bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
Visualizza tutti i Banners
  • english espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Er_Padella: Vota Antonio La Trippa
  • giottone: Che notte!
  • seasparrow: il mare adriatico e' freddo e ventoso pero' io volo lo stesso :-)
  • TheSimon: Ciao Sea! Che notizie ci porti, dopo aver volato sul mare..? :-)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Blueyes2006: TWIN, che mi combini???? Mamma mia, che triste notizia....
  • filiforme: cerco disperatamente Patricia Horoho mi ha detto che mi puo' aiutare ....chi l'ha vista'????
  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*

Forums

Gruppo: Visitors

Categorie:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  33120
Fai il LogIn
Fai il LogIn
2.774 Topics
8.642 Messaggi
Attacco hacker siti comuni forlivesi

Autore seasparrow 03/09/12 - 17:33
IPID: 053AE6DC5B
03 settembre, 15:10

ANSA - FORLI', 3 SET - La polizia postale indaga su un attacco informatico
contro il sito della Comunita' montana forlivese. Ieri notte e' comparsa sui siti
di vari comuni una pagina nera con una scritta in arabo con sottostante spada,
in apparenza una riproduzione in bianco e nero della bandiera dell'Arabia Saudita,
da cui si veniva rimandati ad un'altra pagina con l'immagine di persone
in preghiera in un moschea, con colonna sonora di musiche arabe.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/09/03/Attacco-hacker-siti-5-Comuni-forlivesi_7417086.html


^top^
  nessun commento  

Uomini A Caso
massimo76
 massimo76
(412 hits)
Rutger85
 Rutger85
(323 hits)
sognatore77
 sognatore77
(973 hits)
AgentFly
 AgentFly
(74 hits)
Frankliv2003
 Frankliv2003
(456 hits)

Users On-Line

Abbiamo 118 utenti
4 registrati
114 visitatori

record il 13/09/17: 212

vedi lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0323 Secs
56.93% mysql, 43.07% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem