bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Blueyes2006: TWIN, che mi combini???? Mamma mia, che triste notizia....
  • filiforme: cerco disperatamente Patricia Horoho mi ha detto che mi puo' aiutare ....chi l'ha vista'????
  • cerco_TE: Ciao a tutti/e :*
  • marco2002photo: Hi Daddymaccadillac, a big thank you to you and your team for your efforts. We are available for any need. Thanks again because this community has helped to help so many people. Sorry for my bad engli
  • masino1967: buon giorno argonauti, tanto per citare un libro io direi: io speriamo che me la cavo... anzi noi speriamo che ce la caviamo :)
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • volodigabbiano: Passando per caso come faccio ormai da diversi anni, apprendo con tristezza la notizia della mancanza di Twin.. Da vecchio iscritto spiace anche se non sono piu presente che questo sito debba essere
  • TheSimon: Hi, daddymaccadillac, nice to meet you! I'm glad someone with your skills will help us to keep the site alive! Thank you so much! :-)
  • masino1967: thank you daddymaccadillac

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  30587
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
NOBEL AD OBAMA... perch?

Author Lilith 07/03/10 - 01:02
IPID: C8C1883422
Lilith | last edit: Sun, 07 March, 2010 - 08:37 | total edit: 3
Stasera sono andata a vedere "Invictus" al cinema. Ripensando al premio nobel per la pace assegnato a Nelson Mandela, mi sono chiesta per l'ennesima volta per quale motivo sia stato dato anche a Barack Obama, nel 2009.
Allora ho cercato nel web, ed ho trovato le motivazioni.

Troverete QUI anche un articolo correlato.


Qui di seguito invece vi riporto le motivazioni del comitato per l'assegnazione dei Nobel per la Pace:

dal sito del Corriere della sera www.corriere.it

Corriere della Sera > Cronache > La motivazione del premio a Obama

Raramente qualcuno ha dato come lui speranza per un futuro migliore

La motivazione del premio a Obama

Nucleare, diplomazia, cambiamenti climatici: tutti i fronti che hanno visto protagonista il presidente Usa



MILANO - Il Comitato per il Nobel ha deciso di assegnare il premio per la pace a Barack Obama per i suoi sforzi straordinari nel rafforzare la diplomazia internazionale e la cooperazione tra i popoli, si legge nella motivazione pubblicata sul sito web del Comitato.

L'IMPEGNO SUL NUCLEARE - Il Comitato ha dato grande importanza all'impostazione di Obama ed ai suoi sforzi per un mondo senza armi nucleari. Obama da presidente ha creato un nuovo clima nelle relazioni internazionali. La diplomazia multilaterale ha riguadagnato centralit, evidenziando il ruolo che le Nazioni Unite ed altre istituzioni internazionali possono svolgere. Il dialogo ed i negoziati sono preferiti come strumenti per risolvere i conflitti, anche quelli pi complessi. L'immagine di un mondo libero dalle armi nucleari ha fortemente stimolato il disarmo ed i negoziati sul controllo degli armamenti.

LA RESPONSABILITA' DEI GRANDI - Grazie all'iniziativa di Obama - prosegue il testo della motivazione - gli Usa hanno un ruolo pi costruttivo nella sfida ai cambiamenti climatici con cui il mondo si sta confrontando. Democrazia e diritti umani devo essere rafforzati. Solo raramente una persona come Obama ha catturato l'attenzione del mondo e dato al suo popolo la speranza di un futuro migliore. La sua diplomazia si fonda sul concetto che coloro che sono alla guida del mondo devono svolgere il proprio ruolo sulla base di valori e atteggiamenti che sono condivisi dalla maggioranza della popolazione mondiale. Per 108 anni - si conclude la motivazione - il Comitato ha cercato di stimolare proprio quella politica internazionale e di quegli atteggiamenti di cui Obama il portavoce a livello mondiale. Il Comitato condivide l'appello di Obama: giunto il momento per tutti noi di assumerci la nostra parte di responsabilit per una risposta globale alle sfide globali.


09 ottobre 2009

La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author Lilith 07/03/10 - 01:12
IPID: 6F79F59954
Le motivazioni appaiono nobilissime... ma dagli esiti del G8, mi sa che ancora Barack lontano dalla meta.
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author masino1967 24/05/10 - 14:45
IPID: 6ACBB4B2CC
Lilith
Le motivazioni appaiono nobilissime... ma dagli esiti del G8, mi sa che ancora Barack lontano dalla meta.


Per in compenso si potrebbe dare il premio agli USA per il loro impegno a trivellare e inquinare ovunque :)
baci abbracci e cornetti alla nutella :)

Author abbidubbi abbidubbi 24/05/10 - 16:55
IPID: CF4E27EBA3
il nobel a obama l'hanno dato per sdoganare la neo-lingua e convincerci cos che le guerre di pace siano atti caritatevoli e altruisti.

Pessimo Obama ch non l'ha prontamente rifiutato e pessimo tutto il manipolo di svedesi a 90 gradi.

Il nobel non "serve" a gratificare lui ma mediaticamente utile ad educare tutti gli elegance del mondo.


Odiare i mascalzoni cosa nobile. - Marco Fabio Quintiliano (Calagurris, 35 Roma, 96)

^top^
previous topic  1    next topic

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,223 hits)
Blueyes2006
 Blueyes2006
(2,296 hits)
ghiacciolo
 ghiacciolo
(4,965 hits)
senapina
 senapina
(4,274 hits)
Ilary
 Ilary
(540 hits)

Users On-Line

We have 132 users
16 members
116 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1324 Secs
89.46% mysql, 10.54% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem