bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  28975
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< [1]  2  3  4  
quanto costa essere grassi

Author ziu_belu 18/01/09 - 16:03
IPID: CC55D53363
Mir ma zio bello ........che persone frequenti ?!?!?! rimango un p molto allibito..........passino i bambini.......ma addirittura una che ti dice nonostante sei grassa hai una bella casa.......e chequiz !!!
AzZzZzZzAnNaZzZzZInNE

Author Miranda 18/01/09 - 21:17
IPID: D2FC3EDC2A
una ragazza di messina il cui figlio era in classe con il mio.
e si sa...quando i bambini si vogliono bene...ti tocca sopportare
anche i genitori scomodi.
per fortuna ora non sono piu in classe insieme..ma abitiamo comunque
vicine...e dopo alcuni episodi di sopportazione anch io mi sono presa
le mie vendette dicendo...
sai cara...io non sto a guardare se una amica parla correttamente
italiano o ci mescola in mezzo il dialetto...o se lavora o non lavora...
un amica e' un amica...
(lei non lavora e mescola il dialetto all italiano)
oppure non articola bene le parole...tipo...
sfida..lei dice spida
parco lei dice pacco
il figlio michael che si pronuncia maicol lei lo chiama maico..
eccetera eccetera.

e bheh...
quando ce vo'....
del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author Miranda 18/01/09 - 22:32
IPID: D2FC3EDC2A
rimuginando....
pensavo alle chiacchiere da ufficio...
e a volte capita che si ha a che fare con la sgradevolezza
di alcuni elementi che dimenticano troppo spesso il deodorante
a casa...affrontando l' argomento spesso capita il paragone che la
tizia puzza da morire invece caia nonostante sia grassa non si sia
mai sentita puzzare...perch si sa i grassi sudorano di piu'.
ogni scusa e' buona per associare al disagio alla persona grassa.
un basso fa ridere..un alto stupisce..un eccessivo magro e' una
persona che poverina ha dei problemi alimantari..
un grasso invece...aoo' maggna de meno.

mi soffermo a pensare a tutto questo come possa non essere
motore sufficiente per azionare quella famosa scintilla...
come puo' la sofferenza dell' anima essere cos grande da
sorvolare su tutte queste umiliazioni.

al contrario invece mi domando come mai le grandi gioie non sono
sufficienti a sprigionare l adrenalina per poterci drogare della
felicita' che ci occorre per bloccare la corsa al cibo.
di recente non sono stata bene e non ho mangiato.un pantalone
che mi era divenuto stretto mi va di nuovo bene..anzi..tende a
scivolare in basso.perche' nonostante io ne sia felicissima ..
e tutti noi in questi casi .. quando abbiamo un momento di sconforto
corriamo subito all idea di ingurgitare qualcosa...
perch non colleghiamo la felicita' al ricordo di queste gioie
di riconquistarci piccoli grandi trofei....
perch solo il masticare ci rida' la pace?

non sono un medico..e le persone grasse si nascondono e si
giustificano con mille scuse e se non escono allo scoperto
non ci sara' mai un confronto che potrebbe forse aiutarci.

solo un grande motivo e una grande paura penso possa smuovere
la crosta cocciuta del nostro cervello e l altro giorno ne ho avuto la
prova.
mio figlio e' goloso e robusto per le feste e' ingrassato un po'.
guardando la sua faccia gonfia di panettone rivedo me ..
quando mi dicevano che lo sviluppo avrebbe aggiustato tutto...
e invece non fu cosi.
dentro di me una voce uralva no....a lui non deve toccare questo
destino..tutto ma non a lui.
abbiamo parlato di ridimensionare l alimentazione..per il suo ...
e per il mio bene...per il nostro bene.
forse non dimagriremo....ma l importante e' non ingrassare di piu'.
ora devo dimostrargli di essere coerente con quel che dico perch
altrimenti non sar piu credibile ai cuoi occhi.
se lui deve mangiare meglio...anche io devo farlo.
e cerco di sforzarmi di pensare a quei pantaloni ogni volta che invece
vorrei ingurgitare qualcosa.spesso ci riesco..ogni tanto no.
ma quel spesso per me e' gia una grande conquista,e sento nel mio corpo
la mancanza del ingurgito e nella mente la voglia di mangiare...
poi mi sforzo di pensare alla giacca che si allaccia di nuovo.
e a mio figlio..a tutto quello che mi e' costato crescerlo ...
e non voglio proprio adesso rovinare tutto.
chissa' che pensando ai nostri sofrzi per ottenere qualcosa..
non ce la possiamo fare?
anche solo un po'.
un piccolo po'.




del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author gretuccia 19/01/09 - 12:00
IPID: 354A836F2B
brascol
Non c'entra molto ma lo racconto ugualmente;ieri sera la figlia di 5 anni di un mio amico mi fa: sei ciccione!!! Io ho pensato a quante volte gli adulti vorrebbero dirmelo ma non lo fanno perch solo i bambini dicono ci che pensano. Sar pessimista ma essere grassi oggi peggio che essere ladri o delinquenti.
P.S. Per una persona grassa stare con i bambini terribile perch non fanno altro che dirtelo.







Te lo dico anke gli adulti te lo dicono e nn divertente quando t urlano dietro bufalo....o quando quella ke credevi tua amika t guarda e t dice..sono fossi in te sarei preoccuapta ke alla tua et e nella tua situazione ..sei sola...ki vuoi ke voglia farsi una famiglia con una cos---o ieir la moglie d mio zio...la suoer figa!!! ,mi ha detto ^ ma t sei guardata ....presa cos ki vuoi ke t voglia...nn hai ne amici ne fidanzato^. i bambini nn lo fanno con cattiveria..gli adulti...usano la lingua come un cortello.....ma le lacrime sono le mie...
non t scordar d me

Author ziu_belu 19/01/09 - 12:30
IPID: 71FA1DA439
gretuccia


Te lo dico anke gli adulti te lo dicono e nn divertente quando t urlano dietro bufalo....o quando quella ke credevi tua amika t guarda e t dice..sono fossi in te sarei preoccuapta ke alla tua et e nella tua situazione ..sei sola...ki vuoi ke voglia farsi una famiglia con una cos---o ieir la moglie d mio zio...la suoer figa!!! ,mi ha detto ^ ma t sei guardata ....presa cos ki vuoi ke t voglia...nn hai ne amici ne fidanzato^. i bambini nn lo fanno con cattiveria..gli adulti...usano la lingua come un cortello.....ma le lacrime sono le mie...



Io farei una distinzione. Le persone che ti dicono cose non piacevoli ma per il tuo bene e le merde che dicono le cose per cattiveria.
Se nel primo caso si stimolano forse riflessioni, comportamenti, confronto produttivo...nel secondo caso non vedo nulla di produttivo.
Capisco la tua sofferenza. Credo che a queste persone bisgonerebbe rispondere pan per focaccia e mandarle seriamente a quel paese tentando di fare capire loro quanto sono bastarde a dire certe cose per cattiveria.
AzZzZzZzAnNaZzZzZInNE

Author gretuccia 19/01/09 - 14:44
IPID: 793F2D9B1B
ovvio ke ho risposto per le rime......ma vedi io ho l abitudine d nn giudicare le persone....ogni uno ha i suoi problemi e difetti.... troppo facile sputare sentenze senza sapere...Io reagisco con cattiveria nei confronti d questa persona....poi per crollo ...e finisco nel solito vortice tristezza depressione = cibo
non t scordar d me

Author Miranda 21/01/09 - 22:16
IPID: 6024E5208B
cara gretuccia..per una che ragiona cosi...io non sprecherei mezza
lacrima..
la vita e' ben altro....
e chi la spreca davanti allo specchio perde veramente del tempo.

io mi incazzo da morire a sentire queste cose...
ma non piango.....
perch se ce' una che mi fa pena , non sono ne io ne te
che siamo sovrappeso ma..
attenta bene.. lei.

si lei che vuole rimanere in forma perch vuole una famiglia
basata sul suo bel culo e non sul suo buon cuore....
una che vuole una famiglia perch ha paura di rimanere sola...
(e lo si capisce in cio' che dice di te )
mi fa veramente pena invece di chi ha un problema e lo
affronter quando meglio crede e preferisce essere amata
o per quello che e' dentro .. o mai.

e' un oca che non vale due centesimi una che ragiona cosi...
e se perdi ancora lacrime per quella li..sinceramente non
lo capirei.
se piangi perche' la voglia del cibo e' piu forte della voglia
di riprendersi la salute...lo capisco...
ma se piangi per quello che ha detto lei...no.
se corri a mangiare perche' lei ti ha ferito..e chi come lei...
lo capisco...anch io sono cosi.....
mi basta un nonnulla per trasformare una frecciata in una
merendina..che mi calma..che mi quieta..che ovatta di dolcezza
tutte le facce da cazzo che noi non mandiamo a quel paese
perch siamo educate e rispettose.

ed e' qui che io mi perdo e non capisco...
perche' invece di mandarle a fanculo ci danneggiamo dentro
e fuori..per gente che non merita nemmeno il saluto.
tanto nessuno ci vieta di essere gentili con chi invece se lo merita.

e' proprio vera la teoria..che se noi non prendiamo atto delle
nostre vite..o non ci ribelliamo a situazioni scomode...e' perch in
fondo ne traiamo comunque altro guadagno e non troviamo mai
il coraggio di cambiare le nostre abitudini perche' abbiamo ancora
troppo da perderci.

ora mi chiedo..
cos hai da perdere con una cosi gretuccia?
del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author mordilla_38 mordilla_38 22/01/09 - 00:34
IPID: C7B78B4330
gretuccia
ovvio ke ho risposto per le rime......ma vedi io ho l abitudine d nn giudicare le persone....


ma forse invece dovresti iniziare a giudicare. Il che non significa condannare, ma prendere le giuste distanze da persone che non ti piacciono. Forse dovresti iniziare a dare una connotazione negativa alle cose che ti vengono dette, non per il contenuto, ma solo per il fatto che sono state dette. Il che non significa nemmeno depennare dalla tua vita le persone che le hanno pronunciate, ma almeno guardarle e valutarle con occhio critico. Cambiare prospettiva pu significare anche capire di non dover piacere per forza all'altro, ma capire che l'altro che non ti piace, non perch ti ha fatto delle critiche, ma proprio perch diverso da te che non le faresti mai sapendo di ferire le persone.
Se dovesse succedere a me una cosa simile, credo proprio che la super figa in questione dovrebbe sudare parecchio per riavere anche soltanto un secondo della mia attenzione, perch penserei che una persona cos non merita il mio tempo.
Ogni tanto leggo tra i post delle scemate tipo "orgogliose dell'essere grasse"... ma come si pu essere orgogliosi di una qualche caratteristica fisica, dico io, ma che senso ha? Ma essere orgogliosi dei propri valori, s, e soprattutto difendere la propria dignit, quello sempre.
E vista l'insensibilit dimostrata, quella di figo non ha proprio niente


ics

^top^
previous topic  << [1]  2  3  4    next topic

Random Males
lucaverdi1983
 lucaverdi1983
(970 hits)
kjfranc
 kjfranc
(153 hits)
simpatico1734
 simpatico1734
(150 hits)
inad80
 inad80
(221 hits)
cska
 cska
(3,292 hits)

Users On-Line

We have 106 users
8 members
98 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2954 Secs
95.12% mysql, 4.88% php
 21 mysql queries