bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  31966
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
1  2  >>
Problemi di tiroide

Author Meringa9 12/06/11 - 17:22
IPID: F998C6CA0E
Ciao a tutte e a tutti gli amici di Bibivu.

La mia una storia molto particolare: ho dei problemi alla TIROIDE.

E' tutta la vita che faccio diete, che rinuncio ai cibi calorici e saporiti, sono stata da 1000 dietolgici, risultato: calo sempre troppo poco e appena smetto esplodo soprattutto gonfiandomi.

Non sono una persona che si abbuffa, conosco tante persone che mangiano molto ma molto pi di me (pasta tutti i giorni, dolci ecc...) eppure sono magre. Per me sembrava una lotta persa in partenza, con conseguente frustrazione. Ce la metto sempre tutta a dimagrire, ma il mio corpo non collabora!

1 anno fa vengo operata di bendaggio gastrico regolabile. Il primo mese dimagrisco parecchio (per forza, ero a digiuno completo, solo acqua, tea e brodi). Il secondo mese passo alla dieta semiliquida, la mia giornata era: latte macchiato alla mattina, uno jogurt a mezzogiorno, un passato di verdura piuttosto liquido alla sera. In questo secondo mese recupero quasi 3 chili mangiando anzi bevendo, in questo modo. :(

Quindi il chirurgo mi manda dall'endocrinologo e faccio tutti i controlli alla tiroide: risulta piena di nuduli.
Il referto dell' agoaspirato che sono noduli benigni ma sono tanti e sono piena. I noduli tiroidei rallentano l'attivit della tiroide e del metabolismo, quindi con una dieta blanda ingrasserei. Dovrei vivere con una dieta rigida + tanta attivit fisica. Purtroppo sono pigra e questo ovviamente mi danneggia.

L'endocrinologo dice che la tiroide da togliere, anche perch di noduli ne ho tanti sia a dx che a sx e questi deviano leggermente la trachea. Successivamente all'intervento di tiroidectomia dovrei vivere a vita con l'eutirox (pastiglia che assunta ristabilisce il livello ormonale metabolico nel corpo) e si ristabilizzerebbero gli ormoni del metabolismo e quindi riuscirei anche a dimagrire un po'.

Al momento ho ancora il bendaggio gastrico (su di me del tutto inutile) che intendo togliere appena possibile, e dopo circa 8 mesi ho recuperato tutti i chili che avevo perso al 1 mese e quindi sono al punto di partenza (come prima di mettere il bendaggio), anche se mangio molto lentamente e a fasi, tutto inutile!

Ho inoltre un problema di forte assorbimento (probabilmente dovuto sempre alla tiroide rallentata) e purtroppo nessun medico mi vuole prescrivere un farmaco per ridurre l'assorbimento, che poi il vero reale problema delle persone in sovrappeso. La tendenza ad ingrassare data dall'assorbimento eccessivo di quello che si mangia e non sempre da cosa o quanto si mangia. Quando vado alla clinica per i controlli vedo persone obese che vivono a brodi, tea e semolini liquidi e non riescono a dimagrire lo stesso.

In caso di obesit patologica a volte viene fatto l'intervento di bypass gastrico, spesso l'unico intervento che risolove del tutto il problema perch si interviene sull'assorbimento, il quale viene notevolmente ridotto e finalmente la persona obesa riesce a dimagrire seriamente. A me non lo fanno perch non raggiungo l'obesit patologica.

Eppure mangio poco ma assorbo tutto e pare che anche questo problema sia causato dalla tiroide rallentata.
I noduli alla tiroide non vengono trattati come l' IPOTIROIDISMO. A meno che non si proceda all'asportazione della tiroide.
La persona senza toroide a questo punto viene trattata come un'ipotiroidea per ovvie ragioni.

Dopo l'estate mi far togliere il bendaggio che come sospettavo non mi servito (vivevo gi a dieta) e in autunno probabilmente dovr togliere la tiroide come mi consigliano i medici.

Volevo chiedere, se per caso, qualcuno ha avuto problemi di tiroide o ha qualche parente o conoscente con tali problemi.


Ci sto pensando...

Author momalia 12/06/11 - 17:33
IPID: 06971900A4
mi domando solo come mai ti abbiano comunque sottoposto ad un intervento di chirurgia bariatrica, conoscendo la tua situazione clinica...

un grande in bocca al lupo per quando toglierai la tiroide ... spero tanto che sia l'inizio per te di una nuova vita
... anche no

Author Meringa9 12/06/11 - 17:44
IPID: 4146C5660E
Grazie della tua risposta.

Quando ero stata la prima volta dal chirurgo per il bendaggio, un anno fa, non si sapeva ancora niente della mia tirode.

Spesso dicevo ai medici che vivevo a dieta e di non riuscire a dimagrire ma non venivo creduta, purtroppo a volte succede.

E' stato proprio dopo il bendaggio, quando vedevano che non dimagrivo ma dal 2 mese in poi stavo ri-ingrassando che mi hanno mandato dall'endocrinologo.

Gli esami alla tiroide li ha fatti tutti quest'anno, solo da qualche mese che conosco la mia situazione. Quindi solo dopo avere messo il bendaggio.

Ho anche cambiato il medico di base perch tempo fa, quando gli chiedevo di cercare di capire perch ingrassavo per niente e non dimagrivo si limitava a dirmi di fare la dieta, e se gli dicevo che vivevo gi con un'attenzione estrema per il cibo facendo sempre rinunce, non mi credeva dicendomi che le persone mangiano senza accorgersi. Assurdo! Mamma mia quanti pregiudizi.

Comunque spero che ora si risolva la cosa,
grazie!
Ci sto pensando...

Author lace81 lace81 12/06/11 - 17:57
IPID: 8FF5058F07
e' incredibile..........anch'io 10 anni fa ho fatto un intervento x dimagrire.......e anch'io senza prima essere sottoposta a esami alla tiroide.....credo che siano i primi esami che andrebbero fatti x avere un quado clinico di una persona obesa!!ho deciso che li faro' a breve pure io......in famiglia qualcuno ne soffre...e non vorrei fosse una cosa ereditaria!!!!!
cmq in bocca al lupo x tutto!!!!tienici informati!
parlami ancora...fino ad annoiarti la gola....

Author Meringa9 16/06/11 - 21:31
IPID: 518C2FCB54
Anche secondo me prima di fare degli interventi per dimgrire dobrebbero obbligatoriamente fare esami metabolici, alla tiroide, sangue ecc... e anche sull'assorbimento.
Invece non ti fanno niente, prendono altezza e peso, ti chiedono quante diete hai provato e da quanto tempo lotti coi problemi di peso, e se sei nei parametri numerici ti operano. Scusate ma credo che anche dietro a tutto questo ci sia un grosso business, triste dirlo ma ci che penso.
Se prima facessero tutti gli esami metabolici, tiroidei ecc... met delle persone non verrebbe operata almeno per ci che riguarda la diminuzione delle entrate caloriche, ma verrebbe curata nell'aumentare le uscire caloriche, come avrebbero dovuto fare nel mio caso.
Grazie per la tua gentile risposta.

Ci sto pensando...

Author ciccionbella71 17/06/11 - 08:26
IPID: 38B0C527F7
io se devo essere sincera ho avuto un altro trattamento... Anche prima di mettermi il palloncino, che visto essere cardiopatica e operata gi a cuore aperto, mettono questi come prima cosa...(ancora nn han praticato nulla su di me)... Mi han mandato dall'endocrinologo il che ha scoperto che ho una resistenza insulinica che comporta il fatto di nn farmi dimagrire se mangio poco ma di mantenere il mio peso... Ma anche se nn ho nessun problema alla tiroide mi ha aiutato dandomi una pillola che stimola la sua attivit. Poi andando da un professore mi ha consigliato la dieta del gruppo sanguigno.. Che poi una dieta nn ... E poi mi ha consigliato il nuovo bendaggio gastrico.. La LAP BAND.. Che nn ha come obiettivo di farti mangiare poco o tanto ma di correggere il modo di mangiare... Piccoli bocconi e mooolto bene masticati... Perch lo posizionano alla bocca dello stomaco.. E x chi come me ingoia il cibo come se qualcuno potesse togliercelo davanti una disciplina + che altro...Poi il bello e' che se nn si tollera questo stile di vita lo si fa allentare e tutto torna come prima... Ci son dottori e dottori.. ed io ne ho conosciuti di ogni sorta...
meglio vivere di rimorsi che di rimpianti....

Author momalia 17/06/11 - 08:56
IPID: F6E220B5CF
... concordo ...
... non si pu fare di tutta un'erba un fascio ... ci sono dottori coscienziosi che valutano il paziente da tutti i punti di vista, prima di consigliare un tipo di intervento o un altro ... e ci sono invece ciarlatani superficiali il cui scopo mettere un'altra tacca nel loro curriculum, senza preoccuparsi pi di tanto delle condizioni fisiche del paziente ...
... nel mio caso, come pi volte detto, l'intervento perfettamente riuscito sia dal punto di vista tecnico che del dimagrimento... peccato che non essendo stato l'intervento adatto al disturbo del comportamento alimentare di cui soffro ... negli anni sia risultato fallimentare ...
... quindi l'errore fu nella valutazione psicologica pi che fisica ...
... anche no

Author ThatOne 17/06/11 - 12:17
IPID: 93C652FD79
ThatOne | last edit: Fri, 17 June, 2011 - 12:32 | total edit: 2
Meringa9
Anche secondo me prima di fare degli interventi per dimgrire dobrebbero obbligatoriamente fare esami metabolici, alla tiroide, sangue ecc... e anche sull'assorbimento.
Invece non ti fanno niente, prendono altezza e peso, ti chiedono quante diete hai provato e da quanto tempo lotti coi problemi di peso, e se sei nei parametri numerici ti operano
. Scusate ma credo che anche dietro a tutto questo ci sia un grosso business, triste dirlo ma ci che penso.
Se prima facessero tutti gli esami metabolici, tiroidei ecc... met delle persone non verrebbe operata almeno per ci che riguarda la diminuzione delle entrate caloriche, ma verrebbe curata nell'aumentare le uscire caloriche, come avrebbero dovuto fare nel mio caso.
Grazie per la tua gentile risposta.



scusa la crudezza, in che macelleria sei andata ad operarti? io devo fare 2 giorni di day hospital, con un mare di esami.... e controllo a casa delle apnee notturne prima dell'intervento (ebbene si, ho deciso e far il nuovo bendaggio gastrico, chiamato lap-band) e visita psichiatrica.

ci sar un business (nella maggior parte dei casi paga il SSN, quindi che business ?) ma anche gente poco informata, e medici di famiglia ignoranti (e se il tuo non ti ha mai prescritto esami alla tiroide con la tua situazione, lo !)

scusate, ma quando leggo queste cose mi altero..uff
A tri parmi di lu ma culu cchi voli fari f....

Author CicciFata CicciFata 17/06/11 - 19:28
IPID: CCCC778FD0
Io soffro di tiroidite di hashimoto (ipotiroidismo quindi) e iperinsulimia.... lo so da diversi anni perch essendo state le mie diete di giovent tutte piuttosto inconcludenti nonostante non fossi una "mangiona" ho fatte tutte le ricerche possibili e dove un normale dietologo falliva sono stata da un endocrinologo e da un ginecologo...
C' ignoranza in giro, vero anche che non bisogna mai accontentarsi di un solo parere.
Cmq consultando il reparto di dietologia del PTV che il policlinico pi vicino a dove abito (Castelli Romani) quando prenoti la prima visita ti danno una serie di accertamenti da fare che comprendono gli esami per il controllo della tiroide quindi mi sembra piuttosto strano che ci sia cos leggerezza prima di fare un intervento del genere...ora capisco che sono anche stata fortunata allora
Domanda...ma per assorbimento che cosa intendi? Siccome tendi ad ingrassare di pi stai pensando a quei farmaci che limitano l'assorbimento dei grassi tipo lo Xenical? Sta cosa dell'assorbimento non la capisco e non che voglio dire sia il tuo caso, ma personalmente non ho mai incontrato una persona grassa che non seguisse o avesse seguito un'alimentazione sbagliata non parlo di quantit solamente ma di qualit. Io con i problemi sopracitati cmq non ingrassavo solo per ingiustizia divina ma anche per golosit umana al momento riesco a scendere di peso molto molto lentamente se sono molto molto ligia al dovere e prendo cmq eutirox e metformina.
Da profana mi domando: visto che farmaci tipo lo xenical limitano gli assorbimento dei grassi in una dieta povera ipocalorica e povera di grassi quanto di aiuto? Io essendo iperinsulimica ingrasso mangiando zuccheri e carboidrati semplici, prendo il glucophage perch non riesco a essere cos ligia alla dieta e lo ammetto, ma con una dieta particolarmente controllata unita all'attivit fisica potrei farne a meno.
Cmq una volta tolta la tiroide e passata all'eutirox noterai un notevole miglioramento dello stato fisico generale se la tiroxina che produci al momento non abbastanza.

Author scarpella 18/06/11 - 09:01
IPID: 202324CD49
ThatOne
Meringa9
Anche secondo me prima di fare degli interventi per dimgrire dobrebbero obbligatoriamente fare esami metabolici, alla tiroide, sangue ecc... e anche sull'assorbimento.
Invece non ti fanno niente, prendono altezza e peso, ti chiedono quante diete hai provato e da quanto tempo lotti coi problemi di peso, e se sei nei parametri numerici ti operano
. Scusate ma credo che anche dietro a tutto questo ci sia un grosso business, triste dirlo ma ci che penso.
Se prima facessero tutti gli esami metabolici, tiroidei ecc... met delle persone non verrebbe operata almeno per ci che riguarda la diminuzione delle entrate caloriche, ma verrebbe curata nell'aumentare le uscire caloriche, come avrebbero dovuto fare nel mio caso.
Grazie per la tua gentile risposta.



scusa la crudezza, in che macelleria sei andata ad operarti? io devo fare 2 giorni di day hospital, con un mare di esami.... e controllo a casa delle apnee notturne prima dell'intervento (ebbene si, ho deciso e far il nuovo bendaggio gastrico, chiamato lap-band) e visita psichiatrica.

ci sar un business (nella maggior parte dei casi paga il SSN, quindi che business ?) ma anche gente poco informata, e medici di famiglia ignoranti (e se il tuo non ti ha mai prescritto esami alla tiroide con la tua situazione, lo !)

scusate, ma quando leggo queste cose mi altero..uff



Ha assolutamente ragione that...io credo che si possa anche fare nome e cognome di questi macellai. Il mio medico mi fa fare tutti gli esami anche se non devo fare l'intervento...sar troppo scrupoloso lui?
Lorem ipsum

^top^
previous topic  1  2  >>  next topic

Last New Users
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(333 hits)
Freeda
 Freeda
(317 hits)
PizzaGolosa
 PizzaGolosa
(323 hits)
LaMiki
 LaMiki
(258 hits)
micino
 micino
(105 hits)

Users On-Line

We have 126 users
8 members
118 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3420 Secs
95.51% mysql, 4.49% php
 21 mysql queries