bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F)
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Ste91: ciaoooo
  • Er_Padella: Avrai un altro senso della comicit e della goliardia,evidentemente. Magari per ridere ti serve una comicit pi fine,intellettuale..la mia molto "off" 😆
  • iltempocheverra^: faccio testo!
  • iltempocheverra^: ma non riesco non dico a ridere...ma neanche ad accennare un sorriso leggendo quello che c' scritto sul the wall e trovo inquietante che sia la prima cosa che si legga entrando qui ma...ripeto...non
  • iltempocheverra^: premetto che...non faccio testo...
  • seasparrow: ciao a tutte/i (V o F) pochi
  • Silver_Surfer: ...un cessimento 😂✌
  • TheSimon: Si dice spesso "meglio pochi ma buoni"... sar sempre vero? Di iscritti, su bibivu, ce ne sono migliaia. Ma quanti sono ancora attivi? Ci vorrebbe un censimento... :-)

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  6959
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
1  
Smagliature: Cicatrici di Guerra, Memorie di Pace...

Author Mammola 10/01/03 - 00:50
IPID: CC4E56739B
Ho chattato con un giovane plumpettone particolarmente dotato, sotto diversi punti di vista; prima avevo capito erroneamente che si vergognasse delle sue smagliature, poi ha avuto un immediato scatto d´orgoglio che mi ha lasciato compiaciuta e ammirata.
Cos, ho realizzato (di nuovo) il valore profondo che questo "anestetismo ufficiale" (abborrito quanto se non peggio della cellulite) pu assumere al di l del sensuale, arrapante fascino di "dirompenza ed espansione" che deve produrre su alcuni FA feeders/gainers (di cui ammetto di conoscere poco o nulla) ma che non per nulla sgradito nemmeno a me.
Un p come le rughe, le smagliature, sia violacee (quelle fresche) sia madreperlacee (quelle d´annata) sono annotate e sentite come cambiamento, esperienza, prova; rappresentano ci che mai torner, un simbolo fisso ed errante del tempo che trascorre, delle mutazioni irreversibili e mobili del corpo umano, il guarire senza dimenticare...
Un disegno a volte splendente, un tatuaggio rituale; su un corpo "zebrato" e amato, si dispiega tutta una storia, una mappa unica e segreta, commovente ed incantevole, bella come una ferita tramutata in fiore.
In me tutto questo aumenta ed intensifica l´esplorazione, la tenerezza, l´affetto e un potente desiderio di intimit sessuale.
Andiamo alla scoperta di chi e di chi stato lui/lei... e soprattutto di chi siamo noi.





Author CiccioDNP 10/01/03 - 03:57
IPID: C6DDC1520E
zebra di nonna papera
mammola... ogni volta che ti leggo mi sento sempre pi compiaciuto della mia sofficit e rotondit... se continua cosi faccio un calendario pure io... altro che cledy!!!! dovresti scrivere un libro: l´adipe, questo sconosciuto!
SALUMI E CACI

^top^
previous topic  1    next topic

Least Visited Users
masy64
 masy64
(21 hits)
Bigman71
 Bigman71
(49 hits)
ilturco58@hotmail.it
 ilturco58@hotmail.it
(60 hits)
Markos
 Markos
(62 hits)
falco74
 falco74
(63 hits)

Users On-Line

We have 166 users
7 members
159 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2018
 Page created in 0.1353 Secs
89.69% mysql, 10.31% php
 21 mysql queries  

ERROR !!


an e-mail has been sent to the staff
we are sorry for this problem