bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: ciao a tutte/i
  • metal91: ciao chi chatta?
  • Silver_Surfer: Ma la neve brutta... fredda 😂✌
  • ghiacciolo: Buonasera a tutti... ^_^
  • ezanfi1980: ....la neve, Silver....la neve
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • Silver_Surfer: ...chi era il latitante ezanfi?
  • ezanfi1980: Blueyes alla fine ha ricominciato a piovere anche qui e nel giro di un'ora il bianco era tutto sparito😭😭
  • ezanfi1980: ....Silver...... 😔 sempre il solito...erano due anni che latitava!!
  • Silver_Surfer: Per Dall' Igna ti spiace?

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  30383
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
1  
mmmmh, non benissimo, grazie

Author orianna 13/12/09 - 03:51
IPID: E3BDE78DE5
.. ho una fame!! e son quasi le 4 del mattino..
ho voglia di spaghetti al burro e parmigiano
patologico?
ho fameeeeeeeeeee!!!!
ori

Author orianna 13/12/09 - 04:05
IPID: E3BDE78DE5
dimagrir a forza di andare su e gi dalla cucina, per aprire e poi richiudere il rubinetto dell'acqua che dovrebbe riempire la pentola per gli spaghetti..
QUESTA E' UNA CRISI COMPLUSIVA DI FAME.. davanti ad un frigo volutamente semivuoto..
ori

Author orianna 13/12/09 - 04:41
IPID: E3BDE78DE5
bene, alle 4.40 ho acceso il fuoco sotto la pentola..
mi accingo a "peccare"
e nessuno sveglio che mi dia una mano a contenere la mia compulsivit..
ori

Author orianna 13/12/09 - 05:06
IPID: E3BDE78DE5
fatto..
mi sento mica cos tanto in colpa..
:)
ori

Author grandeanima 13/12/09 - 06:01
IPID: AEBA301103
finalmente mi sta venendo sonno (e tra 4 ore mi devo svegliare...), ma peccato che abbia letto solo ora, altrimenti ti potevo cooptare per vedere come organizzare una libreria ikeamente economica, con tanto di misure.
altro che spaghetti in quel caso!
Dare vita al tempo e non tempo alla vita (trovata su un blog)

Author orianna 13/12/09 - 06:07
IPID: E3BDE78DE5
uu.. son bravissima!!! ho progettato almeno 20 volte il mio armadio e la mia libreria, poi sono andata da un falegname..
per molto divertente
ori

Author Lilith 13/12/09 - 12:09
IPID: 12F26D5ECF
Lilith | last edit: Sun, 13 December, 2009 - 12:11 | total edit: 1
... e dopo hai festeggiato con du spaghi aglio oglio e peperoncino?


Mi spiace Ori, ero sveglia sino alle 3 e 39 se no ti avrei dato una mano a distrarti.
Mi hanno insegnato che davanti alle crisi di compulsivit la prima cosa da fare fermarsi e riconoscere che di attacco compulsivo si tratta (e tu l'hai fatto).

Poi, si deve scegliere: o dribblare l'attacco su qualcosa di assolutamente alternativo (e tu hai tentato di farlo) oppure decidere di dare seguito alla cosa ma gestendola: per esempio stabilendo, si di prepararsi il piatto di pasta ma con un limite di quantit.
Che so... non pi di cento grammi... anche se vero che durante un attacco compulsivo si capacissime di rimettere la pentola sul fuoco e versare poi mezzo chilo di spaghetti dicendo a se stesse "una volta che ho rotto l'argine tanto vale dare fondo al tutto".

Io ho studiato a lungo i miei attacchi di fame compulsiva ed ho scoperto che si focalizzano su pochi alimenti cucinati in modo ben preciso. Per cui a casa NON NE TENGO. Quando proprio ne ho voglia ne compro una quantit limitata e me la concedo come un regalo di lusso. E, DOPO, non mi tormento coi sensi di colpa: l'ho fatto, l'ho voluto fare, e AMEN!

Il senso di colpa pericoloso perch innesca una spirale perversa: ti trovi a pensare che non sei capace di controllarti, che sei un caso irrisolvibile, che non ci riuscirai mai ecc ecc e ti si scatena un rosario di attacchi compulsivi che non finisce pi e dai quali esci avvilita e sopraffatta.

Dopo che ho mangiato il mio stufato di carne (il principe fra gli alimenti che corteggiano la mia compulsione: mettimene davanti cento grammi o un kilo e li mangio tutti senza batter ciglio) mi dico "e beh... ne avevo voglia e me lo sono concesso".
E per un bel po' non passo pi dal banco "carni".
Non so perch... ma con me ha funzionato.
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

Author boteriana 13/12/09 - 14:37
IPID: 33A21F6698
Lilith
... e dopo hai festeggiato con du spaghi aglio oglio e peperoncino?


Mi spiace Ori, ero sveglia sino alle 3 e 39 se no ti avrei dato una mano a distrarti.
Mi hanno insegnato che davanti alle crisi di compulsivit la prima cosa da fare fermarsi e riconoscere che di attacco compulsivo si tratta (e tu l'hai fatto).

Poi, si deve scegliere: o dribblare l'attacco su qualcosa di assolutamente alternativo (e tu hai tentato di farlo) oppure decidere di dare seguito alla cosa ma gestendola: per esempio stabilendo, si di prepararsi il piatto di pasta ma con un limite di quantit.
Che so... non pi di cento grammi... anche se vero che durante un attacco compulsivo si capacissime di rimettere la pentola sul fuoco e versare poi mezzo chilo di spaghetti dicendo a se stesse "una volta che ho rotto l'argine tanto vale dare fondo al tutto".

Io ho studiato a lungo i miei attacchi di fame compulsiva ed ho scoperto che si focalizzano su pochi alimenti cucinati in modo ben preciso. Per cui a casa NON NE TENGO. Quando proprio ne ho voglia ne compro una quantit limitata e me la concedo come un regalo di lusso. E, DOPO, non mi tormento coi sensi di colpa: l'ho fatto, l'ho voluto fare, e AMEN!

Il senso di colpa pericoloso perch innesca una spirale perversa: ti trovi a pensare che non sei capace di controllarti, che sei un caso irrisolvibile, che non ci riuscirai mai ecc ecc e ti si scatena un rosario di attacchi compulsivi che non finisce pi e dai quali esci avvilita e sopraffatta.

Dopo che ho mangiato il mio stufato di carne (il principe fra gli alimenti che corteggiano la mia compulsione: mettimene davanti cento grammi o un kilo e li mangio tutti senza batter ciglio) mi dico "e beh... ne avevo voglia e me lo sono concesso".
E per un bel po' non passo pi dal banco "carni".
Non so perch... ma con me ha funzionato
.



BEH sei una donna forte.
se non sto con la mia scorta di cioccolato chiuso nell'armadio, rischio di diventare isterica.
Dopo pranzo sono andata a controllare: una confezione da 20 di ferrero roche, 4 scatole di kinder, un torrone al gianduia e nocciole e un tubo di baci perugina.

Author orianna 13/12/09 - 15:10
IPID: 91BA842AA2
Lilith
... e dopo hai festeggiato con du spaghi aglio oglio e peperoncino?


Mi spiace Ori, ero sveglia sino alle 3 e 39 se no ti avrei dato una mano a distrarti.
Mi hanno insegnato che davanti alle crisi di compulsivit la prima cosa da fare fermarsi e riconoscere che di attacco compulsivo si tratta (e tu l'hai fatto).

Poi, si deve scegliere: o dribblare l'attacco su qualcosa di assolutamente alternativo (e tu hai tentato di farlo) oppure decidere di dare seguito alla cosa ma gestendola: per esempio stabilendo, si di prepararsi il piatto di pasta ma con un limite di quantit.
Che so... non pi di cento grammi... anche se vero che durante un attacco compulsivo si capacissime di rimettere la pentola sul fuoco e versare poi mezzo chilo di spaghetti dicendo a se stesse "una volta che ho rotto l'argine tanto vale dare fondo al tutto".

Io ho studiato a lungo i miei attacchi di fame compulsiva ed ho scoperto che si focalizzano su pochi alimenti cucinati in modo ben preciso. Per cui a casa NON NE TENGO. Quando proprio ne ho voglia ne compro una quantit limitata e me la concedo come un regalo di lusso. E, DOPO, non mi tormento coi sensi di colpa: l'ho fatto, l'ho voluto fare, e AMEN!

Il senso di colpa pericoloso perch innesca una spirale perversa: ti trovi a pensare che non sei capace di controllarti, che sei un caso irrisolvibile, che non ci riuscirai mai ecc ecc e ti si scatena un rosario di attacchi compulsivi che non finisce pi e dai quali esci avvilita e sopraffatta.

Dopo che ho mangiato il mio stufato di carne (il principe fra gli alimenti che corteggiano la mia compulsione: mettimene davanti cento grammi o un kilo e li mangio tutti senza batter ciglio) mi dico "e beh... ne avevo voglia e me lo sono concesso".
E per un bel po' non passo pi dal banco "carni".
Non so perch... ma con me ha funzionato.


..il pacco di pasta era alla fine, e io mi son guardata bene di aprirne uno nuovo..
era in tutto un mezzo piatto, in realt
ma che vooogliaaa
si, essendomi trattenuta dal farne fuori una cofana, non ho avuto nessun senso di colpa, anzi ero quasi un po' fiera
Ma c' scritto tutto!:)

ori

Author Lilith 13/12/09 - 16:43
IPID: CC55D53363
orianna
si, essendomi trattenuta dal farne fuori una cofana, non ho avuto nessun senso di colpa, anzi ero quasi un po' fiera
Ma c' scritto tutto!:)



SEI STATA BRA-VIS-SI-MA!!!!!
La parte preparatoria dei rimorsi, di solito, e' abbastanza piacevole. (Marcello Marchesi)

^top^
previous topic  1    next topic

Random Males
MadMax70
 MadMax70
(1,247 hits)
killo874
 killo874
(603 hits)
jonny80
 jonny80
(1,013 hits)
mib65
 mib65
(67 hits)
seaman
 seaman
(737 hits)

Users On-Line

We have 96 users
8 members
88 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2507 Secs
94.19% mysql, 5.81% php
 21 mysql queries