bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
Visualizza tutti i Banners
  • english espa�ol

the WALL

  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?
  • Silver_Surfer: Ma la neve brutta... fredda 😂✌
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • ezanfi1980: ....la neve, Silver....la neve
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Silver_Surfer: ...chi era il latitante ezanfi?

Forums

Gruppo: Visitors

Categorie:  >  Canali Canali  >  Notizie Notizie  >  33804
Fai il LogIn
Fai il LogIn
2.774 Topics
8.642 Messaggi
Un povero ricco

Autore Amadis 22/10/13 - 08:20
IPID: 1A83F5FBD2
Guido Riccci era un clochard e viveva per strada, a Belluno: non aveva subito un tracollo economico o un lutto tanto grave da sconvolgere la sua esistenza. Non era un alcolizzato o dipendente dalle droghe, era solo "un uomo bizzarro". E davvero fuori dal comune stata la sua scelta di vita visto che - si scoperto il giorno del suo funerale a met settembre - lascia un patrimonio valutato in 20 milioni di euro su cui ora litigano i parenti pi prossimi (che in verit sono piuttosto lontani), un tesoro che la procura ha deciso di sequestrare. Il "povero ricco" non si era sposato e non aveva avuto figli.

Ricci morto a 76 anni e tutti in citt lo conoscevano: camminava, parlava con i passanti, era sempre presente a conferenze stampa, convegni e forum, l dove c'era un buffet aperto in cui improvvisare un pranzo o una cena. Spesso inoltre andava a bussare alle redazioni dei giornali locali dove chiedeva di vedere le foto degli incontri in cui lui era stato per caso immortalato.

Il suo patrimonio ultramilionario era costituto da appartamenti e negozi a Venezia, in luoghi di grande pregio, dietro Piazza San Marco e al Lido. Una casa ad Acapulco, in Messico e diverse nella stessa Belluno. Secondo alcuni non sono proprio 20 milioni perch diversi stabili andrebbero rivalutati, ma la sostanza della storia non cambia. A Belluno girava sempre con un lungo soprabito marrone. Tutti pensavano che fosse l'unico che possedesse. Ma in realt in casa ne aveva 15 tutti uguali, alcuni erano firmati.


Fonte :Msn
Odio dire "Mi sono spiegato bene?" mentre sto pensando "Perch non capisci un cazzo?

^top^
  nessun commento  

Ultimi Utenti Modificati
Freeda
 Freeda
(287 hits)
poetica
 poetica
(2.237 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4.396 hits)
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(300 hits)
19_luca_79
 19_luca_79
(1.238 hits)

Users On-Line

Abbiamo 96 utenti
5 registrati
91 visitatori

record il 13/09/17: 212

vedi lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.0191 Secs
30.23% mysql, 69.77% php
 19 mysql queries