bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • stefano91: sarebbe?
  • Denix: Non ho capito...qualcuno ha creato un sito "parallelo" ...funzionante?
  • stefano91: ciaoooooo https://www.youtube.com/watch?v=dcxsheROd3E
  • masino1967: rosabianca, :*
  • rosabianca: Ciao a tutte/i :) Veramente, Mas, il sole pi che scaldare l'anima, qui, nel profondo sudest, frigge il cervello! :D Ciao, pupo, una scialuppa ripiena di nutella tutta per te! :P
  • seasparrow: ci vuole una scialuppa di salvataggio
  • masino1967: Buon giorno argonauti senza fantasia :) C' un sole che scalda anche l'anima oggi. Baci abbracci e cornetti alla nutella ma solo a chi ha vento di fantasia e scialuppe di curiosit!
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • seasparrow: inserito sul forum
  • masino1967: s, morto a febbraio

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  33956
Please Login
Please Login
1,531 Topics
5,820 Posts
1  
piccoli schiavi del multimediale

Author seasparrow 20/03/14 - 18:45
IPID: 3991069EAF
sono sempre piu' attratti dal mondo virtuale e sempre piu' lontani da quello reale

uso eccessivo di telefonini e tablet e in generale dei nuovi dispositivi elettronici

L'indagine condotta da Opinion Research per conto di Halifax Digital Home Index
punta il dito sui genitori che non esercitano nessun tipo di controllo sui figli. Nel 65% dei casi
li lasciano soli a connettersi con chi vogliono, per quanto tempo desiderano.

Due terzi dei ragazzi tra i 7 e i 17 anni possono usare dispositivi elettronici a letto
e un terzo dei bambini sotto dei 9 anni controlla i messaggi pi volte all'ora in modo ossessivo.

il 40% dei bambini invia messaggi anche quando deve dire qualcosa
a un membro della famiglia che si trova nella stessa casa. In generale la ricerca evidenzia
che in molte famiglie e' abituale permettere di usare gli smartphone anche quando si e' a tavola,
e lo squillo della suoneria o l'arrivo di un messaggio e' prioritario rispetto alla conversazione conviviale,
e la interrompe sempre.

Uno su quattro si porta telefonino e tablet a letto e uno su dieci persino in bagno
mentre sette su dieci confessano di iniziare la giornata lavorativa controllando email e social network.

Il rapporto con i dispositivi elettronici e' quasi ossessivo se si pensa che piu' del 70% degli adulti
non sopporta l'idea di stare un giorno senza di suoi gioielli tecnologici. Una persona su due ha persino ammesso
che preferirebbe perdere la vera nuziale o l'anello di fidanzamento piuttosto che il proprio smartphone.

Tra le cose da mettere subito in chiaro sarebbe il fatto che lo smartphone e il tablet non sono un regalo,
bensi' un prestito che puo' essere revocato in qualunque momento mentre e' importare trovare del tempo
da passere insieme senza apparecchi elettronici.

http://notizie.it.msn.com/approfondimento/ragazzini-di-oggi-rapiti-da-tablet-e-telefonini


^top^
previous topic  1    next topic

Last Modified Users
lennonlennon
 lennonlennon
(604 hits)
libero1973
 libero1973
(2,403 hits)
stellabluabisso
 stellabluabisso
(2,922 hits)
LaMiki
 LaMiki
(595 hits)
Achab
 Achab
(2,475 hits)

Users On-Line

We have 60 users
0 members
60 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1342 Secs
90.46% mysql, 9.54% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem