bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. è sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati è la stessa da giorni ed è inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  15422
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
<< 1  2  3  >>
la scoperta di essere FFA...

Author marcello-lib 11/02/05 - 01:50
IPID: AE2EDED4D9
Gi-orisinaggio???
Scusate il refuso, la parola esatta era Giardinaggio... e che a furia di parlare di Orsi, BBW, BHM, FA, FFA sto a sclerare.
Ehi si ci vuole davvero l'amatriciana.
Pe fa la vita meno amara... me so comprato sta chitara...

Author Lilith 12/02/05 - 01:32
IPID: 429B952FE6
[FONT=courier new]


palestrati e bhm non possono coesistere nella vita di una donna?
A voi piacciono solo le bbw? se vedete un gran pezzo di bella figliola di dimensioni non opulente siete tutti lì a schifarla?
A me sembra un irrigidimento mentale focalizzarsi solo su un genere: mi sono piaciuti, nella mia vita, uomini fisicamente diversissimi fra loro che mi prendevano molto mentalmente caratterialmente.
Per poter amare un uomo BHM è necessario essere solo ed esclusivamente una FFA? per la serie: "io sono il BHM tuo, non avrai altre tipologie d'uomo all'infuori di me"?

Io sono una bbw conclamata: grassa. Ma non mi affosso all'idea di stare "solo" con uomini che in vita loro non abbiano mai voluto donne che non fossero grasse. Mi fa piacere attrarre "di per me" cioè per la mia complessità di persona e non solo per una mia evidentissima caratteristica fisica. Uno che vuole solo e soltanto donne bbw mi insospettisce: ho sempre il dubbio che sia un feticista. E' il suo atteggiamento, alla fine, a darmi la certezza che lo sia o meno...

Allora, mi chiedo: un BHM, per sentirsi assolutamente sicuro di piacere, ha bisogno di dichiarazioni pubbliche? Una donna deve dichiarare di essere una appassionata del genere "per forza"?
A me non è mai successo nè di attrarre un uomo grasso nè di innamorarmene, quindi a rigor di logica non sono una FFA, però non escludo affatto che possa accadere, anzi! Non mi precludo la possibilità e nemmeno la evito.
Che significa questo allora? che un BHM mi guarderebbe con forte sospetto?

Spiegatemi, please!




</font></font></font>
non credere di essere riuscito a comprendermi: non ci riesco nemmeno io!

Author marcello-lib 14/02/05 - 21:18
IPID: AE2EDED4D9
Assolutamente no, le dichiarazioni pubbliche lasciano il tempo che trovano. Infatti il mio post è esplicitamente rivolto verso quelle persone che dichiarano di non escldere il prototipo di uomo "ciosso". Diciamolo in questo modo e non ci cristallizziamo con gli acronimi che forse ha un sapore differente e sembrerà più accettabile a lume di buon senso.
Nella mia vita ho avuto due donne una era magra l'altra non lo era. Tutto qui. Ma io l'ho sempre detto che il peso di una donna non è una conditio sine qua non... Ci mancherebbe altro.
La mia ironia (nella quale è stato visto anche un sfogo sarcastico) era giusttappunto rivolta a proclami pubblici che poi non corrispondono assolutamente alla realtà. La mia invettiva in secondo luogo si può considerare rivolta a tutti coloro (uomini o donne non fa poi differenza) che dichiarano aperture mentali che non hanno e però sbandierano come oro colota suscitando aspettative che andranno al vebto e sensi di delusione nel prossimo che saranno ancora più accentuati. Per quanto non si possa credere tout court nell'isola felice in cui tutti ci guardamo negli occhi e nell'anima, ci sarà lo stesso una parte del nostro inconscio che ci crwederà perché vuole crederci o più semplicemente perché fa comodo crederci. Essere apprezzati o comunque valutati con un minimo di obiettività senza la barriera fisica che in alcuni casi diventa un fardello non solo per chi se la porta appresso materialmente, ma anche per le incidenze sulla vita sociale, è un sogno di tutti, diciamolo pure senza andarci a nascondere dietro un dito. Il dovere vedere i sentimenti e l'amore come una competizione continua contro chi è più bello di noi, ma magari non ha le stesse qualità su altri versanti è cosa tristissima della quale tutti faremmo volentieri a meno. Ricordo ancora le parole di una ragazza ex BBW che però continuava malgrado tutto a portarsi appresso il suo agaglio di insicurezza dal periodo precedente. Lei mi diceva che se le piaceva un uomo si sentiva in dovere di sfoderare le sue armi migliori alludendo a quelle mentali e caratteriali. E dire che era carinissima e di certo non le mancava l'intelligenza e il saper parlare e porsi in un contesto sociale. Questa ragazza però da un altro punto di vista non tralasciava ragionamenti comuni alla maggior parte delle persone che si possono trovare in giro. Affermare di non guardare l'aspetto fisico oltre un certo limite e di valutare la persona nel suo complesso e poi fare ben altro, comportarsi in modo manifestamente diverso è cosa ipocrita. E' inutile che mi si dica che posso rsultare una persona molto gradevole se poi mi si allontana sino al pnto di sparire e non cercarmi più. Sove se ne vanno tutti quegli apprezzamenti che mi sono stati fatti? E sono certo che questa successa a me, sarà capitata a tante altre persone in certi casi generando anche tracolli psicologici oppure manifestazioni scomposte, risposte senza garbo anche quando la persona che rispondeva non era oggetto della discussione. Tutto qui. Ho detto anche più volte ed in altri contesti che condividere non dico un cammino di vita, ma certe circostanze non è condizione sufficiente perché si possa sviluppare semplice empatia verso un'altra persona. Vengo da un'altra community dove le donne BBW non si preoccupavano se era indelicato meno di scrivere sui loro profili cose del tipo: "Per favore, no a uomini bassi calvi pelati e grassi, di ciccia basta la mia..." Ma che razza di atteggiamento sarebbe mai questo? Come si può sperare di essere rpesi sul serio come persone? Diciamo le cose come stanno, ci sono persone che non ti fanno nemmeno entrare nel loro piccolo mondo se non sei come vogliono loro. E non sto parlando di certo di adolescenti, ma di persone dalle quali per ragioni anagrafiche ci sarebbe anche da aspettarsi una certa maturità, ma qui come non mai il condizionale è d'obbligo.
Pe fa la vita meno amara... me so comprato sta chitara...

Author TrallTheFAng 15/02/05 - 04:27
IPID: 0D5C8CF03D
R: la scoperta di essere FAnFAroni?
Vengo da un'altra community dove le donne BBW non si preoccupavano se era indelicato meno di scrivere sui loro profili cose del tipo: "Per favore, no a uomini bassi calvi pelati e grassi, di ciccia basta la mia..." Ma che razza di atteggiamento sarebbe mai questo? Come si può sperare di essere rpesi sul serio come persone? Diciamo le cose come stanno, ci sono persone che non ti fanno nemmeno entrare nel loro piccolo mondo se non sei come vogliono loro. E non sto parlando di certo di adolescenti, ma di persone dalle quali per ragioni anagrafiche ci sarebbe anche da aspettarsi una certa maturità, ma qui come non mai il condizionale è d'obbligo.


R:Azz…..provieni da un'altra community?…mmm….per arrivare in una dove c’è un vasto campionario di “donne” con “allegato” il loro tatto “femmineo” da carta igienica e scommetto che le stesse “donne” che hai beccato nell altra le puoi rincontrare in questa, pare che le community bbw italiane ci siano sempre le stesse donne,donna più donna meno….fanno come le pecore applicano la “webtransumanza” e fatta eccezione per qualche caso…..il resto comunicano col linguaggio calato con tanto di maschera scolpita nel buonismo che ti fa allentare i “maroni” e poi inutile che stai li a dare capocciate al muro se una come dici te non ti fa entrare nel suo “piccolo” mondo….lo dice la parola stessa…..”piccolo”……io preferisco entrare
aprendo portoni anziché porticine che celano orifizi….


Continua….
Io sono la Zanna e tu la Preda..

Author persefone persefone 15/02/05 - 05:07
IPID: E129AEF3CB
Io sono stata assalita mesi fa quando ho scritto di avere molti amici grassi che hanno successo con le donne e che invece le amiche grasse avevano scarso successo con gli uomini, almeno prima di approdare qui :P. Però, è così, sarà un caso, ma fra le mie conoscenze conto molti uomini grassi e affascinanti.
E poi una cosa: quando mi è successo di prendermi una cotta per un uomo grasso (non sono "FFA", mi piacciono gli uomini, punto) mi sono sempre sentita rifiutata e anche un po' merdina perché grassa a mia volta; ho proprio sentito un rifiuto per la mia ciccia molto più forte che in un rifiuto di un uomo non grasso. E allora siamo sempre a 'sto punto, in questa continua lotta fra uomini e donne: "voi donne siete così", "voi uomini siete cosà". Siamo davvero uomini e donne prima che persone? E davvero ci sono vittime e carnefici? A me invece sembra che ci siano persone in gamba, sincere, bugiarde, bastarde, dolci, simpatiche, coglione, intelligenti e stupide sia fra i maschi che fra le femmine, in uguale proporzione e senza distinzione di stazza.
Proud to be acid

Author TrallTheFAng 15/02/05 - 05:45
IPID: 59BE18D40C
Ah perse visto che non ti "dichiari" FFA ma allora sto post che l'hai scritto affa? non mi dire che ti sei buttata nel discorso "solo" per dire che guarda "caso" le tue conoscenze sono uomini in carne affascinanti? e che con uno di loro la tua "cotta" non sia convolata a cio che desideravi?...il rifiuto per la ciccia detto da na donna...."poverina"...come risalta infondo lei rappresenta il sesso debole? mentre se un individuo di sesso maschile con la sua mole....viene sbeffeggiato perchè....non gli vengono le cose.....o perchè non è in una continua ricerca per stanare altri probblemi...(le cosiddette pippe mentali)o magari non scrive su "come stai" robe tipo....AH! oggi sono ingrassata? come mai?e chi lo sa?.Mah.....
Io sono la Zanna e tu la Preda..

Author persefone persefone 15/02/05 - 06:15
IPID: E129AEF3CB
'A Trall ma che hai scritto? Di che si parlava qua? Di uomini grassi o bhm o la definizione che ti piace di più, giusto? E io ho scritto la mia esperienza e il mio pensiero. Fammi capire perché tu hai da ridire su chiunque scriva qua sopra come fosse terreno solo tuo. Ognuno scrive la sua e non mi pare di essere andata fuori tema. Bisogna dichiararsi FFA per scrivere qua sopra? Questo vuol dire che tu non potresti scrivere su tutti gli altri canali perché non ti sei mai potuto dichiarare BBW? E cheppalle, ma non si può mai discutere civilmente? Bisogna sempre scatenare polemiche? Me pare una de quelle trasmissioni trash di rai due, solo che là almeno li pagano!
Proud to be acid

Author Lilith 15/02/05 - 07:57
IPID: 3FFF98F104
[FONT=courier new]


Mi sa che il tasso di dolore e frustrazione circolante in questo sito sia più elevato di quanto non appaia.

Al punto che si rischia di irrigidire il tutto, sclerotizzandolo in prototipi di comunicazione: "se dici questo e quello, ok, va bene, se no sei fuori".

Alla faccia della democrazia!

Credevo che partecipare ad una community ed esserci significasse esprimersi coi propri mezzi e con le proprie capacità, piccole o grandi che fossero. Pare invece che se non ci standardizziamo tutti sullo stesso livello medio, i medi poi ne soffrano.

Ma a me, che me ne frega?
Esisto, dunque scrivo.
E mi piace leggere le risposte di tutti, "medi" compresi. E anche incompresi.

Ma lasciatemi respirare.

</font></font></font>
Nessuno mi può giudicare: nemmeno tu! (yeah!)

Author TrallTheFAng 15/02/05 - 08:45
IPID: 4D89620F55
Dunque vediamo:

X persefone sempre in posizione di difesa interinale:

Allora il titolo del trhead è " la scoperta di essere ffa" non leggo " alla scoperta dei uomini grassi,in carne e via dicendo".Cosa hai scritto nel tuo post precedente? " (non sono "FFA", mi piacciono gli uomini, punto)",non te ne usci con discorsetti del piffero,generalizzando le pifferate che hai scritto,se ho da ridire vuoldire che tu hai scritto una cosa che va fuori rotaia,ah la boiata che hai scritto con riferimento al fatto che questo canale sia mio "territorio" ho gia dato risposta in un altro post,quindi perse anzichè spara le prime cagate che ti passano per la capoccia per poi dire che il tutto diventi trash,rifletti su quel che scrivi e quando non sei sicura rileggi attentamente di cosa si sta trattando....chiaro?...



X lilith:


Che è sta stronzata sulla democrazia?
spiegati meglio....
anzi la parte finale che ho scritto a persefone vale anche per te...visto che tu esisti perchè scrivi.... allora allaccia il cervello prima di parti con le pippette mentali....chiaro?
Io sono la Zanna e tu la Preda..

Author ^Mia^ 15/02/05 - 09:03
IPID: 5EB8A76760
io credo che...
... la questione "sei/sono FFA" venga drammatizzata troppo sia dagli uomini che dalle donne.
All'epoca in cui mi firmavo "Mammola" venne accolta con un gelo paralizzato la mia pubblica dichiarazione tranquilla di essere FFA.
Non si era mai sentita una "roba" del genere.
I FA uomini erano già "freak" ma più numerosi, una FFA femmina sembrava una provocazione di cattivo gusto e credo che nessuno di fronte alle mie dichiarazioni sapesse bene che pesci pigliare.
C'è ancora una forma di tabù sull'argomento che viene discussa e ridiscussa ma, a mio avviso, non viene mai superata.
Ero la prima qui a parlare di FFA e non me ne sono pentita, semplicemente perchè questa è la verità; naturalmente poi debbo ancora fare i conti con le interpretazioni altrui su ciò che scrivo e cercare di esporre nel modo più chiaro possibile il mio punto di vista per non essere fraintesa.
Infine, debbo rendere conto a me stessa e "ridisegnarmi" ogni volta ;)
Dal mio arrivo altre donne di sono dichiarate FFA più o meno "moderate" con gusti eterogenei e non sempre omologabili.
Pteso, Fragolina, Sarotta, Clessidra, Pofff, etc... tutte con una FFA molto diversa e variegata.
Alcune amano i plumpettoni, altre preferiscono gli orsi, altre i "boscaioli" chi più ne ha più ne metta.
Nessun/a F/FA sano/a psicologicamente e sessualmente accetterebbe mai un/a partner con problemi legati all'obesità solo per soddisfare le sue preferenze erotiche ed estetiche e qui non ci piove e non deve pioverci mai.
Essere ammiratori o ammiratrici del grasso non è un vanto o una qualità, nè una cosa di cui nascondersi e vergognarsi e su questo, perlomeno "intellettualmente" siamo tutti d'accordo.
Ripeto, a mio avviso c'è questa "drammatizzazione" inutile; lasciando da parte i casi patologici di obesità, la F/FA dovrebbe essere puramente come riuscire ad apprezzare un gusto di gelato tra tanti altri.
Ti piace? benvenuto.
Non ti piace? chi se ne frega, benvenuto lo stesso.
Naturale che mi turbi vedere un uomo angosciarsi ed ammazzarsi di addominali per avere un ventre piatto magari a placche -modello tarzan- o farsi cerette sulla panza quando a me piace molto un ventre tranquillo, sporgente ed ampio, munito di tappetino.
Ed è stato ugualmente naturale che due uomini che mi hanno intensamente attratto ed intrigato, durante la mia educazione sentimentale, fossero due radiografie modello biafra.
Eppure... mi sento e mi dichiaro FFA.
Cercate di non innervosirvi e di non soffrire troppo di queste contraddizioni che sono insite nella natura umana vostra e mia.
Accettiamole e metabolizziamole senza scannarci.
Sento serpeggiare un sordo rancore da plump e bhm verso quelle donne che si dimostrano tolleranti e anche affascinate da loro ma non si dichiarano FFA e non se li pigliano.
E'inutile, ragazzi.
Sento un prudente, timoroso e nebuloso approccio di alcune donne nel dichiararsi FFA (benchè abbiano tutte le carte in regola per esserlo senza drammi) per motivi che ancora non so spiegare e che loro non hanno il coraggio di esplicare.
Inutile anche questo, ragazze.
Alleggerite i vostri punti di vista, il vostro modo di vedere e di vedervi qualunque esso sia, vivete con levità questa questione; lasciate vivere, rimanendo amici delle emozioni altrui.




"Ogni parola è un pensiero;non si può dire lo stesso di ogni frase"(S.T.Lec)

^top^
previous topic  << 1  2  3  >>  next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(342 hits)
Freeda
 Freeda
(332 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(327 hits)
LaMiki
 LaMiki
(261 hits)
micino
 micino
(107 hits)

Users On-Line

We have 120 users
7 members
113 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3499 Secs
95.65% mysql, 4.35% php
 21 mysql queries