcolo delle calorie la fame. La domanda diviene allora: "Come si possono consumare 1000 calorie al giorno sentendosi sazi?"....

Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

^top^
previous topic  1    next topic

Last Logged-in Users
Miss_Dronio
 Miss_Dronio
(2,006 hits)
Silver_Surfer
 Silver_Surfer
(2,069 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(839 hits)
77kiwi77
 77kiwi77
(204 hits)
Cleo23
 Cleo23
(22,298 hits)

Users On-Line

We have 149 users
11 members
138 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1344 Secs
89.88% mysql, 10.12% php
 21 mysql queries