bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa´┐Żol

the WALL

  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac
  • poetica: Hi thank you
  • daddymaccadillac: Hello all. I'm a good friend of Fabrizio Parrella, the creator of this site. You may be aware that he passed away. I'm part of his IT team that is working to ensure this site continues to run forever.
  • mailto:gianluca.mast6ropieri@gmail.comgianluca80: Buon giorno a tutti e buona giornata!!!!! quanto tempo ciaoooo
  • snowyuki: Leggo ora di twin 😓 mi dispiace tanto...
  • snowyuki: Noooo non chiudete bibivu...pleaseeeee😓😓
  • marco2002photo: E' una grande notizia quella che ha appena scritto Bobaine. Grazie di cuore!!!
  • masino1967: Spetta a Ginger la continuitÓ di bibivu se vuole accettarla.

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  18999
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
GUIDA GASTRONOMICA DI BiBiVu

Author malditesta malditesta 20/09/05 - 22:53
IPID: 37A1D9D3E5
Sarebbe carino se gli utenti del sito lasciassero un post qui in coda sui ristoranti del proprio territorio, descrizione, prezzo medio, nonchè le mitiche stelline o palline di valutazione manco fossimo la guida del gambero rosso.

il criterio della votazione è il seguente
****ottimo
*** buono
** cosi così
* scarso

in questo modo chi di noi si dovesse trovare in una delle città menzionate sa già dove rivolgersi per una cenetta santa....

parto io:

TRATTORIA DEGLI AMICI
località Villa S.Maria
Spoltore - (Pescara)

Il ristorante si chiama trattoria degli amici, come già detto, ma è più conosciuto con il nome de "Il Pazzo" visto che il figlio del gestore è completamente pazzo (poi vi dico perchè).
Ristorante situato tra le verdi colline dell'entroterra pescarese, ha nelle sue specialità due di quelli che sono i piatti forti della cucina abruzzese: gli arrosticini e la pasta alla mugnaia.

locale spartano, quadri che non si possono guardare per quanto sono brutti (è una costante della ristorazione pescarese) servizio praticamente inesistente (apparecchiate voi) ma l'atmosfera è famigliare e allegra (famigliare nel senso che se ci sono scazzi nella famiglia dei gestori siete costretti a starli a sentire e anche a dare la vostra opinione)

all'ingresso vi accoglie Tonino, il titolare, non spiccica una parola in italiano ed oltre a occuparsi dei caffè, amari e il conto (lo fa davanti a voi senza calcolatrice ma utilizza matita e carta della mortadella. state attenti perchè di solito sbaglia, quasi sempre per eccesso) fa uno dei migliori sughi per mugnaia di tutto l'abruzzo.

p.s. il ragù della mugnaia si fa con 3 animali diversi, non mi chiedete quali, pertanto vegetariano avvisato, mezzo salvato.

i piatti del menù sono praticamente 4:
primi piatti:
Pasta alla Mugnaia
Pasta alla Pecorara
Ravioli (alla carne ovviamente)

secondi piatti:
arrosticini.

il vino va assolutamente mischiato alla gassosa per quanto è nero e duro.

CONSIGLI:
1 a metà serata di solito si palesa LUI, IL PAZZO, cioè Giustino, il figlio di tonino il titlare. un mix tra Aigor di frankenstein Jr. e una pompa di benzina che comincerà a importunare le ragazze presenti al tavolo con frasette a doppio senso. fate buon viso a cattivo gioco e e volete evitare la tortura alla vostra commensale, fosse anche vostra nonna, baciatela in bocca. solo così il buon giustino si placherà e andrà a importunare quelli dell'altro tavolo.

2 mai chiedere amri e limoncelli prima del conto, Tonino è capace di farveli pagare per cui come al solito, dopo aver pagato al bancone del bar in legno impiallacciato finto rovere il più paraculo della comitiva esordirà con "e allora tonì, non ce lo offri un amaro?"
per il resto si mangia da favola e in quantità gargantuesche.

PREZZO MEDIO 17-20 EURO (escluse bevande)

QUALITA' ****
CORTESIA **
SERVIZIO *
DELIRIO ****
CONVIVIALITA'****
VINI *
AMBIENTE *
PREZZO ***

adesso a voi............
pero' giove ha cagato fuori Minerva da un'emicrania

^top^
 
comments: 3
 

Last New Users
Panky
 Panky
(149 hits)
Ilary
 Ilary
(476 hits)
Eracleo
 Eracleo
(49 hits)
cercoCicciotta
 cercoCicciotta
(61 hits)
Semplicemente_me
 Semplicemente_me
(505 hits)

Users On-Line

We have 114 users
5 members
109 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0202 Secs
34.11% mysql, 65.89% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem