bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  32770
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
Sarajevo 5 aprile 1992

Author seasparrow 05/04/12 - 11:27
IPID: A07DA55B26
Le prime vittime furono due giovani donne,
Suada Dilberovic e Olga Sucic, uccise dai cecchini serbi
sul ponte che oggi porta il loro nome, mentre manifestavano
per la liberta' il 5 aprile 1992.

Non c'erano quasi cibo, acqua, luce e gas, solo tante bombe:
in quarantatre' mesi di assedio, Sarajevo ha contato 11.541 morti
e oltre 50.000 feriti e mutilati.

Le Nazioni Unite attuarono un ponte aereo per gli aiuti umanitari,
durato piu' di quello di Berlino, dispiegando 24 mila caschi blu in tutta
la Bosnia, ma la gente nella capitale continuo' a morire.

Nel piu' lungo assedio della storia moderna le tecniche usate
sembravano prese dalle cronache medievali: cibo, acqua, luce, gas,
erano diventati strumenti di guerra.

I cecchini sparavano anche sui bimbi di pochi anni
e le granate colpivano i civili mentre prendevano raccoglievano legna
o prendevano l'acqua, mentre seppellivano i propri morti.

un colpo di mortaio uccise in solo momento
23 persone in fila per comprare il pane al mercato
da quel giorno piu' nessuno si mise in fila allo scoperto

esiste un progetto di un futuro Museo dell'assedio su Internet

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/04/02/visualizza_new.html_160533460.html


^top^
previous topic  1    next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(342 hits)
Freeda
 Freeda
(335 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(327 hits)
LaMiki
 LaMiki
(261 hits)
micino
 micino
(108 hits)

Users On-Line

We have 131 users
8 members
123 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1317 Secs
89.34% mysql, 10.66% php
 21 mysql queries