bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • rosabianca: Popolo di naviganti, buon inizio di settimana
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • TheSimon: Buongiorno a tutte e a tutti, e buona domenica! :-)
  • rosabianca: Grazie, Normalman, ricambio, anche se non mi ricordo chi sei, cio quale fosse un tempo il tuo nick (?). Una buona serata a tutte/i... :)
  • normalman: Ciao a tutte/i, in particolare a RosaBianca....
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • rosabianca: Ciao, Morme. Non siamo pochi, ma registrati on line a ogni accesso vedo al massimo una decina di utenti. A questi io mi riferivo. Buona serata a tutte/i... :)
  • morme: Bh non siamo cos pochi!
  • morme: Bh non siamo cos pochi!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  32944
Please Login
Please Login
2,775 Topics
8,652 Posts
Sparatoria in caserma: morti due carabinieri

Author seasparrow 21/06/12 - 16:30
IPID: 91BA842AA2
Giovedi', 21 giugno 2012 - 11:32:00

Due carabinieri sono morti in una sparatoria all'interno
di una caserma nel Casertano. Secondo quanto si e' appreso,
uno dei morti e' il comandante della caserma.

Si tratterebbe di un episodio di omicidio-suicidio.

Tra i due carabinieri c'e' stata una violenta lite per motivi di servizio.

http://affaritaliani.libero.it/cronache/sparatoria-caserta-morti-due-carabinieri210612.html?refresh_ce


^top^
  no comments  

Last Logged-in Users
arcobalenoacceso
 arcobalenoacceso
(207 hits)
Marisol
 Marisol
(7,636 hits)
lennonlennon
 lennonlennon
(642 hits)
loresha
 loresha
(627 hits)
Bertu76
 Bertu76
(846 hits)

Users On-Line

We have 196 users
12 members
184 guests

record on 17/10/18: 227

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0218 Secs
37.01% mysql, 62.99% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem