bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo

Forums

Group: Visitors

  >  Forum Principale Forum Principale  >  35176
Please Login
Please Login
17,534 Topics
128,771 Posts
1  
ieri a Roma giunta una salma

Author marco2002photo marco2002photo 09/02/16 - 14:00
IPID: 33C555292A
https://www.facebook.com/claudioriccio.altraeuropa/videos/1657916521126686/

marco 2002 - moderatore Forum Principale

Author pi_greca pi_greca 09/02/16 - 22:50
IPID: A6273CAC6D
Ecco.. temevo gi che si parlasse di Padre Pio.. no, non lo reggo quel video.. cazzo no!!!

Magari con il tempo potr anche vederlo.. ma adesso no!!!! Troppe parole cattoliche per i miei gusti.

Comunque parlando di una altra salma spostata a Roma a carico dei contribuenti.

Qualche cenno storico:

Francesco Forgione (1887-1968) in arte Padre Pio fu ordinato frate nel 1910. Immediatamente gli vennero le stimmate per poi scomparire subito dopo. Nel 1918 le stimmate tornarono. Lo spettacolo delle ferite che sanguinavano mentre il frate diceva messa fece accorrere le masse, oltre che (finalmente) i medici. Nel 1919 uno di questi visito' il frate e noto' che le piaghe erano superficiali, e presentavano un alone del caratteristico colore della tintura di iodio. La diagnosi fu confermata dal perito ufficiale inviato dal Santo Uffizio, che attribu alla tintura di iodio lo sviluppo e il mantenimento delle lesioni, in origine superficiali e di natura patologica (necrosi della cute). Secondo i confratelli, Padre Pio versava acido fenico, acido nitrico e acqua di colonia sulle ferite "per attutire a scopo di umilt il suo odore di santit". Nel 1920 anche Padre Gemelli visit il frate, e dopo aver dichiarato che le stimmate erano di origine isterica cerc di farlo internare.

Nel frattempo il frate si era schierato a favore dei fascisti. Il giro di denaro delle offerte minava il voto di povert dei cappuccini, e la spartizione del bottino spesso degenerava in rissa. Il culto dei devoti, alimentato dal commercio dei panni sporchi del sangue delle stimmate, sconfinava nell'idolatria pagana. Il flusso dei pellegrini interferiva con la supposta clausura dell'eremo, e le visite notturne al convento di sedicenti "figlie spirituali" davano adito a pettegolezzi poco edificanti.

Dopo che l'arcivescovo di Manfredonia dichiar che Padre Pio era un indemoniato, e i frati di San Giovanni Rotondo una banda di truffatori, il Santo Uffizio dovette correre ai ripari.

Nel 1922 ordin al frate di indossare guanti senza dita per nascondere le stimmate. Nel 1923 decret che non si era in presenza di alcun fatto soprannaturale. Nel 1924 ammon i fedeli ad astenersi dal mantenere qualunque rapporto, anche epistolare, con Padre Pio. Nel 1931 priv il frate di tutte le facolt religiose, salvo quella della messa, che per poteva celebrare solo privatamente.

Due visite ispettive, ordinate dalla Santa Sede nel 1927 e 1928, stabilirono che la situazione nel convento di San Giovanni Rotondo era solo un aspetto di un grave disordine morale del clero foggiano, che indulgeva in ogni sorta di allegria: "corruzioni, ruberie,ricatti, peccati della carne, simona (delitto consistente nel vendere o comprare cose sacre) odi e vendette". E proprio questa fu la salvezza di Padre Pio che propose al Vaticano un patto fra "gentiluomini": la mancata pubblicazione di alcuni libelli sull'edificante situazione (confezionati nel 1931 e 1933 dai seguaci del frate), in cambio della revoca delle disposizioni nei suoi confronti. Nel 1934 la Santa Sede cedette, pur reiterando che padre Pio non doveva trasformare la messa in uno spettacolo da baraccone, che le donne non potevano rimanere a dormire al convento, e che il commercio delle pezze insanguinate era severamente proibito.

Ormai il frate aveva ottenuto l'impunit, e decise di dedicarsi alla costruzione del suo monumento: un ospedale divino. Un misterioso finanziamento di 300 miliono di allora arriv dalla Francia nel 1941, forse da un conto estero nel quale erano state "fatte affluire" le offerte dei fedeli. L'ospedale fu inaugurato nel 1956, e fa parte dell'unico vero miracolo di Padre Pio: la trasformazione di San Giovanni Rotondo in un potentato economico completo di alberghi, pensioni, ristoranti, bar e negozi di ogni genere. Oltre che di un enorme tempio progettato da Renzo Piano, con la capienza di 30000 posti (in un paese che conta 27000 abitanti).

Con l'avvento di Giovanni XXIII, che non credeva affatto alla santit del frate, ordin nel 1960 un'ispezione a San Giovanni Rotondo. Si stabil che moltissimi frati possedevano automobili private e gestivano personalmente grandi somme di denaro, nonostante il voto di povert. Le donne continuavano a pernottare nel convento e il commercio delle reliquie non si era affatto fermato. Nel 1961 il Santo Uffizio torn a segregare Padre Pio e a prendere il controllo del convento.

Con l'elezione di Paolo VI il frate pot tornare a svolgere le sue attivit. In cambio, la Santa Sede pretese e ottenne di essere nominata erede universale nel suo testamento. Alla sua morte, avvenuta il 23 settembre 1968, Padre Pio effettu un ultimo miracolo: le stimmate erano sparite senza lasciare traccia, e lasciando invece ovvi sospetti sulla loro esistenza.

Giunge infine l'operazione di canonizzazione, orchestrata in modo da confluire nel gran -business- del Giubileo, da parte di Giovanni Paolo II il 16 giugno 2002.

(Piergiorgio Odifreddi)
Shut Up! I'm Still Talking..

Author dea-verde 09/02/16 - 23:02
IPID: 2A0CF1C39C
R:
brutta storia..come tante.
Bella roba l'umanit.
vai e prenditelo.

Author pi_greca pi_greca 09/02/16 - 23:19
IPID: A6273CAC6D
Marcuccio.. posso dirti sinceramente una cosa? visto che parliamo in pvt e mi trovi stimolante mentre invece nei forum spesso no, e mi vorresti entusiasta.

Ok.. provo in pubblico a dirti cosa penso. E vediamo se sei TU A SEGUIRE ME.. come in natura che sia.

Allora.. fermo restando che ormai qualsiasi info anche la pi innocente amplifica solo in modo insopportabile per me la realt, che gi di suo una merda..

Allora, di Giulio ho parlato subito anticipando anche quanto apparso sui giornali.

Questo in dibattiti e polemiche, giusto perch non volevo guastare con cose pesanti l'outlook del sito.

E tu mi vieni a postare QUI una cosa del genere?

Ok.. allora visto che in pvt mi hai ringraziato per il fatto che, nonostante tutto, ti definisco un "buon" moderatore..
anche se per me sei al livello dei mille pirla tardi di comprendonio che quando mi assillano li mando a fancuore.
Visto che ci siamo conosciuti dal vivo. Visto che tutto.. ok..

Prendo atto. Saprai anche moderare, ma le tue iniziative di forum sinceramente mi fanno solo cagare.

Avez-vous compris? Bon Homme? :-)

Comunque, visto che vedo che ti perdi nella rete, visto che i tempi sono cambiati perch il tempo non scorre mai alla stessa velocit.. ti faccio presente che hai in sospeso una mia richiesta di amicizia su Facebook, dopo che, prima te la avevo chiesta, tu l'avevi accettata, e poi te l'ho tolta.

Non che ci tenga particolarmente ad averti fra i miei amici di facebook, sia chiaro, ma magari se consulti la mia aggiornata pagina qualche spunto migliore potrebbe anche venirti in mente.

Passo e Chiudo.


Shut Up! I'm Still Talking..

Author marco2002photo marco2002photo 10/02/16 - 10:15
IPID: 3967F0A705
R:
Pi_greca, questo topic non toglie niente al tuo, al posto di far polemiche inutili potevi commentare
sull'argomento esattamente come hai fatto su Dibattiti e polemiche dove hai espresso il tuo parere sul fatto.

marco 2002 - moderatore Forum Principale

Author pi_greca pi_greca 10/02/16 - 11:34
IPID: 3EEBFD0946
R: R:
marco2002photo
Pi_greca, questo topic non toglie niente al tuo, al posto di far polemiche inutili potevi commentare
sull'argomento esattamente come hai fatto su Dibattiti e polemiche dove hai espresso il tuo parere sul fatto.



Abbiamo un concetto diverso su cosa sia un dibattito una polemica e una critica costruttiva.

Che non abbiamo assolutamente un comune sentire assodato.

:-)

Buona giornata.
Shut Up! I'm Still Talking..

Author pi_greca pi_greca 10/02/16 - 11:35
IPID: 3EEBFD0946
Accidenti allo Smartphone
pi_greca | last edit: Wed, 10 February, 2016 - 11:38 | total edit: 1
:-D
Shut Up! I'm Still Talking..

Author marco2002photo marco2002photo 10/02/16 - 11:49
IPID: 3967F0A705
R: R: R:
pi_greca
marco2002photo
Pi_greca, questo topic non toglie niente al tuo, al posto di far polemiche inutili potevi commentare
sull'argomento esattamente come hai fatto su Dibattiti e polemiche dove hai espresso il tuo parere sul fatto.



Abbiamo un concetto diverso su cosa sia un dibattito una polemica e una critica costruttiva.

Che non abbiamo assolutamente un comune sentire assodato.



Buona giornata.



Se lo chiami dibattito cosa c'entra l'amicizia di facebook ? (tra parentesi ti dico che non ho mai sopportato l'atto di chiedere l'amicizia, poi toglierla poi richiederla nuovamente) Polemica anche far perdere tempo alle persone che leggono e che non gliene frega delle questioni personali, mie e tue in questo caso.
marco 2002 - moderatore Forum Principale

Author pi_greca pi_greca 10/02/16 - 12:11
IPID: 3EEBFD0946
R: R: R: R:
marco2002photo
pi_greca
marco2002photo
Pi_greca, questo topic non toglie niente al tuo, al posto di far polemiche inutili potevi commentare
sull'argomento esattamente come hai fatto su Dibattiti e polemiche dove hai espresso il tuo parere sul fatto.



Abbiamo un concetto diverso su cosa sia un dibattito una polemica e una critica costruttiva.

Che non abbiamo assolutamente un comune sentire assodato.

:-)

Buona giornata.



Se lo chiami dibattito cosa c'entra l'amicizia di facebook ? (tra parentesi ti dico che non ho mai sopportato l'atto di chiedere l'amicizia, poi toglierla poi richiederla nuovamente) Polemica anche far perdere tempo alle persone che leggono e che non gliene frega delle questioni personali, mie e tue in questo caso.



Hai pienamente ragione. Ammetto il mio torto. Le mie pubbliche scuse.
Shut Up! I'm Still Talking..

^top^
previous topic  1    next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(342 hits)
Freeda
 Freeda
(332 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(327 hits)
LaMiki
 LaMiki
(261 hits)
micino
 micino
(107 hits)

Users On-Line

We have 127 users
8 members
119 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2381 Secs
94.26% mysql, 5.74% php
 21 mysql queries