bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  30385
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
1  
la droga... sempre lei!

Author abbidubbi abbidubbi 13/12/09 - 18:19
IPID: 99AF852D0A
http://www.youtube.com/watch?v=HL5da2-50kU
www.no1984.org * "Chi mira al paradiso, manca la Terra" - Michel Onfray *

Author Amadis 13/12/09 - 19:26
IPID: 4D95B11DAF
Interessante. Se la cannabis, in quantit ridotte , mescolata ad altre sostanze, si confezionerebbe in formati farmaceutici..chess,pillole, ad esempio, si potrebbero combattere i mali oscuri con sgravio del SSN.
Del resto, la morfina, il pi potente analgesico che esiste,non altro che un alcaloide dell'oppio.
I popoli andini da sempre masticano coca per sopperire fame e fatica Ci che l'indigeno andino cerca nella coca, il suo collega africano del Gabon lo trova masticando le gialle radici dell'iboga. A piccole dosi, gli alcaloidi contenuti nello strato pi esterno delle radici di questa pianta hanno potere stimolante: consentono un migliore utilizzo delle capacit corporee e aumentano la resistenza alla fatica e allo sforzo. In Etiopia, nello Yemen e in Somalia, un piccolo arbusto oggetto di un commercio fiorente: il cos detto Qat, le cui piccole fogli coriacee, simili a quelle del t, contengono sostanze eccitanti. Il masticatore di qat pu consumarne fino a 200g al giorno di foglie: piomba in uno stato di euforia, dimentica le sue preoccupazioni, non prova n fame n sete n fatica e si sente pronto a qualsiasi impresa.
Tra le popolazioni siberiane, un fungo bollito, permetteva anticamente agli sciamani di entrare in contatto con gli spiriti. Sotto l'effetto della droga la loro anima si staccava dal corpo e visitava altri mondi. Riti analoghi sono stati osservati e riferiti presso tutte le popolazioni primitive.
Nel Medio Evo, molti fenomeni di stregoneria erano probabilmente dovuti al consumo di particolari droghe vegetali che venivano usate nella preparazione di ricette e filtri magici.
Si pu quindi affermare che sin dall'antichit l'uomo ha sempre fatto uso di sostanze stupefacenti.

L'universo intero sembra composto da una sola Coscienza, poche anime, molti fotoni ed infiniti asini

Author elegance 14/12/09 - 11:53
IPID: 55C0E3B59F
abbidubbi
http://www.youtube.com/watch?v=HL5da2-50kU



la droga......sempre lei..........omicidio Perugia.......pare che i condannati facessero uso di sostanze stupefacenti...
BANzaiiiiiiiii ! ! ! ! !

Author duca_blangis duca_blangis 14/12/09 - 12:15
IPID: 0BC0DD85C6
Amadis

Tra le popolazioni siberiane, un fungo bollito, permetteva anticamente agli sciamani di entrare in contatto con gli spiriti. Sotto l'effetto della droga la loro anima si staccava dal corpo e visitava altri mondi. Riti analoghi sono stati osservati e riferiti presso tutte le popolazioni primitive.
Nel Medio Evo, molti fenomeni di stregoneria erano probabilmente dovuti al consumo di particolari droghe vegetali che venivano usate nella preparazione di ricette e filtri magici.
Si pu quindi affermare che sin dall'antichit l'uomo ha sempre fatto uso di sostanze stupefacenti.


Il fungo a cui ti riferisci la comunissima 'Amanita Muscaria', il classico fungo a cappello rosso con puntini bianchi...spessissimo presente nelle illustrazioni di libri di fiabe...A consumarlo non erano solo le popolazioni della lontana siberia ma anche gli abitanti della sponda bresciana del Lago di Garda, dove pare che crescesse in abbondanza in virt di un particolare microclima; soprattutto tra il 16 ed il 17 secolo il consumo e lo 'sballo' indotto dall'Amanita nei rivieraschi gardesani indusse la chiesa locale ad intraprendere una vera e propria crociata contro il magico funghetto...

^top^
previous topic  1    next topic

Least Visited Users
ClauXXX
 ClauXXX
(21 hits)
Orso1967
 Orso1967
(46 hits)
Carmelos
 Carmelos
(49 hits)
Donlele
 Donlele
(53 hits)
gramax
 gramax
(53 hits)

Users On-Line

We have 108 users
8 members
100 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.1304 Secs
89.48% mysql, 10.52% php
 21 mysql queries