bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  21775
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
<< 1  2  3  4  5  >>
CIAO A TUTTI!

Author marcello-lib 30/05/06 - 10:46
IPID: 854B17995F
Ecco, brava Micia, hai colto nel segno.
Sentirsi dire sempre le stesse cose porta effettivamente alla nausea. E' come mangiare sempre cannoli. Finisce che poi non ne vuoi pi sapere nemmeno quando arriva il periodo dell'anno in cui sono pi buoni. Aggiungo qualora non fosse ancora chiaro che in molti casi davvero uno si chiede se impegnarsi in questo senso ne vale davvero la pena. La domanda pi ricorrente , per chi?
Mi arrivano spesso suggerimenti anche senza nessuna specifica richiesta. E nemmeno su cosa fare nello specifico, ma su linee molto generali. Per poi arrivare alla conclusione che se uno si sceglie un partner che non sta nei canoni inclusi in quei consigli un pazzo... bah...
Onestamente perplimo soprattutto quando certe frasi e certi aggettivi arrivano da persone di somma intelligenza. E comunque resta un dato di fatto: che uno si pu adattare quanto gli pare, pu anche imparare ad amarsi alla massima potenza, ma non che con questo la gente diventa meno superficiale o pi profonda da illuminarsi e comprendere il senso della tua vita interiore. Certe volte non comprendono nemmeno la loro o non sanno nemmeno di averne una.
Per persone che magari non fanno nemmeno lo sforzo minimo indispensabile per capire se un sorriso viene effettivamente da dentro oppure una mascherata?

Faccio una domanda a tutti, ma secondo voi constatare che in tutta franchezza certe persone sono davvero stupide significa per forza di cose piangersi addosso? Ecco un altro luogo comune tra i pi abusati. Almeno quanto abusato il comandamento Amati!
Usa bene la Saggezza e non ritorcerla mai contro lo stolto (P.I.)

Author Lora 30/05/06 - 12:50
IPID: A8E066B3BB
marcello-lib
La domanda pi ricorrente , per chi?



amarsi.. credo che ognuno di noi lo debba a se stesso.. tutto qui... occhio e croce FORSE dico forse, non sei troppo felice di non amarti..

viviti e sentiti FICO dentro e fuori..
.. ogni riccio un capriccio..

Author marcello-lib 30/05/06 - 13:05
IPID: 854B17995F
Spero che ammettiate che tutto diventa assai pi facile quando si hanno dei riscontri esterni. Diventa ardua impresa quando invece molte persone cercano di convincerti del contrario a meno che tu non faccia questo e quello. E l poi diventa davvero una palla!
Usa bene la Saggezza e non ritorcerla mai contro lo stolto (P.I.)

Author Ottobrerosso 30/05/06 - 13:57
IPID: 051673D906
marcello-lib
Vedi Dario, il fatto che io non c'ho assolutamente voglia di impegnarmi per DOVER essere una spanna al di sopra della media umana per dover compensare altre cose.


E quel DOVER, scritto pure maiuscolo, da dove salta fuori?
E perch DEVI essere una spanna sopra la media, se proprio la media quella da cui ti vorresti sentire accettato?
Eppoi cos' la media?
Ma perch ci si deve sempre omologare?
Ma fai in modo che siano gli altri a doverti accettare senza condizioni, e cerca essere TU a volerti bene per primo!
Attenzione, qui non si parla di egoismo tout court, ma un po' di sana "introspezione creativa" ci vuole!!
Le cose, falle x te, e NON perch devi dimostrare chiss cosa a chiss chi..
Si fottano "quelli che ben pensano", LAVORA PER TE!!

...Mi ricordo tanti anni fa, al bar, con gli amici: si parlava delle nostre montagne e di quanto fosse bello il poterle sorvolare appesi ad un parapendio.
Tutti davvero entusiasti e concordi che fosse una figata vera, e ognuno che diceva la sua in merito..."farei questo, farei quello".. ecc ecc..
Io me ne uscii con la proposta di andare a chiedere info alla scuola di volo, e SUBITO mi sentii opporre milioni di metri cubi di chiacchiere e scuse..
Il giorno dopo ci andai, naturalmente, ed alla sera, trionfante, mostrai agli amici del bar la brochure con tutte le info x organizzare un volo in biposto, e come fare, eventualmente, per iscriversi al corso..
Secondo te come and a finire?
Venni accolto molto freddamente, qualcuno mi diede del megalomane, e poi tutti, di nuovo e come sempre, a parlare di calcio e donne di fronte all'immancabile birra..
Andai DA SOLO alla scuola, mi iscrissi, presi il brevetto, ed iniziai uno sport nuovo..(pesavo a quel tempo 128 kg, ndr)
Ma nel frattempo avevo:
-Ampliato il mio giro di conoscenze con persone nuove, e come me "malate" per il volo..
-Fissato un nuovo standard sulle "chiacchiere e distintivo"
-Aumentato a dismisura l'autostima
-Vinto una nuova sfida (con me stesso, senza dover dimostrare niente a nessuno)
-E, non ultimo, IMPARATO A VOLARE!!
E tutto ci certamente NON per essere accettato dagli altri, che nel frattempo avevo pure perso di vista, ma per seguire la MIA vita, la MIA strada..
Stabilisci il tuo percorso, fa' in modo che gli altri non possano condizionare le tue scelte, e DI CONSEGUENZA, verrai accettato per quello che sei.
Ma dettale tu le regole del tuo essere, non fartele imporre!
Penso al mondo patinato degli "standard" che tv e pubblicit impongono alle menti povere.. Se fosse davvero cos io non dovrei neanche esistere..
Invece l fuori c' la VITA, che spinge, scorre, pulsa forte!
Raccatta le tue cose ed esci a godertela!
E questo non un consiglio: un tuo preciso diritto/dovere!!

Vade retro, SEDANO!

Author persefone persefone 30/05/06 - 13:58
IPID: B91BE644DE
R: R: R: per marcello-lib
Fin dal tuo arrivo su bibivu mi hai spesso attaccata duramente perch (o anche perch) ho osato dirti le cose che in molti ti hanno detto in questo post e cio che se ti pare che tutti ti scansino, forse dovresti capire cosa ti fa essere cos "evitabile", questo sempre se ci tieni tanto ad entrare in un gruppo. Per mia esperienza, sia diretta che indiretta, posso dirti che uomo o donna non fa differenza: se c' altro oltre alla panza e alla ciccia, ci sar gente che si fermer ad osservare solo la panza e la ciccia, ma ci sar anche gente che osserver e apprezzer tutto il resto e te lo dice una cicciona dalla nascita che ha passato la sua adolescenza chiusa in casa perch convinta che nessuno le volesse bene a causa della sua ciccia. E' vero che, come tu dici, non viviamo tutti le stesse situazioni, ma secondo me non esistono i martiri totali perch una, due, tre persone si possono sbagliare, ma tutti tutti no.


Poi cadi in contraddizione quando ti chiedi:
marcello-lib
Aggiungo qualora non fosse ancora chiaro che in molti casi davvero uno si chiede se impegnarsi in questo senso ne vale davvero la pena. La domanda pi ricorrente , per chi?

Ma prima ti eri gi risposto:
marcello-lib
Uno potr essere disponibile ed aperto quanto si vuole, ma la mia esperienza mi suggerisce che se non rientri nei gusti della gente a livello caratteriale o fisico non ha speranza. Nel loro mondo e nella loro vita non ci entri. E se non ci entri non ti daranno mai il provilegio di cambiare idea su di te. Ed il circolo vizioso cos si chiude.

Insomma, ti crucci perch il tuo desiderio di essere apprezzato dalla gente non trova soddisfazione e allora i casi sono due: o, come dice anche Ottobrerosso, devi cambiare gruppo, o devi cambiare tu ed vero che diventa noioso sentirsi dire sempre la stessa cosa, ma finch tu porterai questo tuo cruccio al cospetto dei tuoi interlocutori, perch evidentemente per te un problema molto importante, aspettati consigli in cambio. :)
Non c'e' mai abbastanza tempo per fare tutto il niente che vuoi [B.W.]

Author Ottobrerosso 30/05/06 - 14:11
IPID: 051673D906
Micialuna
Dario mi devi una percentuale dopo tutta questa pubblicit gratuita??? Almeno un lettore mp3 ...
Micialuna "Ogni notte di passione un libro letto in meno..." H. de Balzac


Amore mio, ai tempi del lettore DVD non mi cagavi, e adesso che mi hai conosciuto scatta ALMENO il lettore mp3???
Naaa!!!
Facciamo cos, TU mi regali qualcosina, che so: un cappellino, un fiore, una Mercedes, insomma un dono simbolico, ed io sar lieto di invitarti a cena, a patto, naturalmente, che lasci a casa i bassotti feroci!!
Che ne dici?
Bacetti!!

Dario, che sovverte usi, costumi e consuetudini!
Vade retro, SEDANO!

Author marcello-lib 30/05/06 - 15:19
IPID: 854B17995F
R: R: R: R: per marcello-lib
Persefone
Fin dal tuo arrivo su bibivu mi hai spesso attaccata duramente perch (o anche perch) ho osato dirti le cose che in molti ti hanno detto in questo post e cio che se ti pare che tutti ti scansino, forse dovresti capire cosa ti fa essere cos "evitabile", questo sempre se ci tieni tanto ad entrare in un gruppo.



No, il motivo degli attacchi un altro, nella tendenza, che peraltro ultimamente vedo molto meno a trovare la ragione dei problemi nelle teste e non nelle situazioni contingenti, come se esistesse solo la soggettivit e non l'oggettivit dei fatti. Mi rendo conto poi che in certe occasioni molto pi semplice (e sembra pure pi logico) dire che la colpa di uno solo piuttosto che dei pi. Non questione di essere superficiali o meno perch in questo errore molto facile caderci tutti, nessuno escluso. Prova ne sia che capita a persone con livelli di intelligenza ben superiore a quello che oso immaginare.

Io non ho passato la mia adolescenza chiuso in casa. Non credo di essermi fasciato la testa prima di scassarmela. Purtroppo accadeva spesso che fino a quando c'era da passare la versione di latino o il compito di matematica o inglese diventavo di botto la persona pi desiderabile del mondo. Quando poi c'era da andare a qualche festa un passaggio per me che ero a piedi non essendi mai stato un motociclista, non lo si trovava mai. Mi hanno detto chiaro e tondo in faccia Arrangiati! sic et simpliciter. Poi da perfetti ingrati quali erano si facevano beffe di me, mandando le ragazze in avanscoperta a scrivermi bigliettini amorosi e poi guardavano la commediola dietro le quinte...
E' evidente che a queste situazioni uno s'incazza e magari diventa pi duro e se prima magari una mala risposta se la teneva dentro preso atto della situazione, la da. A questo punto cosa accade? Che la colpa poi diventa di chi sbotta che diventa automaticamente duro respingente e sgradevole... Per mia sfortuna, se molti si mettono una corazza addosso e poi vanno avanti come i panzero suscitando cos il rispetto delle persone (la maggior parte delle quali preferisce di gran lunga avere qualcuno da temere che da stimare davvero), io non ne sono capace. Provo pure io la tentazione di mettersi la corazza, ma poi mi si sgretola strada facendo mostrando il mio ventre molle agli attacchi degli stronzi e delle stronze che non hanno nessun cazzo migliore da fare che divertirsi alle spalle della gente...

Il fatto che la gente a volte si fermi alla prima impressione e non ne vuol sapere di cambiare idea, con tutte le conseguenze del caso poi non mi sembra essere in contraddizione con il volerci in ogni caso tentare salvo poi dover ammettere amaramente che si perso solo tempo, che la maggior parte della gente quando ti ha conosciuto aveva in mente qualcos'altro e che poi decidendo ex abrupto di scendere dal pero si defilata nella peggiore delle maniera senza tatto n modi... Dove sta la contraddizione? Forse a me chiara la continuit dei fatti, ma onestamente non lo capisco.

persefone
ma finch tu porterai questo tuo cruccio al cospetto dei tuoi interlocutori, perch evidentemente per te un problema molto importante, aspettati consigli in cambio



Ecco il punto, forse la maggiore furbizia dell'altra gente tenersi tutto per se (ma si sa che occorre forza) e non farne menzione con alcuno se non con pochissimi privilegiati che si riconoscono come propri simili. A questo punto ecco che miracolosamente l'uomo cattivo duro e respingente diventa un uomo pragmatico forte e decisionista e quindi degno di considerazione perch da l'idea di sapere quello che vuole.

Ma non ho avuto risposta alla mia precedente domanda. Avere qualcuno che almeno non ti si oppone aiuta o no? Io credo di si.
Nella giungla amazzonica pi uomini che si sostentano e collaborano diventano il germe di una civilt. Un uomo da solo nella foresta senza nessuno e dedito solo all'arte della sopravvivenza diventa per forza di cose selvatico. o no?

P.S. Notare che in tutto questo discorso il grasso c'entra molto ma molto di striscio.
Usa bene la Saggezza e non ritorcerla mai contro lo stolto (P.I.)

Author Micialuna 30/05/06 - 18:33
IPID: 169D0A3C95
Comincio la mia risposta con un interrogativo esistenziale.. so di non sapere..

Spesso in questo forum (ma una malattia diffusissima in rete ), leggo risposte di persone che "sanno".

Hanno la soluzione, sanno cosa fare, sanno come risolvere i tuoi problemi e si seccano, perfino, se ti ostini, pervicacemente, a soffrire!!
Ma come!
Io ti d la soluzione tu ti rifiuti?? Allora sei cocciuto.. e cos, spesso, dai consigli si passa al nervosismo e poi agli insulti...

Vista da fuori una situazione comica perfino.. ma molti ci si immedesimano a tal punto da perdere di vista un semplice concetto: NON CI SONO SOLUZIONI.

Non esistono miracoli universali; esistono solo persone che provano.
Fortunatamente qualcuna ci riesce, ma quel che va bene per me non detto funzioni per altri.

Per questo io non d consigli e non ho ricette.
Posso solo dire: PER ME ha funzionato.
Io sono una persona pi felice.

Non voglio fare proseliti n convertire nessuno.

Marcello non esiste UN modo per vivere meglio con te e con gli altri. Esiste, certamente, il TUO modo. Solo che lo devi trovare.

Certamente vero che da soli, in assoluto, non si sta. Piacersi ed amarsi non vuol dire certo divenire degli eremiti narcisisti....

Pazienza.. se ci arrivata una cocciuta come me.. .. non disperare!

Micia meditativa..

P.S.
Per Dario:
Io ho gi un lettore dvd.. per quello non avevo avanzato richieste .. prometto che arriver con un fascio di rose se ci tieni.. ma niente cena.. dopo la trasferta danese sono a dieta!!!
Micialuna "Ogni notte di passione un libro letto in meno..." H. de Balzac

Author Ottobrerosso 30/05/06 - 20:40
IPID: B67EB83BFC
R: R: R: R: R: per marcello-lib
marcello-lib
Avere qualcuno che almeno non ti si oppone aiuta o no? Io credo di si.


Ma che c'entra? I tuoi obbiettivi li devi perseguire con o senza opposizione: ricorda che stai lavorando per te!
Poi se qualcuno NON ti rema contro tanto piacere, ma se anche ci non si verifica, questo non pu e non deve essere una scusa per mollare il colpo!
Chettefrega degli altriiiiii!!!
Pensa a chi ti mandava i bigliettini x prenderti in giro; pensa a chi ti rideva alle spalle; pensa allo scherno ed alle prese per il culo... ed ora una domandina facile facile: E' DI QUESTE PERSONE CHE HAI BISOGNO? E' DI QUESTO GRUPPO CHE VORRESTI FAR PARTE?
Perch qui non questione di dispensare consigli, secondo me bisogna solo capire bene dove si vuol andare a parare..
Vade retro, SEDANO!

Author Ottobrerosso 30/05/06 - 20:45
IPID: B67EB83BFC
Micialuna
Per Dario:
Io ho gi un lettore dvd.. per quello non avevo avanzato richieste .. prometto che arriver con un fascio di rose se ci tieni.. ma niente cena.. dopo la trasferta danese sono a dieta!!!


Ma tesoro, sar io il tuo lauto pasto dietetico!
Eppoi di rosa me ne basta una, morbidamente adagiata sul cruscotto della Mercedes...
Ma parliamo di questo ed altro di fronte ad un'insalatina, vuoi?
Vade retro, SEDANO!

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  5  >>  next topic

Last Logged-in Users
thelegendmax82
 thelegendmax82
(947 hits)
Tritone
 Tritone
(1,227 hits)
sabisaby
 sabisaby
(30,584 hits)
TheSimon
 TheSimon
(443 hits)
Sam68
 Sam68
(638 hits)

Users On-Line

We have 119 users
7 members
112 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3497 Secs
95.53% mysql, 4.47% php
 21 mysql queries