bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  L'angolo dei BHM L'angolo dei BHM  >  9267
Please Login
Please Login
277 Topics
2,436 Posts
<< 1  2  3  
Perchè???

Author marcello-lib 10/03/05 - 21:25
IPID: AE2EDED4D9
Non ho mai fatto mistero a nessuno di essere attratto dalle donne "ciosse". Qualcuno mi ha preso per matto qualcun altro no. Potrebbe sembrare paradossale, ma tra coloro che mi hanno preso per matto davvero ci sono state molte donne che tra un sorrisino e l'altro mi hanno chiesto: "ma come..? Noi facciamo una fatica cane per essere delle strafighe, tra diete trattamenti di bellezza, palestra e cura per il corpo e tu alla fine arriva uno come te e manda tutto a puttane?" (Ma uno come me in che senso?) Beh si se proprio volete. Ma una cosa è essere Ciossi e Ciosse altro è essere trascurati. Una donna magra che non si cura e non fa nulla per rendersi attraente, di certo non la preferisco ad una ciossa che si ama e lo dimostra partendo da se stessa. In tutto questo non riesco a sentirmi FA secondo la definizione data da questo sito perché ci sono donne che non mi piacciono proprio a prescindere da quanto pesino. La mia prima fidanzata era magra, la seconda un po meno. La terza? Boh deve ancora venire. E chi lo sa. La Bellezza non ha una nazionalità precisa e una donna che abbia pure un cervello è ancora più cosmopolita se pre questo.
Ci si chiede a questo punto perché si preferisca un tipo fisico piuttosto che un altro. Onestamente non saprei dire, Ciò che attrae me ha radici nella mia storia personale, forse nasce addirittura nella prima infanzia. Dal punto di vista meramente etologico un uomo grosso può piacere ad una donna perché a sentire la descrizione di Mammola da una idea di solidità esteriore ed interiore maggiore. Senza andare a scomodare l'interiorità che non è mai manifesta a priori la solidità fisica sembra un sinonimo della forza fisica della inattaccabilità, della maggiore resistenza alle fatiche della vita. Un compagno "modello armadio" ispira magari un senso di protezione maggiore dallabbraccio alle cure parentali. Un uomo grosso nel passato era spesso un potente o un benestante e quindi dava altro tipo di affidamento. Ma lasciamo stare tutto ciò che potrebbe essere male interpretato.
E per gli uomini cosa spingerebbe verso la donna grassa? Nelle culture primitive le veneri e le dee della fertilità hanno sempre avuto forme abbondanti. Nel film Cleopatra con Elizabeth Taylor e Richar Burton, la nostra eronina parlando a Cesare dice: "Il mio seno e pieno, i miei fianchi sono larghi e solidi. Le donne come me non possono non avere figli..."
La socità moderna prende in considerazione il modello di donna filiforme che ha un appeal a volte alquanto bizzarro, ma molto lontano dalla solarità, dalla dolcezza, dalla maternità in genere. E' un modello di donna quasi efebica ed asessuata che sembra mortificare la femminilità a favore di un modello aggressivo che prende dal maschio che vede come nemico quanto di peggio questo abbia come caratteristiche personali ed umane. Per fortuna questo modello scheletrino che ispira molta tristezza non si vede molto di frequente per le strade. Purtroppo l'aggressività invece si trova prescindendo dalle caratteristiche fisiche perché la parità di diritti e di considerazione non è stata vista nella giusta dimensione, ma si è tradotta in una maschilizzazione della donna.
Ciò che dico ha valenza chiaramente per me e non si applica certamente a tutto il modno maschile e alla sua visuale. Potrebbe anche non applicarsi al modello femminile, ma vivo inuna terra che si è trovata in mezzo ad una serie di cambiamenti sostanziali ed in tempi assai rapidi e credo che da me meno che altrove la velocità dei cambiamenti abbia apportato benefici. Difficile che ciò che non si sa come gestire possa far stare bene una società.
Pe fa la vita meno amara... me so comprato sta chitara...

Author mauroc 11/03/05 - 00:44
IPID: D339DBABD3
Ciao a tutti, allora per cominciare direi che io sono attratto in generale dalle donne, ma poichè odio le ossa, preferisco che siano ricoperte da abbondante carne.
Poichè è da poco che frequento il forum, mi spiegate tutte le sigle che state usando?
Cosa sono FFA, BHW e cose simili?
Io 1,80 per 90 kg cosa sarei?
Grazie per i chiarimenti e un bacio a tutte.
Mauro

^top^
previous topic  << 1  2  3    next topic

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,032 hits)
Freeda
 Freeda
(340 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(865 hits)
poetica
 poetica
(2,248 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,402 hits)

Users On-Line

We have 134 users
10 members
124 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1326 Secs
89.53% mysql, 10.47% php
 21 mysql queries