bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?
  • Silver_Surfer: Ma la neve brutta... fredda 😂✌
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • ezanfi1980: ....la neve, Silver....la neve

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  30633
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  2  3  4  >>
L'origine del maschilismo

Author persefone persefone 28/03/10 - 11:03
IPID: 86D798C01D
Molti uomini si ritroveranno nella "protesta" contenuta in questo articolo, ma per chi sa leggere pi in profondit trover l'ammissione, da parte di un giornalista storicamente molto preparato, delle motivazioni del maschilismo.
L'articolo, a mio avviso, vergognosamente superficiale, zeppo di imbarazzanti generalizzazioni: probabilmente si basa su alcune donne, non sulla globalit femminile. Certi luoghi comuni me li posso aspettare dalla razza del "maschietto ferito", proliferante su bibivu, non da un giornalista del calibro di Fini.
Il sentito dire aleggia sull'articolo a tal punto che arriva a compatire il povero marito che si riduce ad adattarsi a un bilocale alla Garbatella senza sapere che molti anni fa era s una zona popolare, ma adesso fra le pi costose di Roma.
Insomma, nell'insieme talmente approssimativo che ho persino il dubbio che sia ironico...


Massimo Fini - Donne, guaio senza soluzione

Le donne sono una razza nemica. Bisognerebbe capirlo subito. Invece ci si mette una vita, quando non serve pi. Mascherate da sesso debole sono quello forte. Attrezzate per partorire sono molto pi robuste delluomo e vivono sette anni di pi, anche se vanno in pensione prima. Hanno la lingua biforcuta. Luomo diretto, la donna trasversale. Luomo lineare, la donna serpentina. Per luomo la linea pi breve per congiungere due punti la retta, per la donna larabesco. Lei insondabile, sfuggente, imprevedibile. Al suo confronto il maschio un bambino elementare che, a parit di condizioni, lei si fa su come vuole. E se, nonostante tutto, si trova in difficolt, allora ci sono le lacrime, eterno e impareggiabile strumento di seduzione, dinganno e di ricatto femminile. Al primo singhiozzo bisognerebbe estrarre la pistola, invece ci si arrende senza condizioni.

Sul sesso hanno fondato il loro potere mettendoci dalla parte della domanda, anche se la cosa, a ben vedere, interessa e piace molto pi a lei che a lui. Il suo godimento quando le cose funzionano totale, il nostro solo settoriale, al limite mentale (Hanno sempre da guadagnarci con quella loro bocca pelosa scrive Sartre). La donna baccante, orgiastica, dionisiaca, caotica, per lei nessuna regola, nessun principio pu valere pi di un istinto vitale. E quindi totalmente inaffidabile. Per questo, per secoli o millenni, luomo ha cercato di irreggimentarla, di circoscriverla, di limitarla, perch nessuna societ regolata pu basarsi sul caso femminile. Ma adesso che si sono finalmente liberate sono diventate davvero insopportabili.

Sono micragnose, burocratiche, causidiche su ogni loro preteso diritto. Han perso, per qualche carrieruccia da segretaria, ogni femminilit, ogni dolcezza, ogni istinto materno nei confronti del marito o compagno che sia, e spesso anche dei figli quando si degnano ancora di farli. Stan l a chiagne ogni momento sulla loro condizione di inferiorit e sono piene zeppe di privilegi, a cominciare dal diritto di famiglia dove, nel 95% dei casi di separazione, si tengono figli e casa, mentre il marito lunico soggetto che pu essere sbattuto da un giorno allaltro sulla strada. E pretendono da costui, ridotto a un bilocale al Pilastro, alla Garbatella, a Sesto San Giovanni, lo stesso tenore di vita di prima.

Non fan che provocare, sculando in bikini, in tanga, in mini (si vede tutto e di pi cantano gli 883), ma se in ufficio le fai uninnocente carezza sui capelli gi molestia sessuale, se dopo che ti ha dato il suo cellulare la chiami due volte gi stalking, se in strada, vedendola passare con aria imperiale, le fai un fischio, cosa di cui dovrebbero essere solo contente e che rimpiangeranno quando non accadr pi siamo gi ai limiti dello stupro. Basta. Meglio soddisfarsi da soli dietro una siepe.

Da il Fatto Quotidiano del 27 marzo
(http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2462978&yy=2010&mm=03&dd=27&title=donne_guaio_senza_soluzione)
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author rokk 28/03/10 - 22:36
IPID: DF599FEC2B
rokk | last edit: Sun, 28 March, 2010 - 22:58 | total edit: 1
lo definisci tu stessa un giornalista di un certo calibro......pero' quando scrive cose che non ti piacciono forse non credi piu che lo sia.....e lo paragoni agli insoddisfatti di bibivu

una persona o la stimi o no.....non puoi stimarla o rinnegarla a seconda di come tira il vento....

premesso quello ho almeno 3-4 libri del "Fini" massimo......e non sono recenti......avranno piu di 10 anni......e siccome li ho letti ti posso dire che queste idee sulle donne le ha piu o meno sempre avute.........quindi forse eri tu a non conoscerlo poi tanto bene

ps: io non mi associo all'idea di fini....(io ho idee mie e non mi devo associare a nessuno)
pero invece di parlare sempre di maschilismo....o dei difetti dei maschi......o invece di dire che sono i maschietti feriti di bibivu ad avere certi pensieri......non ti sei mai chiesta se invece molte donne siano realmente cosi? o pensi sul serio che le donne son tutte perfette e lo stronzo (maschilista) sia solo l'uomo? se tu non ti ritrovi in certe descrizioni ,o provi fastidio nel leggerle,non significa che una gran parte di donne possa invece essere come questa descrizione.....
non sara tutto come dice fini ( e lo spero pure io che non sia cosi) pero nel mondo femminile non vedo tutta questa perfezione ,vedo dei bei difettoni pure nelle donne.......non ridurrei tutto nel dare la colpa al maschilismo ed ai maschiacci......mi sembra uno struzzo che mette la testa sottoterra questo modo di fare

Author persefone persefone 29/03/10 - 00:14
IPID: 54970BB35F
rokk
lo definisci tu stessa un giornalista di un certo calibro......pero' quando scrive cose che non ti piacciono forse non credi piu che lo sia.....e lo paragoni agli insoddisfatti di bibivu

una persona o la stimi o no.....non puoi stimarla o rinnegarla a seconda di come tira il vento....

'zzo dici? Io una persona la stimo o meno a seconda di quello che dice...se dice una cazzata ovvio che rivaluto la stima che ripongo in essa: i dogmi li ho abbandonati da svariati anni...

rokk
premesso quello ho almeno 3-4 libri del "Fini" massimo......e non sono recenti......avranno piu di 10 anni......e siccome li ho letti ti posso dire che queste idee sulle donne le ha piu o meno sempre avute.........quindi forse eri tu a non conoscerlo poi tanto bene

Non ho mai letto suoi libri ma ho seguito spesso suoi articoli nei quali non avevo notato questo suo modo di vedere...quindi?

rokk
ps: io non mi associo all'idea di fini....(io ho idee mie e non mi devo associare a nessuno)
pero invece di parlare sempre di maschilismo....o dei difetti dei maschi......o invece di dire che sono i maschietti feriti di bibivu ad avere certi pensieri......non ti sei mai chiesta se invece molte donne siano realmente cosi? o pensi sul serio che le donne son tutte perfette e lo stronzo (maschilista) sia solo l'uomo? se tu non ti ritrovi in certe descrizioni ,o provi fastidio nel leggerle,non significa che una gran parte di donne possa invece essere come questa descrizione.....
non sara tutto come dice fini ( e lo spero pure io che non sia cosi) pero nel mondo femminile non vedo tutta questa perfezione ,vedo dei bei difettoni pure nelle donne.......non ridurrei tutto nel dare la colpa al maschilismo ed ai maschiacci......mi sembra uno struzzo che mette la testa sottoterra questo modo di fare

Prima di attaccare tutto il pippone avresti dovuto leggere il mio post in cui scrivo: "probabilmente si basa su alcune donne, non sulla globalit femminile"; ho parlato di generalizzazioni proprio perch so che esistono persone di sesso femminile che rispecchiano quelle di cui si parla nell'articolo ma ci che trovo vergognoso che si parli di un certo tipo di donna come delle donne in genere.

Il maschilismo un fatto oggettivo, non una mia impressione, questo non mi fa odiare gli uomini ma chi promuove, pratica, avvalla il maschilismo: uomini e donne.
La persona pi maschilista che io conosca proprio una donna, quindi non ne faccio una questione di genere ma di atteggiamento ...poi magari sar un caso che nella mia esperienza personale abbia conosciuto donne migliori di uomini, ma dalla mia bassezza culturale, quando parlo male degli uomini conosciuti, non parlo di tutti gli uomini, ma di alcuni uomini - al limite di molti uomini - e non potrei fare altrimenti visto che per mia fortuna ho avuto l'opportunit di conoscere alcuni uomini eccezionali.
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author rokk 29/03/10 - 02:01
IPID: 62373B3318
rokk | last edit: Mon, 29 March, 2010 - 02:14 | total edit: 2
persefone
rokk

vento....

'zzo dici? Io una persona la stimo o meno a seconda di quello che dice...se dice una cazzata ovvio che rivaluto la stima che ripongo in essa: i dogmi li ho abbandonati da svariati anni...

rokk
bene

Non ho mai letto suoi libri ma ho seguito spesso suoi articoli nei quali non avevo notato questo suo modo di vedere...quindi?

rokk

Prima di attaccare tutto il pippone avresti dovuto leggere il mio post in cui scrivo: "probabilmente si basa su alcune donne, non sulla globalit femminile"; ho parlato di generalizzazioni proprio perch so che esistono persone di sesso femminile che rispecchiano quelle di cui si parla nell'articolo ma ci che trovo vergognoso che si parli di un certo tipo di donna come delle donne in genere.

Il maschilismo un fatto oggettivo, non una mia impressione, questo non mi fa odiare gli uomini ma chi promuove, pratica, avvalla il maschilismo: uomini e donne.
La persona pi maschilista che io conosca proprio una donna, quindi non ne faccio una questione di genere ma di atteggiamento ...poi magari sar un caso che nella mia esperienza personale abbia conosciuto donne migliori di uomini, ma dalla mia bassezza culturale, quando parlo male degli uomini conosciuti, non parlo di tutti gli uomini, ma di alcuni uomini - al limite di molti uomini - e non potrei fare altrimenti visto che per mia fortuna ho avuto l'opportunit di conoscere alcuni uomini eccezionali.



'zzo dici tu......la stima non si concede in base ad una frase,o un articolo, salvo poi rimangiarsela se poi non ci piace la frase successiva.....
evidentemente la concedi con facilita'....la stima....
io prima di stimare qualcuno aspetto di conoscerlo/a abbastanza,in maniera esaustiva il pensiero sui punti che per me sono importanti

appunto come facevi a stimarlo non avendo mai letto un suo libro?di uno che di professione scrive. mi chiedi "quindi".....quindi hai concesso stima a qualcuno senza conoscerlo abbastanza visto che ti bastava mezzo suo libro,di quello dedicato alla donna non di quello su temi storicopolitici, per capire come la pensa sulle donne ......ovviamente mezzo suo libro (anzi basta una pagina) quando le cita....e ti bastava andare a leggere la bibliografia "dizionario erotico,manuale contro la donna......." li ci sono alcuni passaggi che ricordano l'articolo del tuo post.... .....ma ti bastava il titolo ;)

il tuo post l'ho letto tutto......e perdonami ma il pippone non sono io ad attaccarlo,ma se non te ne rendi conto sei tu a farlo parlando ripetutamente di maschilismo....sempre e ovunque!!!
se poi lui si basa su tutte le donne o alcune non lo so e non mi interessa....posso solo dirti che queste cose dalla sua bocca non mi sono nuove....le ho lette la prima volta 10 anni fa......oltre averlo sentito quando andava da costanzo a promuovere i suoi libri

e per concludere se tu stessa riconosci che alcune donne,tante o poche che siano,sono come lui le descrive dove sta lo scandalo in cio che scrive? forse solo nel fatto che generalizza,se lo fa,perche forse generalizza in maniera volontaria e voluta.
su quello ti do ragione perche quando si generalizza sui maschi urta anche me,e mi pare lo abbia fatto varie volte anche tu

Author persefone persefone 29/03/10 - 12:12
IPID: BEB8E46BB7
persefone | last edit: Mon, 29 March, 2010 - 12:21 | total edit: 2
rokk
'zzo dici tu......la stima non si concede in base ad una frase,o un articolo, salvo poi rimangiarsela se poi non ci piace la frase successiva.....
evidentemente la concedi con facilita'....la stima....
io prima di stimare qualcuno aspetto di conoscerlo/a abbastanza,in maniera esaustiva il pensiero sui punti che per me sono importanti

Ma di stima hai parlato tu...io ho identificato Fini come un "giornalista storicamente molto preparato" e di grosso "calibro", la stima ce l'hai messa tu! Ci detto, se anche dessi la mia stima con facilit sarei libera di farlo e sarebbero solo affari miei; tutto ci sarebbe in ogni caso fuori tema rispetto al topic, senza contare che lo scambio fra come io concedo la mia stima e tu concedi la tua totalmente fuori da ogni mio interesse.

rokk
appunto come facevi a stimarlo non avendo mai letto un suo libro?di uno che di professione scrive. mi chiedi "quindi".....quindi hai concesso stima a qualcuno senza conoscerlo abbastanza visto che ti bastava mezzo suo libro,di quello dedicato alla donna non di quello su temi storicopolitici, per capire come la pensa sulle donne ......ovviamente mezzo suo libro (anzi basta una pagina) quando le cita....e ti bastava andare a leggere la bibliografia "dizionario erotico,manuale contro la donna......." li ci sono alcuni passaggi che ricordano l'articolo del tuo post.... .....ma ti bastava il titolo

Ribadisco che non ho mai detto di stimarlo e aggiungo che ritengo di avere il diritto di commentare gli scritti di chiunque senza conoscerne la bibliografia; ti ribadisco il "quindi?" perch le tue osservazioni non c'entrano assolutamente nulla con quanto ho scritto: se rileggi bene comprenderai che non manifestavo sorpresa verso il concetto espresso da Fini ma verso uno scrittore di tale cultura e portata che cade nel pi becero luogo comune. Se poi vuoi continuare a polemizzare su ci che tu assumi, male interpretando ci che scrivo, fai pure, ma continuerai in perfetta solitudine.

rokk
il tuo post l'ho letto tutto......e perdonami ma il pippone non sono io ad attaccarlo,ma se non te ne rendi conto sei tu a farlo parlando ripetutamente di maschilismo....sempre e ovunque!!!

Ripeto che quando parlo di maschilismo non mi sto inventando nulla, se segui ci che scrivo vedrai che non parlo mai male degli uomini a prescindere ma eventualmente divido equamente il mio disprezzo nei confronti delle persone, che comprendono uomini e donne. Anche in questo caso avevo scritto che sicuramente le donne di cui parla Fini esistono, quindi quando mi scrivi "non ti sei mai chiesta se invece molte donne siano realmente cosi? o pensi sul serio che le donne son tutte perfette e lo stronzo (maschilista) sia solo l'uomo?" mi stai scrivendo un pippone inutile perch mi stai attribuendo pensieri che non ho mai scritto da nessuna parte. Se poi ti senti toccato ogni volta che denuncio di vivere in un mondo maschilista (che, ripeto, non una mia impressione ma un dato di fatto) non un problema mio.

rokk
se poi lui si basa su tutte le donne o alcune non lo so e non mi interessa....posso solo dirti che queste cose dalla sua bocca non mi sono nuove....le ho lette la prima volta 10 anni fa......oltre averlo sentito quando andava da costanzo a promuovere i suoi libri

E allora se non ti interessa potevi fare a meno di rispondere visto che il luogo comune espresso nell'articolo parte di ci che criticavo! (non che non sia libero di rispondere quando ti pare, ma se dici tu stesso che non ti interessa ci che io invece deprecavo o non hai capito cosa volessi dire o non vedevi l'ora di fare della polemica)

rokk
e per concludere se tu stessa riconosci che alcune donne,tante o poche che siano,sono come lui le descrive dove sta lo scandalo in cio che scrive? forse solo nel fatto che generalizza,se lo fa,perche forse generalizza in maniera volontaria e voluta.
su quello ti do ragione perche quando si generalizza sui maschi urta anche me,e mi pare lo abbia fatto varie volte anche tu

Oh, hai visto? Alla fine bastava che dicessi: vero, la penso come te e l'avremmo conclusa in due righe.

P.S. ti ho evidenziato il punto in cui ammetti che non ho mai meritato il "pippone" di cui sopra.
P.P.S. mi piacerebbe che mi riportassi gli interventi in cui "varie volte" avrei generalizzato parlando di uomini.
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author rokk 29/03/10 - 19:33
IPID: 3657558A27
rokk | last edit: Mon, 29 March, 2010 - 19:49 | total edit: 1
persefoneil fuori tema rispetto al topic, senza contare che lo scambio fra come io concedo la mia stima e tu concedi la tua totalmente fuori da ogni mio interesse.

gne gne gne il pallone e' mio e me lo porto via ,non giochiamo piu ....gne gne gne

i ribadisco il "quindi?" quanto ho scritto: se rileggi bene comprenderai che non manifestavo sorpresa verso il concetto espresso da Fini ma verso uno scrittore di tale cultura e portata che cade nel pi becero luogo comune. .

quindi leggi di piu.......se ha cultura ce l'ha pure quando parla di donne ,anche se non ti sta bene......


Q1
. Se poi ti senti toccato ogni volta che denuncio di vivere in un mondo maschilista (che, ripeto, non una mia impressione ma un dato di fatto) non un problema mio.

non mi tocchi per niente....non sei in grado di farlo,tantomeno col maschilismo che proprio non mi riguarda.........solamente ,anche se per te e' un concetto troppo difficile da capire, sei fastidiosa nel parlare sempre e ovunque della stessa cosa.....che probabilmente e' un tuo grande complesso visto che e' l'unico tema che conosci....il maschilismo


P.S. ti ho evidenziato il punto in cui ammetti che non ho mai meritato il "pippone" di cui sopra.
P.P.S. mi piacerebbe che mi riportassi gli interventi in cui "varie volte" avrei generalizzato parlando di uomini.




il pippone te lo meriti a prescindere perche ogni volta che intervieni ,in qualsiasi tema, rompi le balle col maschilismo......che nessuno nega che esista(ma nessuno deve negare nemmeno che le cose nonsono piu come 20-30 anni fa...anzi..)....ma sbatterlo in mezzo sempre e' indice di un problema che hai te.....

da maschio che vive in una societa che tu definisci sempre maschilista io non ho avuto nessun vantaggio ad avere un pene tra le gambe....ne quando studiavo......ne in tutti i posti di lavoro che ho cambiato......ne nella vita quotidiana....ne nei rapporti con le donne , ne in altre cose
e mi piacerebbe sapere in cosa ti sei sentita limitata visto che stai sempre a rompere con questo discorso.....
credo tu abbia potuto studiare come qualsiasi maschio....credo tu abbia trovato un lavoro come milioni di altre persone.....
vorrei capire cosa ti ha impedito di fare questa societa maschilista .....visto che ti ottenebra i pensieri

ps: non sono nemmeno il tuo segretario ,quindi non ho un archivio dei tuoi interventi......
ma se varie volte ci siamo scontrati e' perche varie volte hai generalizzato sui maschi......e ti sei beccata della misandrica.....non sei immune dal generalizzare dunque


Author rokk 29/03/10 - 19:47
IPID: 3657558A27
dimenticavo....sono anche l'unico che ti ha cagata in questo post......
probabilmente devo fare mea culpa e ammettere che gli altri sono piu intelligenti
e quando straparli (spesso) di maschilismo ti fanno parlare da sola......(non e' la prima volta)

Author persefone persefone 29/03/10 - 21:43
IPID: BEB8E46BB7
rokk
dimenticavo....sono anche l'unico che ti ha cagata in questo post......
probabilmente devo fare mea culpa e ammettere che gli altri sono piu intelligenti
e quando straparli (spesso) di maschilismo ti fanno parlare da sola......(non e' la prima volta)

...E con questo speriamo che l'angolo dell'asilo infantile sia concluso

P.S. Dicono che per risolvere problemi di rabbia lo Yoga sia molto utile, ripeti con me: oooooooohhhhmmm.....
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author rokk 29/03/10 - 21:51
IPID: 3657558A27
persefone
rokk
dimenticavo....sono anche l'unico che ti ha cagata in questo post......
probabilmente devo fare mea culpa e ammettere che gli altri sono piu intelligenti
e quando straparli (spesso) di maschilismo ti fanno parlare da sola......(non e' la prima volta)

...E con questo speriamo che l'angolo dell'asilo infantile sia concluso :D

P.S. Dicono che per risolvere problemi di rabbia lo Yoga sia molto utile, ripeti con me: oooooooohhhhmmm..... o:-)



veramente chi voleva portare via il pallone eri tu tesorino mio

i problemi di rabbia li hai tu verso i maschi,e vedo che lo yoga non ti sta aiutando per niente

prova con l'oppio ;)

sususu tranquilla sfogati con altri 10 post sul maschilismo..... vai a inserire la parola maschilismo in tutti i thread aperti....cosi dormi meglio :))))))

Author Strega 29/03/10 - 22:12
IPID: A148D556BD
Il post di Persefone un post interessante e, a mio modesto parere, pu dare origine ad una discussione intelligente, corretta ed aperta.
Siamo su BBWCultura, Vi prego di non ispirarvi alla discultura mediatica attualmente molto in voga. Si pu discutere dell'argomento senza accusarsi vicendevolmente.
Per favore Rokk, commenta il post se vuoi, non chi l'ha postato.
Grazie

"Tanta Ioia a tutti voi"

^top^
previous topic  1  2  3  4  >>  next topic

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(21 hits)
Orso1967
 Orso1967
(46 hits)
Carmelos
 Carmelos
(49 hits)
casterbear
 casterbear
(52 hits)
JohanNL
 JohanNL
(53 hits)

Users On-Line

We have 98 users
10 members
88 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.4624 Secs
96.69% mysql, 3.31% php
 21 mysql queries