bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  30924
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< [1]  11  12  13  
Sondino naso-gastrico

Author mordilla_38 mordilla_38 16/12/11 - 20:00
IPID: 793F2D9B1B
persefone
mordilla_38
pure io sono spaventata, e non vedo la minima luce all'orizzonte.
Come fase pure molto lunga.
Non so, non so, spero accada il miracolo, ma non mi faccio troppe illusioni

Il miracolo sei tu! Daje, Manue'!


grassie per l'incoraggiamento, ne ho proprio bisogno!
ics

Author CicciFata CicciFata 16/12/11 - 20:50
IPID: 91BA842AA2
chrysalis

Io con la WW avevo perso pi di 20kg ma poi ho smesso di seguirla, non che non funzionava.


Io vorrei capire per perch qui c' la pessima abitudine di abbandonarsi all'astio e al livore appena qualcuno esprime un'opinione differente.

E' perch si parla di dieta che c' tanta suscettibilit?
Questo lo noto sempre, chiunque sia in fase di dieta, sondino compreso, diventa una jena che schiuma rabbia...quante volte sento dire di qualcuno "Era pi simpatica quando era grassa"



Allora io la WW l'ho provata quindi anche io parlo per esperienza e ritengo non sia una delle diete migliori perch lascia davvero troppa libert, per per chi sa gestirsi bene da solo e trova estremamente migliorativo la possibilit di sentirsi libero di cedere alla golosit rimanendo "nella dieta" pu essere un buon metodo. Per tutti quelli che hanno i famosi problemi che li portano ad "ingrassare" non avere un supporto medico non esattamente una buona idea, oltre il fatto che quando l'ho fatta io non c'erano restrizioni apparte il "rimanere nei punti" il che significa che volendo ammesso mangiare anche tutti i giorni solo piccole dosi di dolci...e beh non una buona idea...
Come hai detto anche tu pur essendo un "buon metodo" non risolve il problema alla radice, il cattivo rapporto con il cibo rimane e questo il fallo di ogni dieta...
Io (da donna dimagrita, pesavo ben 22 kg pi di ora e sono risultati che mantengo da 5 anni, ho 8kg che fanno su e gi, ora sto su :( ) ritengo che il metodo migliore sia: dieta tradizionale (per minimo un anno di tempo)e sport, ho fatto la scoperta dell'acqua calda? :) Una cosa che aiuta molto trovare un bravo medico che ci segua nel nostro percorso, a cui affidarsi con fiducia e simpatia e che ci permetta vizi e ci perdoni piccoli fallimenti cos da poter sempre tornare a consultarlo volentieri, UN MEDICO non un animatore dimagrito. Potrei fare anche io da coach ad un gruppo di grassottelle insegnando loro cosa mi ha aiutato a riuscire in due anni di dieta, ma quello che fu al momento non aiuta neanche me figuriamoci un'altra persona... un percorso talmente personale e soggetto al nostro stato d'animo del momento da non poter esistere una "formula magica" valida per tutti.
In uno dei miei momenti jojo in cui ero ingrassata molto anche per colpa della pillola anticoncezionale sono andata da Cappello perch per dimagrire dovrei seguire una dieta classica veramente troppo rigida per avere risultati e so che non ce la fare...beh per me stato risolutivo con 3 cicli e dieta tra i cicli (in 9 mesi)sono tornata nel mio peso gnocca e viva la vita funziona. Il primo ciclo ho quasi vanificato i risultati avuti prendendo + della met del peso perso, ma gli altri due sono stata molto brava imparando cosa meglio fare per non ricadere nell'errore e cmq avevo perso la cellulite presa con il ciclo di pillola quindi W Dio. Soprattutto indipendentemente dal peso sono uscita dal tunnel "sono grassa faccio schifo guarda che scema" tunnel che mi fa essere depressa e ancora + dipendente dal ciclo.

MA ma ma....il cattivo rapporto con il cibo rimane, ho di nuovo vanificato i risultati ottenuti nel 4 ciclo ma non sono pentita di averlo fatto: in questi due mesi ho mangiato come non facevo da 5 anni se non di pi eppure ho preso molto meno di altri mesi oscuri che ho avuto in questi 5 anni mangiando meno.


Ah al primo ciclo persi 7 kg e guardarmi allo specchio nuda era bellissimo, il mio corpo si era modellato a clessidra come mai durante le diete classiche e anche le mie sise avevano retto la botta...che dire niente ciccia molle!

Ultima cosa quando parliamo di diete siamo suscettibili: le diete fanno schifo e si nervosi quando si rispettano, dovremmo farla per tutta la vita quindi continueremo nel controllo perpetuo che ci render meno simpatiche ma soprattutto ci rode il pop quando vanifichiamo i risultati di gnoccaggine ottenuti in mesi di sofferenza, passare da gnacca a gnocco non bello

Author assopigliatette assopigliatette 18/12/11 - 00:55
IPID: 6F79F59954
Proprio stamattina ho assistito alla presentazione del dott. Capello, accompagnando una amica... stato olto interesante, ero un po' scettico ma mi ha convinto...
aggiungo e aggiorno le informazini che tu hai dato:

- il sondino collegato a una pompa che eroga in continuazione, ma durante il giorno (o comunque quando si svegli) si pu staccare la pompetta a pato di fare una iniezione della soluzione ogni 30 minuti direttamente nel tubicino
- al 1, 4 e 7 giorno si deve assumere un lassativo da lui indicato (Isocolan), questo serve per espellere per via rettale i liquidi e i residui di t, caff o camomilla che si ingeriscono. Questo medicinale pu essere assunto per bocca ma fa schifo, consigliato siringarlo direttamente nel sondino
- ai primi giorni si deve assumere anche un antiacido (Lansox)
- il sondino d generalmente sensazione di 'corpo estraneo' per massimo 10 minuti, poi il fisico si abitua
- la pompa prevede una cauzione di 300 euro da pagare al momento del ritiro e dell' inserimento.. al termine dei 10 giorni deve essere restituita entro 3 giorni per riavere i 300 euro (se non la si pu consegnare a mano si deve spedire per posta avvisando il professore - fa fede il timbro postale)
- al 1 e ultimo giorno di ogni ciclo viene fatta una impedenziometria per misurare le masse grasse o magre
- il professore consiglia di pesarsi ogni giorno, anche nei 10 giorni tra 1 e 2 ciclo

potete vedere la sua presentazione direttamente in video:

http://www.gianfranco-cappello.it/estampa.html#video



spaziale

Allora, io sono andato al famoso seminario di questo Cappello che ha "inventato" la cura con l'uso del sondino (meglio sarebbe dire che ha riadattato un metodo esistente ad altri scopi); riporto pertanto quello che gli ho sentito dire (non ho fatto la cura, quindi non ho esperienza diretta delle varie complicazioni).

1. la cura miracolosa?:

in effetti no, si riadattano semplicemente delle conoscenze e procedure nate in altri ambiti e con altri scopi, ad un obbiettivo nuovo: aiutare a far perdere rapidamente peso a persone che, per i motivi pi vari, non ci riescono da soli. non si somministrano anfetamine o altro, le uniche "aggiunte" previste oltre alla soluzione proteica che deve essere assunta *continuamente* (salvo i 5 minuti per farsi la doccia - parole testuali del summenzionato prof.) sono un integratore salino e, per il primo fine settimana, un lassativo. STOP Spero che questo punto sia chiaro.

2. il sondino fastidioso o insopportabile?:

dipende dalle singole persone. Io negli stessi giorni in cui sono stato al famoso seminario, sono andato anche ad una visita da un otorino, che ha condotto un'ispezione con una telecamera dentro una sonda. Ho tenuto il tutto per meno di dieci minuti ed stato un po fastidioso all'inizio ma poi sopportabile; peraltro, la sonda non andata oltre la lingua.. non so quanto io sopporterei di portare un sondino per tempi maggiori; e nemmeno voi, credo (tranne chi l'ha gi portato perch lo sa gi). complessivamente, per, questo metodo meno invasivo di altri (p.e. il bendaggio gastrico e simili, che comportano un vero intervento chirurgico); naturalmente pi invasivo di una dieta (pensate solo che vi dovete portare SEMPRE appresso la famosa pompetta e non staccarvene che per fare la doccia).

3. Costi della cura:

La cura prevede 2 o 3 occasioni in cui si paga il professore o uno dei suoi collaboratori. Il resto delle spese sono sostenute direttamente dal paziente. Nello specifico bisogna pagare il seminario (costi organizzativi, affitto dell'aula e delle attrezzature, ecc); i costi di impianto del sondino (compresa la visita medica e il noleggio della pompa) e l'eventuale visita per rimozione del sondino (se volete, potete farlo da soli; la visita di controllo comprende, appunto, una visita con l'impedenziometria per controllare i progressi - peraltro quest'ultima visita potete farvela fare da chi preferite).
Occorre lasciare la cauzione per la pompa, che va restituita in tempi brevi (ognuna dovrebbe costare sui 700 euri e la cauzione viene restituita alla riconsegna).
Gli altri costi sono le bustine di proteine solubili (ricavate dal latte - questa info per i vegetariani) che assieme all'integratore salino costituiranno la dieta esclusiva per tutto il ciclo (quindi non pagate ulteriormente per mangiare). Poi occorreranno lo striscette di reagente per controllare l'acidit del sangue (si prendono in farmacia, come le bustine di proteine) e poco altro.

4. A chi pu essere utile:

Il metodo , per sua struttura, un metodo "crash" (d'emergenza" per persone che devono perdere rapidamente peso (p.e. prima di un intervento chirurgico) oppure persone che non riescono a perdere peso in altri modi. Non sostituisce una corretta educazione alimentare per il mantenimento (come peraltro ricordano anche loro); aiuta a risolvere solo il problema di ridurre a livelli meglio gestibili un'obesit severa o grave.

Per concludere, i metodi di riduzione del peso sono come i vestiti: ognuno si sceglie quello con cui si trova meglio, come taglia e come modello. :D


mi trebuie pupici :)

^top^
previous topic  << [1]  11  12  13    next topic

Random Males
junky69
 junky69
(1,627 hits)
alfedo
 alfedo
(710 hits)
jonny80
 jonny80
(1,015 hits)
bedo86
 bedo86
(105 hits)
Cucciolotto
 Cucciolotto
(612 hits)

Users On-Line

We have 133 users
14 members
119 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.2541 Secs
94.33% mysql, 5.67% php
 21 mysql queries