bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Silver_Surfer: Buona giornata ✌
  • ezanfi1980: ...buon soleggiatomafreddoloso giorno, che l'ozio e la nullafacenza sia con voi...o per lo meno con me di sicuro!!
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  29821
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  4  5  [13]  >>
dieta Lemme

Author Amadis 04/07/09 - 07:10
IPID: 5F431E4BBB
Quello che non riesco ad accoppiare la quantit di carne con l'assenza di frutta e verdura senza attivit sportiva.
Per certo,mangiare molto fa aumentare il grasso e di conseguenza il peso. Mangiare meno costringe il corpo ad attingere alle riserve di grasso per sopperire alla crisi energetica.
Se calcoliamo quante calorie dobbiamo introdurre per mantenere il peso che abbiamo in quel momento, la cifra risultante circa 7000. Questo per ogni kg di grasso. Se gi si scende di sole 1000 calorie, il corpo attinge,come ho detto, alle riserve di grasso e di conseguenza si dimagrisce.
Ad esempio, una bistecca di manzo da 2 etti, magra, apporta quasi 33 grammi di proteine e 54 grammi di grasso. In quantit industriale ,diciamo 1 kg ha 164 gr. di proteine. Sinceramente mi sembra eccessivo anche perch non collegata ad attivit fisica.
Chi fa palestra con manubri e bilancieri, per mettere massa ,deve ingerire 2 gr. di proteine per kg di peso corporeo. Quindi, ad 80 kg corrispondono 160 gr.di proteine. Per una dieta non mi sembra certamente il massimo.
Bisognerebbe avere una tabella alimentare presente sul libro e vedere effettivamente se c' l'apporto calorico standard....ovvero 15% proteine...30% grassi....55% carboidrati.
L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla poco, 'o fesso parla sempre.

Author grandeanima 04/07/09 - 10:17
IPID: F4A988880D
Amadis

Bisognerebbe avere una tabella alimentare presente sul libro e vedere effettivamente se c' l'apporto calorico standard....ovvero 15% proteine...30% grassi....55% carboidrati.


Ma perch tu parti dal fatto assodato che la logica/struttura sia quella finora conosciuta e usata!
Lemme propone qualcosa in cui le calorie e le percentuali non c'entrano nulla!!!
Sul suo blog scrive: "si mangia a volont SENZA INGRASSARE DI 1 GRAMMO . Cioccolato, gelato, panzerotti, bign, lasagne, pizze, cannoli, grigliate, risotti, cocktail, crepes, e mille altre leccornie brevettate dal sottoscritto."
Togliamoci dalla testa che egli "affronti" il cibo come siamo abituati a fare! Se non scardiniamo questa cosa non potremo mai avere un confronto reale.
E lo dico da non-estimatrice: ribadisco e ripeto che non l'ho provata n intendo farlo. Ma sto notando sempre pi che chi denigra lui e il suo metodo in realt lo fa sui soliti vecchi presupposti e del suo metodo ne sa forse anche meno di me.
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author Amadis 04/07/09 - 16:51
IPID: 9273E95AA6
grandeanima

Ma perch tu parti dal fatto assodato che la logica/struttura sia quella finora conosciuta e usata!
Lemme propone qualcosa in cui le calorie e le percentuali non c'entrano nulla!!!
Sul suo blog scrive: "si mangia a volont SENZA INGRASSARE DI 1 GRAMMO . Cioccolato, gelato, panzerotti, bign, lasagne, pizze, cannoli, grigliate, risotti, cocktail, crepes, e mille altre leccornie brevettate dal sottoscritto."
Togliamoci dalla testa che egli "affronti" il cibo come siamo abituati a fare! Se non scardiniamo questa cosa non potremo mai avere un confronto reale.
E lo dico da non-estimatrice: ribadisco e ripeto che non l'ho provata n intendo farlo. Ma sto notando sempre pi che chi denigra lui e il suo metodo in realt lo fa sui soliti vecchi presupposti e del suo metodo ne sa forse anche meno di me.



Denigrare lui...certo che lo faccio. Impossibile ingerire quella roba e non ingrassare di un grammo. Non esiste legge chimica,fisica o metabolica che tenga. Dovresti prov a magn quello che dice, solo per prova, magari x un mese solo. Pesati prima di iniziare e poi alla fine dei 30 giorni....magari sarai ingrassata solo di 1 grammo.
A parte questo incitamento, leggo"Cioccolato, gelato, panzerotti, bign, lasagne, pizze, cannoli, grigliate, risotti, cocktail, crepes, e mille altre leccornie brevettate dal sottoscritto."
La domanda sorge spontanea: non che usa additivi chimici e coloranti ...tipo "fornelli polemici "di Striscia la notizia? O magari usa il metodo "7 chili in 7 giorni"...tipo Pozzetto?
Morale: leggi un libro, cibi assurdi che non fanno ingrassare...non vuoi provare e dici che tutto vero solo per partito preso?

L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla poco, 'o fesso parla sempre.

Author AzZuRrA 04/07/09 - 19:20
IPID: 50B875B868
Amadis
grandeanima

Ma perch tu parti dal fatto assodato che la logica/struttura sia quella finora conosciuta e usata!
Lemme propone qualcosa in cui le calorie e le percentuali non c'entrano nulla!!!
Sul suo blog scrive: "si mangia a volont SENZA INGRASSARE DI 1 GRAMMO . Cioccolato, gelato, panzerotti, bign, lasagne, pizze, cannoli, grigliate, risotti, cocktail, crepes, e mille altre leccornie brevettate dal sottoscritto."
Togliamoci dalla testa che egli "affronti" il cibo come siamo abituati a fare! Se non scardiniamo questa cosa non potremo mai avere un confronto reale.
E lo dico da non-estimatrice: ribadisco e ripeto che non l'ho provata n intendo farlo. Ma sto notando sempre pi che chi denigra lui e il suo metodo in realt lo fa sui soliti vecchi presupposti e del suo metodo ne sa forse anche meno di me.



Denigrare lui...certo che lo faccio. Impossibile ingerire quella roba e non ingrassare di un grammo. Non esiste legge chimica,fisica o metabolica che tenga. Dovresti prov a magn quello che dice, solo per prova, magari x un mese solo. Pesati prima di iniziare e poi alla fine dei 30 giorni....magari sarai ingrassata solo di 1 grammo.
A parte questo incitamento, leggo"Cioccolato, gelato, panzerotti, bign, lasagne, pizze, cannoli, grigliate, risotti, cocktail, crepes, e mille altre leccornie brevettate dal sottoscritto."
La domanda sorge spontanea: non che usa additivi chimici e coloranti ...tipo "fornelli polemici "di Striscia la notizia? O magari usa il metodo "7 chili in 7 giorni"...tipo Pozzetto?
Morale: leggi un libro, cibi assurdi che non fanno ingrassare...non vuoi provare e dici che tutto vero solo per partito preso?




Non mi pare che sia stato detto che sia tutto vero, si sta solo cercando di capire questo metodo, visto che non proprio come dici tu Biagio, ci sono persone che hanno provato a mangiare ci che lui dice e sono dimagrite... appunto.
Non usa nessun tipo di additivo perch io conosco personalmente una persona che entrata nel suo programma terapeutico ed ho visto che il programma si basa solo sull'alimentazione. Oltre a questo ho visto questa persona perdere peso.
Sono stata la prima, appena ne ho sentito parlare, a dire che un programma inefficace e che mi pare assurdo... Per scusa, se spiega sul suo libro dei concetti basati sulla nostra biochimica... ed una persona competente in materia aggiunge che le sue parole hanno un fondamento, a me viene da farmi delle domande e cercare di capire, ovviamente questo non vuol dire accettare il suo metodo per buono.
.....siamo virgole in discorsi inutili......

Author grandeanima 05/07/09 - 01:42
IPID: F4A988880D
Amadis

Morale: leggi un libro, cibi assurdi che non fanno ingrassare...non vuoi provare e dici che tutto vero solo per partito preso?

Ribalta questa affermazione a te stesso: NON leggi il libro, non provi e dici che tutto FALSO solo per partito preso? :)
Io non ho mai detto che ci che Lemme dice sia vero. Io posso solo dire che NON LO SO.
Di fatto continuo a trovare testimonianze di persone che hanno provato la dieta su se stesse e hanno perso peso e persone che non l'hanno provata che dicono che sia una fandonia.
E, come ben ha scritto Azzurra, sto solo cercando di capire.
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author LaraKraft 05/07/09 - 05:49
IPID: 03C8125CAB
LaraKraft | last edit: Tue, 09 February, 2010 - 08:09 | total edit: 1

si pu perdere peso, se si vuole, in ogni modo.
Diete sane, diete iperproteiche, diete a zona, diete con psicofarmaci, diete con farmaci anoressizzanti. Sport quotidiano, regolare e possibilmente un pochino massacrante (x quanto muoversi sia piacevole).
Lo sappiamo.

Anche in modi (soprattutto) nefasti, costrittivi, innaturali; questo lo preciso per chi diet-addict (dipendente dal peso ideale) e le ha giustamente provate tutte, quindi sa cosa si passa tentando ogni via promettente.
― il burqa occidentale la taglia 42 ―

Author Lilith 05/07/09 - 07:35
IPID: 5E7626DE4A
Lilith | last edit: Sun, 05 July, 2009 - 07:40 | total edit: 1
Amadis
Denigrare lui...certo che lo faccio. Impossibile ingerire quella roba e non ingrassare di un grammo.




Amadis! rileggiti!

Stai dicendo dunque che denigri una persona senza saperne nulla de suo metodo e basandoti solo sui "sentito dire"?
Leggi, prima.
Informati su tutto il metodo.
Fore a te arrivato solo qualche spezzone e su quello non puoi costruire l'intero impianto delle accuse.

Per capire un sistema alimentare bisogna prima leggere l'intera teoria che ti fa capire se ci sono fasi da rispettare e perch, e su quali principi biochimici e metabolici si basa.
Dopodich, dopo aver ben studiato ed analizzato, allora si che puoi sferrare il tuo attacco, ma punto per punto e su questioni oggettive!

Anche quando Galileo, Wegener e Darwin presentarono le loro teorie furono denigrati, condannati dall'intera comunit internazionale e reietti.
Lo stesso Mendel fu ignorato e riconsiderato solo oltre 50 anni dopo.

Sto portando esempi megagalattici, lo so, ma per dirti che con un atteggiamento di chiusura e conservativo su quel che gi si sa, senza esplorare nuove possibilit e teorie, saremmo ancora fermi in quella valle africana dove si costitu il primo nucleo di preominidi.

Ora, credo che Grandeanima abbia espresso bene un concetto: tutte le teorie alimentari si basano su concetti che tutti abbiamo introitato. Ma pu darsi che ci siano altri modelli, altre dinamiche. E te lo dice una che si studiata, venti anni fa, appena tremila pagine di biochimica, ed altre duemila di fisiologia. E da allora progressi ne sono stati fatti, e tanti.

Per esempio si scoperto che il tessuto adiposo in eccesso porta ad una somatostatino-resistenza che ha una serie di conseguenze "a cascata" sull'organismo, due delle quali sono da un lato l'incapacit del corpo di autoregolare il proprio peso, dall'altro un instaurarsi di processi infiammatori che riguarda tutto il corpo (e qui si spiegano certi dolori diffusi e persistenti che ti tolgono la voglia di muoverti e di fare sforzi fisici che ad altri sembrano normalissimi). Queste cose fanno parte delle ricerche degli ultimi anni in universit prestigiose americane. Ne parla diffusamente il dottor Galland nel suo libro. Ma questa un'altra storia.

Amadis, leggi il libro e dopo critica "a ragion veduta".

E non basarti su indizi decontestualizzati dall'intero impianto logico della filosofia alimentare di Lemme: non logico.
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author Amadis 05/07/09 - 07:36
IPID: 798E657D97
Finora s' parlato solo di ingerire cibo che farebbero ingrassare chiunque, ma non tutti visto che c' un dottore e un libro che dicono ci non possibile.
D'accordo, ma oltre ai seminari, alla convinzione che una buatta di nutella non faccia ingrassare di 1 grammo, venite alla conclusione.
Viene spiegato in che modo e perch la pizza o una guantiera (vassoio) di sfugliatelle non faranno ingrassare? Cos' che entra in gioco a livello molecolare e biochimico?
I mattoni delle cellule sono le proteine e i mattoni delle proteine sono gli aminoacidi. Tutto questo non presente nei cibi del libro? Non viene assimilato nulla, manco in minima parte?
E allora..che elenca aff tutta 'sta robba se non serve all'organismo? In parole povere....che bisogna magnarle aff..solo perch il cervello va in estasi perch percepisce che si stia magnando un bign?
L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla poco, 'o fesso parla sempre.

Author Lilith 05/07/09 - 07:45
IPID: 5E7626DE4A
Amadis
Finora s' parlato solo di ingerire cibo che farebbero ingrassare chiunque, ma non tutti visto che c' un dottore e un libro che dicono ci non possibile.
D'accordo, ma oltre ai seminari, alla convinzione che una buatta di nutella non faccia ingrassare di 1 grammo, venite alla conclusione.
Viene spiegato in che modo e perch la pizza o una guantiera (vassoio) di sfugliatelle non faranno ingrassare? Cos' che entra in gioco a livello molecolare e biochimico?
I mattoni delle cellule sono le proteine e i mattoni delle proteine sono gli aminoacidi. Tutto questo non presente nei cibi del libro? Non viene assimilato nulla, manco in minima parte?
E allora..che elenca aff tutta 'sta robba se non serve all'organismo? In parole povere....che bisogna magnarle aff..solo perch il cervello va in estasi perch percepisce che si stia magnando un bign?



ancora stai decontestualizzando fissandoti su affermazioni prelevate a casaccio.

E dunque prive di logica.
Prese cos, chiunque direbbe che una buffonata.
Ma forse inserite in un discorso scientifico una logica ce l'hanno. Io fossi in te mi chiederei quale sia la logica scientifica.

A me se trent'anni fa avessero detto che dal mais si poteva estrarre una sostanza plastica, sarebbe venuto da ridere...


La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author Lilith 05/07/09 - 07:51
IPID: 5E7626DE4A
Amadis
Morale: leggi un libro, cibi assurdi che non fanno ingrassare...non vuoi provare e dici che tutto vero solo per partito preso?



na!
cibi normalissimi. e nessun additivo. Anzi: lui si scaglia contro questo proliferare commerciale di prodotti assolutamente inutili su cui molti stanno speculando.

E afferma anche che non pu esservi interesse, in una societ basata sui consumi, nel sostenere una filosofia alimentare basata solo su normalissimi cibi reperibili al supermercato ed alle bancarelle: crollerebbe un mercato dei "prodotti miracolosi" che molti hanno tutto l'interesse di tenere su...


Anni fa c'era a Catania un docente universitario alla facolt di farmacia che stava mettendo a punto un metodo chirurgico per guarire il parkinson. Aveva bisogno di fondi per le ricerche e non riusciva a trovarne PERCHE' IL SUO METODO NON ERA BASATO SUI FARMACI e quindi non permetteva a nessuno di ricavarci un business.
C'era in ballo il Nobel, ma il nobel poca cosa se la confronti coi miliardi che una casa farmaceutica pu movimentare...
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  5  [13]  >>  next topic

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,035 hits)
Freeda
 Freeda
(343 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(873 hits)
poetica
 poetica
(2,249 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,405 hits)

Users On-Line

We have 117 users
7 members
110 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3506 Secs
95.64% mysql, 4.36% php
 21 mysql queries