bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac
  • poetica: Hi thank you
  • daddymaccadillac: Hello all. I'm a good friend of Fabrizio Parrella, the creator of this site. You may be aware that he passed away. I'm part of his IT team that is working to ensure this site continues to run forever.
  • mailto:gianluca.mast6ropieri@gmail.comgianluca80: Buon giorno a tutti e buona giornata!!!!! quanto tempo ciaoooo

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Risate Grasse Risate Grasse  >  26437
Please Login
Please Login
1,203 Topics
2,154 Posts
Omaggio a Marcello Marchesi

Author Lilith 10/12/07 - 02:17
IPID: 8C5E1E12BC
tratto dal sito: http://www.drzap.it/O_Marchesi.htm

Omaggio a Marcello Marchesi (1912-1978), umorista, presentatore TV, autore teatrale, autore di spot pubblicitari (migliaia di Caroselli), battutista, sceneggiatore di molti film di Toto (Siamo uomini o caporali, ecc)



1. L'amore ha diritto di essere disonesto e bugiardo. Se e' sincero.

2. Notizia giornalistica: Giovane si schianta contro lampione. Spenti entrambi.

3. L'uomo spaziale non vuole andare su Venere. Teme di ritornare con una malattia del luogo.

4. Chi si inferma e' perduto!

5. Quando fanno all'amore i preti? Nei ritagli di ... tempio.

6. Si era talmente applicato agli studi del sesso che gli diedero una borsa di stupro.

7. "Ai bambini buoni la dolce Euchessina". "E a quelli cattivi?". "Che spingano!".

8. Siamo cauti nei giudizi. Prima di dire che uno e' uno stronzo bisogna leccarlo.

9. La logica e' una forma di pigrizia mentale.

10. Chi va piano va sano e viene tamponato poco lontano.

11. Notizia giornalistica: Finalmente una buona notizia sul fronte scientifico. L'atomica non causa il cancro.

12. E' sbagliato giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, per esempio, aveva degli amici irreprensibili. (attribuita anche a Ernest Hemingway e a Verlaine)

13. Date i peli superflui ai poveri.

14. Notizia giornalistica: Madre mongola si dispera per il figlio nato italioide.

15. Nessuna nuora, buona nuora.

16. Dio, dammi un assegno della tua presenza.

17. Lo schiavo si affeziona. Limpiegato no.

18. Bocciate! Bocciate un po di figli del popolo. Che rimanga qualche idraulico.

19. "Quando ho la sensazione che in fabbrica ci sia un po di disordine mi diceva un giovane industriale quando vedo che si profila uno sciopero, io prendo il mio yacht. Me ne vado. In crociera. Alle Bahamas. E mi porto dietro un po di operai". "Come viaggio premio?". "No, come ostaggi".

20. Ogni rovescio ha la sua medaglia.

21. Non ho fame, non ho sete, non ho caldo, non ho freddo, non ho sonno, non mi scappa niente : come sono infelice.

22. Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano.

23. Mangiare e' un diritto, digerire e' un dovere.

24. Dal mio fioraio le corone da morto le fa la nonna, cosi' si abitua all'idea.

25. Tra il dire e il fare c'e' una busta da dare.

26. Una delle cose fondamentali della vita e' la dignita'. Non bisogna mai perderla. Per non perderla basta non averla.

27. I signori devono vivere da signori, seno' i poveri perdono lo spettacolo.

28. Ricordati di pontificare le ferie.

29. Meno tavole rotonde, piu' tavole calde.

30. Un'assurdita': odorare di deodorante.

31. Diceva Marcello Marchesi nel 66 di Giulio Andreotti: Chi non muore si risiede.

32. Il mondo e' fatto a scale, chi e' furbo prende l'ascensore.

33. Perche' denunciare il reddito dopo il bene che vi ha dato?

34. Diamo a Cesare quel che e' di Cesare. Ventitre' pugnalate. . (Gino Patroni)

35. Vorrei morire ucciso dagli agi. Vorrei che di me si dicesse: "Come e' morto? Gli e' scoppiato il portafogli".

36. Tutto e' perduto, fuorche' l'ospite d'onore.

37. La rivoluzione si fa a sinistra, i soldi si fanno a destra.

38. Non sprecate il vostro suicidio; ammazzate prima qualcuno che vi e' odioso.

39. Non esistono innocenti: tutti abbiamo passato un raffreddore a qualcuno.

40. La legge e' uguale per tutti. Basta essere raccomandati.

41. La superbia ando' a cavallo e torno' in yacht.

42. Burocrazia: Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli.

43. L'importante e' che la morte ci trovi vivi.

44. Nessuno si e' mai ammazzato perche' non riusciva ad amare il prossimo suo come se stesso.

45. Collaborazione. Io l'insulto. Tu lo tieni. Lui gli mena. Noi aiutiamo e voi guardate se essi arrivano.

46. Super-SuperGnomo fa il bucato cosi' bianco, ma cosi' bianco, ma cosi' bianco che la neve si vergogna e il giglio va a cagare.

47. Arturo, spaventato da un mezzo infarto, si sottopose ad un minuzioso check-up che gli costo' un occhio della testa e dal quale risulto' che era pederasta.

48. Mi sento sotto la cresta dell'onda.

49. Dimmi con chi vai e ti diro' se vengo anch'io.

50. Chi trova un amico chiede un prestito.

51. Il critico e' uno che sul libro fa il tassello, come se fosse un'anguria: se e' rosso dice che e' bello senza assaggiarlo.

52. Due parallele si incontrano all'infinito, quando ormai non gliene frega piu' niente.

53. La gallina che canta ha fatto il disco.

54. Felicita': Chi e' felice e' stupido. (Non e' vero, ma consola).

55. Luomo fa dei movimenti inutili. Per questo e' superiore alla macchina.

56. Oggi un'automobile mi e' venuta addosso. Mentre ero ancora col piede in aria, mi e' arrivato l'urlo dell'automobilista. "Ma va' in macchina, cretino!".

57. L'uomo propone e Dio si indispone.

58. Dispense: La cultura a dispense dispensa dalla cultura.

59. Meglio dallo psicanalista che dal confessore. Per questo sempre colpa tua, per quello sempre colpa degli altri.

60. Lunga la fila, stretta la via, fece un sorpasso e... cos sia.

61. Sparatevi Breda.

62. L'anima e' una malattia del corpo.

63. La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole.

64. La signora Colgate? Un attimo, si sta cambiando d'alito.

65. Un caso pietoso commuove, due anche, tre deprimono, dieci amareggiano, cento scocciano, mille rallegrano gli scampati.

66. Il primo abbonato al telefono non sapeva a chi telefonare.

67. Lasciate libero il paesaggio.

68. Quanto ho sofferto quando ho saputo che linventore dellalta fedelt cornuto.

69. E sbagliato raccontar le favole ai bambini per ingannarli, bisogna raccontarle ai grandi per consolarli.

70. Un cretino pu scrivere un saggio, ma non viceversa.

71. Mi colpiscono di una donna le stesse parti del pollo: coscia, petto, collo

72. Nessuno ateo in trincea.

73. Chi mi ama mi preceda.

74. Affog perch si vergognava a gridare aiuto.

75. Odio bonariamente tutti. (in Il sadico del villaggio)

76. Oggi tutto non basta pi.

77. Se non volete le mosche in cucina, fate la cacca in salotto.

78. "Dio t'assista", senza l'apostrofo, una bestemmia?

79. La lussuria non pi un lusso.

80. La lussuria si sconta col matrimonio o con la solitudine.

81. Solo una vita sbagliata interessante.

82. Soltanto un pomodoro su dieci diventa De Rica, gli altri sono buoni.

83. Se non riuscite a fare la cacca, compratela gi fatta.

84. Strana mentalit la sua, nega l'immortalit e urla "Li mortacci tua!"

85. L'adulterio non e' piu' un reato, e' uno svago.

86. L'uomo nato per soffrire: se non soffre, soffre.

87. Siamo i superstiti di turno del massacro continuo.

88. "Lei dove scende?". "Io scendo a Patti". "Io scendo a compromessi". "Ma allora facciamo la stessa strada".

89. La fama aguzza l'ingenuo.

90. La Montedison ha dimezzato il capitale. Met andato a monte e met andato all'Edison.

91. Un pollo non smette di scavare solo perch i vermi sono scarsi . Volete un grande amore? Fatevelo da voi

92. Affog perch si vergognava a gridare aiuto.


La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

^top^
  no comments  

Last Logged-in Users
nessuno1979
 nessuno1979
(467 hits)
jonny80
 jonny80
(1,051 hits)
MoraMorbidosa
 MoraMorbidosa
(1,344 hits)
rosabianca
 rosabianca
(17,326 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(1,519 hits)

Users On-Line

We have 106 users
1 member
105 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1258 Secs
89.17% mysql, 10.83% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem