bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Silver_Surfer: Buona giornata ✌
  • ezanfi1980: ...buon soleggiatomafreddoloso giorno, che l'ozio e la nullafacenza sia con voi...o per lo meno con me di sicuro!!
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  29995
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
1  2  3  4  5  >>
grasse - ops! - grosse risate

Author LaraKraft 26/07/09 - 21:09
IPID: BF7C08AF5B
Ogni tanto m'arriva in casella la newsletter del sito albanesi.it .

Mi ero iscritta quasi per sbaglio: alcune pagine del sito sono interessanti ma altre sono impossibili... e tra le Sacre Regole del sito trovate anche quella che recita "se non segui la filosofia well-being del sito va' pure affancu|o"

Ogni volta che apro la loro newsletter rido pensando alla cavolata che legger e al puntuale giramento di ovaie che seguir


Newsletter fresca fresca e link alla notiziona del mese: le scimmie che mangiano tot muoiono di pi di quelle che mangiano "tot - 30%". Gaudio perch il mondo si sta accorgendo di quanto il signor Albanesi va predicando da anni, cio che l'indice di massa corporea "giusto" non tra 20 e 25 ma tra 17 e 19.

Inoltre perle di saggezza del tipo: Addirittura a Nauru il 94% della popolazione obeso. Questi dati smontano clamorosamente le tesi di tutti coloro che affermano che per evitare il sovrappeso e l'obesit basti mangiare bene con cibi genuini e naturali. (infatti nessun obeso la vede cos :D) In Polinesia il clima da favola, le popolazioni si cibano di pesce e frutta, eppure tutti sono grassi. Il motivo deducibile con un po' di buon senso: il troppo benessere, l'assenza di stress, la disponibilit del cibo invita "naturalmente" alla pigrizia e alla sovralimentazione. [cut] Non sarebbe pi logico adottare le nuove tabelle per tutto il mondo, prima che anche il 94% degli americani o degli italiani sia obeso?
... che dire, nemmeno un piccolo cenno alla cultura del grasso perfino IMPOSTO presente in quei popoli e speculare alla "nostra" (ma non mia ) cultura della magrezza perfino IMPOSTA.

Nella stessa pagina, botta e risposta su una ricerca scientifica di cui avevo sentito parlare tempo fa.

Cito:
LETTERA: "Mi capitato di leggere su una rivista "Mente e cervello" del mese di maggio n. 29 un articolo cos intitolato: "Felici di essere grassi".
L'articolo cita una ricerca pubblicata sulla rivista "Archives of Internal Medicine" da parte dei ricercatori del Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston. Secondo gli autori di questa "illuminante" ricerca i maschi obesi fanno registrare un minor numero di suicidi rispetto a quelli che badano a restare nel proprio peso forma. Gli autori di questo studio vorrebbero dimostrare che gli obesi hanno il 42 per cento in meno di probabilit di tentare il suicidio rispetto agli uomini pi longilinei (permettetemi una mia battuta, la ricerca gi viziata dal fatto che i ciccioni generalmente schiattano prima di suicidarsi).
[beh, io stavo per morire dal ridere quando ho letto questa battuta geniale, quindi forse c'ha ragione lui :-)]
I dati sono raccolti su un campione di 45.000 uomini di vari status sociali e hanno trovato che il rischio di suicidio diminuiva con l'aumentare dell'indice di massa corporea.
[cut]
Dopo aver letto questo spiritoso articolo (per chi ha il buonsenso di non considerarlo serio) mi sono chiesto come poteva reagire Roberto Albanesi dopo aver letto questa ricerca. Mi sono permesso di ipotizzare che probabilmente si sarebbe fatto una grossa risata (alla faccia paffuta di chi sostiene che chi magro facilmente di umore depresso).
Premetto che chi segue questo sito avr probabilmente capito una delle lezioni importanti di Roberto Albanesi (la ricerca non scienza) ma permettetevi di citare il mio commento a questo articolo come fosse quello di qualcuno che voglia raccontare una bella barzelletta.
Da ex ciccione (non obeso ma in sovrappeso) [cut] ho avuto come unico effetto collaterale quello di aver dovuto cambiare l'intero guardaroba [cut]


RISPOSTA: Di fronte a ricerche come questa mi faccio s una grossa risata, ma trovo anche il tempo per qualche considerazione seria.
La ricerca fa parte di quella schiera di reazioni che i sovrappeso stanno mettendo in atto nella societ per cercare di non sentirsi emarginati. Meglio reagire che faticare e cambiare vita. Ne sono esempi i servizi in cui giornalisti (spesso donne) promuovono donne formose, mediterranee come ideali di bellezza oppure articoli di pseudoesperti che vogliono far passare il concetto che "grasso bello".
"


se volete leggere tutto cliccate qui.



io ci trovo tanti paraocchi... tanta chiusura... tante incongruenze:

prima si d risalto a uno studio scientifico anti-ciccia sottintendendendo che DOVRA' svegliare le masse inebetite dagli zuccheri,

poi si sminuisce uno studio scientifico pro-ciccia ricordando che le ricerche mentono. Hanno deciso che questa fa parte del 50% di ricerche scientifiche inaffidabili. Comunque, visto che si sta bene solo quando si vive come dice Roberto Albanesi, la ricerca falsa. C' addirittura la testimonianza di un suo lettore dimagrito e sopravvissuto alla co(r)sa, cosa voglio di pi?:)

quindi ci si d la zappa sui piedi: Albanesi definisce "articoli di pseudoesperti" quelli che insinuano anche solo vagamente l'idea che grasso sia bello. Mentre gli articoli sul well-being di un laureato in Ingegneria elettronica all'Universit di Pavia, scrittore di testi su Personal computing, amministratore delegato della MASH Computer Systems, Maestro FSI di scacchi... devono essere considerati scritti con competenza e ponderatezza.

Per finire l'assunto migliore: NON puoi essere felice e devi sentirti sbagliato se sei SOVRAPPESO.
Cio con un BMI sopra i 20.
Figuriamoci i superciccioni con BMI che sfiorano i 28 punti. Figuriamoci gli obesi! E i super obesi? Ma tanto "schiattano tutti prima"... a quella BATTUTACCIA m' salito un magone immenso. Ho ricordato un conoscente, un ragazzo di 32 anni suicidatosi quest'anno. Era magro ma ovviamente era soprattutto infelice.
Ho ricordato quelle manciate di ragazzini che sono andati a scuola una mattina con il fucile per uccidersi e portare con loro anche tanti altri giovanissimi che non volevano morire. Erano infelici, malati, bastardi e pure magri.

Credo che se un ciccione (sovrappeso? obeso? non s' capito) avesse realmente l'aspettativa di vita di un suicida nessuno di voi in questo momento mi starebbe leggendo.

Mah :-(

Volevo solo sfogarmi con qualcuno che non fosse la solita anima pia che si confronta su questo con me, e purtroppo non amo fumare quindi non potevo nemmeno far volare via il pensiero con una canna. ;-)


comunque buona serata :-D
― il burqa occidentale la taglia 42 ―

Author Miranda 27/07/09 - 20:27
IPID: 70FBE0E2A6
scherzo sempre su tanti argomenti...ma sulla salute no...
e mi chiedevo,come spesso penso....
il perch il ciccione,grasso,obeso..venga discriminato
cosi' tanto rispetto ad altre patologie.
se sei drogato...
tutti a dire..ah poverino avra' dei problemi,
ce' assitenza sanitaria,ci sono le comunita' e tutti hanno
un occhio di riguardo per quando uscira' e lo aiutano a
non ricadere nel vizio.
se bevi.....
ah poveretto..avra' dei seri problemi in famiglia....
e tutti a dire..e giustificare le sue motivazioni...
insomma...tanti vizi sono per la maggioranza perdonabili..
ma se sei obeso..no....
non te lo puoi permettere...perch non mai vista come
una malattia..come un disturbo..come una cosa che non
ci cerchiamo..e che non ci divertiamo affatto ad essere
prigionieri del cibo.
ad ogni modo se sei grasso sei sbagliato,
se sei grasso sei considerato sporco,inattivo,stupido.
non abbiamo assistenza e se l abbiamo spesso i medici ci deridono
o ci guardano come alieni...e spesso gli interverti costano carissimi
e non capisco perch non abbiamo il diritto di essere assistiti
o di avere strutture adeguate al nostro problema...
ma inutile io rimango della mia idea..
certi atteggiamenti non si risolveranno mai finche'
ci sono fior di dietologi che ci mangiano sopra..
chirurghi .. terapisti e compagnia bella.

del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author Lilith 27/07/09 - 20:27
IPID: 2D825349F7
eppure cos serioso e convinto, nei suoi scritti, che quasi quasi pare uno serio!

Poi leggi un'accozzaglia di argomenti presi e centrifugati con disinvoltura e piazzati l in modo seriosissimo...

Veh! proprio comico!

Guarda, molto meglio leggersi l'oroscopo del sito di internazionale.it
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author LaraKraft 27/07/09 - 23:13
IPID: 03C8125CAB
LaraKraft | last edit: Tue, 09 February, 2010 - 08:29 | total edit: 1
S, Miranda... il problema che si applichi la "discriminazione" intenzionalmente, ma SOPRATTUTTO che si applichi sempre pi spesso a chi sovrappeso. Adesso lo standard anoressico viene normalizzato ("l'anoressia c' solo quando la tendenza a calare di peso non si ferma raggiunto il BMI ideale di 17 punti"... dicono nel sito). Dovrebbe essere accettato e onorato da tutti.
A me fa veramente paura e non come individuo.

Lilith, c'hai ragione... lo leggo ogni volta che mi ricordo ;) e ancor meglio uscire e godersi la spiaggia e il paese di notte come sto per fare se riesco a finire il trucco.

Lui pare serio e credibile, certo (su alcune cose sono d'accordo con lui, NON quando mi censura interi post dal mio blog... solo perch oso dire che magari chi pesa qualche kg in pi non schiatta per forza prima di un corridore agonista. :)).
― il burqa occidentale la taglia 42 ―

Author grandeanima 28/07/09 - 00:21
IPID: 3337BB5761
Miranda
scherzo sempre su tanti argomenti...ma sulla salute no...


dillo a me.... :)
Miranda
spesso gli interverti costano carissimi
e non capisco perch non abbiamo il diritto di essere assistiti


Sono pi o meno d'accordo sul resto, ma sulle righe qua sopra preciso che gli interventi non sono a pagamento, ma si fanno tramite asl, a meno che si non voglia andare privatamente, il che resta una propria scelta.
E sull'assistenza... in qualche modo credo ci sia pure quella: alla mia visita per la dichiarazione d'invalidit civile c'era un uomo gravemente obeso che anche lui la stava facendo e l'ha ottenuta, anzi, la stava ri-facendo. Credo che l'obesit rientri nelle patologie che, poich possono essere reversibili, non sono oggetto di invalidit permanente ma "a tempo", fintanto che la situazione iniziale non cambia, se cambia.
Nel caso di una determinata quantificazione di invalidit puoi avere diritto alla pensione, all'accompagnamento (o alla sua indennit), puoi iscriverti alle liste di collocamento speciale per ottenere lavoro...
Vero che nessuno pubblicizza ci e quindi non sono cose a conoscenza di molti.
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author Miranda 28/07/09 - 00:35
IPID: 072E3189E2
grande anima...
non so...io mi baso su quello che mi dicono..
nel senso che qui a modena siamo pieni di luminari
che operano gli obesi e sono proprio quelli che invece
di capire e cercare di comprendere il problema di
un essere umano,li trattano peggio.personalmente
sono stata visitata da due...uno stronzo tipo lemme..mutuabile
e un gentilissimo educatissimo professore che operava
privatamente a pagamento.poi...c'e' la rimessa a posto
delle pelle...altro intervento...e spesso associato alal chirurgia estetica
e quindi a a pagamento...
ma le mie erano visite non per l' intervento ma
endocrinologhe,e comunque anche tutto l' iter di visite
e controlli alla fine costa caro..
certo e' che l' ignoranza regna sovrana..spesso non siamo informati
su come muoverci , e su che diritti potremmo usufruire.


ciauz:-)
del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author grandeanima 28/07/09 - 23:04
IPID: 9DA7815CDE
Miranda

nel senso che qui a modena siamo pieni di luminari
che operano gli obesi e sono proprio quelli che invece
di capire e cercare di comprendere il problema di
un essere umano,li trattano peggio.personalmente
sono stata visitata da due...uno stronzo tipo lemme..mutuabile
e un gentilissimo educatissimo professore che operava
privatamente a pagamento.


sar fortunata io...
a suo tempo ho fatto tutto tramite ASL, con una chirurga davvero in gamba, umanissima e che mi ha letteralmente salvato la vita... non fosse stato per lei non sarei qua a scrivere ora.
Miranda
poi...c'e' la rimessa a posto
delle pelle...altro intervento...e spesso associato alal chirurgia estetica
e quindi a a pagamento...


e anche questo non mi risulta: medici diversi, in diversi contesti (e tutti "pubblici") mi han sempre detto che in futuro potr tranquillamente fare con l'asl interventi di chirurgia estetica proprio perch non sono "estetici", ma relativi a dimagrimento da patologia di obesit.
Miranda
comunque anche tutto l' iter di visite
e controlli alla fine costa caro..


beh... sinceramente, a prescindere dal fatto che mi sembra che per l'obesit (considerata appunto malttia invalidante) ci son alcune visite ed esami che sono esenti, se penso ai soldi che avrei dovuto sborsare io per farmi curare... altro che mutuo che avrei dovuto accendere! fatto un calcolo approsimmativo ad oggi la cifra ammonterebbe a circa 210.000 euro.
Pagarne 36 per un esame lo pago pi che volentieri! :)

Miranda
certo e' che l' ignoranza regna sovrana..spesso non siamo informati
su come muoverci , e su che diritti potremmo usufruire.


vero, come ho gi scritto ieri.
non solo non sappiamo di cosa potremmo aver diritto, ma non sappiamo nemmeno che lo abbiamo!


Miranda
ciauz:-)


ciao a te! :)
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author mordilla_38 mordilla_38 28/07/09 - 23:17
IPID: B07DCB4509
grandeanima
e anche questo non mi risulta: medici diversi, in diversi contesti (e tutti "pubblici") mi han sempre detto che in futuro potr tranquillamente fare con l'asl interventi di chirurgia estetica proprio perch non sono "estetici", ma relativi a dimagrimento da patologia di obesit.


io sono stata da un chirurgo estetico per informarmi sui costi eccetera: lui opera in una struttura (sanatorio per intenderse) dove alcuni interventi sono convenzionati con l'asl.
Per gli interventi estetici (ma dovuti a dimagrimento) mi ha detto che la pancia gratis (convenzionata), braccia collo gambe no
Per intendersi: lifting braccia e collo 12000 euro
Cavolo, mi ha detto una fregnaccia allora!
ics

Author grandeanima 28/07/09 - 23:23
IPID: 9DA7815CDE
mordilla_38
grandeanima
e anche questo non mi risulta: medici diversi, in diversi contesti (e tutti "pubblici") mi han sempre detto che in futuro potr tranquillamente fare con l'asl interventi di chirurgia estetica proprio perch non sono "estetici", ma relativi a dimagrimento da patologia di obesit.


io sono stata da un chirurgo estetico per informarmi sui costi eccetera: lui opera in una struttura (sanatorio per intenderse) dove alcuni interventi sono convenzionati con l'asl.
Per gli interventi estetici (ma dovuti a dimagrimento) mi ha detto che la pancia gratis (convenzionata), braccia collo gambe no
Per intendersi: lifting braccia e collo 12000 euro
Cavolo, mi ha detto una fregnaccia allora!


o forse l'han detta a me, ma se non mi fido dei locali, i "Rudi Rudinesi" di solito son piuttosto seri su ste cose e difficilmente parlano a vanvera :)
Gioved prossimo glielo richiedo, se me lo ricordo.........
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author mordilla_38 mordilla_38 28/07/09 - 23:28
IPID: B07DCB4509
grandeanima
mordilla_38
grandeanima
e anche questo non mi risulta: medici diversi, in diversi contesti (e tutti "pubblici") mi han sempre detto che in futuro potr tranquillamente fare con l'asl interventi di chirurgia estetica proprio perch non sono "estetici", ma relativi a dimagrimento da patologia di obesit.


io sono stata da un chirurgo estetico per informarmi sui costi eccetera: lui opera in una struttura (sanatorio per intenderse) dove alcuni interventi sono convenzionati con l'asl.
Per gli interventi estetici (ma dovuti a dimagrimento) mi ha detto che la pancia gratis (convenzionata), braccia collo gambe no
Per intendersi: lifting braccia e collo 12000 euro
Cavolo, mi ha detto una fregnaccia allora!


o forse l'han detta a me, ma se non mi fido dei locali, i "Rudi Rudinesi" di solito son piuttosto seri su ste cose e difficilmente parlano a vanvera :)
Gioved prossimo glielo richiedo, se me lo ricordo.........


magari, l'argomento purtroppo mi interessa parecchio... sarebbe magnifico se fosse effettivamente gratis!
fammi sapere ti prego!
grazie mille
ics

^top^
previous topic  1  2  3  4  5  >>  next topic

Last Modified Users
connemara
 connemara
(1,035 hits)
Freeda
 Freeda
(343 hits)
CandyGirl94
 CandyGirl94
(873 hits)
poetica
 poetica
(2,249 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,405 hits)

Users On-Line

We have 123 users
12 members
111 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3421 Secs
95.66% mysql, 4.34% php
 21 mysql queries