bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  27964
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  4  >>
cambiamenti

Author chrysalis 12/08/08 - 08:52
IPID: EB9D950B1E
chrysalis | last edit: Tue, 12 August, 2008 - 08:54 | total edit: 2
Azzurra, ti capisco perch anch'io nelle diete manco di costanza, per 21 kg persi infatti ne ho ripresi 11

E' solo che tutte le persone che conosco che si sono operate hanno comunque parecchi problemi

Non mi chiaro a che livello di obesit tu sia ora, non di kg che io non chiederei (n direi ) mai, al massimo la taglia.

Ma se vuoi, solo per rendermi conto.


In ogni caso ancora un grande in bocca al lupo!

Il solo fallimento consiste nel non tentare pi

Author Luceblu 12/08/08 - 12:39
IPID: AF16B3FCA4
Luceblu | last edit: Tue, 12 August, 2008 - 12:40 | total edit: 1
Ciao Azzurra,
l'intervento che devi fare tu quello che ho fatto io il 10 marzo di quest'anno.
Per ora ho fatto solo la prima fase e quindi solo la riduzione dello stomaco e ho perso quasi 25 kg.
Mi sento bene, e riesco a mangiare di tutto, ma in quantit limitata.
Mi trovo molto meglio che con il bendaggio e sono felicissima.
Sinceramente non so nemmeno se passer alla seconda fase dell'intervento.
In bocca al lupo e non demordere mai.
Io sono certa che ce la faremo.

Mille baci



Simona
E se non ottieni quel che speravi...non rassegnarti... non arrenderti mai ...

Author AzZuRrA 12/08/08 - 15:31
IPID: 051673D906
Si luce mi hanno detto che questo intervento strutturato in due parti, ma il mio chirurgo mi ha anche informato che c' chi non passa alle seconda parte perch riesce ad ottenere ottimi risultati gi con la prima parte. Sinceramente non conoscevo ancora qualcuno che lo avesse fatto. Mi piacerebbe ad esempio sapere se capitano quei fastidiosisissimi episodi in cui si blocca tutto ed il cibo non riesce pi a passare o se semplicemente ci si sente sazi e basta.
Chrysalis
Non mi chiaro a che livello di obesit tu sia ora, non di kg che io non chiederei (n direi ) mai, al massimo la taglia.

Ma se vuoi, solo per rendermi conto.


Il mio BMI superiore a 50, tale quindi da rientrare nell'obesit patologica o obesit grave.
Quanto ai problemi capisco cosa intendi, ne ho avuti anche io e conosco persone che ne hanno tutt'ora... ma lo sbaglio che spesso si commette credere che l'intervento sia una bacchtta magica che risolva miracolosamente ogni problema e invece non cos.
.....siamo virgole in discorsi inutili......

Author Luceblu 12/08/08 - 16:51
IPID: AF16B3FCA4
Ciao Azzurra,
no quegli episodi non succedono pi perch il tuo stomaco, come lo hai sempre avuto, non ci sono restringimenti da dove deve passare il cibo e quindi sinceramente non noti nessuna differenza se non che mangi per dire 50 gr di pasta e ti senti sazia come se ne avessi mangiato 200 gr.
Io sono molto soddisfatta e molto pi serena, anche vero che il mio bendaggio nato male e mi ha fatto patire molto ma secondo me per chi deve perdere tanti kg questo intervento ottimale non si hanno corpi estraneei che potevano provocare infezioni come successo a me.
Smetti semplicemente di avere una stomaco cosi dilatato da poter contenere il mondo ...
almeno per me cosi ...
Io sinceramente mangio di meno di quello che mi hanno detto di mangiare perch una volta che mi sento sazia non sento il bisogno di cercare altro, faccio fatica a fare gli spuntini fuori dai pasti ma credo che sia una questione di abitudine.
Il mio problema sempre stato riempire lo stomaco fino a quando sentivo la fame e ora riesco a farlo con quantit minime di cibo.
Mi capitato di andare giorni fa al mc donald una volta per saziarmi mi ci volevano due men giganti con il panino al pesce ora mangio circa mezzo panino e qualche patatina e mi sento sazia.
L'unica cosa che ho notato e che non amo pi i cibi elaborati e fritti, nel senso che se mi capita di mangiarli faccio fatica a digerirli per il resto sono tornata a essere felice e serena.
Ciaooooooo

Simona



E se non ottieni quel che speravi...non rassegnarti... non arrenderti mai ...

Author chrysalis 12/08/08 - 21:10
IPID: 894A1FAA00
chrysalis | last edit: Tue, 12 August, 2008 - 21:16 | total edit: 1
AzZuRrA


Il mio BMI superiore a 50, tale quindi da rientrare nell'obesit patologica o obesit grave.



BMI...ah ecco, questo un parametro che non avevo mai considerato...potrebbero usarlo per le taglie visto che cambiano secondo le aziende produttrici!

Ho calcolato il mio per rendermi conto, non lo stesso ma non sono poi cos lontana: per me che sono alta quanto i puffi non ci vorrebbe poi moltissimo per arrivarci!

Per io l'intervento non lo prendo in considerazione, un po' per il motivo che ho gi spiegato e un po' perch il mio problema non la quantit ma la qualit.







AzZuRrA
Quanto ai problemi capisco cosa intendi, ne ho avuti anche io e conosco persone che ne hanno tutt'ora... ma lo sbaglio che spesso si commette credere che l'intervento sia una bacchtta magica che risolva miracolosamente ogni problema e invece non cos.



Infatti, una mia conoscente ha fatto il bendaggio e vomita ogni giorno.
Mangia solo nutella e snack che sono di poco "ingombro" ma comunque calorici.
Dice che felice cos perch pu mangiare tutte le schifezze...

Il solo fallimento consiste nel non tentare pi

Author AzZuRrA 12/08/08 - 21:22
IPID: 051673D906
Simona grazie davvero, era proprio quello che avevo bisogno di sapere!
E mi hai sollevata non poco .
Io non ho avuto grandissimi problemi col bendaggio, n infezioni, n problemi col port, n altro. Sermplicemente non andiamo daccordo... non ho mai la pazienza di adottare tutti quei piccoli accorgimenti che evitano "l'intoppo" e cos lui spesso e volentieri mi punisce :)
Convivenza forzata divenuta ormai inutile da quando ho smesso di perdere peso.
Spero che anche per me vada tutto bene come lo stato per te ma comunque la cosa che mi incoraggia che fino ad ora tutte le persone con cui ho parlato o di cui ho sentito si dicono pienamente soddisfatte di quest'intervento ed hanno ottenuto ottimi risultati. Incrociamo le dita! :)
.....siamo virgole in discorsi inutili......

Author Lilith 12/08/08 - 22:21
IPID: 70FBE0E2A6
ma possibile che non esista una terapia (neurologica, psicologica, ppsichiatrica o che so io) che affronti con decisione i disturbi legati al comportamento alimentare? Perch una persona deve essere costretta a sopportare continui interventi chirurgici? In pratica si lavora solo sui sintomi e non sulla causa, tanto vero che la paura di reingrassare tangibile e forte!

Possibile che per tenersi a bada l'unico modo sia quello di costringersi attraverso operazioni chirurgiche sempre pi sofisticate? e se la persona fosse allergica alle anestesie? se avesse problematiche cardiache cos gravi da non poter reggere un intervento?

Non so.... Azzurra: io ti auguro il meglio e soprattutto che tu possa essere serena in buona salute ed arrivare al tuo peso forma, ma dimmi: cos fondamentale salvaguardare la propria fame smodata (e sappiamo bene che un mostro che si agita dentro senza possibilit di controllo) attraverso un intervento chirurgico senza prima lavorare sull'aspetto psicologico o psichiatrico?

Tu, lungo il tuo percorso, ci hai tentato?

Puoi raccontarci la tua esperienza?
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author AzZuRrA 12/08/08 - 22:39
IPID: 051673D906
Il problema cara Lilith che non si parla n di fame smodata, n di enormi quantit di cibo ingerito, almeno non nel mio caso.
La realt che quando si diventa obesi si instaura un meccanismo per cui, anche se mangi in maniera normale, tutto ci che ingerisci, anche l'acqua, anche l'aria per assurdo, vengono assimilate. Io non sono una grande mangiona, io non ho mai mangiato due men extra al mac, mi sazio con meno di un panino, non mangio fritti, non esagero con i carboidrati. Con questo non voglio dire che campo d'aria, assolutamente, ma semplicemente che al mio stato attuale, per poter dimagrire in maniera considerevole, dovrei ingerire meno di 500 kcal al giorno per molto, molto tempo.
Io non ne sono capace, n con un aiuto psicologico, n con il sostegno di chi mi sta accanto.
Onestamente io non capisco perch vediate in maniera cos negativa un intervento chirurgico. Non l'unica soluzione, tra le tante, quella che io ho deciso di adottare, quella che vedo pi adatta a me semplicemente.
Probabilmente ci sono persone pi forti, costanti e tanaci di me che riescono ad ottenere ottimi risultati anche con la dieta, con la terapia psicologica o con qualsiasi altro mezzo... Io, Michela, a 32 anni non ci sono ancora riuscita e siccome non voglio arrivare a 50 continuando a tentare per poi non riuscire a concludere, vedo un intervento, una tra le tante soluzioni che si decidono di adottare per mettere riparo ad un problema che a forza di tentavi potrebbe costarmi la vita.

.....siamo virgole in discorsi inutili......

Author Luceblu 13/08/08 - 16:43
IPID: AF16B3FCA4
Lilith
ma possibile che non esista una terapia (neurologica, psicologica, ppsichiatrica o che so io) che affronti con decisione i disturbi legati al comportamento alimentare? Perch una persona deve essere costretta a sopportare continui interventi chirurgici? In pratica si lavora solo sui sintomi e non sulla causa, tanto vero che la paura di reingrassare tangibile e forte!

Possibile che per tenersi a bada l'unico modo sia quello di costringersi attraverso operazioni chirurgiche sempre pi sofisticate? e se la persona fosse allergica alle anestesie? se avesse problematiche cardiache cos gravi da non poter reggere un intervento?

Non so.... Azzurra: io ti auguro il meglio e soprattutto che tu possa essere serena in buona salute ed arrivare al tuo peso forma, ma dimmi: cos fondamentale salvaguardare la propria fame smodata (e sappiamo bene che un mostro che si agita dentro senza possibilit di controllo) attraverso un intervento chirurgico senza prima lavorare sull'aspetto psicologico o psichiatrico?

Tu, lungo il tuo percorso, ci hai tentato?

Puoi raccontarci la tua esperienza?



Purtroppo a volte non ci sono altre strade.
Io prima di decidermi a subire il mio ottavo intervento dopo averne subiti 4 che mi sono serviti per curare l'infezione del bendaggio, la peritonite ecc ecc ci ho pensato un anno.
Penso che sia stato l'anno pi brutto della mia vita perch avevo il terrore di pensare a un altro intervento al pensiero dei forti dolori che ho dovuto patire per 4 mesi, del digiuno e perch uscita da quell ospedale avevo giurato a me stessa che non mi sarei mai pi sottoposta a tutto questo, ancora oggi io non riesco a trovare un senso a tutto quel dolore, ho provato con la dieta, la palestra e mi sono impegnata con tutta me stessa ma dopo tutti quei mesi di digiuno io avevo solo tanta fame e mi ci voleva troppo cibo per riempire quello stomaco.
Il risultato stato devastante perch sono aumentata di 60 kg in un anno dopo che per perderne 90 ci avevo impiegato 3 anni cosi mi sono decisa ... ho scelto di darmi un altra possibilit, ho messo da parta la paura e mi sono chiesta che cosa volevo veramente io ... la risposta stata che desideravo solo vivere serenemente la mia vita e se non mi fossi operata non avrei potuto... mi sono chiesta pi volte a cosa era servito uscire viva da quella sala operatoria con tutte quelle cicatrici se il mio destino era quello di tornare a essere prigioniera del mio corpo ... e mi sono decisa... l'ho fatto anche se tutti erano contrari, l'ho fatto e basta ... e lo rifarei non una ma mille volte.
Sono in terapia, la psicologa mi aiuta tanto ma non penso pi alla fame o alla bilancia penso alla mia vita, cerco ora di superare i limiti della mia mente, i miei traumi e perch non ammetterlo non sono mai stata in grado di accettare il fatto di pesare oltre 200 kg e ho fatto di tutto per mutare questa cosa... ho sofferto molto ... ma ti assicuro che per avere gli stessi risultati rifarei tutto.
Per un estate della mia vita sono potuta andare in giro con le amiche a fare shopping, potevo camminare senza stancarmi, potevo non essere un peso per nessuno, non sentire di provocare disagio a chi usciva con me, certo magari chi usciva con me e provava disagio e mi considerava solo un peso non era una vera amica, ho pensato anche a questo ma ho anche pensato che la vita con tutta quella massa di grasso che quasi non ti fa respirare non si pu chiamare vita ... o per lo meno ... io punto a un altra qualit di vita e sono disposta a tutti i sacrifici possibili per poter realizzare il mio sogno.
E in quel sogno ci ho messo tutta me stessa ...

Luceblu

E se non ottieni quel che speravi...non rassegnarti... non arrenderti mai ...

Author coccinella75 13/08/08 - 17:30
IPID: 52CE4EF728
AzZuRrA
Ho sempre creduto anche io che fare un intervento per dimagrire dovesse essere l'ultima spiaggia. Oggi non lo credo pi, perch semplicemente, chi deve perdere cos tanti kg, non riuscir mai a farlo in maniera fisiologica e naturale, senza un grande aiuto.



ANCHE NOI LO CREDAVAMO E ANCHE SE NON TI CONOSCIAMO TI MANDIAMO UN BACIO GROSSO GROSSO DI INCORAGGIAMENTO...LE BATTAGLIE SONO FATTE PER COMBATTERE E POSSIBILMENTE VINCERLE (ANCHE NOI STIAMO COMBATTENDO LA NOSTRA).

COCCCINELLA75 e SASI



Chi vuole le perle deve buttarsi in mare. GOETHE

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  >>  next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(320 hits)
Freeda
 Freeda
(311 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(320 hits)
LaMiki
 LaMiki
(257 hits)
micino
 micino
(104 hits)

Users On-Line

We have 112 users
4 members
108 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3501 Secs
95.31% mysql, 4.69% php
 21 mysql queries