bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  6960
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
1  
Quando si cambia solo all´esterno...

Author Mammola 11/01/03 - 16:40
IPID: FDA20E414C
Ho rivisto, per caso, un BHM che non ho mai conosciuto, ma che ricordavo di aver notato perch assai dolce e attraente. Frequentavamo gli stessi negozi, dove ci capitava di vederci.
Ha sempre evitato il mio sguardo, come se fosse perduto dietro a qualche pensiero tormentoso e non fosse curioso della realt intorno a s.
Due occhioni liquidi e malinconici come un cielo gravido di nuvole, carnagione chiara, molto timido e reso goffo dalla timidezza.
L´ho rivisto dopo anni, dimagrito enormemente, sempre bello, pi sicuro nell´atteggiamento e con vestiti attillati che sottolineavano la sua nuova condizione di magro.
Sarei stata felice per lui se non avessi invece notato, immutata nei suoi occhi, la stessa identica espressione di tristezza infinita di quando era grasso.
Ricordo che riflettei che molto probabilmente sarebbe ingrassato di nuovo e provai una fitta di dispiacere per lui; immaginavo la sua lotta per raggiungere quel peso, forse senza riuscire a cambiare la sua indole interiore, il proprio umore, o certi atteggiamenti mentali.
Infatti l´ho rivisto. Oggi. Grasso.
E, soprattutto, ancora e sempre triste.


Author CiccioDNP 12/01/03 - 02:40
IPID: C6DDC1520E
per forza....
Per forza quel tipo era sempre triste... grasso, poi magro, poi di nuovo grasso... spender una cifra in vestiario... allarga stringi allarga stringi...

scusa mammaola... ma sono un buffone nato... la battuta me l´hai servita su un piatto d´argento e poi essenso bhm penso di potermi permettere qualche battuta sul grasso!

ciao ciao [&o[]>]o]

Author Zighita^ 13/01/03 - 10:52
IPID: C6A3150CF7
R: Quando si cambia solo allesterno...
be...allora il suo corpo non il fulcro della sua felicit...
il vedo questa cosa in modo positivo, quell´uomo non schiavo del suo corpo, non cambia umore a seconda dei kg, non si fa cruccio di come lo vede la gente oppure un eterno insoddisfatto in cerca di chiss cosa.
oppure semplicemente non triste....ci sono persone che hanno sguardi strani, le cui espressioni nei momenti di relax non sono perfettamente allineate con le emozioni che provano...se cos non fosse tutti i buoni avrebbero la faccina da angelo e tutti i cattivi la faccia arrabbiata, turgida e tesa.
e inevcee no...certe volte i tratti somatici e le espressioni non corrispondono con i sentimenti
io cara mammolona, ad esempio, ho sempre una faccia seria che sembra un p triste....anzi come dice mio zio sembra imbronciata...sono la nipote imbronciata!
quando st con me stessa, magari a guardar vetrine o sull´autobus, o durante il lavoro assumo un espressione seria seria e dato che le mia labbra hanno gli angoli che tendono verso il basso sembra che sono triste...e invece magari sono solo concentrata.
insomma.....chiss..magari quell´omone ha solo un viso che non rispecchia il suo animo.

ma dato che lo incontri spesso.....MA PERCH NON CI PRENDI UN CAFF ASSIEME, STUDI LA SITUAZIONE E POI CI FAR SAPERE COME STANNO DAVVERO LE COSE???

...solo per capire, per toglierti un cruccio....NON FA LA SOLITA PROVOLA EH!

baci
Monia

Author Lunita 13/01/03 - 11:12
IPID: 58F0FBD615
R: Quando si cambia solo allesterno...
Anch´io sono del parere che l´esterno e l´interno non si debbano muovere insieme. Se le due cose fossero legate, come per molti obesi (ma per molti no) meglio che si cambi prima nella testa, ci si piaccia, ci si accetti cos come si , e poi si intraprendano tutte le cure di cui si ha bisogno. Curare la mente insieme al corpo significa non curare il problema all´origine, ossia l´assurdo legame che si crea fra benessere psicologico e aspetto fisico.
1. volersi bene
2. piacersi
3. dimagrire
Se si invertono i passaggi si rischia di arrivare a dimagrire per vedersi belli e solo in segito a questo amarsi...ma temo che una persona obesa anche dimagrendo non diventer mai perfetta, rimarranno segni indelebili sul suo corpo e anche solo questi bastano a non accettarsi, se si aspetta di vedersi "a posto" per farlo (ho amiche mai state grasse che con smagliature e cellulite si vergognano pi di me a spogliarsi in pubblico).
Il mio pensiero va in questo momento a tutti coloro che devono lottare con la loro testa oltre che con il peso, a voi va tutta la mia solidariet.

Author Mammola 13/01/03 - 12:19
IPID: 90DC20F80B
Facciamo Zighi Zighi Inzieme? :)
...io credo sia palpabile la differenza tra una sofferenza che si specchia in un volto e i tratti somatici puri e semplici di esso.
Credo nella verit del corpo, nel linguaggio dei suoi tratti.
Quante persone ad esempio ereditano da un genitore una mascella volitiva ma che anche serrano da quando erano bambini per trattenere le emozioni o il pianto, quasi bloccandola in quella posizione in ogni momento ed enfatizzandola?
Un persona "tutta d´un pezzo" la vedrai anche dalla rigidit della schiena e dalla posa da soldatino che adotta, per non tradire bisogno e debolezza... non solo dalle sue parole che usa.
Mi rendo conto anche io che Ringo Starr sembra sempre sul punto di piangere ma non vero... per innegabile la relazione tra come si modella il corpo e le emozioni vissute.




"Om ad pansa, om ad sustansa" (Nonna Lina)

Author Mammola 13/01/03 - 12:21
IPID: 90DC20F80B
Lunita
...ecco una delle cose pi intelligenti che ho mai letto.
Grazie.


"Om ad pansa, om ad sustansa" (Nonna Lina)

^top^
previous topic  1    next topic

Last Logged-in Users
poetica
 poetica
(2,248 hits)
c_e_gigi
 c_e_gigi
(666 hits)
nessuno1979
 nessuno1979
(357 hits)
lace81
 lace81
(12,095 hits)
Freeda
 Freeda
(339 hits)

Users On-Line

We have 120 users
6 members
114 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2404 Secs
94.10% mysql, 5.90% php
 21 mysql queries