bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  30580
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  
Emicrania

Author darkly darkly 09/03/10 - 02:12
IPID: 532D9ADD4C
elegance
distinguerei la "cura" per "tamponare" il malessere dalla cura per risolvere il problema.
per il primo punto tutto ci che efficace per la persona pu andare bene. chi il moment, chi la novalgina, chi tisane, chi fiori di bach. E' chiaro che se sei in riunione un p difficile farsi la tisana.
per risolvere il problema credo che il discorso sia + ampio. valutare cause "fisiche-organiche"; valutare discorsi "psicologici". valutare il proprio stile di vita (forse se ti imbriachi tutte le sere fino alle 5 di mattina e se ti svegli alle 13...ci pu stare un p di emicrania)



Non mi pare proprio che Strega, Persefone, io o Twin parlassimo del mal di testa di chi un alcolizzato (non mi sono mai ubriacata e non bevo ALCUN alcolico, faccio il mio esempio).
Io ho parlato di eventi sporadici che ho risolto in un determinato modo e gli altri di mal di testa che hanno da sempre, tamponandoli in altri modi..
Ma ripeto.. Se pu essere di aiuto, che non detto che sia la soluzione che stata per me, perch non scriverlo??
E' molto peggio intossicarsi di farmaci che cercare di capire pi profondamente il problema, solo che non tutti sanno come farlo. Dunque, lo scambio di esperienze pu far conoscere nuovi rimedi, piccoli o grandi che siano.
Io, infatti, non sapevo che la cioccolata facesse aumentare il mal di testa o che determinati cibi aiutassero a farlo passare.

Dal 5 (circa) commento in poi trovo questa discussione futile.
Quando io sto fermo perch ho qualcosa in mente..

Author Strega 09/03/10 - 19:17
IPID: B9D9ADF21E
darkly
elegance
distinguerei la "cura" per "tamponare" il malessere dalla cura per risolvere il problema.
per il primo punto tutto ci che efficace per la persona pu andare bene. chi il moment, chi la novalgina, chi tisane, chi fiori di bach. E' chiaro che se sei in riunione un p difficile farsi la tisana.
per risolvere il problema credo che il discorso sia + ampio. valutare cause "fisiche-organiche"; valutare discorsi "psicologici". valutare il proprio stile di vita (forse se ti imbriachi tutte le sere fino alle 5 di mattina e se ti svegli alle 13...ci pu stare un p di emicrania)



Non mi pare proprio che Strega, Persefone, io o Twin parlassimo del mal di testa di chi un alcolizzato (non mi sono mai ubriacata e non bevo ALCUN alcolico, faccio il mio esempio).
Io ho parlato di eventi sporadici che ho risolto in un determinato modo e gli altri di mal di testa che hanno da sempre, tamponandoli in altri modi..
Ma ripeto.. Se pu essere di aiuto, che non detto che sia la soluzione che stata per me, perch non scriverlo??
E' molto peggio intossicarsi di farmaci che cercare di capire pi profondamente il problema, solo che non tutti sanno come farlo. Dunque, lo scambio di esperienze pu far conoscere nuovi rimedi, piccoli o grandi che siano.
Io, infatti, non sapevo che la cioccolata facesse aumentare il mal di testa o che determinati cibi aiutassero a farlo passare.

Dal 5 (circa) commento in poi trovo questa discussione futile.



Infatti io chiedevo delle esperienze individuali e mi stato davvero utile leggere dei rimedi utilizzati da chi ne soffre. La mia paura per rimane... tra le altre cose ho scoperto che il Flugeral (il farmaco curativo) in realt ritarda soltanto le crisi, facendole quindi diminuire di numero, ma non risolve... di contro aumenta la produzione di serotonina e noradrenalina... quindi sono pi "reattiva" secondo i trattati medici o pi "schizzata" secondo la mia personalissima percezione... Non so... non credo sia possibile sospendere la cura da un giorno all'altro, per mi sembra che il neurologo che mi ha prescritto il farmaco sia stato un po' avventato... io so solo che schizzo tutto il giorno, sono pi nervosa e la sera arrivo stremata... ma insonne...
Aiut...
"Tanta Ioia a tutti voi"

Author Amadis 09/03/10 - 22:24
IPID: 2D825349F7
Il malditesta pulsante, forte ti isola dal mondo perch vorresti silenzio, buio e che sorattutto il dolore andasse via. Soffro raramente di malditesta, ma quando arriva o Novalgina o Speedyfen e capisco che convivere con un malditesta cronico non deve essere facile. Si possono prendere precauzioni,se il fatto non ereditario, come ha detto pers o cercare farmaci come il sumatriptan o, meglio ancora, rivolgersi a centri x la terapia del dolore.
Leggete qui, magari potrete trovare indicazioni utili:
http://www.fondazionesicuterinicolodi.it/cure_mal_di_testa_cronico.html
e qui
http://italiasalute.leonardo.it/Centro_Malattie.asp?Sezione=Mal%20di%20testa
CHI LA FA L'ASPETTI,CHI LA DA' M'ASPETTI

Author ZAFIRA86 16/03/10 - 09:36
IPID: 1881277658
Io soffro di mal di testa dai tempi della scuola..pero' quando ero a casa nel periodo estivo mi passava cosi i dottori avevano detotto che era per colpa della scuola...ma non mi avevano dato cura perche' ero piccola...
Poi la scuola fini' e io iniziai a lavorare...tutti i giorni, 24 ore su 24 con il mal di testa..cosi' per ben 4 anni...fino a quando neanche con gli antidolorifici mi passava allora decisi che fiorse era meglio andare a farmi visitare...feci tutti gli esami...2 risonanze magnetiche..anche ai vasi sanguini..tutto nella norma..esami del sangue perfetti..ma il mal di testa non passava..cosi' finalmente mi danno la cura..INDERAL..un betabloccante..e' da meno di un mese che lo sto provando..ma non mi fa nulla...anzi lo fa peggiorare...la neurologa mi disse che se non mi passava con quel medicinale di aggiungere anche un antidepressivo ma che io non voglio prendere...
boh..staremo a vedere l'evolversi della faccenda....
...Semplicemente io...

^top^
previous topic  << 1  2    next topic

Last Modified Users
Freeda
 Freeda
(320 hits)
poetica
 poetica
(2,244 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,399 hits)
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(335 hits)
19_luca_79
 19_luca_79
(1,239 hits)

Users On-Line

We have 93 users
2 members
91 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2371 Secs
93.98% mysql, 6.02% php
 21 mysql queries