bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  31525
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
Vallanzasca, il film

Author PeregrinoFernandez 31/01/11 - 13:16
IPID: 1C22B7EA57
Avete visto il film di Michele Placido? Cosa ne pensate?
Ho visto il film. Montaggio serrato, molta azione e un Kim Rossi Stuart davvero bravo che riesce ad esprimere il suo talento anche recitando con accento milanese. Rispetto a "Romanzo criminale" questo un film soggettivo, la messa in scena delle gesta di un uomo che non sa mordere il freno al suo debordante istinto criminale e vive la propria vita come una continua esplosione la cui deflagrazione contorce la vita di tanti che si trovano a due passi da lui. Ne viene fuori il quadro di un uomo fondamentalmente solo, poco incline al ragionamento, che vive di pancia la continua fuga in cui fa precipitare la sua esistenza.
Non so quanto sia romanzato il ruolo di Vallanzasca in questo film e nemmeno m'interessa. Placido non costruisce un film di denuncia ma prova a dar vita ad un lungometraggio d'azione incentrato su un uomo apparentemente forte ma fondamentalmente succube del suo lato buio. E, a mio parere, ci riesce
Datemi una biro e vi disegnero' il mondo. Non lo cancellate subito, per favore...

Author Lilith 02/02/11 - 13:22
IPID: E006D8E24C
ho letto un'intervista a Kim Rossi Stuart che ha trascorso diverso tempo in compagnia di Vallanzasca per conoscere l'uomo e comprendere lo spirito con cui dar vita al personaggio cinematografico.
Ne esce fuori il ritratto di un uomo che ha, a modo suo, una sua etica e che paga di persona i propri errori in piena consapevolezza.
E' molto interessante capire il come l'attore affronti tecnicamente il personaggio senza ignorare le emozioni che, da uomo, ha provato a contatto con "il bel Rene", e le riflessioni che ne sono scaturite.
Chi dei miei amici lo ha visto, mi ha detto che un ottimo film.
In Sicilia, lavorare e sfottere sono attivit che stancano. Meglio farle a pancia piena...

^top^
previous topic  1    next topic

Last Logged-in Users
matronatimida
 matronatimida
(6,219 hits)
pollywonka
 pollywonka
(2,852 hits)
mimmo50
 mimmo50
(777 hits)
Silver_Surfer
 Silver_Surfer
(2,069 hits)
Formosetta_75
 Formosetta_75
(12,681 hits)

Users On-Line

We have 91 users
8 members
83 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1339 Secs
89.92% mysql, 10.08% php
 21 mysql queries