bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!
  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?
  • Silver_Surfer: Ma la neve brutta... fredda 😂✌
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • ezanfi1980: ....la neve, Silver....la neve
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Silver_Surfer: ...chi era il latitante ezanfi?

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  30239
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  4  >>
i desideri si avverano

Author Miranda 24/10/09 - 15:15
IPID: 1C22B7EA57
ieri sera il mio capo ha offerto il gelato. anche lui e' obeso.

un mio problema era quello di non saper mai dire di no...
e quando lui offriva dolci e qualcuno rifiutava ne diceva di tutti i colori
con il risultato che con la scusa di offrire mangiava anche lui.

ieri sera offre il gelato anche a me e io rifiuto.
non so quante me ne ha dette anche scherzando per l' amor del cielo..
avra' continuato quasi un ora a mazziarmi e io scherzando gli dicevo
che non gli davo risposta solo perch aveva il potere di licenziarmi.
Ad un tratto si fa scuro in viso e mi dice...ti fustigherei per non aver
accettato...ma in realt sono molto invidioso di te.

Ho realizzato che i miei non rifiuti erano solo scuse per mangiare...e
quelli che come lui offrono per sentirsi generosi..si creano l' alibi per
avere la scusa per magnazzare.

Non ho mangiato il gelato e nemmeno me ne son pentita.
Solo poche settimane fa mi strafogavo di gelato quasi ogni notte.
del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author elegance 24/10/09 - 15:23
IPID: 6ACBB4B2CC
Mira se tu sei contenta di questa cosa io ti dico sinceramente : BRAVA !!!!
BANzaiiiiiiiii ! ! ! ! !

Author mordilla_38 mordilla_38 24/10/09 - 15:27
IPID: 8A32B39F0C
Miranda
ieri sera il mio capo ha offerto il gelato. anche lui e' obeso.

un mio problema era quello di non saper mai dire di no...
e quando lui offriva dolci e qualcuno rifiutava ne diceva di tutti i colori
con il risultato che con la scusa di offrire mangiava anche lui.

ieri sera offre il gelato anche a me e io rifiuto.
non so quante me ne ha dette anche scherzando per l' amor del cielo..
avra' continuato quasi un ora a mazziarmi e io scherzando gli dicevo
che non gli davo risposta solo perch aveva il potere di licenziarmi.
Ad un tratto si fa scuro in viso e mi dice...ti fustigherei per non aver
accettato...ma in realt sono molto invidioso di te.

Ho realizzato che i miei non rifiuti erano solo scuse per mangiare...e
quelli che come lui offrono per sentirsi generosi..si creano l' alibi per
avere la scusa per magnazzare.

Non ho mangiato il gelato e nemmeno me ne son pentita.
Solo poche settimane fa mi strafogavo di gelato quasi ogni notte.


sei stata bravissima, non solo per non aver mangiato il gelato, ma anche per non averlo mandato a cagare come avrei fatto io.
Posso capire tutto, anche il fatto che uno si faccia degli alibi per mangiare lui per primo, ma chiunque altro ci sta intorno deve rispettarci, e rispettare le nostre scelte, e non farci questi agguati!
Gi non semplice rimanere sempre concentrate sui nostri obiettivi, se poi ci si mette anche la serpe tentatrice...

comunque ribravissima miry!
ics

Author chrysalis 24/10/09 - 15:28
IPID: C7493ECDDD
Miranda


in fondo...abbiamo solo bisogno di un abbraccio...per sentirci rincuorati..come quando siamo usciti dalla pancia e ci hanno accolto tra le braccia...e ogni tanto quando abbiamo un evoluzione e una crescita...o un trauma , noi ritorniamo a nascere cresciamo e ci rinnoviamo e cerchiamo ancora quell' abbraccio....quello che ci dice : sei al sicuro...sei amata , sei protetta...ti daremo tanto amore , ora devi solo crescere nei nuovi fatti che ti stanno capitando.

Le persone come noi cercano solo tanta comprensione..e amore..e strafogandosi di cibo cercano un
surrogato per calmarsi e non pensare.Pensare una gran fatica..ma come mi ha insegnato la mia amica
l' unica via per capirsi e capire il VERO problema che puo' essere piccolo o grande...ma se troviamo
la causa sconfiggiamo il dolore e la voglia di cibo.

. grazie cara amica mia.
e grazie anche al mio caro amico che mi coccola tutto il giorno.







Forse non leggo molto bibivu ma mai come in questo post ti ho vista diversa, pi dolce, aperta e non sarcastica.


Detto ci... questi tuoi stupendi amici hanno cloni da poterci prestare?

Il solo fallimento consiste nel non tentare pi

Author chrysalis 24/10/09 - 15:29
IPID: C7493ECDDD
Ps Miranda forse sei pronta anche a cambiare firma?
Il solo fallimento consiste nel non tentare pi

Author Miranda 24/10/09 - 22:30
IPID: 70FBE0E2A6
eh cara mordy...il capo ha sempre ragione...e poi glie ho detto...
non ti mando a quel paese solo perch hai potere di licenziarmi
ehehehehehehehe

elegance...si sono contenta..perch il mio peso arrivato al limite
della decenza , non voglio ridurmi in un letto a salutare le telecamere
che mi riprendono perch sono la donna piu' obesa d' italia....

per la mia firma cry...
non penso proprio di essere pronta a sentirmi fuori pericolo...
solo un inizio...un miracoloso inizio e non so quante volte
inciamper...cadr...ma cio' che so' e che non voglio...
tornare indietro, e se faro' poca strada..o poca alla volta..pazienza..
l' importante andare avanti..mai indietro.
mi dici che mi trovi piu' "umana" ma credimi non che prima non lo
fossi o che sia stata solo sarcastica...lo sono dove posso esserlo...
mi diverto dove posso farlo ma non farei mai la cretina su questo canale..
e non che non ci abbia mai provato... che a nessuno interessava.
E sai perch lo faccio adesso e metto il mio cuore in piazza?
perch ho una disistima cos profonda per certi elementi che ci sono
qui dentro che non me ne importa pi nulla di quello che pensano e me
ne sbatto altamente del loro giudizio...vado per la mia strada.punto.
e se fosse che quello che mi succede possa essere anche solo un
piccolissimo spunto per un altra persona...allora ben venga,ne son felice.


pensavo alla consapevolezza mordy....
credo che per ognuno di noi la chiave sia diversa...la porta sia la nostra
personalissima unica al mondo.Per me questo miracolo accaduto
perch desideravo sentirmi capita...perch non penso che prima non
fossi consapevole ogni volta ogni minuto del mio peso e del mio
disagio...ogni volta che lo specchio faceva il suo dovere..ogni pantalone
stretto...ogni scarpa mai comprata perch l' avrei sformata...ogni
completo intimo mai piu' messo...ogni merenda messa in bocca pensando
che era l' ultima.


comunque credo che la formula di partenza sia quella di guardare la realt
nel grugno...di mettersi davanti al problema e prenderlo a calci, e come
mi ha insegnato lo psichiatra proprio vero che lo stimolo pi forte diviene
o da una grande paura...o da un grande obbiettivo ... e io ho avuto entrambi.



del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author mordilla_38 mordilla_38 25/10/09 - 13:04
IPID: 4DBF1232F3
Miranda
pensavo alla consapevolezza mordy....
credo che per ognuno di noi la chiave sia diversa...la porta sia la nostra
personalissima unica al mondo.Per me questo miracolo accaduto
perch desideravo sentirmi capita...perch non penso che prima non
fossi consapevole ogni volta ogni minuto del mio peso e del mio
disagio...ogni volta che lo specchio faceva il suo dovere..ogni pantalone
stretto...ogni scarpa mai comprata perch l' avrei sformata...ogni
completo intimo mai piu' messo...ogni merenda messa in bocca pensando
che era l' ultima.

comunque credo che la formula di partenza sia quella di guardare la realt
nel grugno...di mettersi davanti al problema e prenderlo a calci, e come
mi ha insegnato lo psichiatra proprio vero che lo stimolo pi forte diviene
o da una grande paura...o da un grande obbiettivo ... e io ho avuto entrambi.


non parlavo di quella consapevolezza, miry. Non mi quoto (che sembro poi una megalomane), ma se rileggi la risposta a crysalis ho scritto relativamente alla consapevolezza delle proprie risorse, non della consapevolezza del proprio stato fisico, che comunque non cos scontata come pu sembrare.
Come dire che anche se vai dalla terapeuta o ti confidi con l'amica del cuore o con altre tremila persone, se non hai delle risorse interne tue difficilmente possibile mettere in atto un cambiamento. La consapevolezza di averle queste risorse pu avvenire in molti modi, leggendo, parlando, confidandoti, andando dalla terapeuta, ma soprattutto pensando moltissimo. Sempre SECONDO ME e secondo la mia esperienza, logico.

Per volevo aggiungere una cosa sulla consapevolezza del proprio status: io fino a pochi anni fa, pochissimi, non ero per niente consapevole del fatto di esser grassa, per non parlare di tutte le conseguenze che l'obesit pu comportare. Proprio il parlare con te, che da sempre hai avuto dei punti di vista contrapposti rispetto ai miei su ci che significa essere tondi, mi ha dato molti spunti e modo di riflettere su tutto questo, e anche il fatto di leggere le esperienze di altre donne che hanno questo problema. Mi hai fatto riflettere talmente tanto, miry, che ora come ora non posso che darti ragione su come la pensi, e sono sicura che questo ha dato una notevole spinta alla mia determinazione di cambiare le cose, per cui GRAZIEEEEEE
ics

Author Lilith 25/10/09 - 13:23
IPID: 41AB88307F
mordilla_38
Come dire che anche se vai dalla terapeuta o ti confidi con l'amica del cuore o con altre tremila persone, se non hai delle risorse interne tue difficilmente possibile mettere in atto un cambiamento. La consapevolezza di averle queste risorse pu avvenire in molti modi, leggendo, parlando, confidandoti, andando dalla terapeuta, ma soprattutto pensando moltissimo.



Approvo. E dico di pi: se Miranda non avesse avuto gi dentro di se il bisogno di dare una svolta non avrebbe avuto la capacit di captare i messaggi e l'affetto di questa sua amica. E' la persona arrivata al momento giusto perch Miranda era ormai pronta per accoglierla ed aprirsi.
Probabilmente, anche un solo giorno prima, non sarebbe stato possibile.

mordilla_38
Per volevo aggiungere una cosa sulla consapevolezza del proprio status: io fino a pochi anni fa, pochissimi, non ero per niente consapevole del fatto di esser grassa, per non parlare di tutte le conseguenze che l'obesit pu comportare.



Questo succedeva anche a me: siccome ero agile e mi muovevo in modo armonioso e fluido, non me ne fregava niente della ciccia. L'unico vero grosso problema era che non esisteva una linea di abbigliamento per donne giovani adatta al mio fisico e mi arrabbiavo parecchio. Ancora oggi chi prende la 50/52 fatica a trovare vestiti. Per il resto non mi percepivo cicciottona. Finch stai bene in salute viaggi su altri binari. I problemi te li fai su altri fronti e soprattutto perch te li spiattellano sotto il naso gli altri.

Poi, per, ho avuto un brutto incidente che mi ha lasciato molti dolori fisici addosso ed il mio peso ha inciso enormemente sulla mia capacit (sarebbe meglio dire "Incapacit") di recupero: qualsiasi movimento sarebbe stato doloroso anche per una donna di peso normale, figurarsi per una che va oltre 60 kg il suo peso forma!

E' stato quel faticoso sollevare quelle decine di kg in pi tutti i santi giorni che mi pesato. Ho sputato sangue per sopravvivere e farcela: sono una sopravvissuta. Ho affrontato per anni le scale di casa mia, altissime e massacranti anche per le persone normali. Sono andata comunque a lavorare, a fare la spesa, a caricarmi dei miei impegni necessari e quotidiani. Con tanta fatica. Poi ho deciso che era arrivato il momento di stare fisicamente meglio: una strada imboccata e sulla quale non sto pi tornando indietro.

Non ho pi mal di schiena, tornata la scioltezza di prima. Non mi sento avvilita al pensiero di dover seguire una dieta per molto tempo. Ho gi speso troppo tempo a stare malissimo: posso permettermi il lusso di spenderne altrettanto per cercare di arrivare a stare benissimo.
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author Miranda 25/10/09 - 15:03
IPID: D45989C61F
ah ok mordy...avevo capito male sul tipo di consapevolezza..
per quel che mi riguarda forse non ce l' avro' mai delle mie
risorse perch ce' una vanitosa e futile in me che non se ne
farebbe niente della consapevolezza di avere risorse.....
e ce' una modesta e umile me stessa che non ammetterebbe
mai e poi mai di essere qualcuno...pero' ero alla ricerca di
qualcuno di speciale per sentirmi dire che sono speciale e che
faccio cose buone per me e per tutti...cosi pensavo che sentirlo
dire da una persona speciale era proprio vero che ero speciale...
ho cercato in lungo e in largo una persona speciale senza
sentirmi tale ed ora so che lo sono ma ammetterlo faccio fatica..
ed per questo che cerco sempre l'approvazione di chi stimo...
ed ora sono consapevole che lo sono per un sacco di motivi...
ma altrettanto non riesco a sentirmi tale forse anche per questione
di educazione dove gli altri erano sempre migliori di me...
ma ora sono cresciuta...posso guardarmi indietro e valutare cio'
che ho fatto..cio' che ho lasciato dietro di me...quanta strada ho fatto.
brutta..bella...giusta o sbagliata..ma nel complesso buona.
E questo mi da la forza di dire..che se gia' sono stata capace di
costruire cose buone...posso farlo ancora.

Come dice lily...arriva un momento...arriva l' ultimo pezzo del
puzzle...non avrebbe potuto essere che cosi...solo due mesi fa
gli avrei riso in faccia se mi avessero detto che sarei riuscita a dire
di no a una pizza...invece oggi dico no alla pizza e anche al gelato...
che lo mangero' quando potro' aspettando quel momento
contando i minuti eheheheheheh cercando di non sprecare il percorso
fattto fino ad oggi...che sara' pieno di errori non dico di no...
ma almeno ci sara'...e non pretendo arrivare alla taglia 50..mi basta anche
un po' di piu'......dove il peso non costa fatica e dove la ciccia non e'
piu' un ostacolo grave...dove le rinunce non sono poi cosi faticose...
dove un uomo ti trova piacente...dove al mercato trovi anche la taglia
piu'...ma non ti occorre quella piu' piu' piu'.


in mancanza di un amica questa persona la cercavo nel posto sbagliato :
in un uomo...qualsiasi uomo....e quale posto migliore di bibivu ?
ma bibivu' solo un luogo malato per chi come me entrata per confrontarsi
con altre donne ...perch qui le donne non sono amiche e gli
uomini quasi tutti sono convinti che la bibivu unao scarto umano che la da
piu' facilmente.

bibivu una trappola mortale per le donne grasse...perch qui trovano
surrogati di ammiratori che non le diranno mai ti voglio bene...sei speciale...
ma le diranno sempre...mi piace il tuo grasso...mi piacciono le tettone perche'
mi ricordano nonna...mi piace il tuo culone perch enorme...
e mai mai nessuno ti dir : mi piace il tuo cuore.

quindi ho deciso di usare questo sito come si deve..anche mettendomi in
gioco in prima persona e cercando di far ritrovare il coraggio a qualche
bbv che crede di trovare l' amore se qualche stronzo le dice sei bella...
e invece trova solo che la usa e le sodomizza l' anima. .. siamo grasse ma non
stupide....e prima o poi qualcun altra si ribellera' alla trappola della lusinga
facile...all' alibi che viviamo qua dentro.

perch non vero che grasso bello.
non vero che ciccia vuol dire simpatia...
non vero che grassona significa figa facile.






del vizio e delle debolezze sono prigioniera.

Author Fill 25/10/09 - 17:06
IPID: 4CDFCD6DC1
anche se palese che l'argomento merita di essere discusso solo tra persone che il problema dell'obesit lo vivono, sento comunque il desiderio di fare i complimenti a miranda e a tutte le donne che affrontano a testa bassa il duro percorso della perdita di peso.
Questo anche per sottolineare che fra i "Lui" qui iscritti ci anche persone a cui interessa il lato umano delle iscritte.
In bocca al lupo


Filippo

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  >>  next topic

Last Logged-in Users
masino1967
 masino1967
(2,900 hits)
mimmo50
 mimmo50
(777 hits)
Tritone
 Tritone
(1,225 hits)
michele1979
 michele1979
(254 hits)
minerva
 minerva
(13,808 hits)

Users On-Line

We have 107 users
4 members
103 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3471 Secs
95.75% mysql, 4.25% php
 21 mysql queries