bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Ste91: chi vuole chattare?
  • Er_Padella: Menomale che resta sempre la mona
  • giottone: Punk is dead!
  • https://www.youtube.com/watch?v=UKhC1opq8OsTheSimon: Qual il gruppo Punk definitivo? Sex Pistols? The Clash? The Damned? No. Ramones? Nemmeno: I TURBONEGRO!
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Er_Padella: Vota Antonio La Trippa
  • giottone: Che notte!
  • seasparrow: il mare adriatico e' freddo e ventoso pero' io volo lo stesso :-)
  • TheSimon: Ciao Sea! Che notizie ci porti, dopo aver volato sul mare..? :-)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  33783
Please Login
Please Login
2,774 Topics
8,642 Posts
risvegliarsi al proprio funerale

Author seasparrow 07/10/13 - 17:20
IPID: 053AE6DC5B
Lunedi', 7 ottobre 2013

Si trovava al suo funerale ma era ancora vivo.
Non e' stato un incubo. E' successo davvero, in Egitto.

Hamdi Hafez al-Nubi aveva avuto un infarto al lavoro ed era stato dichiarato morto.

Tutto nella norma fino a quando il dottore chiamato a firmare il certificato di morte
non si e' accorto, per fortuna, che il corpo del giovane era ancora tiepido. Insospettito,
lo ha sottoposto a una vera visita, a seguito della quale, con grande stupore e sconcerto,
ha appurato che Hamdi Hafez era ancora vivo.

http://www.affaritaliani.it/culturaspettacoli/morto-si-risveglia-al-suo-funerale-il-lutto-si-trasforma-in-festa.html


^top^
  no comments  

Last Logged-in Users
immagina_nick_originale
 immagina_nick_originale
(1,341 hits)
stanzanumero
 stanzanumero
(775 hits)
Formosetta_75
 Formosetta_75
(12,923 hits)
lstduke
 lstduke
(659 hits)
redcurls
 redcurls
(472 hits)

Users On-Line

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0200 Secs
30.58% mysql, 69.42% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem