bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • english italiano

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. è sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati è la stessa da giorni ed è inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Grupo: Visitors

Categor�as:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  34211
Iniciar sesi�n
Iniciar sesi�n
277 Temas
2.436 Mensajes
<< 1  2  
bhm?bbw? o persone?

Autor SassoCanterino 21/08/15 - 21:18
IPID: 37FE2B95F7
BBW è un'etichetta.
FA è un'etichetta.
FFA è un'etichetta che non è sessista, ma semplicemente dimostra che noi uomini siamo (generalmente parlando) molto più maniaci (perché di quello si parla, è inutile negarlo) delle donne, perché, se fosse vero il contrario, si direbbe FA quello che si dice FFA, e quello che si dice FA, si direbbe MFA.
BHM è un'etichetta che dimostra la stessa cosa di FFA, perché altrimenti sarebbe BBM.
ITP è un'etichetta che, forse, potremmo definire classista. Per chi non lo sa, vuol dire insegnante tecnico-pratico, che sarebbe l'insegnante che in alcune scuole (solitamente, quelli che una volta erano gli istituti tecnici) sta in laboratorio e fa lezioni pratiche agli alunni, e si differenzia dal professore vero e proprio (se pur della stessa materia) che invece fa le lezioni teoriche in aula.
PZ è un'etichetta. Sarebbe l'abbreviazione di paziente, usata dai medici nelle cartelle cliniche degli ospedali. Per cui, forse, anche questa è classista.
OSS è un'etichetta.
Ecco.
Se andiamo a vedere, tutte queste etichette, hanno un tono abbastanza di disprezzo. Perché il professore si chiama per intero, e l'insegnante tecnico-pratico si deve abbreviare? Perché è troppo lungo. Certo. Sarà lungo anche il triplo di professore, ma perché l'insegnante tecnico-pratico deve subire quest'umiliazione di non essere chiamato per intero, mentre il professore non la deve subire? Per disprezzo verso chi non è laureato (i professori sono laureati, mentre gli insegnanti tecnico-pratici sono diplomati).
E lo stesso dicasi per gli altri.
Parlando delle sigle del nostro forum, perché è stata inventata la sigla BBW, e non la sigla BUW (big ugly woman)? Esistono anche donne ciccione brutte. Anzi. Le donne ciccione brutte sono la maggioranza. Trovare una cicciona bella è abbastanza raro (è raro, ma quando se ne trova una, è veramente bellissima).
Proprio perché quel maniaco che ha inventato queste sigle non guarda la bellezza (esteriore), ma guarda solo se c'è abbondanza di ciccia da strizzare e da mozzicare.
E proprio per lo stesso motivo le chiama BBW, e non FBW (fat beautiful woman).
Quindi, questa è la questione.
Dietro a un'etichetta c'è sempre un disprezzo. E questo disprezzo è ancora più forte se l'etichetta è in sigla, e non in parole intere.
Per cui, non è affatto ovvio che sono persone. Sono persone se si vive l'essere persona, e non l'essere etichetta.
L'essere etichetta, alla fine, è qualcosa da adolescenti immaturi. L'essere persona, da adulti maturi.
Vorrei aggiungere un paio di cose.
Prima di tutto, questa vignetta di Vauro.
''
Si cerca, con le diverse etichette, di far sembrare meno diversi i diversi.
Mentre invece, c'è poco da fare. Chi cammina con la sedia a rotelle è un diverso, e è un malato. Punto.
La malattia consiste nel fatto (in parole povere) che le loro gambe non svolgono la loro funzione. E se le gambe non svolgono la loro funzione, non riprendono a svolgerla cambiando l'etichetta.
Per cui, se quell'etichettato cerca di dire che si chiama Filippo, vuol dire che lui è malato, e sa di esserlo, ma nonostante ciò, è una persona, che ha una testa, e soprattutto ha un cuore, indipendentemente dall'etichetta.
Poi, l'altra cosa che volevo aggiungere, è, se riuscite a ritrovarla, quella puntata di Ciao Darwin 4 (del 2003) in cui si sfidavano le magre contro le ciccione.
Io, all'epoca, ero adolescente immaturo, e la puntata non la vidi per intero perché avevo sonno e sono andato a letto.
Poi, non tanto tempo fa, l'ho ritrovata su eMule, me la sono scaricata, e me la sono vista tutta, e me la sono vista con gli occhi di oggi, da ragazzo adulto e maturo.
Innanzitutto, Bonolis, metteva le etichette, perché faceva i complimenti alle magre, mentre prendeva in giro le ciccione.
Però, se io fossi stato tra il pubblico (ipotizzando di essere maturo come lo sono adesso), avrei tifato per le ciccione, ma avrei votato per le magre. Perché le ciccione mi avrebbero deluso.
E magari avrei detto a un cameraman se chiedeva in regia se mi avessero fatto parlare due minuti per spiegare alle ciccione che mi hanno deluso, e avrei detto così.
Le ciccione subiscono troppo questo essere etichettate dalla società come malate. E infatti, cercavano di puntare su altro, per vincere. Tant'è vero che, la caposquadra delle ciccione (che era Nadia Rinaldi), adesso, dopo tanti anni, è magra.
Perché le ciccione non puntano sulle stesse cose delle magre, per vincere? Perché sanno che perdono. Ma perché sanno che perdono? Perché, venendo continuamente etichettate dalla società, perdono coraggio, e quindi, non vanno avanti decise, a testa alta.
Infatti, se le magre erano vestite (e acconciate) carine, da ragazze, le ciccione erano vestite alcune sciatte, alcune da maschi, e alcune troppo eleganti. Mancava la via di mezzo che usavano le magre.
E il fatto che, se le magre erano, a dir tanto poco più che ventenni, le ciccione erano minimo trentenni (qualcuna più giovane c'era, ma non più di una o due, e comunque era più grande della più grande delle magre).
Perché le magre puntavano la loro bellezza sulla semplicità, mentre le ciccione, puntavano sull'eleganza (quando ci puntavano, perché, diverse, non ci puntavano proprio, e si vestivano sciatte)?
Sempre per il motivo che le ciccione sono frenate da questo continuo essere etichettate.
Ecco perché trovare una cicciona (o anche un ciccione, perché, per i maschi, è la stessa cosa) decisa, convinta nella sua vita, è una cosa abbastanza rara. Però, se persone ciccione decise sono rare, quando ne capita una, ha la decisione, la grinta di venti magre messe insieme. E io (che sono alto grosso, ciccione, e anche muscoloso, tipo Bud Spencer) ne sono la prova vivente, anche se in questo periodo può non sembrare, perché sto soffrendo di una malattia (niente di grave, e spero presto di poter fare delle analisi che devo fare e quindi farmi dare una cura) che, tra i vari, mi fa stancare subito, ho sempre voglia di dormire, e il non poter fare tante cose che vorrei fare mi manda in depressione.
E questo vale in Italia come in America.
Quelle ciccione che si esibiscono in tanti siti che penso che tutti conosciamo bene, o che frequentano quei circoli che conosciamo, ma che in Italia non ci stanno, non sono affatto forti, decise. Possono sembrarlo per il semplice motivo che si rifugiano nel loro mondo. Ma come escono allo scoperto, ecco che le etichette pesano di nuovo.
E mi viene in mente Lisa Marie Garbo che si vede chiaramente che lei è una decisa nella sua vita. Anche se parla inglese e non lo capisco, si vede dalle espressioni del volto (e non solo del volto) che, nonostante sia americana, è tornata a essere quella sempliciotta affettuosa che pensa prima di tutto alle piccole cose che, anche se sono piccole, sono quelle che fanno la differenza.
Tante sue seguaci, invece, non l'hanno riscoperta, questa sempliciottaggine (e lo capisco sempre dalle espressioni del volto, perché parlano inglese e non lo capiscono), e quindi, rimangono rifugiate nel loro mondo.
Ecco qua.
Se c'è qualcuno a cui le p... hanno resistito alla lettura di tutta questa lezione che i professori delle più prestigiose università si sognano di saper fare, lo ringrazio per avermi ascoltato.
Buona serata!
Ciao!!!!!!!!!
Tornato dopo tanti anni, cosa ritrovo? Uhm...............

Autor ale73_b 05/01/16 - 09:43
IPID: 38B0C527F7
Up

in maniera molto antidemocratica, lo so, faccio rivivere i post che IO giudico più interessanti...ma qualcuno lo doveva pur fare...

Autor pi_greca pi_greca 05/01/16 - 10:10
IPID: 435B53C308
ale73_b
Up

in maniera molto antidemocratica, lo so, faccio rivivere i post che IO giudico più interessanti...ma qualcuno lo doveva pur fare...



Si, lo so, è uno sporco lavoro.. ma qualcuno lo deve pur fare!!


Non firmo assegni scoperti

Autor pi_greca pi_greca 05/01/16 - 14:51
IPID: 435B53C308
pi_greca | editado: vie., 15 enero, 2016 - 09:26 | veces editado: 1
Ho letto con attenzione il lungo post di Sasso Canterino..

Lo abbiamo conosciuto al suo peggio.. ma non è affatto uno stupido.

Il suo intervento mi è parso degno di molte riflessioni.. e anche di qualche futura azione.. almeno mia e per me.

Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono grande, contengo moltitudini...

Autor pi_greca pi_greca 15/02/16 - 07:18
IPID: A6273CAC6D
E' un vero peccato che questo post giaccia dimenticato..

BBW.. e io che sono BBW so cosa questo comporta.

BBWLover.. e siccome sono stata amata secondo me dal migliore di questa comm, secondo me so anche qui cosa comporta.

BHM.. e siccome sono stata assieme a un BHM e siamo tutt'ora in contatto, penso di sapere anche qui cosa comporta..

HANDICAP (o come volete chiamarli, fa lo stesso).. Io ne ho, e moltissime persone che conosco e con cui mi relaziono da sempre ne hanno di ogni.. e devo dire che vince solo chi riesce a trasformarli in punti di forza.. penso anche qui di sapere cosa comporta..

Someone Else About?

Good Luck and Good Morning

:-)
Shut Up! I'm Still Talking..

Autor ciaociaociao 23/02/16 - 16:25
IPID: C8DD42AB6D
R:
le etichette ce le diamo da soli
se non vogliamo essere una cosa, non lo siamo

Autor davidebbwlover 24/02/16 - 15:31
IPID: 95EAB16A88
R:
Io lo vedo solo come un modo di classificare un determinato tipo di persone o gusti.

Alla fine è più semplice dire bbw piuttosto che ripetere ogni volta , donne dalle curve abbondanti ecc ECC.
Almeno io la vedo così poi il tutto è assolutamente soggettivo , siamo noi che diamo un peso alle parole.


C'è chi ci vede una semplice etichetta , chi un gergo più pornografico che altro chi invece lo erge a vera e propria egida da difendere.

Insomma siamo noi che diamo il peso alle cose.

Autor mmlove22 07/06/16 - 03:27
IPID: EA9CBC474F
Ciao
Ciao,
Sono una bella ragazza giovane e affascinante in cerca di amore vero e di protezione, ho attraversato il tuo profilo, sono molto felice di contattarvi per noi sapere ourselves.You sapere che la distanza, l'età e in effetti il colore non si può fermare l'amore vero. Così il mio caro, le sarei grato se si inviano e-mail a mia casella e-mail privato: (mercynonindiany@hotmail.com)
In modo che io possa inviare le mie foto e ulteriori informazioni sulla mia auto per voi.
Aspetto la vostra risposta positiva.
Distinti signorina Mercy Ndiany.

^top^
tema anterior  << 1  2    pr�ximo tema

Random Males
Jabberwocky
 Jabberwocky
(482 hits)
foxinox
 foxinox
(3.021 hits)
kaiserfranz
 kaiserfranz
(4.099 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4.401 hits)
killo874
 killo874
(603 hits)

Users On-Line

Tenemos 124 usuarios
10 registrados
114 Huespedes

record el 13/09/17: 212

mira lista completa
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2517 Secs
94.31% mysql, 5.69% php
 21 mysql queries