bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • english italiano

the WALL

  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualità :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?

Forums

Grupo: Visitors

Categor�as:  >  Canali Canali  >  Bibivu Cultura Bibivu Cultura  >  35302
Iniciar sesi�n
Iniciar sesi�n
1.531 Temas
5.820 Mensajes
1  
Versi

Autor tiresia 15/05/16 - 11:04
IPID: 41C200364C
Vi soffermate mai sulle parole di una poesia o di una canzone?

Offro qui uno spunto: "El pintor"; si tratta di una canzone scritta da uno dei più grandi rappresentanti della musica popolare argentina, un trovatore del nuovo mondo che morì esule volontario in Francia qualche anno fa. Il suo nome d'arte (che in realtà diventò il suo vero verissimo nome) era Atahualpa Yupanqui (https://es.wikipedia.org/wiki/Atahualpa_Yupanqui).

Non traduco dall'originale (chiunque anche non conoscendo lo spagnolo può tradurre con i mezzi oggi a disposizione visto che in questo testo sono assenti regionalismi o dialetti stretti).

El Pintor

Creyendo hacer cosa buena
Un pintor me pintó un día,
Mas me pintó por afuera
Porque adentro no veía.

¿Cuando vendrá ese pintor
Que pinte lo que yo siento?
Ganas de vivir la vida
Sin angustias ni tormentos...

Es mal pintor el pintor
Que me ha pintado ese día,
Cantando coplas serranas
Con la barriga vacía.

Es mal pintor el pintor,
Y en esto no hay duda alguna,
Pues sólo pintó mi poncho
Y se olvidó de mi hambruna.

¿Cuando vendrá ese pintor
Que pinte lo que yo siento?
Ganas de vivir la vida
Sin pesares ni tormentos.



Cosa ne pensate?

Autor Miss_Dronio Miss_Dronio 15/05/16 - 17:38
IPID: 2F4FAA000B
LE PAROLE
sono una delle più potenti armi che ci diversificano dal mondo animale e ci rendono "senzienti".
Io mi diletto nello scrivere BAISHU (poesie con metrica cinese, in lingua italiana) dove le parole diventano strumento di narrazione.
Giusto per farvi capire, questo è un esempio di quanto scritto sopra:

'BAISHU'
Antica fiamma brucia, nel meriggio della mia vita. Non cuore ma la pelle, calamaio per inchiostrare.

^top^
tema anterior  1    pr�ximo tema

Last Modified Users
Freeda
 Freeda
(300 hits)
poetica
 poetica
(2.240 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4.396 hits)
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(303 hits)
19_luca_79
 19_luca_79
(1.238 hits)

Users On-Line

Tenemos 102 usuarios
2 registrados
100 Huespedes

record el 13/09/17: 212

mira lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1325 Secs
90.16% mysql, 9.84% php
 21 mysql queries