bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  31402
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
CinemaNataliZio

Author PeregrinoFernandez 07/12/10 - 14:30
IPID: E590B542EB
Mi permetto di suggerirvi un titolo interessante scelto tra questi primi fuochi cinenatalizi. Tornando a casa per Natale un piccolo film diretto da un regista norvegese che segue con molta discrezione alcune storie che giacciono nello stesso piano senza mai incrociarsi direttamente.
A me piaciuto molto e credo sia interessante da vedere sopratutto per chi, come me, convinto che il periodo natalizio sia un catalizzatore della nostalgie e delle solitudini e non solo delle gioie da impacchettamenti vari. Magari se lo vedete fatemi sapere cosa ne pensate.
ci penser..

Author persefone persefone 07/12/10 - 21:32
IPID: F70AFCFB32
Ho notato i manifesti proprio oggi e ho letto che il regista lo stesso di Kithen's stories, un film che mi piaciuto moltissimo. Lo avevo scartato per via del nome, ma l'ho gi messo nella lista dei film da vedere. Grazie!
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author Zenzero 07/12/10 - 21:38
IPID: 9D980C7ECA
persefone
Ho notato i manifesti proprio oggi e ho letto che il regista lo stesso di Kithen's stories, un film che mi piaciuto moltissimo. Lo avevo scartato per via del nome, ma l'ho gi messo nella lista dei film da vedere. Grazie! :)



Kitchen's Stories.. un grande film!!!
Ars Longa Vita Brevis

Author PeregrinoFernandez 07/12/10 - 23:07
IPID: A1B52D3735
Si, e' proprio lui. E credo che abbia fatto di nuovo centro
Datemi una biro e vi disegnero' il mondo. Non lo cancellate subito, per favore...

Author Dany_75 07/12/10 - 23:21
IPID: 6410D55534
l'ho visto...un film privo di ipocrisie... si sente forte una cinica realt con piccoli momenti di estrema tenerezza, un film dolce/amaro...mi piaciuto molto!!

Author clotta clotta 08/12/10 - 09:30
IPID: B07DCB4509
PeregrinoFernandez
Mi permetto di suggerirvi un titolo interessante scelto tra questi primi fuochi cinenatalizi. Tornando a casa per Natale un piccolo film diretto da un regista norvegese che segue con molta discrezione alcune storie che giacciono nello stesso piano senza mai incrociarsi direttamente.
A me piaciuto molto e credo sia interessante da vedere sopratutto per chi, come me, convinto che il periodo natalizio sia un catalizzatore della nostalgie e delle solitudini e non solo delle gioie da impacchettamenti vari. Magari se lo vedete fatemi sapere cosa ne pensate.



premetto che il film mi piaciuto molto e quindi ti ringrazio del suggerimento...ma devo dire che, forse poich non sono un periodo particolarmente felice della mia vita, mi ha riempito di una sommessa malinconia che ancora a distanza di un giorno non riesco a scrollarmi di dosso. Anche io avevo amato kitchen stories, ma questo film ha avuto su di me un altro impatto, a riprova del fatto che l'arte si riverbera diversamente in ognuno di noi e altrettanto diversamente a seconda delle stagioni della nostra vita...diciamo che se prima di vedere questo film, paventavo il periodo natalizio, ora vorrei davvero la possibilit di ibernarmi fino al 7 gennaio...
Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza

Author PeregrinoFernandez 08/12/10 - 10:38
IPID: AFD4644BB2
E' la stessa sensazione che ho provato io e credo dipenda da ci che vivo ultimamente. Pero' mi piace che il cinema sappia colpirmi. Anche duramente, se occorre

clotta
PeregrinoFernandez
Mi permetto di suggerirvi un titolo interessante scelto tra questi primi fuochi cinenatalizi. Tornando a casa per Natale un piccolo film diretto da un regista norvegese che segue con molta discrezione alcune storie che giacciono nello stesso piano senza mai incrociarsi direttamente.
A me piaciuto molto e credo sia interessante da vedere sopratutto per chi, come me, convinto che il periodo natalizio sia un catalizzatore della nostalgie e delle solitudini e non solo delle gioie da impacchettamenti vari. Magari se lo vedete fatemi sapere cosa ne pensate.



premetto che il film mi piaciuto molto e quindi ti ringrazio del suggerimento...ma devo dire che, forse poich non sono un periodo particolarmente felice della mia vita, mi ha riempito di una sommessa malinconia che ancora a distanza di un giorno non riesco a scrollarmi di dosso. Anche io avevo amato kitchen stories, ma questo film ha avuto su di me un altro impatto, a riprova del fatto che l'arte si riverbera diversamente in ognuno di noi e altrettanto diversamente a seconda delle stagioni della nostra vita...diciamo che se prima di vedere questo film, paventavo il periodo natalizio, ora vorrei davvero la possibilit di ibernarmi fino al 7 gennaio...


Datemi una biro e vi disegnero' il mondo. Non lo cancellate subito, per favore...

Author clotta clotta 08/12/10 - 10:50
IPID: B07DCB4509
PeregrinoFernandez
E' la stessa sensazione che ho provato io e credo dipenda da ci che vivo ultimamente. Pero' mi piace che il cinema sappia colpirmi. Anche duramente, se occorre



Eh...anche a me piace quando il cinema mi smuove qualcosa dentro, per questo un periodo in cui sto cercando un qualsiasi tipo di "centro di gravit permanente" e come dire, ogni colpo mi fa vacillare...per so che questi sono i momenti migliori per cambiare, ricostruirsi.
Per ricambiare il suggerimento vorrei consigliarti La Pecora Nera di Celestini...un film davvero forte, un po' un torcibudella, ma ne vale la pena...
Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza

Author PeregrinoFernandez 08/12/10 - 13:40
IPID: C7F2529F2B
Ho visto lo spettacolo teatrale da cui e' tratto e ricordo un bel pugno nello stomaco anche se Ascanio Celestini riesce a limare con la sua presenza intensa ma discreta i tanti spigoli di quel monologo. Cerchero' il DVD del film visto Che credo che non sia piu' nelle sale da molto.

clotta
PeregrinoFernandez
E' la stessa sensazione che ho provato io e credo dipenda da ci che vivo ultimamente. Pero' mi piace che il cinema sappia colpirmi. Anche duramente, se occorre



Eh...anche a me piace quando il cinema mi smuove qualcosa dentro, per questo un periodo in cui sto cercando un qualsiasi tipo di "centro di gravit permanente" e come dire, ogni colpo mi fa vacillare...per so che questi sono i momenti migliori per cambiare, ricostruirsi.
Per ricambiare il suggerimento vorrei consigliarti La Pecora Nera di Celestini...un film davvero forte, un po' un torcibudella, ma ne vale la pena...


Datemi una biro e vi disegnero' il mondo. Non lo cancellate subito, per favore...

^top^
previous topic  1    next topic

Random Females
white.chocolate
 white.chocolate
(7,030 hits)
danybiker
 danybiker
(2,719 hits)
alessandra4790
 alessandra4790
(376 hits)
Trippoz
 Trippoz
(198 hits)
marianboga421
 marianboga421
(450 hits)

Users On-Line

We have 116 users
1 member
115 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2481 Secs
94.42% mysql, 5.58% php
 21 mysql queries