bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • rosabianca: Ahahahahah... Grazie, caro, magari fosse vero! Ma apprezzo il dolce pensiero e ricambio i baci. Buona domenica anche a tutti gli altri... :)
  • masino1967: hola rosabianca :* ... perdonami, dovevo andare ad aprire la porta eheheh :p baci baciati a forma di meraviglia :* ...tu rientri nella categoria delle divine :*
  • rosabianca: Buongiorno, Mas... ma non mi saluti? Non rientro in nessuna delle categorie da te citate! Non ho letto "anzianotte" o "befane"... :D
  • masino1967: Buon giorno bibidibobidibibivu :) baci alle bellissime, abbracci alle meravigliose, cornetti alla nutella alle divine :p
  • Spugnaaaa: ...e io me ne vado a lavorare. Mi rifar domani!
  • Bertu76: ...e io do l'augurio per il buon fine settimana ... ;o)
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • rosabianca: Popolo di naviganti, buon inizio di settimana
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Risate Grasse Risate Grasse  >  28353
Please Login
Please Login
1,203 Topics
2,154 Posts
Il bambino e le prostitute

Author cultodellatetta cultodellatetta 13/10/08 - 20:06
IPID: 90C14222FB
Un bambino in macchina col padre vede alcune prostitute che battono sul viale, allora chiede al padre:
'Chi sono quelle signore?'.
Il padre (in imbarazzo):
'Niente, niente; guarda dall'altra parte che bel negozio di giocattoli!'
Il bimbo: 'S, s, l'ho visto, ma chi sono quelle signore?'
Il padre: 'Sono... sono delle venditrici ambulanti!'
Il figlio: 'Ah! E cosa vendono?'
Il padre: 'Vendono... vendono un po' di felicit...'
Il bambino inizia a riflettere sulla cosa e il giorno dopo, a casa, apre il suo salvadanaio prelevando 50 euro con l'intenzione di andarsi a comprare un po' di felicit da quelle signore.

Cos quel pomeriggio si presenta da una delle prostitute e le chiede:
'Signora, mi darebbe 50 euro di felicit per favore?'
La donna resta allibita, ma visto il periodo di crisi, decide che non il caso di lasciarsi sfuggire 50 euro;
porta il bimbo a casa sua e gli prepara tre enormi fette di pane con la nutella.
La sera il bimbo torna a casa e trova i genitori visibilmente preoccupati.
Il padre gli chiede:
'Dove sei stato fino ad ora? Eravamo in pensiero.'
E il bimbo, guardando il padre:
'Sono stato da una delle signore che abbiamo visto ieri, a comprare un po' di Felicit!'
Il padre sbianca e gli chiede:
'E... e a-allora... co-come andata???'
Il bimbo: 'Beh! Le prime due ce l'ho fatta; la terza per L'ho leccata e basta.....


Com' dicefa l' arcangelo Cabriello... mo vi lasc' e vado nel tinello!!

^top^
 
comments: 2
 

Least Visited Users
CappellaioMatto
 CappellaioMatto
(17 hits)
masy64
 masy64
(35 hits)
morf.fed
 morf.fed
(40 hits)
smn87
 smn87
(47 hits)
curioso62
 curioso62
(59 hits)

Users On-Line

We have 176 users
6 members
170 guests

record on 17/10/18: 227

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.0271 Secs
51.96% mysql, 48.04% php
 19 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem