bibivu :: Perche' i chili non definiscono una persona
http://www.bibivu.com
List all the banners
  • italiano espa�ol

the WALL

  • ezanfi1980: Ahaaa....lo hai notato anche tu allora.... 🤣
  • Freeda: ... e a giudicare dalla presenza soverchiante e caparbia di visite maschili ai profili maschili... direi che quasi quasi togliamo definitivamente il disturbo... :D
  • ezanfi1980: ....ma guarda che capita spessissimo
  • Master70brescia: apoteosi 8 uomini zero fighe :-) w la qualit :-)
  • Freeda: buona serata a tutti :*
  • masino1967: sabi :*
  • sabisaby: Ciao Masino.. .:)
  • masino1967: Buon giorno naviganti senza bussola! baci abbracci e cornetti alla nutella :) ...eccetera eccetera eccenerentola...
  • seasparrow: yaawwwnnnn
  • ezanfi1980: Ciao!

Forums

Group: Visitors

Categories:  >  Canali Canali  >  Come Stai Come Stai  >  32013
Please Login
Please Login
952 Topics
10,774 Posts
1  2  >>
Cavitazione e Ultrasuoni

Author marco2002photo marco2002photo 25/06/11 - 19:00
IPID: DAFDF6EF36
marco2002photo | last edit: Sat, 25 June, 2011 - 19:01 | total edit: 1
Tra i miei clienti, ci sono diversi centri estetici e l'ultimo ritrovato che viene sparato
ormai in tutte le pubblicit l'arcinota Cavitazione, termine che fino all'anno scorso,
o poco prima, era completamente sconosciuto.
Ormai, visto che i macchinari li hanno comprati e l'odore di business molto forte,
anche se vai a farti i due baffetti sopra il labbro e pesi 40 chili, ti suggeriscono di fare
qualche seduta di cavitazione, tanto un po' di cellulite te la trovano e se non ce l'hai ti spremono la coscia e te la fanno venire fuori....
con la promessa certa che gi dopo un paio di trattamenti
vedrai subito gli effetti sulla fettuccina centimetrata che l'estetista tiene sempre in tasca, quasi fosse un'arma. Spesso e volentieri molto peggio di un'arma.

Sinceramente, quello che mi lascia un po' perplesso il principio di funzionamento.
Qualcuno si mai posto il problema di capire che cavolo spara quella manopola
appoggiata nella pancia e nelle cosce, capace di ridurre centimetri in poche sedute?

Da quel poco che so, usa lo stesso principio del forno a microonde... a dosi ridotte ovviamente, ma in ogni caso mette in eccitazione le molecole surriscaldandole.
Non c' male direi.... ;)

Chi vuole dia un'occhiata qui, anche se la cosa stata scritta da operatori del settore estetico.

La CAVITAZIONE ad ULTRASUONI

La Lipocavitazione ad Ultrasuoni si sta rivelando in medicina estetica un valido alleato poich sta dando eccellenti risultati, a fronte dell'utilizzo di apparecchiature realmente efficaci e sicure, con protocolli specificatamente studiati. La nostra esperienza con la Cavitazione ad ultrasuoni Cellulab Titanium Blue Moon, ci ha permesso di mettere a punto proprio queste metodiche.

Le onde che oggi permettono di "sciogliere" il grasso, non sono una novit visto che da anni sono utilizzate in ecografia per "vedere" oltre la cute i nostri organi interni, ed in campo fisioterapico per la cura di patologie osteo-articolari, sfruttando le vibrazioni meccaniche e l'effetto termico prodotto da tali onde. Queste vibrazioni meccaniche possono risultare nocive per l'operatore. Il manipolo del Cellulab Titanium Blue Moon, l'unico manipolo dotato di smorzatore meccanico per annullare la frequenza di cavitazioni parassite che possono danneggiare la mano dell'operatore, che risulta particolarmente esposto dall'utilizzo continuativo sui pazienti.

PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO
Gli effetti dell'ultarsuono sul nostro organismo possono essere:

Termici
Generazione di cavitazione
Micromeccanici
Effetti termici: Gli effetti termici degli ultrasuoni sono da attribuire all'effetto Joule. L'onda meccanica degli ultrasuoni determina movimenti molecolari che aumentano l'energia cinetica delle molecole: per effetto Joule l'energia potenziale di cariche elettriche in movimento viene in parte ceduta sottoforma di calore. Ne consegue un aumento della temperatura del materiale biologico che quando supera il valore fisiologico di 37C, pu determinare l'inizio della denaturazione proteica e quindi la perdita delle funzioni cellulari.
Generazione di cavitazione: La testa di emissione di ultrasuoni del Cellulab Titanium, a 40 kHz (la frequenza di emissione stata fissata a 40 kHz, mentre la potenza di emissione pu essere regolata dal 10 al 100% per un valore massimo di 30 W), produce una depressione dinamica dovuta alla propagazione del suono, tanto da far scendere la pressione in un punto del liquido al di sotto della tensione dei gas disciolti. Quando la pressione assoluta inferiore a quella dei gas, si ha formazione di micro-bollicine prodotte dalla cavitazione dell'acqua presente (solo liquido interstiziale).
Effetti micromeccanici: L'energia dell'onda determina, in funzione della sua forza, spostamenti, rotture e variazioni di forma delle molecole biologiche. La spinta meccanica pu determinare conglomerazione tra varie molecole, modificazioni di strutture proteiche, rottura di cromosomi, mancata duplicazione del DNA, formazione di radicali liberi, denaturazione dei componenti della membrana cellulare.
Gli effetti termici, meccanici e di cavitazione liberano, rompendo il tessuto adiposo, trigliceridi che vengono raccolti dal sistema linfatico e venoso e raggiungono la grande circolazione: in massima parte vengono eliminati dall'emuntario renale, una parte raggiunge il fegato dove vengono coniugati a formare lipoproteine.

METODICA E PROTOCOLLI
Con la lipocavitazione ad ultrasuoni possiamo trattare le adiposit localizzate su addome, braccia, fianchi, glutei, interno ed esterno cosce. I trattamenti sono indolori e non invasivi, tuttavia a seguito gi della prima applicazione, pu sorgere un edema moderato e localizzato che pu, ad un primo esame, non far percepire l'immediata riduzione della massa grassa, riscontrabile invece ad edema riassorbito. Il trattamento lipoclastico da considerarsi definitivo nelle zone di applicazione diretta, ma da considerarsi ripetibile nel tempo, qualora gli adipociti rimasti siano aumentati di volume, per fattori esterni. Nella metodica sperimentata, la zona di adiposit da trattare, viene delineata con matita dermografica e successivamente cosparsa di comune gel per ultrasuoni. L'applicazione degli ultrasuoni, che avviene attraverso il passaggio di un manipolo, ha una durata impostata dal costruttore Blue Moon, di massimo 15 minuti per zona (che pu essere ripetuta se stiamo trattando vaste aree, ma che non deve comunque superare i 20, 30 minuti totali di trattamento). Talvolta soggetti particolarmente predisposti, possono avvertire un leggero fischio (che in rari casi pu portare alla sospensione del trattamento stesso, ma solo quando il sibilo risulta insopportabile e produce mal di testa). E' comunque un evento eccezionale poich normalmente la frequenza percepita dall'orecchio umano compresa tra 50 Hz e i 16-20 kHz, mentre gli ultrasuoni hanno una frequenza superiore ai 16-20 Khz. Il trattamento, in soggetti sani, prevede un protocollo di una seduta a settimana (che pu diventare una seduta ogni 10-20 giorni in pazienti in cui sia sconsigliato generare anche solo un modesto e provvisorio carico epatico). E' consigliato un apporto idrico di circa 1,5 / 2 litri d'acqua prima di sottoporsi al trattamento, al fine di stimolare l'azione depurativa del fegato. E' sempre consigliabile attivit fisica di supporto, (in modo che l'ATP prodotta dal catabolismo lipidico venga utilizzata dal muscolo e non per la biosintesi dei trigliceridi), ed un trattamento drenante a distanza di due o tre giorni (presso terapia o linfodrenaggio).

CONTROINDICAZIONI
Sebbene moderate, esistono controindicazioni al trattamento con Cavitazione ad Ultrasuoni, che bene non sottovalutare: gravidanza, epatopatie, nefropatie, dislipidemia (ipertrigliceridemia, ipercolesterolemia), aree che presentino lipomi. Particolare attenzione va fatta nel posizionamento del manipolo. Esso non va direzionato verso le zone pubiche, verso le regioni ipogastriche, renali, ossee. Cellulab Titanium Blue Moon per dotato di un particolare software "Programma Duty" che permette di modulare il trattamento senza decrementare l'energia, permettendo di trattare zone particolarmente difficili (zone con modesta massa grassa in eccesso e la cui plica risulta di difficile presa). A differenza di apparecchi che generano campi elettrici, la cavitazione ad ultrasuoni pu essere effettuata anche su pazienti che presentano protesi metalliche o pacemaker.


Link per il collegamento alla pagina
marco 2002 - moderatore Forum Principale

Author siouxsie 25/06/11 - 19:26
IPID: 3E1482372B
io so solo che un chirurgo plastico mi ha detto che i parametri degli apparecchi medicali che possono usare nei centri estetici (e non i chirurghi plastici, quindi) non servono a granch...

ma non ho mai, provato, quindi non saprei...

Author marco2002photo marco2002photo 25/06/11 - 19:59
IPID: DAFDF6EF36
siouxsie
io so solo che un chirurgo plastico mi ha detto che i parametri degli apparecchi medicali che possono usare nei centri estetici (e non i chirurghi plastici, quindi) non servono a granch...

ma non ho mai, provato, quindi non saprei...



A proposito del tuo dubbio avevo letto anche della differenza tra cavitazione eseguita da un medica e da un'estetista,
ti riporto solo qualche passo tratto da medicina360 e da MediciItalia

Esistono due diversi tipi di cavitazione: quella medica e quella estetica. La cavitazione medica prevede prima del trattamento con ultrasuoni infiltrazione di soluzione fisiologica e lidocaina o farmaci lipolitici e lidocaina nel pannicolo adiposo. Pertanto viene effettuata da personale medico. La cavitazione ultrasonica estetica la semplice applicazione degli ultrasuoni sull'area interessata e pertanto viene generalmente effettuata da estetiste. I possibili effetti collaterali possono essere di due tipi.

Gli ultrasuoni penetrano nel corpo in maniera no selettiva e quindi i loro effetti possono interessare l'adipe come gli organi e la preoccupazione quindi che possano provocare perforazioni dell'intestino o lesioni uterine o renali. Paure che sono scongiurate da una visita preliminare che consente una esatta misurazione della plica adiposa che consente di tarare la frequenza in maniera da dosare la penetrazione dell'onda.


credo che sia meglio affidarsi a centri medici piuttosto che a centri estetici: le macchine in uso in questi ultimi, infatti, sono spesso di minor qualit e spesso non permettono trattamenti efficaci quanto quelle di uso medicale. Non dimentichi che spesso le apparecchiature "uscite un po' di moda" passano dall'uso medicale a quello estetico perch le case produttrici cercano comunque di mantenerle nel mercato.


fonti:
http://www.medicina360.com/cavitazione_effetti_collaterali.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-estetica/38869/Cavitazione-estetica-sistema-linfatico-corpo-fegato


marco 2002 - moderatore Forum Principale

Author Lunaspina 25/06/11 - 21:16
IPID: B5D382A072
Leggendo mi sono venuti i brividi... credo la stessa sensazione che pu provare un uomo a vedere qualcuno preso a calci nelle palle.
Seriamente, non tanto per i rischi di danni collaterali descritti (sicuramente rischio molto di pi fumando come una turca come faccio), ma non ce la farei proprio a sottopormi a cose del genere.
Si vive una volta sola. E qualcuno neppure una.

Author Sasotto Sasotto 25/06/11 - 23:52
IPID: 6A06A751E7
anche un singolo impulso sonar lanciato da un sottomarino russo della classe tifone fa il suo porco lavoro...

Author ThatOne 26/06/11 - 05:30
IPID: 23755FF790
ThatOne | last edit: Sun, 26 June, 2011 - 05:31 | total edit: 1
Io ho trovato invece quasi piacevole la cavitazione.... ti fischiano le orecchie , quello si, ma non affatto dolorosa ( altro che calci nei babbasisi ahaah) come fare un ecografia, ti riempiono di gel e schermano gli organi interni con una barra apposita e ti massaggiano con una manopola simile a quella dell'ecografo appunto.
ho fatto solo 3 sedute e quindi non mi aspettavo miracoli, non ho mai sentito un centro estetico serio dirti che bastano un paio di sedute..ce ne vogliono almeno 6 per vedere dei risultati, ovviamente abbinate a masssaggi linfodrenanti e litri di acqua da bere dopo la seduta, per farti espellere le particelle di grasso messe in circolo.
Io ho notato un miglioramento nella consistenza della mia panza, prima era davvero globulosa, ora pi tonica ed uniforme..

risaputo ormai che i miracoli, cmq non esistono... per chi in forte sovrappeso od obeso questa serve solo a far sciogliere un "pochino- ino .ino" di grasso
Odia..e lascia vivere..chi s'accatta 'na LV da 500 eurini :-P

Author lace81 lace81 26/06/11 - 09:05
IPID: 8FF5058F07
ecco di che cosa parlava il mio capo reparto al lavoro........un giorno parlavo delle mie braccia...e del fatto che non saranno mai come le vorrei....pur andando in palestra....rimarranno flaccide........ xche' il grasso in eccesso e' parecchio!!!!
cmq....lui ha un centro solarium ed estetico,e mi fa...trovati un lavoro fisso...mettiti da parte i soldi e poi vieni.......ci son dei macchinari che ti possono aiutare parecchio.......ma abbastanza costosi!!!!!!!!e poi mi ha raccontato un po....e credo proprio sia quello descritto da marco......emh.......pauraaaaaaaaaaa...........ma credo che se avessi l'opportunita' di farlo....lo farei,anche se sono parecchio scettica su queste cose!!!!
parlami ancora...fino ad annoiarti la gola....

Author brutta1969 26/06/11 - 10:48
IPID: 3F24BD07D7
la differenza sempre quella.
la media delle estetiste rifila, per spiegazione al tuo trattamento, frasi apprese da una giornata di formazione dall'azienda che le ha venduto il macchinario.
vedesi anche i trattamenti di epilazione etc....

marco2002photo
siouxsie
io so solo che un chirurgo plastico mi ha detto che i parametri degli apparecchi medicali che possono usare nei centri estetici (e non i chirurghi plastici, quindi) non servono a granch...

ma non ho mai, provato, quindi non saprei...



A proposito del tuo dubbio avevo letto anche della differenza tra cavitazione eseguita da un medica e da un'estetista,
ti riporto solo qualche passo tratto da medicina360 e da MediciItalia

Esistono due diversi tipi di cavitazione: quella medica e quella estetica. La cavitazione medica prevede prima del trattamento con ultrasuoni infiltrazione di soluzione fisiologica e lidocaina o farmaci lipolitici e lidocaina nel pannicolo adiposo. Pertanto viene effettuata da personale medico. La cavitazione ultrasonica estetica la semplice applicazione degli ultrasuoni sull'area interessata e pertanto viene generalmente effettuata da estetiste. I possibili effetti collaterali possono essere di due tipi.

Gli ultrasuoni penetrano nel corpo in maniera no selettiva e quindi i loro effetti possono interessare l'adipe come gli organi e la preoccupazione quindi che possano provocare perforazioni dell'intestino o lesioni uterine o renali. Paure che sono scongiurate da una visita preliminare che consente una esatta misurazione della plica adiposa che consente di tarare la frequenza in maniera da dosare la penetrazione dell'onda.


credo che sia meglio affidarsi a centri medici piuttosto che a centri estetici: le macchine in uso in questi ultimi, infatti, sono spesso di minor qualit e spesso non permettono trattamenti efficaci quanto quelle di uso medicale. Non dimentichi che spesso le apparecchiature "uscite un po' di moda" passano dall'uso medicale a quello estetico perch le case produttrici cercano comunque di mantenerle nel mercato.


fonti:
http://www.medicina360.com/cavitazione_effetti_collaterali.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-estetica/38869/Cavitazione-estetica-sistema-linfatico-corpo-fegato




Author brutta1969 26/06/11 - 10:49
IPID: 3F24BD07D7
brutta1969
la differenza sempre quella.
centrale rivolgersi a una centro medico.
la media delle estetiste rifila, per spiegazione al tuo trattamento, frasi apprese da una giornata di formazione dall'azienda che le ha venduto il macchinario.
vedesi anche per i trattamenti di epilazione etc....

marco2002photo
siouxsie
io so solo che un chirurgo plastico mi ha detto che i parametri degli apparecchi medicali che possono usare nei centri estetici (e non i chirurghi plastici, quindi) non servono a granch...

ma non ho mai, provato, quindi non saprei...



A proposito del tuo dubbio avevo letto anche della differenza tra cavitazione eseguita da un medica e da un'estetista,
ti riporto solo qualche passo tratto da medicina360 e da MediciItalia

Esistono due diversi tipi di cavitazione: quella medica e quella estetica. La cavitazione medica prevede prima del trattamento con ultrasuoni infiltrazione di soluzione fisiologica e lidocaina o farmaci lipolitici e lidocaina nel pannicolo adiposo. Pertanto viene effettuata da personale medico. La cavitazione ultrasonica estetica la semplice applicazione degli ultrasuoni sull'area interessata e pertanto viene generalmente effettuata da estetiste. I possibili effetti collaterali possono essere di due tipi.

Gli ultrasuoni penetrano nel corpo in maniera no selettiva e quindi i loro effetti possono interessare l'adipe come gli organi e la preoccupazione quindi che possano provocare perforazioni dell'intestino o lesioni uterine o renali. Paure che sono scongiurate da una visita preliminare che consente una esatta misurazione della plica adiposa che consente di tarare la frequenza in maniera da dosare la penetrazione dell'onda.


credo che sia meglio affidarsi a centri medici piuttosto che a centri estetici: le macchine in uso in questi ultimi, infatti, sono spesso di minor qualit e spesso non permettono trattamenti efficaci quanto quelle di uso medicale. Non dimentichi che spesso le apparecchiature "uscite un po' di moda" passano dall'uso medicale a quello estetico perch le case produttrici cercano comunque di mantenerle nel mercato.


fonti:
http://www.medicina360.com/cavitazione_effetti_collaterali.html
http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-estetica/38869/Cavitazione-estetica-sistema-linfatico-corpo-fegato





Author marco2002photo marco2002photo 27/06/11 - 18:50
IPID: DAFDF6EF36
ThatOne
Io ho trovato invece quasi piacevole la cavitazione.... ti fischiano le orecchie , quello si, ma non affatto dolorosa ( altro che calci nei babbasisi ahaah) come fare un ecografia, ti riempiono di gel e schermano gli organi interni con una barra apposita e ti massaggiano con una manopola simile a quella dell'ecografo appunto.
ho fatto solo 3 sedute e quindi non mi aspettavo miracoli, non ho mai sentito un centro estetico serio dirti che bastano un paio di sedute..ce ne vogliono almeno 6 per vedere dei risultati, ovviamente abbinate a masssaggi linfodrenanti e litri di acqua da bere dopo la seduta, per farti espellere le particelle di grasso messe in circolo.
Io ho notato un miglioramento nella consistenza della mia panza, prima era davvero globulosa, ora pi tonica ed uniforme..

risaputo ormai che i miracoli, cmq non esistono... per chi in forte sovrappeso od obeso questa serve solo a far sciogliere un "pochino- ino .ino" di grasso



Non si parla di dolore That,
anche quando ti fanno i raggi X non senti niente ;-)
che come sempre fanno passare certi trattamenti come una scaldatina di phon.
marco 2002 - moderatore Forum Principale

^top^
previous topic  1  2  >>  next topic

Last Modified Users
Freeda
 Freeda
(304 hits)
poetica
 poetica
(2,241 hits)
ANGEL2
 ANGEL2
(4,396 hits)
Dolcesguardo41
 Dolcesguardo41
(314 hits)
19_luca_79
 19_luca_79
(1,238 hits)

Users On-Line

We have 92 users
9 members
83 guests

record on 13/09/17: 212

view complete list
[+]

Donations

 €
Locations of visitors to this page (counting)
eXTReMe Tracker
  bibivu v.4.3.029
  Fabrizio Parrella © 1996 - 2017
 Page created in 0.3403 Secs
95.49% mysql, 4.51% php
 21 mysql queries