bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Blueyes2006: TWIN, che mi combini???? Mamma mia, che triste notizia....
  • filiforme: cerco disperatamente Patricia Horoho mi ha detto che mi puo' aiutare ....chi l'ha vista'????
  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Tappeto Volante Tappeto Volante  >  17721
Please Login
Please Login
234 Topics
1,120 Posts
1  
spoleto e il suo festival

Author apamea 23/06/05 - 14:31
IPID: FB7D7F338E
anche quest'estate spoleto si fa teatro a cielo aperto e invita a scoprire e vivere il festival dei due mondi:


Sarà come al solito un Festival pieno di sorprese, anzi il Festival delle sorprese. Ormai la nota kermesse spoletina ci ha abituati a questa attesa che promette stupore e anticipa solo il minimo indispensabile per poter assaporare in pieno quei due mondi che essa schiude. Mondi artistici e non solo. Il Festival di Spoleto o dei Due Mondi si svolge quest’anno dal 1 al 17 luglio, perpetuando una tradizione che risale a quarantasette anni fa e che traduce in arte lo stile di un grande maestro di vita, Gian Carlo Menotti.

Oggi il Festival è una consolidata istituzione sotto la direzione artistica del figlio adottivo, Francis Menotti, più che mai inserita nella cornice d’eccezione che il borgo di Spoleto mette ogni anno a disposizione. La locandina dell’edizione 2005 non smentisce, anzi conferma e sottolinea il filo rosso della meraviglia che unisce ospiti e ospitati in un’unica emozionante sfida: “Scoperte e sorprese”, questo il titolo della 47° edizione del Festival.

Per due settimane Spoleto sarà lo scenario di eventi artistici e musicali di alto livello, a cominciare dal concerto di inaugurazione diretto dall’appena ventiseienne Mikko Franck, una delle novità annunciate di questa kermesse. Gli appuntamenti si susseguiranno senza soluzione di continuità, investendo i luoghi più importanti di Spoleto, dalla Rocca alla scenografica piazza del Duomo.

Nel ricco calendario di eventi – consultabile sul sito ufficiale della manifestazione, spoletofestival.it – si rintracciano appuntamenti di danza e teatro (quest’anno spazio alla prima assoluta di Interplay Dance Theatre, al Teatro Romano), e di cinema (da s9ottolineare l'omaggio a Bruno Rubeo).

Nei giorni del Festival, Spoleto diventa un crocevia di culture diverse, musicali e non. Un teatro a cielo aperto, ideale per chi voglia scoprire la cittadina umbra in una veste insolita, magari senza pretendere eccessiva tranquillità. L’antichissimo borgo dalle origini romane conserva un’architettura romanica e medievale, testimone del suo lungo passato ricco di vicissitudini, non ultima l’occupazione longobarda.

Il Teatro Romano, risalente al I sec. d. C., la Rocca albornoziana, considerata uno dei più bei monumenti del Medioevo italiano, il Duomo e la sua piazza, dove si svolge il concerto di chiusura del Festival, rappresentano alcuni dei vanti di Spoleto. La città si trova, tra l’altro, vicina ai più importanti centri dell’Umbria, ideale punto di partenza per escursioni a Perugia, Orvieto, Gubbio e Todi.

Informazioni
Numero Verde 800 565600


Box Office - Reservations
numero verde 800.56.56.00
Tel: 0743/220320
Fax: 0743/220321
[URL=mailto:boxoffice@spoletofestival.it">boxoffice@spoletofestival.it

Hotel Reservations
Conspoleto Consorzio Operatori Turistici
Ufficio Informazioni e Prenotazioni
Piazza della Libertà, 7
Tel e Fax 0743/220773
www.conspoleto.com
[URL=mailto:info@conspoleto.com">info@conspoleto.com
Elena

Author Petit-framboise 27/06/05 - 19:03
IPID: 82238F83D2
confermo....dai venite numerosi!!
io sono a 15km da Spoleto!!!
se tutti quelli che parlano male di me, sapessero cosa penso io di loro...parlerebbero ancora peggio

Author eyeinthesky35 02/07/05 - 22:28
IPID: 7D243C5EB3
penso sia una delle manifestazioni di maggior livello culturale...
ci son stato 3 volte ed in una edizione, praticamente, non ho perso quasi un concerto, avendo studiato e lavorato a foligno per cui andare a spoleto era d'obbligo, solo che contemporaneamente si svolge l'Umbria jazz e.. è facile prender 2 piccioni .. ;-)

^top^
previous topic  1    next topic

Random Females
HeartBeat
 HeartBeat
(1,102 hits)
lamialori
 lamialori
(828 hits)
Moon83
 Moon83
(221 hits)
unduetrestella
 unduetrestella
(3,814 hits)
rach32
 rach32
(406 hits)

Users On-Line

We have 127 users
14 members
113 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1446 Secs
90.65% mysql, 9.35% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem