bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn

Forums

Group: Visitors

  >  Forum Principale Forum Principale  >  34234
Please Login
Please Login
17,534 Topics
128,771 Posts
1  
Crisi economica Italia

Author elegance 24/10/14 - 10:10
IPID: 360CE6E7EF
Si parla molto spesso della crisi economica che attanaglia il nostro paese.
Per la vostra esperienza si tratta di una crisi vera ?
Secondo voi una crisi "manipolata" ? da chi ? per quali fini ?

E' vero tante aziende chiudono, falliscono....nessuno paga...
ma altrettanto vero che almeno qui in Emilia tanti ristoranti sono pieni e se non prenoti non trovi posto; in famiglia si hanno 2 o 3 macchine; la gente si mette in fila per cellulari da 1000 euro; non si trova posto in montagna ad esempio per fare capodanno e tante altre situazioni....

Inoltre provate a parlare con gli stranieri...Io ho parlato con una badante dell'est europa che si messa a ridere quando ha sentito la parola crisi. Ha detto venite da noi se volete vedere la vera crisi con molta gente che fatica per consumare i pasti.

L'amore non ha forme

Author -Classy- 24/10/14 - 11:10
IPID: 8EDCDFB40E
elegance
Si parla molto spesso della crisi economica che attanaglia il nostro paese.
Per la vostra esperienza si tratta di una crisi vera ?
Secondo voi una crisi "manipolata" ? da chi ? per quali fini ?

E' vero tante aziende chiudono, falliscono....nessuno paga...
ma altrettanto vero che almeno qui in Emilia tanti ristoranti sono pieni e se non prenoti non trovi posto; in famiglia si hanno 2 o 3 macchine; la gente si mette in fila per cellulari da 1000 euro; non si trova posto in montagna ad esempio per fare capodanno e tante altre situazioni....

Inoltre provate a parlare con gli stranieri...Io ho parlato con una badante dell'est europa che si messa a ridere quando ha sentito la parola crisi. Ha detto venite da noi se volete vedere la vera crisi con molta gente che fatica per consumare i pasti.




hahhahah...salutami Alice e, nel caso, anche il Principe Azzurro....




Author TWiN TWiN 27/10/14 - 16:53
IPID: 75E213BE0A
la crisi c'e' dato che non si riesce a fare le due vacanze all'anno e si deve fare solo una vacanza.. e ci si lamenta di chi vuole troppi soldi per lavorare ad allo stesso tempo di chi non ci abbastanza soldi per lavorare

Crisi per molti (sintensi di conversazioni vere):

non mi riesce arrivare a fine mese ... questo mese non riesco neanche a compare l'ultimo gioco della Play Station per mio figlio, ed alla fine gli ho solo comprato quello per la X-box ..

oppure

Guarda in italia e' un casino... non riesci ad arrivare a fine mese. CMQ, ti ho detto del concerto dei moda' a cui sono andata l'altra settimana ? molto meglio di quello che hanno fatto nell'altra citta'

oppure

non ci vivi in italia, non lo puoi sapere che qui non si mangia... CMQ, l'hai viste le foto della festa in campagna che abbiamo organizzato ? son venuti tutti a mangiare il pollo alla brace e la rostinciana..

oppure

Dai che non lo sai dato che non sei qui, in negozio non riesco a fare abbastanza soldi neanche per pagare le tasse ed i rivenditori non fanno altro che lamentarsi perche' vogliono i soldi in anticipo o alla consegna, ed io come faccio a vivere se pago loro ??
io: aspetta.. ma non e' che ogni negoziante e' un rivenditore? quindi come te vuoi i soldi da chi compra la merce, anche i tuoi rivenditori vogliono i soldi da te
amico/a: dai, non ci vivi, non puoi parlare di queste situazioni. CMQ, quando costa in America il nuovo iPhone ? pensavo di comprarlo ma qui costa XXX euro
io: anche qui + o - lo stesso
amico/a: ok, allora me lo compro qui e faccio prima.
There is no place like 127.0.0.1

Author elegance 27/10/14 - 17:14
IPID: EED13799B5
Secondo me gli italioti (non tutti gli italiani ma gli italiani idioti) sono stati abituati troppo bene...
Io invece ho sentito di gente che rifiutava posti di lavoro perch :
1) si lavora nel week end
2) il luogo di lavoro dista troppo dalla fermata del bus (circa 700 metri. trattasi di persona in buono stato di salute).

Detto questo quando oramai molte attivit commerciali sono aperte sabato e domenica.
a voi studio
L'amore non ha forme

Author Amadis 30/10/14 - 16:35
IPID: 9AD10A15B3
La crisi c'..ed pure forte..grazie a chlll'omm 'emm...e di tutto il PD. Tasse su tasse e tasse inventate,quindi i casi sono 2:o pago le tasse o magno e con una tassazione al 50% preferisco magn.
La badante dice che al suo paese c' la crisi e quindi noi nn sappiamo veramente cos' la crisi. Lo chiedesse a chi con 500 euro deve mangiare, vestirsi,pagare casa,bollette varie e tasse.
La risoluzione: fuori gli immigrati...tutti. Governo a casa. Uscire immediatamente dall'euro.
http://www.affaritaliani.it/economia/borghi-euro240314.html
Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

Author -Classy- 31/10/14 - 12:34
IPID: 275B53AE50
Amadis
La crisi c'..ed pure forte..grazie a chlll'omm 'emm...e di tutto il PD. Tasse su tasse e tasse inventate,quindi i casi sono 2:o pago le tasse o magno e con una tassazione al 50% preferisco magn.
La badante dice che al suo paese c' la crisi e quindi noi nn sappiamo veramente cos' la crisi. Lo chiedesse a chi con 500 euro deve mangiare, vestirsi,pagare casa,bollette varie e tasse.
La risoluzione: fuori gli immigrati...tutti. Governo a casa. Uscire immediatamente dall'euro.
http://www.affaritaliani.it/economia/borghi-euro240314.html



...riprendo il tuo intervento suffragato da un' interessante analisi economica (vedi tuo link) che, a differenza dei precedenti, paragonabili ad una discussione da birreria ad orario di chiusura, propone una possibile soluzione all'uscita della gravissima crisi del paese.
L'uscita dall' penalizzerebbe in modo drammatico il risparmio, ma ci liberebbe dai fardelli dei parametri europei a vantaggio della ripartenza economica, nota bene, con il meccanismo, secondo me insano, della svalutazione.
Io sono un assertore della validit della moneta unica, riconoscendo che purtroppo sono stati fatti degli errori, dolosi o in buona fede, nell'accelerare un processo che avrebbe dovuto essere il coronamento di un percorso di unione in primis politica degli stati aderenti.
Ora sinceramente non sono in grado di capire quale sarebbe la scelta pi conveniente per le famiglie italiane...
Pensiamo positivo ragazzi...

Author elegance 31/10/14 - 13:16
IPID: 275B53AE50
Amadis
La crisi c'..ed pure forte..grazie a chlll'omm 'emm...e di tutto il PD. Tasse su tasse e tasse inventate,quindi i casi sono 2:o pago le tasse o magno e con una tassazione al 50% preferisco magn.
La badante dice che al suo paese c' la crisi e quindi noi nn sappiamo veramente cos' la crisi. Lo chiedesse a chi con 500 euro deve mangiare, vestirsi,pagare casa,bollette varie e tasse.
La risoluzione: fuori gli immigrati...tutti. Governo a casa. Uscire immediatamente dall'euro.
http://www.affaritaliani.it/economia/borghi-euro240314.html



Madizzu non ci siamo. Dare la colpa a Renzi assurdo e se lo dico io che sono lontano anni luce dal pd e da renzi......
Pensi che un governo diverso sarebbe meglio ? io onestamente non credo perch l'italia in un contesto mondiale
L'amore non ha forme

Author Amadis 01/11/14 - 11:15
IPID: A07DA55B26
Caro Ele, si. Tasse inventate...cos',ad esempio, la tassa sulle caldaie? Com' che stanzia fondi per gli immigrati e li toglie ai malati di SLA? Solo esempi perch una ne fa e cento ne pensa.
Crisi? Pi nera non si pu. Uscire dall'euro e subito se vogliamo salvarci. Vedi la Polonia. Pil 3,3% e di entrare nell'euro, forse, alle sue condizioni.
Saprai,ad esempio, che la banconota da 100 euro viene stampata dalla BCE a soli 3 centesimi,ma noi,quando la restituiamo,tasse comprese, dobbiamo pagare 109,7 euro.
Gli italiani sempre pi poveri grazie alle tasse inventate, magari anche sull'aria che respiriamo. Purtroppo,non abbiamo le bolas per ribellarci e fanno i comodi loro.
Un nuovo governo cambierebbe la cosa. Beh,abbiamo avuto 40 anni di democrazia cristana, il PDL si dimostrato 'na sla (mi conscenta!), il PD...meglio censurare.
Io non voto da tempo, ma alle prossime, da terrone meridionale voto Lega Nord. Magari non cambier niente. Magari cambier qualcosina. Magari cambier tutto. I grandi partiti e le coalizioni c'hanno rimasto solo le mutande e tra poco..si piglieranno pure quelle.
Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

Author Amadis 01/11/14 - 11:23
IPID: A07DA55B26
Classy..sono tutte stro...stupidaggini. Se anche la Germania vuole uscire...qualcosa non va.
Te lo riporto pari pari... lunghetto, ma vale la pena leggerlo.

Cosa dovrebbe fare lo Stato italiano se uscisse dallUnione Monetaria Europea?

Innanzitutto possiamo dire che una svalutazione della nuova Lira del60-70% non stata stimata da nessuno ma si potrebbe assestare intorno ad un 27% (1 nuova Lira equivarrebbe cio a 0,98 dollari (il tasso di cambio fra e $ nel 2002-2003).

C da dire comunque che una svalutazione incentiverebbe enormemente le nostre esportazioni, le quali, sempre bene ricordarlo, terrorizzavano i tedeschi (fino allentrata in vigore delleuro che ha di fatto distrutto il nostro commercio estero).

Appena usciti dallEuro, il Governo dovrebbe cominciare a riscuotere le tasse ESCLUSIVAMENTE nella nuova Lira. Questo comporterebbe che chiunque (dal multimiliardario, alloperaio, al disoccupato, ecc) deve domandare Lire dato che nessuno le ha.

Questo genera un aumento vertiginoso della domanda di nuova moneta (le nuove Lire), rivalutandola.

Il Governo NON deve convertire i conti correnti in Lire. Li dovr lasciare in Euro (poich nessuno ci vieta di tenere dei conti correnti in una valuta estera) e ci penseranno i singoli cittadini a cambiare (vendere) gli Euro in Lire (questo genera unaumento dellofferta di Euro che porterebbe sicuramente ad una sua svalutazione e un ulteriore aumento della domanda di Lire - oltre che per le tasse - rivalutando questultime).

Cominciando a tassare nella nuova moneta, vuol dire che il Governo pagher anche tutti gli stipendi pubblici esclusivamente nella nuova Lira (ci vale anche per gli stipendi non pubblici; saranno espressi nella nuova Lira).

Una volta stabiliti i punti precedenti, il Governo dovr attuare una politica di Piena Occupazione (Employer of Last Resort - Datore di Lavoro di Ultima Istanza). Ci vuol dire che il governo, con una propria moneta sovrana, pu acquistare tutta loccupazione che vuole.

Tutto "lesercito industriale di disoccupati"', per dirla marxianamente, verrebbe assunto dal Governo ad un salario deciso da questultimo. Tutti i disoccupati avranno cos una occupazione (la quale pu essere anche in lavori socialmente utili ed in Italia ce ne sarebbero a migliaia da fare: tutela ambientale, riqualificazione e recupero di edifici abbandonati, riassestamento idrogeologico del territorio, assistenza agli invalidi, agli anziani, ai bambini, costruzione di infrastrutture pubbliche, ospedali, scuole, ecc). Queste politiche di occupazione furono attuate anche sotto la presidenza Roosevelt, con i nomi, ad esempio, del Work Progress Administration, il National Youth Administration o il Civilian Conservation Corps.

Un aumento delloccupazione (grazie allELR) genera un aumento di consumi (la gente lavorando ha pi reddito e quindi consuma di pi), il quale porta ad un aumento della produzione per le aziende e le imprese, quindi a maggiori investimenti di queste, i quali a loro volta generano un aumento di occupazione, quindi crescita dei redditi, aumento dei consumi, dei risparmi e cos via. Si genera un circolo virtuoso che farebbe rinascere leconomia. Questo porta anche ad un ritorno degli investitori (e non come dice Il Sole 24 Ore alla fuga dei capitali la quale sta avvenendo proprio con lEuro, soprattutto verso gli USA) nel paese poich vedono leconomia in ripresa e sanno che uno Stato con una propria moneta sovrana pu ripagare senza problemi ogni debito che ha espresso nella propria moneta .

Il programma di Piena Occupazione governativa (ELR) terminer solamente quando leconomia avr raggiunto un livello tale di sviluppo da garantire la Piena Occupazione senza lintervento dello Stato. Solo allora il governo rilascer i lavoratori dallELR i quali potranno trovare una occupazione nel settore privato (imprese, aziende, ecc).

Per quanto riguarda la snobbatura del governo che uscisse dallEuro, c da dire che tutto lopposto. Come scrissi nei miei precedenti articoli, la Russia e lArabia Saudita, quindi i principali esportatori di risorse energetiche, accettano sempre meno pagamenti in Euro (chiss come mai eh).

Inoltre tempo fa scrissi anche, prendendo la notizia dal Wall Street Journal (ma che si pu trovare anche in italiano su RaiNews24) che la Swift, ovvero lagenzia belga che si occupa della gestione dei codici elettronici riguardanti le transazioni finanziarie internazionali, venne contattata da due banche di importanza globale che le chiedevano di fornire loro i vecchi codici per i sistemi di gestione delle vecchie monete europee, cio Dracme, Escudo e Lire.

Ovvero, questi due colossi bancari hanno preso delle misure per tornare a gestire le transazioni finanziarie in Lire, Dracme, Escudo.

Tradotto: sanno che saltiamo in aria, che stiamo implodendo.

Quindi diciamo che se una snobbatura c e/o ci sar proprio nei confronti dellEuro, non nei confronti del paese uscente dallUME.

Per quanto concerne il debito pubblico lo Stato si impegner a ripagarlo in Lire, cio nella sua nuova moneta sovrana. Se i creditori accettano tale pagamento bene (meglio Lire che un pugno di mosche), altrimenti non prenderanno nulla e il debito non verr ripagato (personalmente credo che i titoli detenuti dai pensionati (ad esempio), dal piccolo risparmiatore che ne posseggono uno, vadano assolutamente ripagati nella nuova moneta con cui lo Stato non pu mai essere insolvente, come ho scritto qui). La questione del non ripagamento del debito (o della sua parte illegittima, vedasi il caso Ecuador - che io personalmente sostengo - sotto la presidenza di Rafael Correa) solamente una questione di giustizia sociale o di morale. Il debito espresso nella propria moneta sovrana non assolutamente MAI un problema, anzi la ricchezza dei cittadini (per una panoramica generale dellargomento leggete qui).

Sulla questione dei mutui espressi in Euro si dovrebbe seguire lesempio della Slovenia che, come ha spiegato egregiamente il professor Michael Hudson nel Summit di Modern Money Theory a Rimini dal 24 al 26 Febbraio scorso, ha ridenominato tutti i mutui nella propria moneta sovrana. Facendo altrettanto potremmo annullare la nostra clausola con lEuro, pagando il nostro mutuo con le nostre nuove Lire.

Ovviamente sarebbe meraviglioso credere che una classe politica indegna come quella italiana, possa attuare una simile politica economica pro-collettivit, pro-democrazia, pro-cittadini.

Ma ora sapete che non vero, che una enorme balla la favola della TINA (There Is No Alternative - Non c alternativa) e dellausterit necessaria.

Attuare i punti da me pocanzi descritti significa attuare una politica economica di Modern Money Theory, una scienza economica con alle spalle oltre 100 anni di storia del pensiero economico (Marx, Knapp, Innes, Keynes, Lerner, Robinson, Minsky, Goodhart, Godley, ecc).

Significa dare una speranza concreta, una scialuppa di salvataggio, tendere una mano a chi stato distrutto, svergognato, umiliato, ridotto alla fame dal crimine dellEuro.

Valerio Spositi

Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

Author TWiN TWiN 03/11/14 - 17:03
IPID: 75E213BE0A
Amadis.. non ho letto tutto il malloppone che hai postato, ma una cosa mi ha fato ridere..

Dici che la tassazione e' al 50% e poi dici anche che qando guadagni poi ne devi dare 109.7 .. mi sbaglio o la matematica non torna?

e poi.. e dire il vero, 500 euro al mese non sono tanti, ma neanche poco che ci si lamenta e lamenta e lamenta e comprare la nuova moda o il cibo piu' "IN" o andare al cinema o...... prova a vivere con 300 dollari al mese e 100 di debiti vari e poi mi dici (veramente erano 600 dollari al mese, ma 300 li dovevo pagare per il mutuo ed i debiti erano della mia ex moglie). Fallo per 2 anni e con un matrimonio che e' appena iniziato in un paese che non conosci.

Lamentarsi non risolve il problema, figurare come vivere con quello che hai magari non lo risolve subito ma ti rendi conto di quanto surplus hai.

mi spieghi ancora il 100 ed il 109.7 ed il 50% ed cosa c'entrino i 3 centesimi ? (e poi 3c mi sanno di troppo, dovrebbe costare meno, fai conto di quante banconote vengono rimosse dalla circolazione ogni giorno/ora, e se costasse veramente 3 centesimi a stamparle tutta l'europa sarebbe indebitata solo per stampare soldi)
There is no place like 127.0.0.1

^top^
previous topic  1    next topic

Last Modified Users
Freeda
 Freeda
(312 hits)
poetica
 poetica
(2,243 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,397 hits)
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(320 hits)
19_luca_79
 19_luca_79
(1,239 hits)

Users On-Line

We have 98 users
5 members
93 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3485 Secs
95.72% mysql, 4.28% php
 21 mysql queries