bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  24712
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
1  2  >>
L'angolo dei BHM

Author Lilith 20/03/07 - 09:39
IPID: 09081940F0
il post di Manuel80 sul tread "amo uomini grassi" mi ha fatto molto pensare.

Mi sono chiesta come mai non avessi mai avviato nessun dibattito qui se non per scemenze che forse non avevano nulla a che fare con il tema del forum.
Fatta la domanda mi son data la risposta: questo forum si intitola "BHM ed FFA" ed come se le benvenute fossero solo le ammiratrici degli uomini "grandi taglie".

Tutta la com pullula di FA, e transitano dappertutto: non esiste un canale specifico intitolato "BBW ed FA" in cui flirtare apertamente o esprimere il reciproco apprezzamento. Per noi donne la cosa, qui facile: dappertutto ci si incontra, si gioca, si polemizza, si dialoga, insomma. Qui il canale langue forse anche perch molte donne, che in realt potrebbero benissimo confrontarsi con il loro "fratelli di ciccia" si trovano intimidite dal poter essere fuori posto perch sei non sei un'ammiratrice sfegatata della ciccia allora che ci stai a fare nel canale BHM?

Noi donne abbiamo spesso fatto scemate qui, tipo inserire foto di uomini robusti, sex symbol dichiarati, ma se ci fate caso, di solito sono sportivi ipervoluminosi come i giocatori di rugby e non tanto i superpanciotti come Giuliano Ferrara. E, in definitiva, anche se postiamo foto di begli uomini in carne, che avrebbero mai da risponderci i BHM?

Per cui credo che questo canale abbia una denominazione sbagliata: forse si dovrebbe intitolare: "L'angolo dei BHM", ovviamente sarebbero superbenvenute le estimatrici, ma soprattutto si incoraggerebbero le donne della com a confrontarsi con gli uomini che hanno i loro stessi problemi sul "loro" territorio.

Io personalmente non mi sono posta mai problemi perch esiste il canale "Come stai" che non riguarda solo questioni di salute ma anche questioni di anima & psiche, e siccome quel canale aperto a tutti lo spazio di confronto c' ovviamente, per tutti, maschi e femmine, snelli e snelle. Cicciotti e cicciotte.

Ho voluto fare un giro nell'oceano web per verificare se esistessero siti specificatamente per BHM: o si tratta di messaggerie per incontri (e ci ho trovato tanti amici di bibivu: stessi nick, stesse foto) o di siti per "Orsi": gay cicciotti e pelosoni. Che cercavano altri maschi, ovviamente. Nei siti degli orsi ci sono anche testimonianze, confronti esperienze, ma per lo pi basati sull'aspetto della vita sessuale.

Qui, a partire dagli uomini, non emerge mai nulla: rarissimi i casi di apertura e confronto. Forse fa parte dell'indole maschile e c' pudore ad aprire il proprio intimo.

Credo per che siano gli uomini stessi a doversi riappropriare di questo canale ed avere il coraggio di mettere, finalmente, in campo, le loro questioni, aprendosi al confronto, senza temere assalti o critiche: noi donne qui in com lo facciamo continuamente e corriamo i nostri rischi.

Fratelli di ciccia: fatelo anche voi (se vi va)!

Ma ho l'impressione che non accadr, perch se l'esigenza ci fosse stata, sarebbe gi accaduto... che ne dite?





Lei un cretino, si informi! (Tot)

Author Manuel80 20/03/07 - 15:39
IPID: 5B664544C1
Non pensavo che appena arrivato e con un solo Post riuscissi a fare tanto. ^__^
Ma mi fa piacere d'aver creato stimoli.
Ora come ora non porto avanti l'argomento del Topic perch vorrei prima leggere altri commenti. E se poi passer troppo tempo prima di leggerli, allora smetter di aspettare e commenter

Author Lilith 20/03/07 - 19:47
IPID: 09081940F0
Manuel80
...Ma mi fa piacere d'aver creato stimoli.

Ora come ora non porto avanti l'argomento del Topic perch ....



Eccolo! E' appena arrivato e gi cade in contraddizione!!!

Cogli l'attimo! Visto che sei stato creatore di stimoli adesso, se hai una qualche idea in merito al topic, esprimila: perch mai aspettare che scrivano gli altri per primi?

Lanciati e crea agganci di discussione: altri ti seguiranno.



'cavalieri al galoppo'
Lei un cretino, si informi! (Tot)

Author Manuel80 21/03/07 - 20:44
IPID: 29D7BF99F1
Io ho i miei tempi per riuscire a scrivere quello che voglio dire (e nonostante questo potrei anche non riuscirci), e quindi la mia era solo una scusa per guadagnare tempo :p

Per il fatto di cambiare il nome non una brutta idea. Io addirittura sarei anche pi drastico e cambierei tutto il sito, che gi di suo propende per il sesso femminile (partendo dal nome e continuando con l'introduzione nella homepage). Ma in questo caso questa sarebbe una proposta troppo assurda perch importante la motivazione base che c' stata all'inizio quando stato creato il sito, e quindi qui la propongo e qui mi dissocio dalla mia proposta. ^___^

Ho visto un forum pi "internazionale" sulle BBW che ha una parte dedicata ai BHM (non so se posso mettere il link, ma forse lo conoscete tutti), in cui gli argomenti non mancano, e in cui molti grassi omoni intervengono. Pi che pieni di problemi, sembrano tutti pieni di orgoglio. Della propria stazza, delle proprie forme e rotondit. Non so se per la mentalit estera (americana?) che talmente diversa dalla nostra, che noi qui non faremmo mai le stesse cose e non posteremmo mai gli stessi messaggi, ma a me quella mentalit piace.

Anche se ho notato che qui molti "schifano" tutti questi termini (e hanno le loro giuste ragioni per farlo che io non potrei giudicare), come BBW, BHM, FA, FFA ecc., forse con il timore di creare gruppi ghettizzati, e di conseguenza anche luoghi comuni e affini, io li uso volentieri perch, primo, mi semplificano la vita e la grammatica ^___^, e secondo, mi piace sentirmi parte dei BHM.

Mi capita di conoscere BHM che non lo vogliono essere. (So che vale anche per molte BBW)
Quasi tutti si vergognano di essere tondi e larghi (Spero che qui qualcuno mi contraddica).
E non parlo di salute, che, per carit, sacra. Ma solo di estetica. Il motivo quasi sempre quello. Magari, s, si pensa che se infondo perdo peso, la salute mi ringrazier, ma il motivo principe l'essere accettati e desiderati.
Non dico che sbagliato desiderare di sentirsi amati, ma secondo me non il motivo giusto. In Italia noto che cos. Forse per questo che il canale non ha successo? Non so rispondere.

Author Lilith 21/03/07 - 22:30
IPID: 09081940F0
In effetti su "pulpe club" ( il primo che mi viene in mente) che un sito francese ho notato un fiero orgoglio si essere grassi che poggia su basi concettualmente diverse da quelle che emergono, ad esempio, dai siti americani.

Ho anche letto un intervento di una bbw francese che prima vive in Italia da parecchi anni che lamentava la concezione grassofoba della societ italiana.

Io credo che ogni nazione abbia, con questo concetto ("grasso" ), il suo approccio storico e culturale.

Per esempio: so da una mia amica che lavora in una scuola di Lione che un allievo delle scuole superiori pu presentarsi con capelli in stile apache, tinti di verde e rosso e vestito in modo, diciamo cos, creativo. Nessuno commenta o critica il suo abbigliamento, purch il suo stile sia dignitoso (non nel senso di doppiopetto e cravatta, ma di abiti puliti e scritte non inneggianti a violenza o volgarit gratuite) e sia pulito (nel senso di igiene).

Qui da noi il ragazzo non se la scamperebbe dal sentirsi fare una battuta o almeno un predicozzo al giorno. Siamo un popolo molto attento alle apparenze e rigido su certi canoni estetici (per esempio all'estero siamo riconosciuti come quei paranoici che si muovono sulle spiagge solo se hanno il pareo perfettamente abbinato al costume, alla borsa ed alle scarpe...). Crescere in questa atmosfera, vuoi o non vuoi, ci influenza e ci condiziona: ci vuole una personalit fortissima e molto autoconsapevole per sconfiggere la tendenza ad omologarsi.

Tu, a quanto ho capito, affermi di esser fiero di essere un BHM: ho letto il tuo profilo e con molta semplicit dici di volere una ragazza molto in carne che abbia voglia di stare con un ragazzo "bello ciccio". Ti sento sereno in questa tua affermazione e quasi t'invidio. Per cui ti chiedo: ma tu, perch sei orgoglioso di essere "bello ciccio". Da dove nasce questa tua fierezza? e perch?

Forse mi aiuterebbe a capire da dove parte l'autoaccettazione visto che io (e molte di noi donne qui dentro) l'autoaccettazione la vediamo solo in funzione di "non mi criminalizzo per il mio peso, ok, per devo mantenermi forte per dimagrire".

Tu non vuoi fare una dieta per poter piacere ad una lei. Ed legittimo: chi fa la dieta lo vuol fare per se stesso... e infatti noi vorremmo e la facciamo praticamente sempre, ma costa molte energie soprattutto psichiche.

Una cosa ti chiedo: tu sei molto giovane: so bene che alla tua et la forza fisica per indossare un corpo "over" tale da non far sentire lo sforzo: alla tua et io facevo un trekking in montagna ed ero guida naturalistica... e mi facevo beffe di chi mi metteva in guardia sulle questioni di salute: stavo troppo bene fisicamente, per aver voglia di pensare a quelle cose l!
E per poi ho notato che il trend di ingrassamento non si fermava: una cosa essere cicciotti e restare costanti nel peso. Un'altra ingrassare irrimediabilmente di 3 kg l'anno (quando ti va bene) costantemente... alla tua et ne pesavo 72, dieci anni dopo ne pesavo 30 in pi.... inquietante, non trovi?
Per cui mi sono posta l'urgente obiettivo di arrestare QUANTOMENO il trend di crescita del peso: e questo richiede impegno. Ci sono riuscita. Per ho anche visto peggiorare tutta una serie di situazioni fisiche che dieci anni fa (ora ne ho 45) nemmeno immaginavo: ginocchia schioppate, schiena dolorante, fatica....

Io credo che bisognerebbe comunque porsi un livello limite di peso oltre il quale non andare, perch ho scoperto che, appena si supera il carico di peso, le giunture non reggono: a quel punto, hai voglia a parlare dell'orgoglio di essere grassi!

Ed il carico di peso varia, ovviamente, da soggetto a soggetto.

La mia lezione di vita pi dura, in merito, l'ho avuta all'ospedale d Piancavallo, vedendo altra gente di diverse fasce d'et e di peso: e l si che ti rendi conto veramente di cosa succeda al corpo se lo si lascia andare senza averne cura....


Lei un cretino, si informi! (Tot)

Author Manuel80 22/03/07 - 09:59
IPID: 15C4D21334
Prima di tutto, Lilith, mi hai incuriosito riguardo la diversit di fondo sull'accettazione e l'orgoglio di essere grassi tra la cultura francese e quella americana. Mi potresti spiegare su che cosa si basa la differenza tra le due concezioni? Mi interesserebbe molto. Cio, da quello che ho capito in francia non si guarda molto all'estetica, ma pi all'igiene, all'educazione e al buon senso. Ma riguardo all'orgoglio, qual' la differenza tra le due culture?

Alla tua prima domanda, purtroppo, non so dare una risposta. Posso semplicemente dirti che mi piaccio. Cos come mi attrae la ciccia esteticamente, anche su di me piace. Credo che forse speravi in qualcosa di pi profondo, e magari che potesse essere utile anche per altre persone che invece preferiscono dimagrire. Per quanto riguarda me, solo una questione di gusti, quindi. E con certi gusti, ci sono nato, e non so spiegare perch sono questi e non altri.
E temo che questo non sia molto utile per l'autoaccettazione dato che dipende da qualcosa che soggettivo.

Ho trovato molto giusta tutta la parte del tuo post, Lilith, in cui parli del problema fisico, e quindi relativo alla salute, del troppo peso. Io in effetti nel mio post mi ero centrato solo sul lato estetico, e accantonato quello medico. Ma l'ho fatto perch di quest'ultima parte del problema qui (ma ormai ovunque) se ne parla molto. Come tu mi hai gi ricordato e come ho letto da parte mia, sul canale "Come stai" gli argomenti non mancano, e i problemi sono sempre tanti.
Io sono giovane, vero, e forse immaturamente non penso alla salute. Quando si giovani ci si sente immortali. Per anche io mi preoccupo della mia salute. E' vero che molte persone obese che hanno raggiunto una certa et, non riescono pi a rimanere sane, e non riescono pi a sopportare quel peso. Ma anche vero che molte altre invece lo sopportano, rimanendo sane. E qui non voglio dire che penso "Magari sar una di quele persone che non risentir del proprio peso!". Per ora mi godo la vita. E se dovr mettermi a dieta perch il medico me lo impone, allora lo far. Lo so che difficile. Ho letto che un problema per molti qui. Ma non impossibile. Sicuramente chi grasso pu diventare magro. Ma chi fuma non potr mai pi togliersi il veleno che ha nei polmoni. Quello te lo tieni a vita.
NON FUMATE, MANGIATE! (Pubblicit Progresso. ^__^)
Magari il mio ragionamento non dei pi logici e ha sicuramente molte pecche, e sar contento di leggere qualcuno che me lo contesti.

Author Lilith 22/03/07 - 18:48
IPID: 09081940F0
riguardo alle culture straniere posso risponderti in modo molto superficiale ed incompleto, perch il limite linguistico notevole: io parlo e leggo l'inglese (non benissimo) ma il rancese lo intuisco.

Su come gli americani vivano la condizione "grassa" potrebbe parlartene meglio TWiN che si innamorato di una bbw americana ed andato a vivere l.

Mentre della concezione francese della ciccia potrebbe parlartene Xenisa, che la bbw francese di cui parlavo nell'altro post e che forse ancora iscritta qui (ma da parecchio che non vedo un suo messaggio qui).

Posso solo dirti le mie impressioni... la mia impressione che in America si tenda di pi a dare all'obesit una connotazione di "siamo cos, divertiamoci ragazzi": e vai di feste, meeting, incontri. Ci sono locali per gente oversize, feste a tema, raduni ed occasioni di incontro. Finora non ho rilevato una linea di pensiero, ma un adattamento alla condizione di grassezza. Ed anche vero che, in America, le ditte che producono abbigliamento per tutte le taglie sono pi numerose e specializzate che in Europa.

I siti francesi invece mi hanno dato l'impressione di intellettualizzare fortemente la condizione "pulpe": loro ne fanno un proclama di dignit, di autoacceptance, di lotta contro la grassofobia.
Ricordo anni fa un libro di un'autrice francese che si intitolava "Sono grassa: e allora?": in copertina c'era una bellissima bbw vestita in alta moda e con una pettinatura strepitosa.

Qui in Italia, tolta bibivu, ci sono solo messaggerie. O almeno: questo quel che ho scoperto io. Magari mi sbaglio. E qui su bibivu c' un mix di tutto: adattamento, fierezza, angoscia, rassegnazione, ferma determinazione a dimagrire, rifiuto della ciccia, manie salutistiche, manie depressive, allegria e solarit... insomma: di tutto, di pi!
Lei un cretino, si informi! (Tot)

Author Manuel80 25/03/07 - 12:04
IPID: B52B1396BE
Io bramo una visione tra quella francese e quella americana qui in Italia... ma un desiderio davvero irrealizzabile.
Perch irrealizzabile? Intuito... e poi, basta guardare questo Topic e questo canale... e non dico altro.
In america quel sentimento anche, credo, quasi naturale. Da riscontri di amici andati l per vacanza, tutti mi dicono sempre la stessa cosa: "Oh, ma so tutti ciccioni l!" Magari con in testa le immagini di Baywatch, o OC.
Il che non mi meraviglia, ma finch non lo vedi con i tuoi occhi, magari non ci credi fino in fondo.

Author uncasobruciato 28/03/07 - 22:32
IPID: 934DD1A158
Ma un "angolo" per maschietti "tondi" non uno spazio mal utilizzato?
Meglio quel che c' tra le orecchie di una donna di quel che c' fra le gambe.

Author TWiN TWiN 28/03/07 - 22:47
IPID: 50478C56E6
mmm.... la curva dei BHM?? :-P LOL
You rush a miracle man, you get rotten miracles.

^top^
previous topic  1  2  >>  next topic

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(21 hits)
Orso1967
 Orso1967
(46 hits)
Carmelos
 Carmelos
(49 hits)
falco74
 falco74
(53 hits)
casterbear
 casterbear
(53 hits)

Users On-Line

We have 130 users
8 members
122 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3471 Secs
95.61% mysql, 4.39% php
 21 mysql queries