bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  30546
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
Grandi Donne 7):Tina Modotti

Author rev.Geims 17/02/10 - 22:26
IPID: 9D0D2F800D
Tina Modotti,nata a Udine in borgo pracchiuso il 17 agosto 1896 e deceduta a Citt del Messico il 5 gennaio 1942
una donna che ha vissuto la prima met del secolo scorso in maniera coraggiosa ed anticonformista
Tina era senza dubbio una rivoluzionaria oltre che fotografa e artista
Le sue foto pi famose sono una miscela di ricerca sociale, umanit ed impegno politico nel Messico post-rivoluzione
L'opera di Tina, che si trova in buona parte negli Stati Uniti, venne tenuta nascosta nei cassetti dei Dipartimenti di fotografia per la nefasta influenza del maccartismo che rese impossibile per molti anni e non solo in America
lo studio e la presentazione di un'artista che aveva creato immagini di qualit e militato nel movimento comunista internazionale.
Anche la Sinistra storica non esente da disattenzioni nei riguardi di questa friulana d'eccezione.
Oggi sappiamo che non esiste un artista di qualit e un militante di valore, come Tina Modotti, che sia stato trascurato per cos lungo tempo dagli storici della fotografia e dalla storiografia politica
Tutto ci avvenuto nonostante le novit e il fascino che caratterizzano la sua avventura umana:la sua complessa esistenza appare, con il solo raccontarla, un romanzo.

LA SUA VITA
LE SUE FOTO
WIKI-TINA

''

''




La regione friuli-venezia -giulia,nel 2006,ha concluso il restauro della sua tomba,a citta' del messico
Liniziativa non solo un riconoscimento ufficiale della personalit di Tina Modotti: assume il valore di una sorta di risarcimento che la sua terra paga in ritardo ad una friulana emigrante fuori dagli stereotipi
che tanto la rappresenta nel mondo. Un percorso di riscoperta avviato proprio a Udine nel 1973 con un libro e una esposizione che fu salutata da critica e adesioni eccellenti
come quelle, fra le tante, di Pablo Picasso e di Renato Guttuso che fece dono del ritratto di Tina

^top^
previous topic  1    next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(337 hits)
Freeda
 Freeda
(325 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(325 hits)
LaMiki
 LaMiki
(258 hits)
micino
 micino
(106 hits)

Users On-Line

We have 119 users
15 members
104 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1308 Secs
89.61% mysql, 10.39% php
 21 mysql queries