bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • http://www.instagram.com/francesco.knightio_vengo_dalla_luna: Qualcuno/a da ROMA interessato ad uno shooting fotografico in tema "bibivu"?. (Collaborazione TFCD )
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • https://www.youtube.com/watch?v=bK7HJvmgFnMEr_Padella: godi popolo
  • nessuno1979: Troppo annoiate
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • Carrefour: Si... Tutto il resto noia.. no, non ho detto gioia.. ma noia, noia, noia... Maledetta noia..
  • Miss_Dronio: ...ma esiste L'ODE ALLA NOIA?
  • masino1967: rosabianca :*
  • TheSimon: Buongiorno a tutte e a tutti! :-)

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  31831
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
i liquidatori

Author seasparrow 28/04/11 - 10:48
IPID: 051673D906
'medaglie dei liquidatori  '

liquidatori in ucraino: ликвіда́тори
(recovery operation workers), da non confondersi con i soccorritori (emergency workers),
sono i lavoratori che operarono al recupero della zona del disastro di Chernobyl
soprattutto negli anni 1986-1987, con un prosieguo delle attivita' fino al 1990.
Loro compiti furono la decontaminazione dell'edificio e del sito del reattore,
delle strade, la costruzione del sarcofago per contenere il reattore.

A Mosca, dove alcuni dei primi liquidatori sono stati sepolti
si erige un importante monumento in loro memoria, e anche a Pripyat nei pressi della centrale
esistono diverse installazioni commemorative.

Nonostante la scarsa riconoscenza dei governi dell'ex URSS,
sono stati eretti monumenti e affisse targhe in diversi paesi del pianeta
in memoria di coloro che portandosi addosso il peso delle radiazioni,
hanno contribuito a salvare il mondo.

http://it.wikipedia.org/wiki/Liquidatori

http://ansa.it/web/notizie/photostory/primopiano/2011/04/26/visualizza_new.html_896990279.html?idPhoto=1




Author assopigliatette assopigliatette 28/04/11 - 13:39
IPID: 248A998D4E
In questi giorni ho avito ospiti per pasqua, tra loro uan cara amica polacca, ex suora, che da oltre 12 anni ormai vive in Italia... stata una esperienza bellissima perch mi ha raccontato un sacvco di storie della sua giovent e di come la sua generazione (che anche la mia visto che ha 2 anni meno di me) ha vissuto in Polonia gli anni 80.
Mi ha colpito un racconto, un avvenimento di cui quasi nessuno sa.
Nel 1982 a Chernobyul ci fu un altro incidente, pi grave dal punto di vista della intossicazione, ma meno grave dal punto di vista strutturale e i media non ne seppero quasi nulla.
Ci fu una fuga di materiale radiattivo nebulizzato... in Polonia l' organismo della sanit ne venne a conoscenza solo dopo 1 mese. Immediatamente fu resa obbligatoria l' assunzione giornaliera di 20ml di soluzione di Iodio per contrastare gli effetti delle radiazioni. In Polonia si sono subiti Cherbobyl 82 e Chernobyl 86, a distanza di anni il ricordo tra loro ancora vivo... il ricordo dell' evento dell' 82 per, non quello dell' 86, in seguito al quale le procedure di sicurezza furono pi leggere, nonostante la pressione mediatica.
Si affront l' incidente dell' 82 con risolutezza, senza clamore, senza puttanate sulla gravit, senza inventare dati fasulli su incidenza di tumori etc.
Mi sa che avremmo tanto da imparare.

P.S.

Per curiosit dopo averne sentito da lei sono andato a vedere su wiki... poche righe nella versione inglese, quella italiana manco ne accenna.

http://en.wikipedia.org/wiki/Chernobyl_Nuclear_Power_Plant#1982


mi trebuie pupici :)

^top^
previous topic  1    next topic

Last New Users
viaggiatore080
 viaggiatore080
(10 hits)
masy64
 masy64
(3 hits)
Aysha87
 Aysha87
(75 hits)
Marshmellow79
 Marshmellow79
(247 hits)
Bigman71
 Bigman71
(27 hits)

Users On-Line

We have 97 users
9 members
88 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1329 Secs
89.69% mysql, 10.31% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem