bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
Visualizza tutti i Banners
  • english espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • rosabianca: Popolo di naviganti, buon inizio di settimana
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • TheSimon: Buongiorno a tutte e a tutti, e buona domenica! :-)
  • rosabianca: Grazie, Normalman, ricambio, anche se non mi ricordo chi sei, cio quale fosse un tempo il tuo nick (?). Una buona serata a tutte/i... :)
  • normalman: Ciao a tutte/i, in particolare a RosaBianca....
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • rosabianca: Ciao, Morme. Non siamo pochi, ma registrati on line a ogni accesso vedo al massimo una decina di utenti. A questi io mi riferivo. Buona serata a tutte/i... :)
  • morme: Bh non siamo cos pochi!
  • morme: Bh non siamo cos pochi!

Forums

Gruppo: Visitors

Categorie:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  32730
Fai il LogIn
Fai il LogIn
2.775 Topics
8.652 Messaggi
mobilita' pubblica

Autore seasparrow 26/03/12 - 18:17
IPID: 053AE6DC5B
ANSA - ROMA, 26 marzo, 17:16 - ''Il tema della mobilita' in uscita
(traduzione dal politichese: addio posto di lavoro) va affrontato in tutti
i sistemi, non solo nel settore privato''.

Lo ha detto il presidente della Camera Fini.

L'idea che non esista avere a vita un contratto di lavoro
sembra quindi nella logica delle cose e del mercato moderno.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/03/26/visualizza_new.html_156926027.html


^top^
  nessun commento  

Uomini A Caso
GiulioTo
 GiulioTo
(110 hits)
trilogys
 trilogys
(3.237 hits)
CJWrightxxx
 CJWrightxxx
(367 hits)
21Grammi
 21Grammi
(351 hits)
antonio73
 antonio73
(2.781 hits)

Users On-Line

Abbiamo 115 utenti
7 registrati
108 visitatori

record il 17/10/18: 227

vedi lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0330 Secs
58.39% mysql, 41.61% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem