bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • Silver_Surfer: Buona giornata ✌
  • ezanfi1980: ...buon soleggiatomafreddoloso giorno, che l'ozio e la nullafacenza sia con voi...o per lo meno con me di sicuro!!
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • connemara: A parte qualcuno..... ^_^
  • seasparrow: e' meglio cosi' piuttosto che peggio di cosi'
  • jonny80: Va be, meglio pochi ma buoni 😜
  • Denix: Sempre il solito insomma @connemara
  • connemara: Rientro dopo un po'.. ed in effetti sempre gli stessi online.. e sempre tanti i visitatori.. sempre gli stessi montatori seriali...
  • Freeda: ... a foza di guardarmi sempre alle spalle XD
  • Freeda: rivolgo un disperato appello agli oltre 130 utenti online: REGISTRATEVI!! la lista dei loggati la stessa da giorni ed inquietante... il Montatore mi ha fatto venire il torcicollo, a forza di guard

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  29995
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  4  5  >>
grasse - ops! - grosse risate

Author Miranda 29/07/09 - 00:13
IPID: 555BE766CD
eh..se ne guardano bene dall informarci sui nostri
diritti e non...eehheeh
se non fosse per il passaparola di chi ci e' gia
passato...ai voja.



oh che bello un argomento serio..
quansi quasi mi commuovo....
del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author LaraKraft 30/07/09 - 01:53
IPID: 03C8125CAB
LaraKraft | last edit: Tue, 09 February, 2010 - 08:17 | total edit: 1
Miranda
eh..se ne guardano bene dall informarci sui nostri
diritti e non...

Sono gi abbastanza occupati a togliercene:) (non aggiungo altro. )
― il burqa occidentale la taglia 42 ―

Author Miranda 30/07/09 - 02:28
IPID: 3337BB5761
cara lara...
certo per argomento serio
intendevo qui dentro.. ehehehe

per il resto io sostengo alta
la bandiera che essere grassi e'
sbagliato, un handicap...
non si puo' fare le grass model...
o i grass lovers...

essere grassi invalida,limita,invecchia.

che poi ci si ami lo stesso va bene
che si cerchi di condurre una vita normale
va bene certo...

ma essere 120 kg non e' uguale ad esserne 90
che non e' uguale ad esserne 70 che non
uguale ad esserne 150.

qualche kiletto non guasta..anzi....
ma al di sopra di un piccolo sovrappeso,
la vita e' un inferno...e non parlo di bellezza...
parlo di salute...
fisica, schiena,gambe,fiato
e psichica...
di quante offese e umiliazioni devi subire
e i primi sono i medici.





del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author ladonnadibotero 30/07/09 - 02:49
IPID: 21878FAC41
miranda....concordo sul fatto che essere obese sia faticoso fisicamente.....molto meno sul sentirsi offese.....quello dipende solo ed esclusivamente da noi e da quanta stima in noi stessi abbiamo....
uno pu dirmi quello che gli pare....ma...noli me tangere....

ed ogni volta che il mio medico, che mi conosce da tempo, tenta di suggerirmi di mettermi a dieta....io lo guardo e gli sorrido....e lui sorride con me...e mette la dieta appena stampata nel cestino della carta straccia

Author Miranda 30/07/09 - 23:35
IPID: 3FFF98F104

del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author mordilla_38 mordilla_38 31/07/09 - 14:17
IPID: CF4E27EBA3
LaraKraft

Mi sa che vediamo bibivu in maniera opposta...

Non dico che su bibiv le parole dieta, dimagrire, ecc. vadano censurate (me ne guardo bene)
E pensavo fosse stato creato per togliere dal rogo della Magra Inquisizione una preferenza estetico-esistenziale diversa che persiste ma non trova spazio nella societ se non a spintoni

.... ho visto persone ritenersi fortunate per i kg in meno, quando di fortune ne hanno avute ben altre e ben pi importanti, tanto importanti da poter capire che essere grassi non dev'essere per forza visto come una sfiga o un problema.

Persone che cambiano idea e non dicono pi mi piaccio cos: cambiano idea per noia, per paura (da paurosa di prima, la trovo una pessima ghostwriter), o per non essere tacciate di stupidit...


Il fatto che il sito non stato creato da bbw contente di essere bbw, ma da loro ammiratori che erano e sono molto contenti che siamo bbw. Senza tener conto delle problematiche di salute che ci portiamo addosso.
Io non l'ho mai detto qua, perch pu sembrare irrispettoso per le persone, ma io ho sempre considerato il fatto di essere tonda una fortuna per me, per il mio carattere, la mia evoluzione, insomma per il percorso che ho fatto che forse (anche se non lo sapr mai) senza i chili di troppo non avrei fatto. Ma non l'ho mai considerata una fortuna dal punto di vista della salute
Il fatto che le donne (non so gli uomini, non ho letto testimonianze in questo senso) affermino di non piacersi pi cos, pu essere dovuto al fatto che, oltre ai chili, una persona si porta addosso tutta una serie di problematiche dovute al semplice fatto di essere tonde, problematiche di tipo medico.

Prima di iscrivermi in bbw, non sapevo che esistessero uomini che apprezzano le forme anche molto abbondanti, anche perch, per me, una cosa che non mi cambia la vita. Nel senso che penso di trovarmi pi a disagio con persone che apprezzano la fisicit e tralasciano linteriorit. Il fatto di venire nel sito e capire i gusti maschili non ha influito sulla mia autostima, n in negativo, n in positivo.
Ma il fatto di leggere i problemi di salute delle donne tonde come me s, tanto che quando appunto sono capitati a me, ho capito che era giunta lora di mettermi a dieta

Miranda
qualche kiletto non guasta..anzi....
ma al di sopra di un piccolo sovrappeso,
la vita e' un inferno...e non parlo di bellezza...
parlo di salute...
fisica, schiena,gambe,fiato
e psichica...
di quante offese e umiliazioni devi subire
e i primi sono i medici.



ladonnadibotero
miranda....concordo sul fatto che essere obese sia faticoso fisicamente.....molto meno sul sentirsi offese.....quello dipende solo ed esclusivamente da noi e da quanta stima in noi stessi abbiamo....
uno pu dirmi quello che gli pare....ma...noli me tangere....

ed ogni volta che il mio medico, che mi conosce da tempo, tenta di suggerirmi di mettermi a dieta....io lo guardo e gli sorrido....e lui sorride con me...e mette la dieta appena stampata nel cestino della carta straccia


concordo con entrambe, la vita da tonde sicuramente pi difficile anche se poi dipende da noi stesse il sentirsi offese.
Certo che quando devi fare un semplice intervento in day hospital, e tutte le tue colleghe pazienti vengono anestetizzate in anestesia generale e tu no, perch sei obesa e quindi pericoloso, ti girano fortemente le balle.
E non servono nemmeno le splendide analisi cliniche che ti hanno fatto fare dalle quali risulti perfetta se sei obesa devi per forza avere qualcosa, e se non c niente nelle analisi, solo dovuto al fatto che sotto la punta delliceberg che non presenta sintomi, c sicuramente una montagna di problemi che sono pronti a spuntar fuori.
Ho litigato per due giorni con gli specialisti che mi hanno fatto le analisi preoperatorie per questo intervento: secondo la cardiologa sono ipertesa, anche se da anni la mia pressione 70 110 (bassina direi), ma lei ha scritto lo stesso ipertesa, perch cento anni fa ero finita in pronto soccorso per una tachicardia risoltasi in due ore. Non dico laltro ieri, parlo di 25 anni fa
Anche lanestesista stata molto collaborativa: visto che di anestesia generale assolutamente non se ne parlava (gravemente obesa mi ha definito) allora ho proposto una spinale. Eh, ma sa molto difficile fare una lombare a lei, non si trovano le vertebre.
Quindi? Eh, ma signora, non mi dica che non sapeva queste cose, no?
Veramente non sapevo di essere sul punto di morire viste le alte probabilit di avere nellimminente futuro unaneurisma, un infarto, o almeno un ictus.
Cos mi hanno fatto lintervento prima senza anestesia e poi, dopo che iniziavo a bestemmiare, una locale che in pratica non servita a nulla.
Molto bene.
Strano che non mi sia venuto un infarto per il dolore. Ma sicuramente avrebbero scritto: deceduta per infarto causa obesit.

Mi sono dilungata perch spero che qualcuna, sorda e cieca come me fino a poco tempo fa, legga e rifletta: chissene dellaspetto estetico, e su questo siamo perfettamente daccordo, chissene su quello che ti dicono anche i medici, profeti senza basi su cui professare.
Ma davanti ad un chirurgo che ti dice guardi troppo pericoloso per lei fare lanestesia, io dico: grasso, vaffanculo!
La mia autostima mi ha portato avanti nella vita con tutti i miei chili in pi, senza farmeli assolutamente pesare. Son sicura che la stessa autostima mi porter avanti anche con chili in meno, e spero che siano tanti, perch non mi voglio pi trovare in condizioni come quelle in cui mi sono trovata molto recentemente

ics

Author elly 31/07/09 - 20:46
IPID: 31F0E49A09
Miranda

se sei drogato...
tutti a dire..ah poverino avra' dei problemi,
ce' assitenza sanitaria,ci sono le comunita' e tutti hanno
un occhio di riguardo per quando uscira' e lo aiutano a
non ricadere nel vizio.
se bevi.....
ah poveretto..avra' dei seri problemi in famiglia....
e tutti a dire..e giustificare le sue motivazioni...
insomma...tanti vizi sono per la maggioranza perdonabili..
ma se sei obeso..no....
non te lo puoi permettere...perch non mai vista come
una malattia..come un disturbo..


Tossicodipendenza,alcol, bulimia, gambling, etc non sono vizi ma malattie vere e proprie, classificate nel DSM IV sotto i disurbi del comportamento e come tali possono essere diagnosticati in centri specifici, che certificano lo stato di malattia dato dall'obesit e dal suo grado. I centri dei disturbi alimentari esistono in tutta Italia e attraverso loro si accede a tutti gli interventi correlati alla propria patologia con il SSN.
http://www.lswn.it/nutrizione/centri_disturbi_comportamento_alimentari/regioni/emilia_romagna

http://it.wikipedia.org/wiki/Diagnostic_and_Statistical_Manual_of_Mental_Disorders

"Ricordatevi che ciascuno di noi, da solo, non vale nulla"Ernesto Che Guevara

Author Miranda 01/08/09 - 09:11
IPID: E636FC6EB0
sicuramente elly...nessuno lo mette in dubbio..
fatto sta che se hai alcune patologie la gente ti giustifica
e invece se sei obeso vuol dire per forza che non ti ami
che sei una merda perch sei ciccione ..che fai schifo
perch POTRESTI fare qualcosa....
si perch secondo loro noi ci godiamo ad essere cosi...
se fossi un anima da incarnare e dovessi scegliere il corpo
di elisabetta canalis o di anna falchi o il mio....
eheheheehehe chi sceglierei..?????????????


pero' anche colpa nostra...di chi non si espone.
ieri sono andata in piscina con mio figlio,piscina di regole rigida..
non si corre, non si sta a bordo vasca,non si urla....
infatti non c' era nessuno che apparentemente si comportasse male..
premesso che sono dotata di buon gusto e metto sempre i pantaloncini
per non lasciare la panza al vento o il prendisole...
i sorrisini,le persone che ti guardano camminando avanti mentre
la testa rimane girata indietro a guardarti come se avessero visto
un alieno,era una cosa disgustosa.
ora...il fatto che ci fossi solo io cosi obesa e fuori forma e fossero
la maggioranza tutte stra fighe con il costumino abbinato all infradito
abbinato alla borsa dell'amica che era in pandan con l' asciugamano....
sta a significare una resa di fronte alla prova costume
che sta terrorizzando anche chi ha solo qualche chiletto in piu'.
ovviamente parlo della piscina...ambiente esclusivo di elitte....vicino casa
dove tutti ti conoscono e possono misurarti la ciccia...
al mare almeno diverso si vede di tutto....ancora...e per fortuna.

pero' non e' giusto...essere obesi non una colpa e vergognandoci
e rimanendo intanati in casa e' come se gli dessimo ragione.
vorrei vedere di tutte quelle strafighe con le tette firmate
quante di loro vanno in vasca con vaginiti,herpes,cistiti in corso.

io saro' obesa....ma almeno ho l' educazione di appartarmi anche se ho
un semplice raffreddore per non starnutire in bocca a chi mi sta di fronte.


ah...una chicca.
mi vine a trovare un amica....mai venuta a casa mia...
prendiamo il caffe'...si guarda intorno...la mia casa..le mie cose...
ed esclama con quella faccia di chi pare che ti conceda il lusso di
ricevere un complimento....
pero'.... io non mi credevo che avevi una casa cosi carina...
sei grassa ma hai buon gusto e' ?
e' proprio carina la tua casina..piccola ma carina....

e se invece fossi stata drogata?
non l' avrebbe detto.

sono rimasta agghiacciata al sol pensiero di dove mai avesse potuto
trarre l' idea che in quanto grassa avessi dovuto per forza essere
sporca o senza gusto per le cose.





del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author elly 01/08/09 - 11:58
IPID: 31F0E49A09
Miranda
sicuramente elly...nessuno lo mette in dubbio..
fatto sta che se hai alcune patologie la gente ti giustifica
e invece se sei obeso vuol dire per forza che non ti ami
che sei una merda perch sei ciccione ..che fai schifo
perch POTRESTI fare qualcosa....
si perch secondo loro noi ci godiamo ad essere cosi...
se fossi un anima da incarnare e dovessi scegliere il corpo
di elisabetta canalis o di anna falchi o il mio....
eheheheehehe chi sceglierei..?????????????


pero' anche colpa nostra...di chi non si espone.
ieri sono andata in piscina con mio figlio,piscina di regole rigida..
non si corre, non si sta a bordo vasca,non si urla....
infatti non c' era nessuno che apparentemente si comportasse male..
premesso che sono dotata di buon gusto e metto sempre i pantaloncini
per non lasciare la panza al vento o il prendisole...
i sorrisini,le persone che ti guardano camminando avanti mentre
la testa rimane girata indietro a guardarti come se avessero visto
un alieno,era una cosa disgustosa.

ah...una chicca.
mi vine a trovare un amica....mai venuta a casa mia...
prendiamo il caffe'...si guarda intorno...la mia casa..le mie cose...
ed esclama con quella faccia di chi pare che ti conceda il lusso di
ricevere un complimento....
pero'.... io non mi credevo che avevi una casa cosi carina...
sei grassa ma hai buon gusto e' ?
e' proprio carina la tua casina..piccola ma carina....

e se invece fossi stata drogata?
non l' avrebbe detto.

sono rimasta agghiacciata al sol pensiero di dove mai avesse potuto
trarre l' idea che in quanto grassa avessi dovuto per forza essere
sporca o senza gusto per le cose.







La gente non giustifica assolutamente nulla, sopratutto ci che riguarda i problemi legati alla sfera psichica-comportamentale. Se hai una patologia legata a disturbi del comportamento sei fuori, sei un debole, uno\a che non st alle regole di una societ dell'immagine. Sei emerginato a prescindere....Ti droghi, mangi troppo, sei depresso....sei semplicemente un incapace in tutte le sfere della tua vita.
Non ne farei una guerra tra "poveri",su chi pi o meno discriminato...come ti racconta il bellissimo blues qu sotto
Blues
E gi da tempo ormai la mattina
Che fanno la conta i ragazzi della panchina.
Prima il caff, poi una sbirciatina alla cronaca cittadina
(ci puoi trovare un compagno morto deroina
Oppure in prima pagina schiaffata
Lennesima morta ammazzata).
Poi chi deve varcare il portone:
Io sono in meta, tu ad Antaxone?,
timida genesi di conversazione.
A volte il dottore si guarda le unghie perplesso
Poi alza lo sguardo, lo riabbassa, annuncia un nuovo decesso.
Per alcuni secondi fatti di gesso,
su tutti cala un brivido depresso.
Per un attimo, muti come pastori
Ma dopo quellattimo
Decine di come, perch, ma, per, che riempiono la stanza.
Ma un pensiero comincia a predominare, girando vorticosamente,
soffocando parole, spiegazioni, lacrime e perch:
Quando Cristo tocca a me?

Quelli della panca hanno la barba stanca,
stanchi i camici degli operatori,
delle infermiere e dei dottori
che, con rassegnazione e senza fiori
dicono a noi i nomi di chi ha lasciato finalmente i propri dolori.
La citt va a letto stanca, si alzano i lampioni;
al mattino illuminano facce spettrali, furiose,
alienate dal lavoro, nel bus zeppo di gente e di odori.
Ancora duecento anni di lavoro
E finalmente potr prendermi il sogno.
E dopo aver sputato
Sul finestrino di quel ladrone che gli procede accanto,
scende alla fermata sbagliata
per vedere meglio, attorno alla panchina,
quella gentaglia assatanata,
sporchi relitti, avanzi insani,
fate una mossa e ritaglier le mani !.
Caro operaio, accecato dallodio da sembrare un drago,
proprio mentre tuo figlio, a scuola si sfilato lago
e fatto, si sente un mago.

Blues dei ragazzi della panchina,
dove puoi contarne qualcuno in meno ogni mattina.
Blues della panca, dove ne sopra ne sotto si campa.
Blues dei ragazzi della panchina,
dove puoi contarne qualcuno in meno ogni mattina.
Blues della panca, dove ne sopra ne sotto si campa.


Blues della panca che ammalia la signora,
che passa elegante,
lasciandosi dietro una scia di giglio.
E troppo occupata a specchiarsi nella vetrina,
ad annusare la fragranza del giglio,
per vedere lombra di suo figlio
svanire dietro un cespuglio
con in mano una siringa a dose.

Blues della panca rossa di vergogna
Della signora vestita di incredulit
Che ancora cerca della faccia la met,
assieme a ciglia e sopraciglia,
da quando, passando con lamante in auto,
questi, sfilando la mano dalle cosce, rallent dicendo:
come assomiglia a tua figlia quella sfatta, che si
accapiglia sulla panchina forse per una bustina?.
Blues della panca, blues acuminato,
che scuota dallottusit quelle esaltate
che varie lettere scrissero al giornale,
ma solo per farsi notare.
Queste giovinette si dovevano proprio disturbare
Mentre ci si infilava nelle proprie bare?
Quello che un tempo faceva tendenza
Ora al massimo fa oncologia e lungodegenza.

E tutta sta delinquenza?!
Le forze dellordine che combattono la banda della panca,
a centinaia di loro hanno messo i ferri, per modiche cessioni,
o per traffici da mezzo milione.
Ma, si sa, facile beccarli,
notte, pomeriggio o mattina,
loro sono l, a coccolarsi la panchina.
Assalti, sequestri, per chiudere loperazione panchina.
Risultati zero.
Ci sono anche i morti ammazzati in cimitero:
una mezza dozzina,
non necessariamente della panchina.

Qui in via Montereale,
sei al confine del reale,
quel reale che far andare qualcuno allospedale.
Si chiude qui il Blues dei ragazzi della panchina,
mentre il bombarolo prepara lordigno allombra della sua cantina,
ben lontano dalla panchina;
mentre i sicari segano manico e canne alla carabina
ma ben lontano dalla ridicola panchina;
mentre P.S., C.C., E. I., G. Di F., girano, fiutano, assaltano,
perlustrano, perquisiscono, fermano, portano in centrale
e i pi sani scappano in ospedale.

Ecco quello che rimasto
Dei guerrieri di via Montereale,
sradicati da tutto e segregati in ospedale in ospedale,
proprio mentre aspettavano il proprio funerale.


I Ragazzi della panchina
"Ricordatevi che ciascuno di noi, da solo, non vale nulla"Ernesto Che Guevara

Author Lilith 03/08/09 - 13:18
IPID: 50B875B868
Lilith | last edit: Mon, 03 August, 2009 - 13:23 | total edit: 1
mordilla_38
Il fatto che il sito non stato creato da bbw contente di essere bbw, ma da loro ammiratori che erano e sono molto contenti che siamo bbw. Senza tener conto delle problematiche di salute che ci portiamo addosso.



Concordo.

Penso che chi ha creato questo sito avesse in mente le com americane, apparentemente goderecce e festaiole.

Ma siamo in Italia, e l'approccio con il tema "ciccia" diverso.

Tempo fa ho fatto una ricognizione di siti simili al nostro e devo dire che mi ha fortemente impressionato il sito francese (lo trovate QUA) che affronta con cipiglio battagliero le rivendicazioni ai diritti della persona obesa e che affronta in modo profondo il tema dell'autoaccettazione.

Bibivu una com autoalimentata dai suoi fruitori... naturale che il canale "Come stai" sia lo specchio dei nostri pensieri e dei nostri problemi in merito e, se pure comprendo la voglia di chi, come Lara_kraft desidera entrare qui come per godere di un'oasi nella quale finalmente ti senti "persona" prima ancora che "cicciona", al tempo stesso chi sta qui ti ricorda di continuo che cicciona=bona e ti vuole maliziosa e godereccia.
Non c' nulla di male, per carit, e nessuna costretta a frequentare questa com se non si trova a suo agio... ma rifletto parecchio e mi chiedo perch chi sta qui e fa coppia con uomini di qui continui ad ingrassare...

Un uomo conosciuto qui mi disse "quando le donne stanno con me si rilassano, la smettono di stare in tensione e di pensare alla dieta ed anzi... ingrassano un pochettino...".

Ragazze, ben venga l'autoaccettazione, il valorizzare il proprio corpo e coltivare la gioia di vivere anche da ciccione, ma stiamo attente che "autoaccettazione" non significhi: "Non mi piaccio ma mi sono rassegnata ad essere obesa ed ho deposto le armi".

Meglio una cicciona felice d'esserlo (a proposito: chi lo alzi la mano!) che una cicciona rassegnata ad esserlo.

Io non voglio dimagrire perch una testa-di-rapa di dottoressa mi rifila la scusa dell'obesit per millantare una mia presunta ipertensione.
Io voglio dimagrire perch:
A) i miei lineamenti, il mio corpo, li vedo deformati. La mia faccia senza ciccia tutt'altra cosa.
B) da quando ho superato i 90 kg la qualit della mia vita peggiorata enormemente. Parlo dal punto di vista della salute.
C) con questa ciccia addosso fatico a trovare lingerie, scarpe adatte, fatico ad allacciarmi le scarpe ed a piegarmi per raccogliere un oggetto da terra. Con questa ciccia addosso, quando entro in automobile devo sollevare la coscia sinistra con la mano perch faccio fatica ad entrare la gamba.

Sono un eroe, perch mi porto addosso un'altra persona e lo faccio tutti i giorni dalla mattina appena sveglia, alla sera.
Sono un eroe perch continuo a combattere le mie piccole faticose battaglie tutti i giorni senza arrendermi per la stanchezza.
Sono un eroe perch continuo a muovermi, agire, relazionarmi come una persona normale, affrontando le reazioni di disagio o di sgomento della gente.
E sono un eroe anche perch non mi arrabbio, non mi inacidisco, non mi avvilisco per le reazioni delle persone di fronte alla mia evidente obesit (mi diverto anzi a far prendere loro coscienza della difficolt a relazionarsi con chi fisicamente diverso da loro).

Sono un eroe perch me la vivo da protagonista questa vicenda e mi rafforza. Ma non voglio finire "martire" della mia ciccia... per cui finch posso lottare per trovare una soluzione radicale e tornare ad uno stadio di equilibrio psicofisico... bene: lotter. E non potr mai dare ascolto a chi mi invita a rilassarmi e a godermi la mia ciccia: la mia ciccia fa godere solo quelli a cui la ciccia piace: a me, no.

***

PS: concordo con quelli che amano le donne contente di s e che non menano paranoie perch non sono magre. Se a loro piacciono grasse giusto e sacrosanto che stiano con donne grasse felici di esserlo.



'kung fu panda'

La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  5  >>  next topic

Random Females
stella74
 stella74
(4,384 hits)
DemetraBurrosa
 DemetraBurrosa
(587 hits)
poetica
 poetica
(2,251 hits)
Morbidosa73
 Morbidosa73
(1,667 hits)
darkly
 darkly
(30,582 hits)

Users On-Line

We have 96 users
2 members
94 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.4488 Secs
96.63% mysql, 3.37% php
 21 mysql queries