bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Tappeto Volante Tappeto Volante  >  21223
Please Login
Please Login
234 Topics
1,116 Posts
1  2  >>
Problemi su Ryanair

Author Lilith 26/03/06 - 12:58
IPID: 8C5E1E12BC
Per andare in Scozia ho viaggiato su Ryanair. I costi erano eccezionali, ma bisogna prevenire alcuni problemi...

Per esempio:

1) il bagaglio da imbarcare: deve essere molto pi leggero di quello che possiamo preparare per volare sulle nostre linee aeree nazionali. Se no scatta un sovrapprezzo esorbitante (da qualche parte devono pur recuperare no?). Se non ricordo male il limite massimo 14 kg; Quello a mano non deve superare i 10 Kg.

2) trasferimento bagagli dalla citt di partenza a quella di arrivo. Io dovevo atterrare a Glasgow, con una sosta all'aeroporto di London Stansted: ho scoperto che non esiste la possibilit di imbarcare il bagaglio all'aeroporto di partenza e riprenderlo a quello di arrivo. In pratica devi ritirare i tuoi bagagli all'arrivo nell'aeroporto intermedio e poi reimbarcarlo per la seconda tratta di volo. Se ti scoccia stare parecchie ore in aerostazione con il carrello dei bagagli puoi affidarli ad deposito, pagando, ovviamente (ed anche qui Ryanair recupera moneta...).

3) Gli orari di volo... non sono rigorosissimi. Io per esempio sono arrivata a Glasgow alle 2 di notte (l'arrivo era previsto per parecchie ore prima). Meglio non pianificare troppo riguardo agli orari nei giorni di arrivo e di partenza... Ho notato che il caso del mio volo non era l'unico.

Per il resto la compagnia offre un servizio ottimo rispetto ai prezzi, bisogna solo stare molto attenti, perch ci che si risparmia nel biglietto, rischia di essere vanificato nei piccoli disguidi intermedi. Se lo si sa ci si attrezza adeguatamente. E' tutta questione di esperienza....




"Chi ha coraggio fa anche a meno della reputazione", Rett Butler

Author ale 27/03/06 - 02:13
IPID: A148D556BD
Approfitto per esprimere nuovamente il mio pensiero.
Non volo con una lowcost pirata rubalavoro e perdippi che fa da padrone in casa nostra ( c' chi glielo consente: non dico chi ).
Non volo con una lowcost... perch la storia dei prezzi bassi una bufala (ti pu andare bene una volta) e non vale i mille disagi.
Non volo con una lowcost.. perch non so (anzi lo so) come funziona la manutenzione, da dove cavolo provengono e come vengono addestrati gli equipaggi.
C' un'inchesta scandalo, filmata da 2 giornalisti che hanno lavorato come assistenti di volo e ripreso tutto di nascosto per 5 mesi... Sono sicuro che dopo la visione di quel filmatino le cose cambierebbero.

Author Mirtilla 27/03/06 - 11:05
IPID: 41AB88307F
Non oso contraddire Ale che sembra molto sicuro..
Per io ho volato tante di quelle volte con ryan air..che mi sento di dire..fortuna che c'.. senn parecchi dei miei ricordi di viaggio non sarebbero impressi nella mia mente..
per quanto riguarda i disagi..elencati da lilith ci sono in ogni volo ogni destinazione..sempre... ma li che sta la tattica del low cost..spendi poco prima ma se non ti organizzi spendi poi..basta saperlo una questione di scelta... per questi extra che i voli costano cos poco..
Quando compri il biglietto non c' nulla d nascosto nulla di misterioso o truffatorio..dicono tutto basta leggere...e poi diventa una questione di scelta..

Ripeto non entro nel merito della sicurezza non ne so nulla e vorrei che ale desse delle informazioni supportate da documenti e non per sentito dire..
in modo da potermi informare meglio..visto che io uso spesso questa compagnia..

Ciao
*Mirtaviaggerina"
That God taxidriver

Author comunistamoderno 27/03/06 - 11:08
IPID: 74C7357585
La mia esperienza ryanair:
Olbia - Roma ciampino
lavori sulle piste, di 48 voli in partenza da Olbia ne son stati cancellati 8, tutti quelli ryanair, tra cui il mio.
Ho chiesto delucidazioni e mi hanno tenuto in attesa per 1 ora, durante la quale ho scoperto che non avevo diritto al rimborso del biglietto.
Alla fine una signorina molto gentile ci ha spiegato che una clausola di ryanair come compagnia low cost, in seguito al fatto che l' ente europeo per il traffico aereo ha revocato i diritti di volo alla compagnia dal 2003, e che i voli ryanair avvengono per 'concessione dela sede aeroportuale'.
Vale a dire, in caso di problemi sulle piste o in aeroporto, la SO.GE di quel tale aeroporto pu decidere di annullare i voli Ryanair e chi ha il biglietto fatto non ha diritto a rimborso.
el pueblo unido jms ser vencido

Author Mirtilla 27/03/06 - 11:17
IPID: 41AB88307F
Sai che a me successo esattamente il contrario?
Avevo prenotato volo VeronaMontichiari-RomaCiampino proprio il giorno del blackout dei radar degli aeroporti romani..naturalmente volo cancelled e a parte la disperazione per il disagio e le corse all'acquisto di nuovo biglietto su napoli ..disagio che avrei cmq avuto anche con altre compagnie..dopo due giorni ho ricevuto il rimborso da ryanair.

Bho sar perch ormai il sig. Ryan mi conosce, e lo mantengo io hihihih

Ciao

*Mirtaprobabilmentesolofortunata"
That God taxidriver

Author ale 27/03/06 - 16:26
IPID: CA57D8EA88
Non mi soffermo sul "sentito dire" sulla sicurezza e via discorrendo... e non cito per poi non essere citato un domani in altri luoghi... poco simpatici, suvvia.
Invece riprendo la questione etica.
Io direi che, a questo punto, dovremmo dare le nostre ferrovie agli svizzeri: sai che puntualit e pulizia. Oppure le poste ai tedeschi. E che ne dite degli ospedali agli americani, sempre all'avanguardia.
Non cito l'energia ai francesi perch gi gliela abbiamo ceduta.

Lo smembramento dei nostri valori, i valori italiani, iniziato con il Risorgimento. A nessuno in Europa, a partire da Francia e Inghilterra, mai piaciuta un'Italia unita, forte di una propria cultura, storia, tradizione... Volevano allora colonizzarci e sembra che oggi, finalmente, ci siano riusciti.

Per tornare al volo dico e concludo. Voliamo anche straniero, ma con le compagnie aeree serie, che rispettano le regole, che ci rispettano con i famosi accordi bilaterali. MA NON VOLIAMO CON I PIRATI CHE SI SCHIFANO DI NOI E NELLO STESSO TEMPO CI FANNO LE SCARPE; CON UNA SPOCCHIA DA SUPERIORI, CONTRADDICONO LE NOSTRE AUTORITA AERONAUTICHE, SE NE FREGANO DEI NOSTRI CITTADINI (Ciampino) CHE DI NOTTE AVEVANO OTTENUTO UN PO DI SILENZIO PER DORMIRE, MA DATO CHE A LORO NON STAVA BENE, CON UN RICORSO - E CON QUEI CATORCI DI AEREI RUMOROSISSIMI - VOLANO A QUALSIASI ORA DELLA NOTTE (che se fosse successo a casa loro ci avrebbero presi a calci nel culo solo se avessimo pensato a farlo un ricorsino contro l'autorit) SE NE FREGANO DELLE TASSE AEROPORTUALI CHE INVECE GLI ALTRI VETTORI PAGANO, SOLO PERCH FANNO GLI INTERESSI DELLE HANDLING LOCALI. LE TASSE DELLE LOW COST STRANIERE, LE PAGHIAMO TUTTI NOI ITALIANI, CHE VOLIAMO O NO (con i contributi delle regioni di solito "proprietarie" delle societ di gestione degli aeroporti). LORO INACSSANO E BASTA

Dai non vi rompo pi.
Buon volo, Alessandro

Author TWiN TWiN 27/03/06 - 16:56
IPID: 91BA842AA2
a parte la burocrazia?
mangio bistecche ad ogni singolo pasto. Spesso mi dimentico di uccidere la mucca.

Author apamea 28/03/06 - 12:34
IPID: FB7D7F338E
x lilith: hai ragione, ma conoscendo i limiti imposti ci si organizza e si limitano i "danni"...

x ale: probabilmente parli perch sei dentro alla questione, ti riguarda in prima persona...da parte mia posso solo dire, in qualit di "utente", che non ho mai avvertito sensazione di pericolo, ho sempre viaggiato su aerei praticamente nuovi, puliti (+ di una volta su alitalia la pulizia lasciava a desiderare), personale capace, efficiente ed educato...d un lato ti do ragione, bisognerebbe sostenere la compagnia di bandiera ma se penso a tutte le "punture" di miliardi per il rinnovamento, l'implementazione e la quadratura di bilancio mi viene da chiedermi che fine hanno fatto, cos' che non va in alitalia, perch non riesce a "decollare" e ad essere economicamente indipendente...se tu mi fai il discorso "prezzo basso=scarsa qualit" perch all'elevato costo del biglietto alitalia non corrisponde un elevato standard di qualit...personalmente mi sono stancata di pagare per un servizio che non ho, lunga vita a ryanair e sorelle !!!


Elena

Author Clessidra Clessidra 28/03/06 - 12:54
IPID: 33C555292A
... anche io non ho mai avuto grossissimi disagi utilizzando compagnie low cost ... a parte forse con my air ...
... i miei viaggi sono sempre stati piccoli spostamenti tipo milano palermo ... con il servizio di taxi incorporato (Adina ) ... per cui credo non faccia testo pi di tanto ...

... dovessi affrontare una tratta transoceanica ... sinceramente ci penserei 3 volte prima di risparmiare sul volo ...

... lo capisco il disappunto di ale ... ci sono onesti lavoratori che pagano per colpe non loro ... questo non significa che sia corretto chiedere la solidariet comune di chi comunque ha trovato un buon servizio altrove ...


Clessidra
... la mia vita fatta di questo ... tanti piccoli segnali che mi vengono a cercare ...

Author Lilith 28/03/06 - 15:00
IPID: 7CFA420E8F
apamea
x lilith: hai ragione, ma conoscendo i limiti imposti ci si organizza e si limitano i "danni"...

Elena



Infatti per questo che ho segnalato questi problemi: cos ci si organizza!

Certo, il massimo sarebbe poter partire con Alitalia o British Airways... ma COSTAAAAAAA!!!!!!!!!!!

"Chi ha coraggio fa anche a meno della reputazione", Rett Butler

^top^
previous topic  1  2  >>  next topic

Random Females
connemara
 connemara
(1,020 hits)
diddla
 diddla
(2,042 hits)
stelladestate
 stelladestate
(3,180 hits)
matronatimida
 matronatimida
(6,222 hits)
stellabluabisso
 stellabluabisso
(2,804 hits)

Users On-Line

We have 126 users
13 members
113 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2485 Secs
93.94% mysql, 6.06% php
 21 mysql queries