bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  31103
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
<< 1  2  3  4  5  [10]  >>
Lo "Sponsor".

Author Alice2 19/09/10 - 00:38
IPID: 3FFF98F104
Non concordo sull'uso della PNL per il trattamento della compulsione alimentare.
Ora di gran moda trattare questo disturbo.
Dal pranoteraupeta al mago, dall'esperto in PNL al medico che ti riempe di antidepressivi, alla naturopata che ti consiglia i fiori di bach.
Credo che per superare la tua compulsione, ci vogliano:
1. una capacit di riconocere il proprio malessere
2. una forte motivazione a cambiare, lavorando su stessi e mettendosi in gioco fino in fondo
3. il ricorso a figure professionali specializzate

Chellala-Chellala
comunque esistono corsi come quelli di Debora Conti, che usa la PNL per la perdita di peso...


http://www.deboraconti.com/


http://www.draquila-ilfilm.it

Author Chellala-Chellala 19/09/10 - 00:43
IPID: F53BC82511
Alice2
Non concordo sull'uso della PNL per il trattamento della compulsione alimentare.
Ora di gran moda trattare questo disturbo.
Dal pranoteraupeta al mago, dall'esperto in PNL al medico che ti riempe di antidepressivi, alla naturopata che ti consiglia i fiori di bach.
Credo che per superare la tua compulsione, ci vogliano:
1. una capacit di riconocere il proprio malessere
2. una forte motivazione a cambiare, lavorando su stessi e mettendosi in gioco fino in fondo
3. il ricorso a figure professionali specializzate

Chellala-Chellala
comunque esistono corsi come quelli di Debora Conti, che usa la PNL per la perdita di peso...


http://www.deboraconti.com/




non l'ho postato perch sono d'accordo, ma solo perch nel topic si parla di trainer e counsellors...
mi pare di scrivere in aramaico ultimamente..
Jo i soj neri di amur, n frut n rosignul, dut intir coma un flur, i brami sensa sen.

Author Alice2 19/09/10 - 00:46
IPID: 3FFF98F104
Il rapporto con tua madre per te incentivo a dimagrire, perch ti da stimolo, supporto ma anche sprone... etc.
Non tutte possono vantare un simile rapporto, non tutte lo vorrebbero, non per tutte potrebbe avere necessit di una simile figura per dimagrire etc, anche perch per molte proprio il rapporto con la figura materna a contribuire alla genesi del proprio malessere.

Chellala-Chellala
Alice2
perdonami chella, ma neppure io vorrei una madre che ha su di me un controllo del genere.


momalia
Chellala-Chellala
Perse, se vuoi ti presto mia madre..

indulgenza? zero...

E' lei a cui porto i bigliettini della bilancia in farmacia... lei che mi misura ad occhio mettendo un dito nella vita dei pantaloni..o tirandomene la gamba...

E' sempre stata un giudice "spietato" del mio grasso, ora avere il suo supporto ed anche la sua approvazione, mi aiuta molto..

Mi controllo da sola, con foto, bilancia e vestiti, ma sapere che c' qualcun'altro a cui rendere conto e rendere felice quanto me..mi fa sentire supportata.

Oltre a lei , informo il Professore che mi doveva operare, lo vedr tra 2 settimane... curioso di vedere i miglioramenti.



... io una madre cos non la vorrei neanche se mi pagassero a peso d'oro ...




allora forse meglio se chiariamo, le ho chiesto io di "controllarmi", proprio perch una delle poche persone di cui mi fido davvero, perch non mi ha mai mentito su come mi vedeva o come sentiva che stavo..
preferisco lei ad uno/a sconosciuto/a davanti a cui salire su una bilancia dopo o prima di aver sganciato 50 o 100 euro...
voler condividere i piccoli successi, con chi ti vuol bene, davvero cos grave ? per me no..


http://www.draquila-ilfilm.it

Author Chellala-Chellala 19/09/10 - 04:57
IPID: F53BC82511
Alice2
Il rapporto con tua madre per te incentivo a dimagrire, perch ti da stimolo, supporto ma anche sprone... etc.
Non tutte possono vantare un simile rapporto, non tutte lo vorrebbero, non per tutte potrebbe avere necessit di una simile figura per dimagrire etc, anche perch per molte proprio il rapporto con la figura materna a contribuire alla genesi del proprio malessere.

Chellala-Chellala
Alice2
perdonami chella, ma neppure io vorrei una madre che ha su di me un controllo del genere.


momalia
"Perse, se vuoi ti presto mia madre..

indulgenza? zero...

E' lei a cui porto i bigliettini della bilancia in farmacia... lei che mi misura ad occhio mettendo un dito nella vita dei pantaloni..o tirandomene la gamba...

E' sempre stata un giudice "spietato" del mio grasso, ora avere il suo supporto ed anche la sua approvazione, mi aiuta molto..

Mi controllo da sola, con foto, bilancia e vestiti, ma sapere che c' qualcun'altro a cui rendere conto e rendere felice quanto me..mi fa sentire supportata.

Oltre a lei , informo il Professore che mi doveva operare, lo vedr tra 2 settimane... curioso di vedere i miglioramenti.



... io una madre cos non la vorrei neanche se mi pagassero a peso d'oro ..." - Chellala-Chellala



allora forse meglio se chiariamo, le ho chiesto io di "controllarmi", proprio perch una delle poche persone di cui mi fido davvero, perch non mi ha mai mentito su come mi vedeva o come sentiva che stavo..
preferisco lei ad uno/a sconosciuto/a davanti a cui salire su una bilancia dopo o prima di aver sganciato 50 o 100 euro...
voler condividere i piccoli successi, con chi ti vuol bene, davvero cos grave ? per me no..




ecco ora va meglio, se non lo vogliono un rapporto cosi o non lo ritengono necessario, avranno i loro motivi, ognuna si tenga la sua, io sono felice della mia...non certo colpa sua se ho mangiato come un porcello per anni. Trovo un p troppo comodo incolpare altri per le proprie abbuffate ..forse per alcuni/e cos, io non mi sento proprio di incolpare nessuno... all'infuori di me.
Comunque commenti come se fosse la strega cattiva forse era meglio evitarli... fa ci che le ho chiesto di fare, mi aiuta dato che l'ho richiesto...da quel che ho letto scritto da altre, c' di peggio.
Jo i soj neri di amur, n frut n rosignul, dut intir coma un flur, i brami sensa sen.

Author persefone persefone 19/09/10 - 10:21
IPID: 41AB88307F
Chellala-Chellala
la mia no, per fortuna..sa chi sono e quanto valgo, indipendentemente dal peso.. [] proprio per quello mi ha sempre spronata a fare pace con la testa...

Buon per te, sei stata fortunata.
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author persefone persefone 19/09/10 - 10:35
IPID: 41AB88307F
chrysalis
Secondo me il counselor,sponsor o tutor che dir si voglia dovrebbe essere una persona molto preparata sia in campo nutrizionale che psicologico.

Anche. Ma forse basterebbe una persona di buon senso che ha vissuto e superato i problemi col cibo... che inizio a convincermi che i problemi col cibo si possano tenere sotto controllo ma sia quasi impossibile superarli...

chrysalis
Io non sopporterei mai di rendere conto a qualcuno, anche se capisco che dipenda dal carattere.

Diciamo che di fronte a mali estremi, qualcuno a cui rendere conto (per propria scelta ovviamente), sia un estremo rimedio.

Piuttosto, la questione potrebbe essere un'altra: se nel momento in cui sto per svuotare il frigorifero mi metto prima a telefonare al mio "sostegno", vuol dire che ho risolto il problema, almeno per quell'attacco di abbuffata compulsiva.

chrysalis
Mia madre ad esempio (in lotta con la bilancia praticamente da quando sono nata io) vorrebbe che quando a dieta i familiari le stessero dietro "anzich boicottarla! mentre noi in realt vorremmo solo che non ci tormentasse...

Be', chiaro che la "coppia" formata da abbuffatore e sostenitore deve essere libera e consapevole: se decido di farti da sostegno, non posso pensare che mi stai tormentando...

chrysalis
A proposito di madri, non per crocifiggerle ma ormai assodato che hanno un forte ruolo nel rapporto delle figlie con il cibo...

Assodato non lo so, ma per buona parte delle persone con problemi alimentari (di tutti i tipi) il problema proprio il cattivo rapporto o la cattiva influenza delle proprie madri. Che stress...
Sono Donna Summer nel corpo di Ave Ninchi

Author clotta clotta 19/09/10 - 11:18
IPID: 1874281454
clotta | last edit: Sun, 19 September, 2010 - 11:25 | total edit: 1
Chellala-Chellala
[Q1=momalia][Q2=Chellala-Chellala]

una madre che si preoccupa della tua salute fisica e mentale, perch la persona che forse ti ama di pi al mondo ? io ringrazio ogni giorno che ci sia, invece, cara momalia..e di volere vivere con me questo percorso di ritorno alla normalit...perch una delle poche persone che mi ha sempre detto la verit su com'ero e come sono.
Io sono felice di non avere una madre che si basa sul detto "ogni scarrafone bello a mamma soja"
o che se ne fotte se sto bene o male, dentro e fuori.



Ecco questo molto, molto interessante... proprio vero che in queste cose moltissimo dipende dai caratteri e forse anche dalle storie personali, io ho sempre accusato mia madre di avermi fatto ammalare di cibo con la sua ossessione per la dieta, con il suo continuo starmi dietro, sottolineando sempre i miei difetti, fisici e non, facendomi sentire inadeguata e le ho sempre detto che un figlio ha proprio bisogno, soprattutto quando bambino e non capisce, di sentirsi amato e ammirato incondizionatamente. Mentre lei, mia madre, dice proprio quello che dici tu, lei dice: ma se non te le dico io le cose che non vanno? Se non mi assumo io questo compito ingrato, chi vorr farlo?
Forse, come sempre, la mediet sempre la cosa migliore, forse...
Certo che la mia vita e il mio rapporto con il cibo incredibilmente migliorato da quando non vivo pi nella stessa casa con mia madre, e sottolineo che l'adoro e che sto benissimo con lei, ma...a piccole dosi...
Tu sei senza dubbio molto fortunata perch hai la stessa attitudine, la stessa visione della vita di tua madre e quindi puoi trovare in lei una valida alleata, io e mia madre, pur adorandoci visceralmente, vediamo il mondo in modo completamente diverso, abbiamo due mentalit opposte e quindi non posso usarla come fido scudiero
quando pensi che a nessuno importa se sei vivo, prova a non pagare la rata dell'auto per due mesi

Author Lilith 19/09/10 - 12:07
IPID: 726B7BB758
persefone
chrysalis
Secondo me il counselor,sponsor o tutor che dir si voglia dovrebbe essere una persona molto preparata sia in campo nutrizionale che psicologico.

Anche. Ma forse basterebbe una persona di buon senso che ha vissuto e superato i problemi col cibo... che inizio a convincermi che i problemi col cibo si possano tenere sotto controllo ma sia quasi impossibile superarli...



... quello che sostengo io da anni...

ed la prima cosa che cercano di farti capire quando entri in un gruppo come quello degli Overeaters Anonymous: la seconda che ammetti a te stesso ed agli altri che sei un mangiatore compulsivo.

Se non lo ammetti, se non accetti dentro di te questa realt, se, insomma, non ne diventi consapevole, non puoi affrontare il passo successivo, che quello di cominciare operativamente a gestire gli attacchi di fame compulsiva.
ringrazio tutti quanti, soprattutto la mia mamma che mi ha fatto cos funky... (art.31)

Author momalia 19/09/10 - 12:15
IPID: 56260243A1
Chellala-Chellala
ecco ora va meglio, se non lo vogliono un rapporto cosi o non lo ritengono necessario, avranno i loro motivi, ognuna si tenga la sua, io sono felice della mia...non certo colpa sua se ho mangiato come un porcello per anni. Trovo un p troppo comodo incolpare altri per le proprie abbuffate ..forse per alcuni/e cos, io non mi sento proprio di incolpare nessuno... all'infuori di me.
Comunque commenti come se fosse la strega cattiva forse era meglio evitarli... fa ci che le ho chiesto di fare, mi aiuta dato che l'ho richiesto...da quel che ho letto scritto da altre, c' di peggio.



... al solito, come sempre, poich non leggi veramente cosa scrivono gli altri e dai libere interpretazioni ... sei subito arrivata a facili conclusioni ...
... quanto a tua madre, l'hai dipinta tu come una figura negativa che ti ha disapprovato fino al momento in cui hai deciso di dimagrire ... forse era meglio spiegare meglio il tutto ...
... quanto ai commenti ... rileggi tutto quello che hai scritto, fin dal principio, da quando sei qui dentro ... tutto per ... senza tralasciare un solo post ... poi ne riparliamo quanto a delicatezza e opportunit ...
... anche no

Author Chellala-Chellala 19/09/10 - 12:20
IPID: 6F46E583FF
clotta
Chellala-Chellala
[Q2=momalia][Q3=Chellala-Chellala]

una madre che si preoccupa della tua salute fisica e mentale, perch la persona che forse ti ama di pi al mondo ? io ringrazio ogni giorno che ci sia, invece, cara momalia..e di volere vivere con me questo percorso di ritorno alla normalit...perch una delle poche persone che mi ha sempre detto la verit su com'ero e come sono.
Io sono felice di non avere una madre che si basa sul detto "ogni scarrafone bello a mamma soja"
o che se ne fotte se sto bene o male, dentro e fuori.



Ecco questo molto, molto interessante... proprio vero che in queste cose moltissimo dipende dai caratteri e forse anche dalle storie personali, io ho sempre accusato mia madre di avermi fatto ammalare di cibo con la sua ossessione per la dieta, con il suo continuo starmi dietro, sottolineando sempre i miei difetti, fisici e non, facendomi sentire inadeguata e le ho sempre detto che un figlio ha proprio bisogno, soprattutto quando bambino e non capisce, di sentirsi amato e ammirato incondizionatamente. Mentre lei, mia madre, dice proprio quello che dici tu, lei dice: ma se non te le dico io le cose che non vanno? Se non mi assumo io questo compito ingrato, chi vorr farlo? Forse, come sempre, la mediet sempre la cosa migliore, forse...
Certo che la mia vita e il mio rapporto con il cibo incredibilmente migliorato da quando non vivo pi nella stessa casa con mia madre, e sottolineo che l'adoro e che sto benissimo con lei, ma...a piccole dosi...
Tu sei senza dubbio molto fortunata perch hai la stessa attitudine, la stessa visione della vita di tua madre e quindi puoi trovare in lei una valida alleata, io e mia madre, pur adorandoci visceralmente, vediamo il mondo in modo completamente diverso, abbiamo due mentalit opposte e quindi non posso usarla come fido scudiero



Clotta, purtroppo ci penserebbe il mondo la fuori a smentire genitori che amano ed ammirano incondizionatamente, gi dall'asilo gli altri bambini, che non capiscono nemmeno loro, sanno essere molto diretti e cattivi.


Io ho deciso di coinvolgere i miei, (anche mio padre, pur essendo non vedente, contento di essere convolto e di essere aggiornato sui miei cali ponderali ( e non immaginate che tenerezza e gioia mi d vederlo felice, quando gli faccio toccare le maniglione dell'amore che calano) perch il rapporto che abbiamo avuto sempre stato di genitori amicali (non amici) e figli rispettosi ma liberi di fare. Mi hanno spesso sostenuto, anche economicamente, ma anche criticato o consigliato diversamente, a seconda dei casi e delle situazioni.

Anche se non vivo con loro, li vado a trovare ogni giorno o quasi, penso di dovergli far sapere quando sto bene e quando sto male, e viceversa, come abbiamo sempre fatto tutti in famiglia.
Condividere la gioia ed i momenti bui un grande aiuto, perlomeno per noi. Negli ultimi anni di momenti bui ne abbiamo avuti parecchi, se posso darmi e dare loro un p di gioia, lo faccio volentieri.
Jo i soj neri di amur, n frut n rosignul, dut intir coma un flur, i brami sensa sen.

^top^
previous topic  << 1  2  3  4  5  [10]  >>  next topic

Last Logged-in Users
tnts2k
 tnts2k
(157 hits)
jonny80
 jonny80
(1,015 hits)
Morbidoso73
 Morbidoso73
(173 hits)
eviss
 eviss
(211 hits)
luca9
 luca9
(1,076 hits)

Users On-Line

We have 116 users
5 members
111 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3492 Secs
95.54% mysql, 4.46% php
 21 mysql queries