bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac
  • poetica: Hi thank you
  • daddymaccadillac: Hello all. I'm a good friend of Fabrizio Parrella, the creator of this site. You may be aware that he passed away. I'm part of his IT team that is working to ensure this site continues to run forever.
  • mailto:gianluca.mast6ropieri@gmail.comgianluca80: Buon giorno a tutti e buona giornata!!!!! quanto tempo ciaoooo
  • snowyuki: Leggo ora di twin 😓 mi dispiace tanto...
  • snowyuki: Noooo non chiudete bibivu...pleaseeeee😓😓
  • marco2002photo: E' una grande notizia quella che ha appena scritto Bobaine. Grazie di cuore!!!
  • masino1967: Spetta a Ginger la continuit di bibivu se vuole accettarla.

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Peccati di Gola Peccati di Gola  >  32840
Please Login
Please Login
506 Topics
2,046 Posts
POLIPO ALLA GALIZIANA

Author cicciaste cicciaste 08/05/12 - 13:39
IPID: 331E526138
Il polpo alla gallega (che ricordiamo, di legge gagliega) in Galizia, regione in cui questo piatto ha origine, si chiama anche polbo feira (in Galizia si parla gallego, quindi lo chiamano polbo e non pulpo) perch viene preparato per i giorni di festa quale pu essere il periodo della feira appunto. La feira (in spagnolo feria) un periodo di 5 giorni circa in cui tutta la citt si ferma e festeggia e corrisponde allitalica fiera.

Ingredienti (4 persone)
■ 1 polpo di 2 kg
■ kg di patate
■ 2 decilitri di olio di oliva extra vergine
■ 2 cucchiaini di paprika
■ 2 cucchiaini di peperoncino
■ Sale grosso

Procedimento:
Prima cucinare il polpo bisogna rammollirlo o battendolo diverse volte o congelandolo un paio di giorni affinch i nervi si rilassino.
Mettiamo al fuoco una pentola con acqua e cipolla e quando comincia a bollire si mette a mollo anche il polpo. Durante la cottura bisogna asustar il polpo, ovvero tirare fuori e rimettere in acqua almeno 3 volte il polpo in modo che la pelle non si stacchi.
Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni del polpo, per esempio, 2 kg normalmente si cucina abbastanza in 50 minuti.
UNa volta cotto ritiriamolo dal fuoco, tappiamo la pentola e lasciamo riposare 15 minuti per evitare che si stacchi la pelle.Nella stessa acqua in cui abbiamo cotto il polpo cuociamo le patate pelate tagliate a rondelle.
Quando saranno cotte leviamole dallacqua e mettiamole da parte.
Per servirlo dobbiamo primo tagliare il polpo a dadi, mescolarlo con le patate e poi aggiungere un filo dolio, peperoncino dolce e piccante e sale grosso.

stefania e basta.

^top^
 
comments: 6
 

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(45 hits)
Eracleo
 Eracleo
(49 hits)
Tuco
 Tuco
(59 hits)
gramax
 gramax
(59 hits)
casterbear
 casterbear
(59 hits)

Users On-Line

We have 103 users
0 members
103 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0209 Secs
36.01% mysql, 63.99% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem